consigliato per te

  • in

    B2 femminile, un giovane talento piacentino per la Conad Alsenese: Margot Marchetti

    Di Redazione Una giovane promessa del territorio, proveniente da una realtà con cui esiste un rapporto di collaborazione. Per il ruolo di seconda palleggiatrice, la Pallavolo Alsenese sceglie un talento piacentino che va a completare la coppia di registe (dopo l’arrivo di Mercedes Pieroni) della formazione targata Conad e che parteciperà al campionato di serie B2 femminile (girone F). In gialloblù approda Margot Marchetti, classe 2004 (è nata il 7 marzo) reduce da un triennio alla Volley Piacenza Academy (dove papà Corrado è presidente). Nata il 7 marzo 2004 a Piacenza, Margot ha mosso i primi passi pallavolistici nel Piace Volley per poi maturare in under 13 e in under 14 al River Volley 2001. Una tappa di crescita l’ha portata alla Volley Academy Sassuolo nella stagione 2018-2019, giocando serie C e under 16, categoria dove ha centrato l’argento alle finali nazionali.Infine, il triennio recente alla VAP, giocando nella prima stagione under 16, under 18 e C, mentre nell’annata 2020-2021 la Marchetti ha disputato under 17 e under 19 “assaggiando” anche il panorama della B2 in una stagione che l’ha vista con la squadra vincere il titolo regionale under 17 con tanto di premio di miglior palleggiatrice della rassegna. Infine, la scorsa annata pallavolistica, condizionata dal lungo stop per infortunio (rottura del legamento crociato) e il rientro in campo a marzo. Ora la nuova avventura ad Alseno. “Volevo rimanere nella mia zona e contemporaneamente affrontare una avventura pallavolistica a buon livello. Quando ho svolto un allenamento di prova, mi è piaciuto molto l’allenatore Federico Bonini e in generale mi sono trovata molto bene parlando con la dirigenza. Quando poi mi han chiesto di far parte di questo progetto ho accettato subito”. “Margot – le parole di coach Bonini – è un elemento giovane, di prospettiva, con doti fisiche e tecniche. Abbiamo avuto modo di vederla in un allenamento, è una ragazza positiva, con voglia di lavorare e a fianco di una palleggiatrice più esperta come Mercedes Pieroni potrà crescere ancora di più. Contiamo anche sul suo apporto”. (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    B2 femminile, Chiara Sesenna confermata alla Conad Alsenese

    Di Redazione Una giovane di prospettiva e del territorio che continua la propria maturazione in maglia gialloblù. Per il secondo anno consecutivo, la piacentina Chiara Sesenna vestirà la maglia della Conad Alsenese, facendo parte del nuovo roster che affronterà il campionato di B2 femminile nel girone F. Nata il 26 febbraio 2003 a Piacenza e originaria di Gossolengo, Chiara (di ruolo opposta) ha giocato nella scorsa stagione ad Alseno, maturando esperienza nel campionato di B1 poi culminato con la retrocessione della squadra. Il verdetto amaro, però, non ha spezzato il legame tra le parti, con la Sesenna (alta un metro e 85 centimetri) che sarà nuovamente nella rosa gialloblù.  La sua carriera è iniziata a dieci anni nel MioVolley a Gossolengo, poi Chiara si è trasferita a Rivergaro in under 14 e under 16 trionfando a livello provinciale. La stagione 2017-2018 l’ha proiettata ad Adro (Brescia) giocando B1, under 16 e under 18 (vittoria provinciale), poi è arrivato il biennio a Orago tra B2 (due stagioni), under 16 (nono posto nazionale nel primo anno) e under 18 (due stagioni). Infine, due stagioni fa l’esperienza alla Volley Academy Piacenza giocando B2 e under 19 (semifinale regionale). “Ad Alseno – spiega Chiara – mi sono sempre trovata bene e sono sempre stata aiutata, la serietà della società è stato un elemento importante della mia scelta. Nell’ottica della mia crescita personale, ho ritenuto fosse più opportuno puntare a una B2 che miri all’alta classifica piuttosto che altrove in una B1 magari per salvarsi. Dalla prossima stagione mi aspetto di migliorare sempre di più e in generale che si formi un bel gruppo per trovarsi bene in campo e fuori. Coach Federico Bonini lo conosco di nome, ma me ne hanno parlato molto bene”. “Chiara – le parole di Bonini – è una giocatrice che ho ben presente dall’anno scorso, quando l’ho sfidata in B1 con Ostiano. E’ una ragazza giovane, di qualità, con un fisico importante e anche una buona base tecnica grazie a settori giovanili qualificati. La società era intenzionata a confermarla e io ero pienamente d’accordo: soprattutto a muro e in attacco può tornare molto utile alla causa, ma ha buona tecnica anche in altri colpi come per esempio bagher e palleggio. Il suo ruolo è opposta, ma è un elemento comunque molto duttile tatticamente; sicuramente, è un prospetto futuribile, un’altra ragazza con queste caratteristiche che abbiamo voluto inserire nel nuovo roster”. (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    B2 femminile, Sportilia: al centro arriva la 20enne Antonella Mastropasqua

