consigliato per te

  • in

    ATP 250 Sofia, Tel Aviv e Seoul: I risultati completi con il dettaglio dei Quarti di Finale. In campo Sonego e Sinner a Sofia (LIVE)

    Jannik Sinner ITA, 2001.08.16 – Foto Getty Images

    ATP 250 Sofia (Bulgaria) – Quarti di Finale, cemento (al coperto)

    Centre Court – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 12:00 pm)1. [1] Simone Bolelli / Fabio Fognini vs Fabian Fallert / Oscar Otte Il match deve ancora iniziare
    2. Kamil Majchrzak vs Marc-Andrea Huesler (non prima ore: 13:00)Il match deve ancora iniziare
    3. [Q] Jan-Lennard Struff vs [4] Lorenzo Musetti Il match deve ancora iniziare
    4. [1] Jannik Sinner vs Aleksandar Vukic (non prima ore: 17:00)Il match deve ancora iniziare
    5. Ilya Ivashka vs [5] Holger Rune Il match deve ancora iniziare

    ATP 250 Tel Aviv (Israele) Quarti di Finale, cemento (al coperto)

    Centre Court – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 11:00 am)1. [Q] Liam Broady vs [2] Marin Cilic Il match deve ancora iniziare
    2. Constant Lestienne vs [4] Maxime Cressy Il match deve ancora iniziare
    3. Arthur Rinderknech vs Roman SafiullinIl match deve ancora iniziare
    4. [1] Novak Djokovic vs [LL] Vasek Pospisil Il match deve ancora iniziare

    Court 1 – Ora italiana: 12:00 (ora locale: 1:00 pm)1. [1] Rohan Bopanna / Matwe Middelkoop vs Sadio Doumbia / Fabien Reboul Il match deve ancora iniziare
    2. [3] Santiago Gonzalez / Andres Molteni vs [2] Kevin Krawietz / Andreas Mies (non prima ore: 15:00)Il match deve ancora iniziare

    ATP 250 Seoul (Sud Corea) – Quarti di Finale, cemento

    Center Court – Ora italiana: 05:00 (ora locale: 12:00 pm)1. Radu Albot vs [4] Denis Shapovalov ATP Seoul Radu Albot22 Denis Shapovalov [4]66 Vincitore: Shapovalov ServizioSvolgimentoSet 2D. Shapovalov 15-0 30-0 40-02-5 → 2-6R. Albot 0-15 15-15 15-30 15-402-4 → 2-5D. Shapovalov 0-15 15-15 15-30 30-302-3 → 2-4R. Albot 15-0 15-15 15-30 30-30 30-40 40-40 ace A-40 40-40 A-401-3 → 2-3D. Shapovalov 15-15 df 30-15 40-15 ace1-2 → 1-3R. Albot 0-15 0-30 15-30 30-30 30-40 40-40 40-A1-1 → 1-2D. Shapovalov 15-0 15-15 15-30 df 30-30 40-30 ace1-0 → 1-1R. Albot 15-0 30-0 40-00-0 → 1-0ServizioSvolgimentoSet 1D. Shapovalov 15-0 15-15 15-30 30-30 40-30 ace2-5 → 2-6R. Albot 0-15 15-15 15-30 15-40 30-40 40-40 A-401-5 → 2-5D. Shapovalov 15-0 30-0 40-01-4 → 1-5R. Albot 15-0 15-15 15-30 30-30 40-30 40-40 40-A1-3 → 1-4D. Shapovalov 15-0 30-0 40-01-2 → 1-3R. Albot 15-0 30-0 30-15 40-150-2 → 1-2D. Shapovalov 15-0 15-15 df 30-15 40-15 ace 40-30 ace0-1 → 0-2R. Albot 15-0 30-0 30-15 30-30 40-30 40-40 40-A 40-40 A-40 40-40 40-A 40-40 40-A0-0 → 0-1

    2. [8] Jenson Brooksby vs [2] Cameron Norrie ATP Seoul Jenson Brooksby [8] Cameron Norrie [2] Vincitore: Brooksby per walkover ServizioSvolgimentoSet 0ServizioSvolgimentoSet 1

    3. [1] Casper Ruud vs Yoshihito Nishioka Il match deve ancora iniziare
    4. Mackenzie McDonald vs [LL] Aleksandar Kovacevic (non prima ore: 12:00)Il match deve ancora iniziare