    Di Redazione Un prospetto molto interessante, dotato di indubbi mezzi fisici e tecnici associati a buona personalità. Va inquadrata così la prima operazione in entrata di Sportilia Volley, che per la stagione 2022/23 si assicura le prestazioni della centrale Antonella Mastropasqua. Classe 2002, alta 180 centimetri, la nuova giocatrice biancazzurra approccia la pallavolo nel 2013 in quel di Giovinazzo (sua città natale) grazie a Michele Nacci e Anna Bruni e nei tre anni successivi partecipa con brillanti riscontri alle selezioni provinciali e regionali di categoria aggiudicandosi il “Trofeo delle Province” e il “Trofeo dei Tre Mari”. Nel 2016 vince il titolo provinciale Under 14 tra le file della VolleyBall Giovinazzo, mentre nel 2019 arriva il secondo posto nel torneo Under 18. Parallelamente alla trafila nei campionati giovanili, dal 2014 Mastropasqua – ad appena 12 anni – milita in serie D con il VB Giovinazzo, con cui nel 2020 ottiene la promozione in serie C. Nell’annata 2020/21 ha disputato il campionato di C in forza al Progetto Gio.Mol. catturando l’attenzione di molti tecnici e addetti ai lavori, quindi nella scorsa stagione ha maturato la sua prima esperienza in serie B2 indossando la canotta del Primadonna Volley Bari, artefice di un più che lusinghiero quarto posto nella classifica finale del girone L. “Sono molto emozionata per l’avventura che inizierà fra poche settimane – esordisce la “new entry” sportiliana – . La mia scelta di approdare qui è dettata dall’elevata considerazione e stima che ho sempre avuto nei confronti di questa società, apprezzata in tutto l’ambiente per il costante obiettivo di far crescere e di far esprimere al meglio le proprie atlete. Inoltre sono stata già allenata da Nicola Nuzzi in rappresentativa Under 18 e conservo un bellissimo ricordo di quella parentesi. A Bisceglie, tra l’altro, ritrovo due compagne e amiche come Noemi De Nicolò e Alessia Lo Basso con cui ho condiviso molte esperienze. Sono certa che sarà un anno stimolante e pieno di sfide da superare, ciò che auguro innanzitutto alla mia squadra è di riuscire ad esprimere sempre il massimo del proprio potenziale, anche nei momenti di difficoltà. Sul piano personale mi aspetto un ulteriore step in termini di crescita sia a livello pallavolistico sia a livello caratteriale. Sarà fondamentale partire con umiltà e tanta determinazione”. (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    B2 femminile, la Pallavolo San Giorgio aggiunge Ginevra Camurri al reparto offensivo

    Di Redazione Sta prendendo sempre più forma il roster della Pallavolo San Giorgio per la prossima stagione che vedrà la società piacentina del presidente Giuseppe Vincini ai nastri di partenza del campionato nazionale di B2 per la quarta stagione consecutiva. Alla lista dei nomi del reparto dei posti 4 si aggiunge il nome di Ginevra Camurri.  Nata a Reggio Emilia, il 27 febbraio 2004, e residente Quattro Castella, la nuova giocatrice della Pallavolo San Giorgio si è formata nel settore giovanile della Liu Jo Modena e della Volley Acadamy Sassuolo prima di passare alla Volley Academy Piacenza nel 2019. In tre stagioni ha giocato in serie C e B2, contemporaneamente ha proseguito l’iter nel settore giovanile dove ha conquistato nel 2021 le finali nazionali Under 17.  “Il progetto tecnico – spiega – mi ha bene impressionato. Secondo me la Pallavolo San Giorgio è l’ambiente ideale per crescere. Gli obiettivi sono recuperare fisicamente, dopo il lungo infortunio, e crescere tecnicamente mentre con la squadra cercheremo di ottenere il miglior piazzamento possibile“. “Ginevra è una ragazza che conosciamo molto bene – commenta il direttore sportivo Massimo Gregori – in quanto nelle ultime stagioni è stata nostra avversaria in campionato. Nonostante sia reduce da un infortunio crediamo nel suo potenziale e siamo convinti che possa fare bene nel contesto della nostra squadra“. Quinto innesto, in ordine cronologico, Ginevra Camurri si aggiunge a quelli già annunciati del libero Stella Amadei, della centrale  Valentina Guccione, dell’opposta Matilde Chinosi  e dell’alzatrice Beatrice Erba, al ritorno della schiacciatrice Alessia Arfini ed alle conferme di Micaela Perini, Valentina Zoppi, Chiara Tonini, Giulia Gilioli e Greta Galelli. Pallavolo San Giorgio, stagione 2022/2023, serie B2Alzatrice: Micaela Perini (confermata), Beatrice Erba (nuova, Busnago). Opposta: Chiara Tonini (confermata), Matilde Chinosi (nuova. Mio Volley Gossolengo). Schiacciatrici: Alessia Arfini (nuova, New  Volley  Ripalta), Giulia Gilioli (confermata), Ginevra Camurri (nuova, Volley Academy Piacenza). Centrali: Valentina Zoppi (confermata), Valentina Guccione (nuova, Pallavolo Alsenese). Libero: Greta Galelli (confermata), Stella Amadei (nuova, Canottieri Ongina). Allenatore: Matteo Capra (confermato). (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    B2 femminile, Alice Ricci è la nuova centrale della Lasersoft Riccione

    Di Redazione Continua a mettere importanti tasselli in rosa la Lasersoft Riccione Volley. E’ ufficiale l’arrivo in squadra di Alice Ricci, classe 1998, che va ad arricchire così, insieme a Gugnali, la batteria dei centrali della squadra allenata da coach Piraccini. Nelle ultime annate, Alice ha indossato le casacche di Cattolica (B2), Bellaria (C), Riviera (B2), Cesena (B1) e Cervia (B2). Queste le parole di Alice: “Riccione per me è una società totalmente nuova e le novità mi hanno sempre entusiasmata molto. Ho deciso di fare parte di questo progetto anche perchè al mio fianco avrò persone che già conosco e con le quali mi sono sempre trovata molto bene. Sono molto motivata e contenta per questa mia scelta!” (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Pallavolo Cerignola, la palleggiatrice Giuliana Lapenna torna in fucsia

    Di Redazione La Pallavolo Cerignola SSD arl comunica di aver raggiunto l’accordo per il diritto alle prestazioni sportive di Giuliana Lapenna. La giovane palleggiatrice di Orta Nova, classe 2004, andrà ad affiancare Margaret Altomonte nel reparto delle registe fucsia. Nelle ultime tre annate, la giovane pantera ha vestito la casacca della Orsa Cuti Volley e della Leonessa Altamura. Per lei si tratta di un ritorno in fucsia dopo la parentesi della stagione 2018/2019. “Quest’anno ho scelto di vivere questa esperienza -dichiara Lapenna- per potermi confrontare con un campionato differente che è quello della B2. Come sempre mostrerò il mio voler continuare a crescere acquisendo sempre più esperienza e conoscenza del mio ruolo. In questo senza dubbio potrò imparare da una palleggiatrice di grande esperienza. Che questa stagione riservi delle soddisfazioni”. (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    B2 femminile, Maria Grazia Nazzarini confermata nei ranghi di Sportilia

    Di Redazione

    Nel nutrito pacchetto di atlete riconfermate nel roster di Sportilia che mercoledì 24 agosto avvierà la preparazione in vista del suo secondo campionato di fila in B2 spicca anche il nome di Maria Grazia Nazzarini. Autentica veterana del gruppo e detentrice del record di presenze in biancazzurro, la laterale biscegliese classe 1987 milita ininterrottamente da oltre vent’anni con Sportilia – salvo una fugace parentesi a Manfredonia – ed è pronta a ripartire con l’entusiasmo di sempre.

    “Faccio parte orgogliosamente di questa società fin dalla propria fondazione, avvenuta nell’ormai lontano 1999, eppure ogni inizio d’anno porta con sé rinnovati stimoli e grandi motivazioni – confessa Nazzarini – . Nella prima esperienza in B2 abbiamo dimostrato di meritarci la permanenza nella categoria attraverso sacrificio e lavoro, concetti basilari per il nostro ambiente. Adesso siamo consapevoli di non dover mai abbassare la guardia e di remare compatti verso l’obiettivo comune di un’altra salvezza, magari attraverso un cammino più omogeneo rispetto al torneo precedente. Il mercato dice che tante concorrenti stanno allestendo organici di notevole spessore tecnico, proveremo a fare del nostro meglio puntando ad esaltare i tratti che da sempre caratterizzano Sportilia. Sul piano personale è innegabile che di anno in anno aumentano inevitabilmente le difficoltà nel riuscire a conciliare gli allenamenti e in generale l’attività agonistica con il lavoro e con la famiglia, ma sono fiduciosa di poter offrire ancora un valido sostegno alla causa biancazzurra in campo e fuori”.