    Court 2 – Ora italiana: 05:00 (ora locale: 12:00 pm)1. [WC] JiSung Nam / MinKyu Song vs [2] Nicolas Barrientos / Miguel Angel Reyes-Varela ATP Seoul JiSung Nam / MinKyu Song567 Nicolas Barrientos / Miguel Angel Reyes-Varela [2]7310 Vincitore: Barrientos / Reyes-Varela ServizioSvolgimentoSet 3J. Nam / Song 1-0 1-1 1-2 1-3 df 2-3 2-4 2-5 3-5 3-6 4-6 5-6 5-7 6-7 ace 6-8 7-8 7-9ServizioSvolgimentoSet 2N. Barrientos / Angel Reyes-Varela 15-0 15-15 30-15 30-30 30-405-3 → 6-3J. Nam / Song 15-0 15-15 15-30 30-30 ace 40-304-3 → 5-3N. Barrientos / Angel Reyes-Varela 15-0 ace 30-0 40-04-2 → 4-3J. Nam / Song 15-0 15-15 15-30 df 30-30 40-303-2 → 4-2N. Barrientos / Angel Reyes-Varela 15-0 30-0 40-03-1 → 3-2J. Nam / Song 15-0 30-0 40-0 ace2-1 → 3-1N. Barrientos / Angel Reyes-Varela 0-15 15-30 15-40 30-40 df1-1 → 2-1J. Nam / Song 15-0 15-15 15-30 30-30 40-30 ace0-1 → 1-1N. Barrientos / Angel Reyes-Varela 0-15 15-15 30-15 40-150-0 → 0-1ServizioSvolgimentoSet 1J. Nam / Song 15-0 ace 15-15 15-30 30-30 30-40 40-405-6 → 5-7N. Barrientos / Angel Reyes-Varela 15-0 30-0 40-05-5 → 5-6J. Nam / Song 0-15 15-15 30-15 40-15 ace4-5 → 5-5N. Barrientos / Angel Reyes-Varela 0-15 df 0-30 df 15-30 30-30 30-40 df 40-403-5 → 4-5J. Nam / Song 0-15 0-30 15-30 30-30 30-403-4 → 3-5N. Barrientos / Angel Reyes-Varela 0-15 15-15 15-30 30-30 40-30 40-403-3 → 3-4J. Nam / Song 0-15 15-15 30-15 30-30 40-302-3 → 3-3N. Barrientos / Angel Reyes-Varela 15-0 30-0 40-02-2 → 2-3J. Nam / Song 0-15 df 0-30 15-30 ace 30-30 40-301-2 → 2-2N. Barrientos / Angel Reyes-Varela 15-0 15-15 30-15 40-151-1 → 1-2J. Nam / Song 0-15 15-15 15-30 15-40 df 30-40 40-400-1 → 1-1N. Barrientos / Angel Reyes-Varela 15-0 30-0 ace 30-15 40-150-0 → 0-1

    2. [1] Raven Klaasen / Nathaniel Lammons vs Yuki Bhambri / Saketh Myneni ATP Seoul Raven Klaasen / Nathaniel Lammons [1]00 Yuki Bhambri / Saketh Myneni00ServizioSvolgimentoSet 1

    3. [WC] Hyeon Chung / Soonwoo Kwon vs [4] Andre Goransson / Ben McLachlan (non prima ore: 10:00)Il match deve ancora iniziare LEGGI TUTTO

  • in

    ATP 250 Sofia: Il programma completo di Venerdì 30 Settembre 2022. In campo Sinner e Musetti ed il doppio Fognini-Bolelli

    Lorenzo Musetti nella foto – Foto Sposito

    Questo il programma completo dei quarti di finale di singolare del torneo ATP 250 di Sofia.Si parte con Bolelli-Fognini che saranno impegnati nella semifinale del torneo di doppio. Poi in campo Lorenzo Musetti nel pomeriggio contro Struff e non prima delle 17 Jannik Sinner cercherà di conquistare la semifinale.
    Centre Court – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 12:00 pm)1. [1] Simone Bolelli / Fabio Fognini vs Fabian Fallert / Oscar Otte 2. Kamil Majchrzak vs Marc-Andrea Huesler (non prima ore: 13:00)3. [Q] Jan-Lennard Struff vs [4] Lorenzo Musetti 4. [1] Jannik Sinner vs Aleksandar Vukic OR Fernando Verdasco (non prima ore: 17:00)5. Ilya Ivashka vs [5] Holger Rune LEGGI TUTTO

  • in

    ATP 250 Sofia: Esordio vincente di Jannik Sinner che approda ai quarti di finale

    Jannik Sinner ITA, 2001.08.16

    Jannik Sinner conquista i quarti di finale nel torneo ATP 250 di Sofia.L’azzurro ha sconfitto questo pomeriggio al secondo turno dopo il bye dell’esordio, il lusitano Nuno Borges classe 1997 e n.93 ATP con il risultato di 63 64 dopo 1 ora e 26 minuti di partita.Ai quarti di finale Jannik Sinner sfiderà Verdasco o Vukic.
    Primo set: Nel secondo gioco Jannik piazzava subito il break, con l’azzurro che riusciva subito ad entrare sulla battuta dell’avversario e conquistare in questo modo il break.Jannik poi non concedeva palle break all’avversario anche se nel terzo e settimo gioco andava ai vantaggi sui propri turni di battuta.Sul 5 a 3 Sinner teneva a 30 il turno di servizio e con un ace sulla palla set portava a casa la frazione per 6 a 3.
    Secondo set: Sull’1 pari l’azzurro metteva a segno il break ai vantaggi con un diritto vincente sul break point.Sinner questa volta era più solido alla battuta e senza particolari patemi teneva i quattro restanti turni di servizio e vinceva la partita per 6 a 4.
    ATP Sofia Jannik Sinner [1]66 Nuno Borges34 Vincitore: Sinner ServizioSvolgimentoSet 2J. Sinner 15-0 15-15 15-30 df 30-30 40-30 ace5-4 → 6-4N. Borges 15-0 30-0 40-05-3 → 5-4J. Sinner 15-0 30-0 30-15 40-15 ace4-3 → 5-3N. Borges 15-15 30-15 40-154-2 → 4-3J. Sinner 0-15 df 15-15 ace 15-30 30-30 40-30 ace3-2 → 4-2N. Borges 0-15 15-15 30-15 40-15 ace3-1 → 3-2J. Sinner 15-0 30-0 40-0 40-152-1 → 3-1N. Borges 15-0 30-15 30-30 30-40 40-40 A-40 40-40 40-A1-1 → 2-1J. Sinner 15-0 ace 30-0 30-15 40-150-1 → 1-1N. Borges 15-0 30-0 40-0 40-15 df ace0-0 → 0-1ServizioSvolgimentoSet 1J. Sinner 15-0 30-0 30-15 df 40-15 ace5-3 → 6-3N. Borges 15-0 30-0 40-0 40-15 df5-2 → 5-3J. Sinner 15-0 ace 15-15 30-15 30-30 40-30 40-40 A-40 40-40 A-404-2 → 5-2N. Borges 15-0 30-15 30-30 40-304-1 → 4-2J. Sinner 15-0 15-15 df 15-30 30-30 ace 40-303-1 → 4-1N. Borges 0-15 15-15 30-15 40-15 40-303-0 → 3-1J. Sinner 0-15 df 15-15 15-30 30-30 ace 40-30 40-40 A-402-0 → 3-0N. Borges 0-15 0-30 15-30 30-30 30-40 40-40 A-40 40-40 A-40 ace 40-40 40-A1-0 → 2-0J. Sinner 15-0 30-0 30-15 40-150-0 → 1-0
    10 ACES 35 DOUBLE FAULTS236/61 (59%)FIRST SERVE 40/58 (69%)32/36 (89%) 1ST SERVE POINTS WON 25/40 (63%)11/25 (44%) 2ND SERVE POINTS WON 12/18 (67%)0/0 (0%) BREAK POINTS SAVED 2/4 (50%)10 SERVICE GAMES PLAYED 915/40 (38%) 1ST SERVE RETURN POINTS WON 4/36 (11%)6/18 (33%) 2ND SERVE RETURN POINTS WON 14/25 (56%)2/4 (50%) BREAK POINTS CONVERTED 0/0 (0%)9 RETURN GAMES PLAYED 106/14 (43%) NET POINTS WON 8/12 (67%)25 WINNERS 1220 UNFORCED ERRORS 943/61 (70%) SERVICE POINTS WON 37/58 (64%)21/58 (36%) RETURN POINTS WON 18/61 (30%)64/119 (54%) TOTAL POINTS WON 55/119 (46%)216 km/h MAX SPEED 205km/h201 km/h 1ST SERVE AVERAGE SPEED 189 km/h167km/h 2ND SERVE AVERAGE SPEED 153 km/h LEGGI TUTTO

  • in

    Ruud si qualifica per le Finals di Torino

    Casper Ruud nella grafica dell’ATP

    Con la vittoria al secondo turno all’ATP di Seoul contro Jarry, Casper Ruud si è matematicamente qualificato per le ATP Finals di Torino. Sarà la sua seconda presenza consecutiva alla kermesse di fine stagione, in programma al Pala Alpitour dal 13 al 20 novembre prossimi.
    Ruud è il terzo giocatore qualificato per il “Masters” di fine anno, dopo Carlos Alcaraz e Rafael Nadal. A caldo ha dichiarato il norvegese: “Sono davvero felice, lo scorso anno è stata una bellissima esperienza, l’Italia è un paese splendido anche per il tennis”.
    Quest’anno il 23enne Ruud vanta ben 47 vittorie sull’ATP Tour, terzo dietro solo ad Alcaraz (52) e Stefanos Tsitsipas (49). Attualmente è al n.2 del ranking mondiale, mai un norvegese si era issato così in alto in classifica. In una stagione eccezionale, Ruud ha raggiunto la finale ai recenti US Open (battuto da Alcaraz) e a Roland Garros (battuto da Nadal). Inoltre ha disputato la finale al 1000 di Miami e vinto i tornei ATP 250 di Buenos Aires, Ginevra e Gstaad.
    Ruud ha esordito nelle Nitto ATP Finals lo scorso anno, approdando alle semifinali, sconfitto da Medvedev. LEGGI TUTTO

  • in

    ATP 250 Sofia: Sonego battuto da un ottimo Rune

    Lorenzo Sonego

    Gioca un buon match Lorenzo Sonego all’ATP 250 di Sofia, ma non basta per sconfiggere l’emergente danese Holger Rune. Il classe 2003 sconfigge il piemontese (in striscia positiva dopo la vittoria a Metz) per 6-7 6-4 6-3, rimontando il primo set ceduto al tiebreak con una prestazione terribilmente solida nei propri turni di battuta. Un dato statistico spiega alla perfezione che razza di match sia stato capace di giocare Holger dopo aver ceduto il primo parziale al tiebreak: ha perso solo 6 punti al servizio in due set. Sei. Incredibile. E questo non è venuto solo dal servizio, ma per la sua estrema rapidità e concretezza nel giocare un primo colpo molto aggressivo dopo il servizio, con il quale ha spostato subito l’azzurro non consentendogli di impostare uno scambio aggressivo col diritto.
    L’incontro è stato piuttosto equilibrato, perché anche Sonego ha disputato una partita eccellente. Ha concesso solo 4 palle break in tutto l’incontro, purtroppo i break subiti nel secondo e terzo set gli sono stati fatali, vista la impressionante quantità di prestazione del rivale nei propri game di battuta. Lorenzo ha confermato di essere in un ottimo momento dal punto di vista atletico, reattivo, scattante, pronto a prendersi rischi e difendersi nello scambio. Ha dominato il tiebreak del primo set con un tennis stellare, al limite della perfezione. Il match è girato a favore di Rune dall’inizio del secondo set per alcuni motivi tecnico tattici, e non per demerito di Lorenzo. Rune ha migliorato la percentuale di prime palle, ma soprattutto ha avanzato la posizione in campo, quasi con i piedi sulla riga di fondo, cercando di meno l’assalto alla rete e spingendo forte sul diritto di Sonego. Nel primo set aveva cercato soprattutto il rovescio dell’azzurro, ma la sua tattica non aveva pagato, perché ha commesso alcuni errori in spinta su quella direttrice (il suo diritto inside out è meno preciso con quella apertura) e si era buttato fin troppo a rete, trovando risultati così così. Dal secondo set ha martellato il diritto di Sonego, e questo ha fatto perdere campo all’azzurro, costretto poi ad una difficile difesa in corsa col rovescio, colpo sul quale soffre di più. Con risposte molto aggressive Rune ha messo tanta pressione a Lorenzo, che è un po’ calato con la prima palla, aprendo il fianco all’assalto del danese.
    Complessivamente è stata una partita ben giocata da entrambi, con Rune bravo a crescere con i colpi di inizio gioco, servizio e risposta, situazioni che hanno creato il solco a suo favore. Sonego esce sconfitto, ma ha disputato una buona partita confermando il buon momento. Forse se non fosse calato al servizio in un paio di game (soprattutto quello del break subito) poteva forzare il terzo set al tiebreak, e chissà. Nei prossimi tornei, con questo livello di gioco, potrà essere pericoloso e dire la sua. Sembra un Lorenzo totalmente ritrovato sul piano della dinamicità e dell’intensità.
    Marco Mazzoni

    La cronaca della partita
    Il match inizia con Sonego alla battuta. Rune mette subito in chiaro che può spingere forte col diritto sul rovescio di Lorenzo e correre rapidamente a rete a prendersi il punto. Per questo la prima di servizio di Sonego è decisiva, come lo è stata la scorsa settimana a Metz. Proprio con alcune ottime prime palle l’azzurro muove lo score nel match, 1-0. Spinge forte il danese ma commette qualche errore. Sul 30 pari Holger viene a rete ma incassa uno splendido pallonetto di diritto di Sonego, perfetto. 30-40 e subito palla break. Prova l’affondo col diritto Lorenzo, ma colpisce sporco e la palla vola lunga. 1 pari. Il parziale avanza sui turni di servizio. Lorenzo è bravo ad annullare una palla break sul 2 pari con una prima palla al corpo molto potente. Rune si sposta sul diritto a comandare il punto nei suoi game, tattica speculare per Sonego, con meno potenza e una palla più lavorata. Sul 4 pari, 40-40, Sonego è sotto pressione al servizio. Lavora bene con il diritto lo scambio e forza l’errore del rivale, quindi chiude con un Ace, volando 5-4. Soffre anche sul 5 pari l’azzurro, con un doppio fallo è di nuovo ai vantaggi. La prima palla non lo aiuta, ma con coraggio si butta a rete e resta in vantaggio. Il break non arriva, il set si decide al tiebreak. Inizia bene “Sonny”, profondo col diritto provoca la “stecca” del giovane danese. Con uno splendido schema in risposta, diritto inside out profondo e quindi rovescio lungo linea vincente nell’angolo scoperto, Sonego si porta 2-0. Ancora col diritto inside out si prende il punto del 3-1, quindi sbaraglia la risposta di rovescio con l’ennesima prima al T perfetta. Grande lucidità tattica, veloce ed efficace l’azzurro. Domina il campo col diritto Lorenzo, Rune non riesce a tenerlo fermo. 5-1. Frustrato, Holger esagera col diritto e affossa il colpo che che lo condanna al 6-1. Con un ACE, ancora al T, è 7 punti a 1, primo set per l’italiano, davvero splendido nel “decider”, non ha sbagliato niente.
    Secondo set, Rune scatta alla battuta. Nonostante il quasi k.o. subito nel tiebreak, trova un buon game il danese. Altrettanto perfetto Sonego, oggi davvero efficace al servizio. Holger cerca di spingere con i piedi più vicini alla riga di fondo ed essere più aggressivo col diritto incrociato, a costo di sbagliare. Nel primo set ha insistito fin troppo sul rovescio dell’azzurro, adesso sembra cercare maggiormente il cross. Sonego continua a servire con ottimo ritmo, con una gran prima trova il punto del 3 pari. Il livello di gioco è discreto, ma in risposta non si riesce a fare la differenza. Rune si porta 5-4, ha perso solo tre punti in cinque turni di battuta. Lorenzo serve per allungare il set, si porta 30-0, quindi improvvisamente Rune cambia marcia col diritto, trova un paio di vincenti spettacolari (pizzicando anche la riga), e con tre punti di fila si porta 30-40, a palla break, la prima del set e seconda nel match, ma soprattutto set point! Sonego con grande coraggio si butta avanti, con un doppio smash chiude il punto. Esagera con il diritto cross Lorenzo nel punto seguente, un errore che gli costa il secondo set point. Con una risposta aggressiva, su di una seconda di servizio dell’azzurro, Holger provoca l’errore di Sonego e si prende il secondo set, 6-4. Rune ha complessivamente meritato il set, impeccabile al servizio e bravo ad alzare al livello nel decimo game. Si va al terzo. Holger ha vinto il 92% di punti con la prima in campo e l’80% con la seconda. Numeri straordinari.
    Terzo set, Rune inizia alla battuta e comanda lo scambio con i piedi praticamente sulla riga di fondo, imponendo un gran ritmo. È davvero salito di livello il giovane classe 2003, nei suoi game praticamente non si gioca, portandosi avanti 2-1 con un altro turno di battuta vinto a zero. Nel quarto game Lorenzo non trova la prima, Rune risponde e lo fa in modo molto aggressivo, portandosi 30 pari. Ancora niente prima in campo… stavolta Holger entra con trappa veemenza, sorpreso dalla complessità dell’effetto impresso alla palla dall’azzurro. Tira su un bel game “Sonny”, vinto anche senza l’aiuto del servizio, per il 2 pari. Sotto 4-3, Sonego è sotto pressione al servizio. Prima una risposta molto aggressiva del rivale, quindi il suo diritto è deviato out dal nastro. 0-30. Con uno splendido rovescio cross l’azzurro sorprende Rune, per il 15-30, ma poi esagera nella spinta col diritto indietreggiando a sinistra, non trova la migliore distanza dalla palla e affossa in rete. 15-40, pericosolissime palle break, Rune potrebbe andare a servire per il match. Lorenzo è il primo a sbagliare in un lungo scambio. Break Rune, bravo in risposta, ad essere aggressivo e profondo, non lasciare spazio alle accelerazioni di Sonego. Holger continua a servire con potenza e precisione, Sonego non può niente. Chiude al primo match point 6-3 Rune, volando ai quarti di finale del torneo bulgaro. Una sconfitta in un match molto tirato per l’azzurro, ma oggettivamente il danese è salito di livello diventando un vero muro nei propri game. Resta una buona prestazione per Sonego, ma purtroppo il suo torneo è finito qua.

    ATP Sofia Lorenzo Sonego743 Holger Rune [5]666 Vincitore: Rune ServizioSvolgimentoSet 3H. Rune 15-0 30-0 40-03-5 → 3-6L. Sonego 0-15 0-30 15-30 15-403-4 → 3-5H. Rune 15-0 30-0 ace3-3 → 3-4L. Sonego 0-15 15-15 30-15 40-15 ace2-3 → 3-3H. Rune 15-15 30-15 ace 30-30 40-30 ace2-2 → 2-3L. Sonego 15-0 15-15 30-15 30-30 40-301-2 → 2-2H. Rune 15-0 30-0 40-01-1 → 1-2L. Sonego 0-15 15-15 30-15 40-150-1 → 1-1H. Rune 15-0 30-0 30-15 40-150-0 → 0-1ServizioSvolgimentoSet 2L. Sonego 15-0 30-0 30-15 30-30 30-40 40-40 40-A4-5 → 4-6H. Rune4-4 → 4-5L. Sonego 0-15 15-15 30-15 40-15 40-303-4 → 4-4H. Rune 15-0 30-0 40-03-3 → 3-4L. Sonego 15-0 15-15 30-15 40-15 ace 40-30 ace2-3 → 3-3H. Rune 0-15 15-15 30-15 30-30 40-302-2 → 2-3L. Sonego 15-0 30-0 40-01-2 → 2-2H. Rune 15-0 15-15 df 30-15 40-151-1 → 1-2L. Sonego 0-15 15-15 30-15 40-15 ace0-1 → 1-1H. Rune 15-0 30-0 40-00-0 → 0-1ServizioSvolgimentoSet 1Tiebreak0*-0 1-0* 2-0* 2*-1 3*-1 4-1* 5-1* 6*-1 ace6-6 → 7-6H. Rune 15-0 30-0 40-0 ace6-5 → 6-6L. Sonego 15-0 15-15 30-15 40-15 40-30 40-40 df A-405-5 → 6-5H. Rune 15-0 30-0 ace 40-0 40-155-4 → 5-5L. Sonego 15-0 30-0 30-15 df 30-30 40-30 40-40 A-40 ace4-4 → 5-4H. Rune 15-0 30-0 40-0 40-15 40-304-3 → 4-4L. Sonego 15-0 15-15 30-15 40-153-3 → 4-3H. Rune 15-0 30-0 40-03-2 → 3-3L. Sonego 15-0 15-15 30-15 30-30 30-40 40-40 A-40 ace ace2-2 → 3-2H. Rune 15-0 15-15 15-30 30-30 40-302-1 → 2-2L. Sonego 15-0 30-0 40-01-1 → 2-1H. Rune 15-0 15-15 15-30 30-30 30-40 40-40 A-401-0 → 1-1L. Sonego 15-0 15-15 30-15 40-150-0 → 1-0
    8 ACES 52 DOUBLE FAULTS 164/92 (70%) FIRST SERVE 52/83 (63%)51/64 (80%)1ST SERVE POINTS WON 44/52 (85%)12/28 (43%) 2ND SERVE POINTS WON 22/31 (71%)2/4 (50%) BREAK POINTS SAVED 1/1 (100%)15 SERVICE GAMES PLAYED 168/52 (15%) 1ST SERVE RETURN POINTS WON 13/64 (20%)9/31 (29%) 2ND SERVE RETURN POINTS WON 16/28 (57%)0/1 (0%) BREAK POINTS CONVERTED 2/4 (50%)16 RETURN GAMES PLAYED 1518/26 (69%) NET POINTS WON 25/35 (71%)28 WINNERS 3815 UNFORCED ERRORS 1363/92 (68%) SERVICE POINTS WON 66/83 (80%)17/83 (20%) RETURN POINTS WON 29/92 (32%)80/175 (46%) TOTAL POINTS WON 95/175 (54%)216 km/h MAX SPEED 218 km/h201 km/h 1ST SERVE AVERAGE SPEED 198 km/hh157 km/h 2ND SERVE AVERAGE SPEED 167 km/h LEGGI TUTTO

  • in

    Circuito ATP-WTA-Challenger: I risultati completi dei giocatori italiani del 29 Settembre 2022 (LIVE)

    Gianluca Mager nella foto

    ATP 250 Sofia – indoor hard2T Sinner – Borges (0-0) ore 17:00Il match deve ancora iniziare
    QF Bolelli/Fognini – Donski/Lazarov (0-0) ore 12:30Il match deve ancora iniziare
    2T Sonego – Rune (0-1) 2 incontro dalle ore 11:00Il match deve ancora iniziare

    WTA 250 Parma – terraQF Kovinic – Paolini ore 12:00Il match deve ancora iniziare
    QF Kania-Chodun /Voracova – Paolini /Trevisan 3 incontro dalle 14:30Il match deve ancora iniziare

    Challenger Lisbona – terra2T Zeppieri – Agamenone (0-0) ore 11:00Il match deve ancora iniziare
    2T Cecchinato – Mager (1-0) 2 incontro dalle ore 11:00Il match deve ancora iniziare

    Challenger Charleston – hard

    Challenger Buenos Aires – terra2T Darderi – Seyboth Wild (0-0) 2 incontro dalle ore 23:00Il match deve ancora iniziare LEGGI TUTTO

  • in

    Laver: “Qualcosa è scattato nella testa di Kyrgios, continuerà a giocare bene”

    Nick Kyrgios

    Nick Kyrgios è stato uno dei giocatori più “caldi” della scorsa estate. A Wimbledon ha giocato la sua prima finale in uno Slam, sul cemento USA ha dato continuità a quello splendido risultato, riuscendo a tenere per la prima volta in carriera un rendimento alto per varie settimane. A livello di atteggiamento e carattere, il vero punto debole del talento australiano, sembra cambiato, trasformato in un tennista diverso. Lo conferma anche il leggendario Rod Laver, che parlando alla stampa del suo paese si è soffermato con qualche considerazione su Nick. Secondo il due volte campione del Grande Slam, Kyrgios continuerà a giocare a buon livello, non è stata solo una fiammata.
    “Kyrgios ha tutte le abilità possibili, può giocare al meglio ogni colpo che potresti desiderare in campo. Probabilmente è uno dei più grandi al servizio nel gioco. È preciso e riesce a giocare l’Ace sotto pressione. Ero entusiasta quando ha raggiunto la finale, non pensava di poter vincere Wimbledon. Nella mia testa, ho pensato: ‘Ehi, fai la tua migliore prestazione. Potresti sorprenderti’. Un mese o due dopo, ho detto: ‘Puoi vincere alcune di queste partite. Perché non ti applichi, amico?’ Credo sia scattato davvero qualcosa. Si è reso conto, ‘cavolo, sono abbastanza bravo, posso farcela’. Questa è stata la cosa più grande che gli è successa”.
    “Purtroppo ha preferito tornare in Australia e non giocare nella Laver Cup, sarebbe stato uno spettacolo vederlo in campo. Ma è ora consapevole, può giocare e competere per vincere. Finora entrava in campo pensando: ‘Se faccio tre game, ok, è abbastanza’. Ora al contrario sta pensando: ‘Il prossimo anno? Wimbledon? Vedrete un giocatore diverso.’” LEGGI TUTTO

  • in

    ATP 250 Sofia, Tel Aviv e Seoul: I risultati completi con il dettaglio del Day 4. In campo Sinner e Sonego a Sofia (LIVE)

    Jannik Sinner ITA, 2001.08.16 – Foto Sposito

    ATP 250 Sofia (Bulgaria) – 2° Turno, cemento (al coperto)

    Centre Court – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 12:00 pm)1. [Q] Jan-Lennard Struff vs [Q] Ugo Humbert Il match deve ancora iniziare
    2. Lorenzo Sonego vs [5] Holger Rune Il match deve ancora iniziare
    3. Marc-Andrea Huesler vs [2] Pablo Carreno Busta Il match deve ancora iniziare
    4. [1] Jannik Sinner vs Nuno Borges (non prima ore: 17:00)Il match deve ancora iniziare
    5. Aleksandar Vukic vs Fernando Verdasco Il match deve ancora iniziare

    Court 1 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 12:00 pm)1. [8] Oscar Otte vs Kamil Majchrzak Il match deve ancora iniziare
    2. [1] Simone Bolelli / Fabio Fognini vs [WC] Alexander Donski / Alexandar Lazarov (non prima ore: 12:30)Il match deve ancora iniziare
    3. Fabian Fallert / Oscar Otte vs Ivan Sabanov / Matej Sabanov Il match deve ancora iniziare
    4. Andrey Golubev / Aleksandr Nedovyesov vs [4] Hugo Nys / Jan Zielinski Il match deve ancora iniziare
    5. [WC] Yanaki Milev / Petr Nesterov vs [2] Rafael Matos / David Vega Hernandez Il match deve ancora iniziare

    ATP 250 Tel Aviv (Israele) 2° Turno, cemento (al coperto)

    Centre Court – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 12:00 pm)1. [5] Botic van de Zandschulp vs [Q] Liam Broady Il match deve ancora iniziare
    2. [3] Diego Schwartzman vs Arthur Rinderknech Il match deve ancora iniziare
    3. [Q] Edan Leshem vs [LL] Vasek Pospisil Il match deve ancora iniziare
    4. [1] Novak Djokovic vs Pablo Andujar (non prima ore: 17:30)Il match deve ancora iniziare
    5. [PR] Sander Arends / Bart Stevens vs [3] Santiago Gonzalez / Andres Molteni Il match deve ancora iniziare

    Court 1 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 12:00 pm)1. Constant Lestienne vs Emil Ruusuvuori Il match deve ancora iniziare
    2. [1] Rohan Bopanna / Matwe Middelkoop vs [PR] Denys Molchanov / Franko Skugor Il match deve ancora iniziare
    3. Sadio Doumbia / Fabien Reboul vs Alexander Erler / Lucas Miedler Il match deve ancora iniziare
    4. Constant Lestienne / Albano Olivetti vs [2] Kevin Krawietz / Andreas Mies Il match deve ancora iniziare

    ATP 250 Seoul (Sud Corea) – 2° Turno, cemento

    Center Court – Ora italiana: 05:00 (ora locale: 12:00 pm)1. [WC] Kaichi Uchida vs [2] Cameron Norrie ATP Seoul Kaichi Uchida22 Cameron Norrie [2]66 Vincitore: Norrie ServizioSvolgimentoSet 2C. Norrie 15-0 30-0 30-15 40-15 ace 40-30 40-40 A-402-5 → 2-6K. Uchida 0-15 15-15 15-30 15-402-4 → 2-5C. Norrie 15-0 15-15 15-30 30-30 40-302-3 → 2-4K. Uchida 15-0 30-0 40-0 40-15 ace1-3 → 2-3C. Norrie 15-0 30-0 30-15 40-15 40-30 ace1-2 → 1-3K. Uchida 0-15 df 0-30 15-30 ace 15-40 30-401-1 → 1-2C. Norrie 15-0 ace 30-0 40-01-0 → 1-1K. Uchida 15-0 ace 30-0 40-0 ace 40-150-0 → 1-0ServizioSvolgimentoSet 1C. Norrie 15-0 30-0 30-15 40-152-5 → 2-6K. Uchida 0-15 15-15 15-30 15-402-4 → 2-5C. Norrie 15-0 30-0 ace 40-02-3 → 2-4K. Uchida 0-15 0-30 0-40 15-402-2 → 2-3C. Norrie 0-15 0-30 15-30 ace 30-30 40-30 40-40 A-40 ace ace2-1 → 2-2K. Uchida 0-15 df 0-30 15-30 30-30 40-301-1 → 2-1C. Norrie 15-0 30-0 30-15 40-151-0 → 1-1K. Uchida 15-0 15-15 df 30-15 40-15 40-30 40-40 df A-40 ace0-0 → 1-0

    2. [8] Jenson Brooksby vs Soonwoo Kwon ATP Seoul Jenson Brooksby [8]66 Soonwoo Kwon34 Vincitore: Brooksby ServizioSvolgimentoSet 2J. Brooksby 15-0 15-15 30-15 40-155-4 → 6-4S. Kwon 15-0 15-15 30-15 40-305-3 → 5-4J. Brooksby 15-0 30-0 ace 40-0 ace4-3 → 5-3S. Kwon 0-15 15-15 15-30 15-40 30-403-3 → 4-3J. Brooksby 15-0 30-0 30-15 30-30 30-403-2 → 3-3S. Kwon 15-0 30-0 30-15 40-153-1 → 3-2J. Brooksby 15-0 30-0 40-0 ace 40-152-1 → 3-1S. Kwon 15-0 30-0 40-0 40-15 40-30 40-40 A-40 40-40 A-402-0 → 2-1J. Brooksby 0-15 15-15 30-15 40-15 ace1-0 → 2-0S. Kwon 0-15 0-30 15-30 15-400-0 → 1-0ServizioSvolgimentoSet 1J. Brooksby 15-0 30-15 40-155-3 → 6-3S. Kwon 15-0 30-0 40-0 ace 40-15 40-305-2 → 5-3J. Brooksby 15-0 30-0 40-04-2 → 5-2S. Kwon 0-15 15-15 30-15 40-15 40-304-1 → 4-2J. Brooksby 15-0 15-15 30-15 40-153-1 → 4-1S. Kwon 0-15 0-30 15-30 15-40 30-402-1 → 3-1J. Brooksby 15-0 15-15 30-15 30-30 30-40 40-40 ace A-401-1 → 2-1S. Kwon 15-0 30-0 40-0 40-15 df df1-0 → 1-1J. Brooksby 0-15 0-30 15-30 15-40 30-40 40-40 40-A 40-40 ace A-40 40-40 A-40 40-40 40-A 40-40 40-A 40-40 A-400-0 → 1-0

    3. [3] Taylor Fritz vs Mackenzie McDonald ATP Seoul Shintaro Mochizuki• 1530 Mackenzie McDonald1560ServizioSvolgimentoSet 2S. Mochizuki 0-15 15-15ServizioSvolgimentoSet 1M. McDonald 0-15 15-15 30-15 40-15 ace ace3-5 → 3-6S. Mochizuki 0-15 15-15 30-15 30-30 df 40-30 40-40 40-A 40-40 A-402-5 → 3-5M. McDonald 15-0 15-15 30-15 40-152-4 → 2-5S. Mochizuki2-3 → 2-4

    4. [1] Casper Ruud vs [Q] Nicolas Jarry (non prima ore: 12:00)Il match deve ancora iniziare

    Court 2 – Ora italiana: 05:00 (ora locale: 12:00 pm)1. [3] Diego Hidalgo / Cristian Rodriguez vs Yuki Bhambri / Saketh Myneni ATP Seoul Diego Hidalgo / Cristian Rodriguez [3]34 Yuki Bhambri / Saketh Myneni66 Vincitore: Bhambri / Myneni ServizioSvolgimentoSet 2Y. Bhambri / Myneni 15-0 15-15 30-15 30-30 40-30 40-404-5 → 4-6D. Hidalgo / Rodriguez 15-0 30-0 ace 40-0 40-15 ace3-5 → 4-5Y. Bhambri / Myneni 0-15 0-30 15-30 30-30 40-303-4 → 3-5D. Hidalgo / Rodriguez 15-0 30-0 40-0 ace2-4 → 3-4Y. Bhambri / Myneni 15-0 30-0 40-02-3 → 2-4D. Hidalgo / Rodriguez 15-0 30-0 40-01-3 → 2-3Y. Bhambri / Myneni 15-0 30-0 40-0 ace 40-151-2 → 1-3D. Hidalgo / Rodriguez 15-0 30-0 ace 40-0 40-15 40-300-2 → 1-2Y. Bhambri / Myneni 15-0 30-0 ace 40-00-1 → 0-2D. Hidalgo / Rodriguez 0-15 0-30 15-30 15-40 30-400-0 → 0-1ServizioSvolgimentoSet 1Y. Bhambri / Myneni 0-15 15-15 15-30 df 30-30 40-303-5 → 3-6D. Hidalgo / Rodriguez 15-0 15-15 30-15 40-152-5 → 3-5Y. Bhambri / Myneni 15-0 30-0 30-15 30-30 40-302-4 → 2-5D. Hidalgo / Rodriguez 0-15 0-30 0-402-3 → 2-4Y. Bhambri / Myneni 15-0 30-0 40-0 40-15 ace2-2 → 2-3D. Hidalgo / Rodriguez 15-0 30-0 40-01-2 → 2-2Y. Bhambri / Myneni 15-0 30-0 30-15 30-30 40-301-1 → 1-2D. Hidalgo / Rodriguez 15-0 30-0 ace 30-15 df 40-150-1 → 1-1Y. Bhambri / Myneni 15-0 30-0 30-15 30-30 40-300-0 → 0-1

    2. Chun-Hsin Tseng vs [LL] Aleksandar Kovacevic ATP Seoul Chun-Hsin Tseng30670 Aleksandar Kovacevic• 40760ServizioSvolgimentoSet 3A. Kovacevic 0-15 ace 15-15 ace 15-30 ace 30-30 ace 40-30 aceServizioSvolgimentoSet 2Tiebreak0*-0 0-1* ace 1-1* ace 1*-2 ace 1*-3 ace 2-3* 3-3* ace 3*-4 ace 4*-4 5-4* 6-4* ace ace6-6 → 7-6A. Kovacevic 0-15 ace 0-30 ace 15-40 ace 30-40 ace 40-40 ace 40-A ace 40-40 40-A ace5-6 → 6-6C. Tseng 0-15 ace 15-15 15-30 ace 30-30 30-40 ace 40-40 40-A ace 40-40 40-A ace5-5 → 5-6A. Kovacevic 15-0 ace 30-0 ace 40-0 ace ace5-4 → 5-5C. Tseng 15-0 30-0 30-15 ace 30-30 ace 40-304-4 → 5-4A. Kovacevic 15-0 ace 30-0 ace 40-0 ace ace4-3 → 4-4C. Tseng 0-15 ace 15-15 30-15 40-15 ace 40-30 ace ace3-3 → 4-3A. Kovacevic 15-0 ace 15-15 ace 30-15 ace 40-15 ace ace3-2 → 3-3C. Tseng 15-0 15-15 ace 15-30 df 30-30 30-40 ace 40-40 40-A df ace 40-40 A-402-2 → 3-2A. Kovacevic 15-0 ace 30-0 ace 40-0 ace ace2-1 → 2-2C. Tseng 0-15 ace 0-30 df 15-30 15-40 ace 30-40 ace 40-40 A-401-1 → 2-1A. Kovacevic 0-15 ace 0-30 ace 15-30 ace 15-40 ace 30-40 ace 40-40 ace A-40 ace 40-40 A-40 ace1-0 → 1-1C. Tseng 15-0 30-0 30-15 df 30-30 ace 30-40 ace 40-40 A-40 40-40 ace A-40 40-40 A-40 ace0-0 → 1-0ServizioSvolgimentoSet 1Tiebreak0-0* 0*-1 ace 1*-1 1-2* ace 2-2* ace 2*-3 ace 2*-4 ace 3-4* 3-5* ace 3*-6 ace 4*-6 ace 5-6* ace ace6-6 → 6-7C. Tseng 15-0 15-15 ace 30-15 40-155-6 → 6-6A. Kovacevic 15-0 ace 30-0 ace 40-0 ace ace5-5 → 5-6C. Tseng 0-15 ace 15-15 15-30 ace 30-30 40-304-5 → 5-5A. Kovacevic 0-15 ace 15-15 ace 30-15 ace 40-15 ace 40-30 ace ace4-4 → 4-5C. Tseng 15-0 15-15 df 30-15 ace 40-153-4 → 4-4A. Kovacevic 15-0 ace 30-0 ace 40-0 ace ace3-3 → 3-4C. Tseng 15-0 15-15 ace 30-15 40-15 40-30 ace 40-40 df 40-A ace 40-40 40-A df 40-40 A-40 ace2-3 → 3-3A. Kovacevic 15-0 ace 30-0 ace 40-0 ace 40-15 df ace2-2 → 2-3C. Tseng 15-0 15-15 ace 15-30 ace 30-30 40-301-2 → 2-2A. Kovacevic 0-15 ace 0-30 ace 15-30 ace 30-30 ace 30-40 ace df0-2 → 1-2C. Tseng 15-0 15-15 df 30-15 30-30 ace 40-30 40-40 df 40-A df ace0-1 → 0-2A. Kovacevic 0-15 ace 0-30 ace 15-30 ace 15-40 ace 30-40 ace 40-40 ace A-40 ace ace0-0 → 0-1

    3. Taro Daniel vs Yoshihito Nishioka Il match deve ancora iniziare
    4. [1] Raven Klaasen / Nathaniel Lammons vs Sander Gille / Joran Vliegen Il match deve ancora iniziare LEGGI TUTTO