    (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    B2 femminile, Paolo Bergamaschi vice allenatore della Conad Alsenese

    Di Redazione Si arricchisce lo staff tecnico della Conad Alsenese, formazione piacentina di serie B2 femminile che è guidata in panchina dal tecnico cremonese Federico Bonini. Il suo vice sarà Paolo Bergamaschi, classe 1981 di Codogno che vanta una lunga esperienza in terra lombarda. Dopo aver ricoperto il ruolo di secondo allenatore in B2 all’Atalantina (2007-2008), ha allenato per cinque stagioni a Offanengo tra serie D e C, per poi guidare Marudo (C), Soresina (tre anni in C), Castelleone (D) e infine un quadriennio al Volley 2.0 Crema, guidando il gruppo serie D-under 18. Inoltre, da alcuni anni è selezionatore beach volley Fipav Cremona-Lodi. Ora l’esperienza alla Pallavolo Alsenese del presidente Stiliano Faroldi; in gialloblù, Bergamaschi ricoprirà il ruolo di vice allenatore della prima squadra targata Conad Alsenese che militerà in B2 nel girone F oltre a guidare la formazione under 14 femminile. “Dopo tanti anni tra D e C – spiega Paolo Bergamaschi– avevo il desiderio di provare un’esperienza nuova, salendo di categoria. E’ arrivata la proposta di Alseno, ho la possiblità di lavorare con un tecnico molto preparato che già conoscevo come Federico Bonini; inoltre, conoscevo già il presidente Stiliano Faroldi e in più ho lo stimolo di cambiare territorio”. IL CALENDARIO DELLA CONAD ALSENESE – La Fipav ha reso noto il calendario dei campionati di serie B. I due derby piacentini saranno ravvicinati: nel girone d’andata, il 26 novembre sfida interna contro Gossolengo e sette giorni dopo (3 dicembre) appuntamento a San Giorgio con ritorni a campi invertiti rispettivamente il 25 marzo e il primo aprile. Il debutto delle gialloblù avverrà l’8 ottobre a Suzzara contro il Polriva, mentre il 15 ottobre alle 21 è fissato l’esordio interno ad Alseno contro la Galaxy Inzani Parma dell’ex Chiara Candio. Questo il calendario completo della Conad Alsenese. Girone d’andata:prima giornata (8 ottobre ore 19 a Suzzara): Polriva-Conad Alseneseseconda giornata (15 ottobre ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Galaxy Inzani Parmaterza giornata (22 ottobre ore 20,30 a Bigarello): Zoobautique Davis-Conad Alsenesequarta giornata (29 ottobre ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Fos Wimore Cvrquinta giornata (5 novembre ore 21 a San Giovanni in Persiceto): Calanca Persiceto-Conad Alsenesesesta giornata (12 novembre ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Vtb Aredici Bolognasettima giornata (19 novembre ore 19): Arbor Interclays-Conad Alseneseottava giornata (26 novembre ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Fumara MioVolley Gossolengonona giornata (3 dicembre ore 18 a San Giorgio): Pallavolo San Giorgio-Conad Alsenesedecima giornata (10 dicembre ore 18 a Mirandola): Cai Volley Stadium-Conad Alseneseundicesima giornata (17 dicembre ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Moma Anderlini Modenadodicesima giornata (8 gennaio ore 18 a Rubiera): Giusto Spirito Rubiera-Conad Alsenesetredicesima giornata (14 gennaio ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Pallavolo Rivalta. Girone di ritorno:prima giornata (4 febbraio ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Polrivaseconda giornata (11 febbraio ore 19 a Collecchio): Galaxy Inzani Volley-Conad Alseneseterza giornata (18 febbraio ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Zoobautique Davisquarta giornata (25 febbraio ore 20,30): Fos Wimore-Cvr-Conad Alsenesequinta giornata (4 marzo ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Calanca Persicetosesta giornata (12 marzo ore 17,30 a Bologna): Vtb Aredici Bologna-Conad Alsenesesettima giornata (18 marzo ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Arbor Interclaysottava giornata  (25 marzo ore 18,30 a Gossolengo): Fumara MioVolley-Conad Alsenesenona giornata (1 aprile ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Pallavolo San Giorgiodecima giornata (15 aprile ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Cai Volley Stadiumundicesima giornata (22 aprile ore 18 a Modena): Moma Anderlini Modena-Conad Alsenesedodicesima giornata (29 aprile ore 21 ad Alseno): Conad Alsenese-Giusto Spirito Rubieratredicesima giornata (6 maggio ore 18): Pallavolo Rivalta-Conad Alsenese. (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO