consigliato per te

  • in

    GAIA ENERGY NAPOLI AL VIA LA STAGIONE 2024/2025

    GAIA ENERGY NAPOLI AL VIA LA STAGIONE 2024/2025 SI PARTE DAL VOLLEY MERCATO DI BOLOGNA E DALLA PRESENTAZIONE  DEI CAMPIONATI
    Con il varo dei campionati va in archivio l’edizione annuale del Volley Mercato , la tre giorni, che si svolge a Bologna, vede impegnata tutte le squadre appartenenti alla Legapallavolo serie A impegnate in una serie di workshop e tavole rotonde utili a migliorare il grado di managerialità dei dirigenti dei club ed approfondire tematiche legate al mondo dello sport, della pallavolo in particolare; molto apprezzati quest’anno il Media day dedicato agli uffici stampa e non solo , arricchito dalla presenza del noto giornalista sportivo Lorenzo Dallari ; l’approfondimento su tematiche come il Fan Engagement e più in generale il marketing nel mondo della pallavolo ; la tavola rotonda dedicato all’impatto sociale che lo sport di alto livello ha sul territorio.

    La Kermesse si svolge in coincidenza con la chiusura della prima fase del Volley Mercato, anche quest’anno per il terzo anno consecutivo la Team Volley Napoli, presente Bologna,con una nutrita rappresentanza dirigenziale, capitanata dal Direttore Generale Francesco Matano,   prenderà parte al campionato di serie A3 CREDEM di volley maschile.

    Tante le novità proposte dalla squadra partenopea a partire dal Main Sponsor, che per la stagione 2024/2025 sarà GAIA ENERGY, importante player del modo delle energie rinnovabili e dell’efficientamento energetico, e GIVOVA che sarà il nuovo partner per le il materiale tecnico degli atleti.

    Lo staff tecnico vedrà Eugenio Vaccaro affiancare il riconfermato coach Sergio Calabrese, che ha guidato continuerà a guidare la squadra dopo due salvezze consecutive, ma anche il roster è fortemente rinnovato per rispondere al sempre più alto livello di competizione della serie A3 Credem girone Blu, nel ruolo di palleggiatore al neo capitano Michele Leone si affiancherà il giovane Gianotti in arrivo da Desio, nel ruolo di schiacciatore opposto ci sarà Leonardo Lugli, già in passato in terra campana sponda Sorrento, con il giovane Dotti ad affiancarlo, nel ruolo di schiacciatori ricevitori al riconfermato bomber Simone Starace, si affiancheranno il giovane nazionale under 20 Michele Starace e Mario Sportelli schiacciatore pugliese in arrivo dal Bari, innesto anche nel ruolo di centrale arriverà  Filippo Lanciani, che darà man forte ai collaudati Saccone e Martino; infine nel ruolo di libero riconferma importante per uno dei migliori liberi del campionato con Francesco Ardito che vestirà ancora la maglia della propria città e l’arrivo del giovane e promettente Andrea Volpe in arrivo dal Rione Terra.

    Il campionato prenderà il via il 13 Ottobre, e si partirà con il botto, con Napoli che affronterà Sorrento nel derby al Palasiani per poi nella seconda giornata far visita al Sabaudia e poi via via tutte le altre.

    “Come ogni anno la partecipazione a Bologna per il Volley Mercato  trasmette tanti spunti a noi società e permette di confrontarci tra presidenti ed addetti ai lavori su tante  tematiche, risultando per tutti momento di crescita ed arricchimento . Napoli si presenta ai nastri di partenza per la prossima stagione con un roster rinforzato rispetto alla passata stagione in un girone BLU che vede comunque 11 club molto attrezzati. Non sarà semplice fare risultato in nessun campo, ma dopo due anni conosciamo bene le difficoltà tecniche di un campionato prestigioso come la Serie A3. Con il budget a disposizione crediamo di aver fatto un lavoro eccellente ed aver allestito una squadra che potrà confrontarsi con tutte le altre compagini  del girone; sicuramente ci sono una serie di squadre costruite per il salto di categoria, ma questo deve essere per noi solo uno stimolo e non fonte di preoccupazione . Credo fortemente nel gruppo che ha costruito il DS Comite e nel lavoro che riuscirà a fare mister Calabrese ormai al sesto anno alla guida della nostra squadra . Non ci resta che aspettare fine Agosto per il raduno previsto  il 27 Agosto e goderci insieme ai nostri Sponsor e i nostri Supporter un altro anno di grande volley… un altro anno di ALL BLUE… un anno di Gaia Energy Napoli”  queste le parole del DG Matano al termine dei 3 giorni di Volley Mercato dell’Ottantesimo campionato di Lega Pallavolo Serie A.

    Fulvio Esposito LEGGI TUTTO

  • in

    Play Off A3: buona la prima in Semifinale per Fano e San Donà

    Play Off A3 Credem BancaGara 1 Semifinali: vittoria autoritaria per Fano contro Belluno, San Donà vince in tre set sul campo di Mantova
    Risultato Gara 1 Semifinali Play Off A3 Credem Banca:Smartsystem Fano – Belluno Volley 3-0 (25-17, 25-15, 25-21)
    Gabbiano Mantova – Personal Time San Donà di Piave 0-3 (19-25, 23-25, 22-25)
    Smartsystem Fano – Belluno Volley 3-0 (25-17, 25-15, 25-21) – Smartsystem Fano: Partenio 2, Roberti 11, Galdenzi 6, Dimitrov 16, Merlo 11, Maletto 7, Sorcinelli (L), Raffa (L), Gori 1, Magnanelli 0. N.E. Uguccioni, Margutti, Focosi, Mazzon. All. Mastrangelo. Belluno Volley: Ferrato 1, Bucko 9, Antonaci 2, Bisi 6, Schiro 10, Mozzato 3, Fraccaro (L), Reyes Leon 4, Stufano 0, Martinez G. (L), Orto 0. N.E. Guolla, Martinez I.. All. Colussi. ARBITRI: Selmi, Grossi. NOTE – durata set: 25′, 29′, 30′; tot: 84′.
    Nel primo round delle Semifinali Play Off A3 Credem Banca la Smartsystem Fano sfrutta a dovere il fattore campo imponendosi con il massimo scarto contro il Belluno Volley. In Gara 2, in programma mercoledì 1° maggio, alle 19.00, i marchigiani inseguiranno in trasferta il pass per la Finalissima, mentre il sestetto veneto cercherà di impattare la serie alla Spes Arena per tornare al PalaAllende e giocarsi il tutto per tutto nell’eventuale Gara 3.
    Gabbiano Mantova – Personal Time San Donà di Piave 0-3 (19-25, 23-25, 22-25) – Gabbiano Mantova: Martinelli 3, Yordanov 6, Ferrari 6, Novello 19, Parolari 4, Miselli 4, Sommavilla (L), Catellani (L), Scaltriti 6, Tauletta 0, Depalma 0, Gola 0. N.E. Zanini, Massafeli Iasi Pedroso. All. Serafini. Personal Time San Donà di Piave: Tulone 0, Favaro 11, Guastamacchia 8, Giannotti 19, Umek 7, Iorno 8, Bassanello (L), Paludet (L), Lazzaron 0. N.E. Parisi, Trevisiol, Tuis, Cunial, Lazzarini. All. Moretti. ARBITRI: Bassan, Cavicchi. NOTE – durata set: 24′, 36′, 30′; tot: 90′.
    Reduce dall’epilogo amaro nella bella dello Spareggio Promozione, la Gabbiano Mantova non riesce a reagire in casa nel primo atto delle Semifinali di Play Off A3 Credem Banca. Al PalaSguaitzer è la Personal Time San Donà di Piave a imporsi con il massimo scarto partendo con slancio e chiudendo la gara con molta concretezza. Mercoledì 1° maggio (ore 19.00) il team veneto cercherà di sfruttare il match ball al PalaBarbazza, i campioni del Girone Bianco lotteranno per riaprire i giochi.
    Tabellone dei Play Off A3 Credem Banca. https://www.legavolley.it/risultati/?Anno=2023&IdCampionato=9433
    Gara 2 Semifinali – Play Off A3 Credem Banca
    Mercoledì 1 maggio 2024, ore 19.00Belluno Volley – Smartsystem Fano
    Mercoledì 1 maggio 2024, ore 19.00Personal Time San Donà di Piave – Gabbiano Mantova
    Formula delle SemifinaliLe tre vincenti dei Quarti e la perdente dello Spareggio Promozione (vincente è promossa in A2) si incrociano nelle Semifinali, con la formula delle due partite vinte su tre. La prima gara e l’eventuale spareggio si disputano in casa delle squadre con la miglior classifica al termine della Regular Season. LEGGI TUTTO

  • in

    Serie A3: Quarti in archivio, Casarano scende in Serie B

    Play Off Serie A3 Credem BancaGara 2 Quarti: Belluno si ripete a Palmi e vola in Semifinale
    Risultati Gara 2 Serie A2 Quarti Play Off Serie A3 Credem Banca: OmiFer Palmi – Belluno Volley 0-3 (22-25, 22-25, 12-25)
    Giocata ieri Senini Motta di Livenza – Smartsystem Fano 2-3 (25-23, 26-24, 31-33, 19-25, 17-19)
    Personal Time San Donà di Piave – Rinascita Lagonegro 3-1 (25-19, 25-23, 23-25, 25-18)
    Durata da record a Motta La partita tra Senini Motta di Livenza e Smartsystem Fano, vinta sabato dai marchigiani al tie break dopo 168 minuti di battaglia sportiva è la più lunga della storia nei Play Off di A3 Credem Banca, mentre irrompe nella classifica generale tra le sfide più durature di sempre in Serie A Credem Banca
    OmiFer Palmi – Belluno Volley 0-3 (22-25, 22-25, 12-25) – OmiFer Palmi: Cottarelli 0, Corrado 8, Gitto 5, Stabrawa 8, Carbone 9, Rau 5, Iovieno 3, Donati (L), Russo 1. N.E. Amato, Maccarone, Pellegrino. All. Radici. Belluno Volley: Ferrato 4, Bucko 13, Antonaci 7, Bisi 18, Schiro 2, Mozzato 8, Fraccaro (L), Reyes Leon 5, Martinez G. (L). N.E. Stufano, Guolla, Orto, De Col, Martinez I.. All. Colussi. ARBITRI: Pecoraro, Giorgianni. NOTE – durata set: 31′, 26′, 23′; tot: 80′.
    Giocate ieri Personal Time San Donà di Piave – Rinascita Lagonegro 3-1 (25-19, 25-23, 23-25, 25-18) – Personal Time San Donà di Piave: Tulone 4, Favaro 11, Guastamacchia 14, Giannotti 28, Umek 11, Iorno 7, Tuis (L), Bassanello (L), Paludet 0. N.E. Parisi, Trevisiol, Lazzaron, Cunial, Lazzarini. All. Moretti. Rinascita Lagonegro: Piazza 0, Armenante 8, Molinari 3, Vaskelis 25, Fioretti 14, Pizzichini 1, Caletti (L), Fortunato (L), Bongiorno 0, Miscione 4, Mastrangelo 0, Nicotra 4, Dietre 0. N.E. All. Lorizio. ARBITRI: Laghi, Testa. NOTE – durata set: 28′, 34′, 29′, 30′; tot: 121′.
    Senini Motta di Livenza – Smartsystem Fano 2-3 (25-23, 26-24, 31-33, 19-25, 17-19) – Senini Motta di Livenza: Catone 2, Mazzon 14, Luisetto 12, Mazzotti 18, Mian 21, Arienti 8, Santi (L), Saibene 5, D’Annunzio 0, Bortolozzo 0, Pirazzoli (L). N.E. Nardo, Murabito, Lazzaro. All. Marzola. Smartsystem Fano: Partenio 1, Roberti 10, Galdenzi 7, Dimitrov 27, Merlo 22, Maletto 7, Raffa (L), Margutti 11, Mazzon 1, Gori 1. N.E. Uguccioni, Focosi. All. Mastrangelo. ARBITRI: Sabia, Kronaj. NOTE – durata set: 32′, 33′, 45′, 28′, 30′; tot: 168′.
    Tabellone Play Off A3 Credem Banca https://www.legavolley.it/risultati/?Anno=2023&IdCampionato=943
    Gara 1 Semifinali – Play Off A3 Credem Banca
    Domenica 28 aprile 2024, ore 19.30 (da confermare)Gabbiano Mantova – Personale Time San Donà
    Domenica 28 aprile 2024, ore 19.00Smartsystem Fano – Belluno Volley
    Play Off Serie A3 Credem Banca – La formula dei Quarti Le squadre ancora in lizza dopo gli Ottavi si incrociano con la formula delle 2 partite vinte su 3. La prima gara e l’eventuale spareggio si disputano in casa della squadra con la miglior classifica al termine della Regular Season.
    Date Ottavi di finale: 1 e 7 aprile 2024 (per Palmi 3 aprile 2024)
    Date Quarti di finale: 14, 21 e 24 aprile 2024
    Date Semifinali: 28 aprile, 1 e 5 maggio 2024
    Date Finali: 12, 19 e 22 maggio 2024
    Play Out A3 Credem Banca:Gara 2 Girone Blu: Napoli firma la salvezza tra le mura amiche. I partenopei legittimano il successo del primo round con una vittoria al tie break contro Casarano
    Risultati Gara 2 Play Out A3 Credem Banca – Girone Blu: QuantWare Napoli-Leo Shoes Casarano 3-2 (25-21, 17-25, 19-25, 25-21, 15-10)
    QuantWare Napoli: Leone 3, Starace 26, Martino 8, Cefariello 8, Frankowski 10, Saccone 3, Piscopo (L), Quarantelli 0, Monda 0, Calabrese 4, Malanga 0, Ardito (L), Montò 0, Piccolo 0. N.E. All. Calabrese. Leo Shoes Casarano: Ciardo 5, Baldari 12, Miraglia 5, Lugli 22, Giuliani 15, Peluso 7, De Micheli (L), Martinelli 0, Quarta 0, Carta (L), Pepe 1, Tommasi 0. N.E. Licitra, Coppola. All. Licchelli. ARBITRI: Guarneri, Scarfò. NOTE – durata set: 28′, 32′, 29′, 35′, 21′; tot: 145′.
    Festa grande al PalaSiani per il tie break adrenalinico che consegna ai padroni di casa la permanenza in Serie A3 Credem Banca. Forte del 3-1 corsaro firmato nel primo round in Salento, la QuantWare Napoli si ripete in Campania contro la Leo Shoes Casarano, rimontando il momentaneo vantaggio dei pugliesi per poi ribaltare l’esito dell’incontro. Un verdetto che condanna alla retrocessione l’indomito collettivo ospite.
    Formula Play Out I Play Out Retrocessione determinano 2 retrocessioni in Serie B. Partecipano le formazioni classificate 11a e 10a di ciascun Girone al termine della Regular Season. Se tra la 10a e la 11a classificata ci sono 5 o più punti di differenza, retrocede direttamente la 11a classificata, indipendentemente dal numero di vittorie. La formula prevede due partite vinte su tre. La prima gara e l’eventuale spareggio si disputano in casa delle squadre con la miglior classifica al termine della Regular Season. Si incontreranno le squadre appartenenti al medesimo girone. LEGGI TUTTO

  • in

    Exploit di Macerata a Mantova, i marchigiani volano in A2

    Spareggio Promozione A3 Credem BancaGara 3 Finale: Macerata realizza l’impresa a Mantova e vola in A2. Il team lombardo, invece, tornerà in corsa nelle Semifinali per una seconda chance
    Risultato Gara 3 Finale Spareggio Promozione A3 Credem Banca:Gabbiano Mantova-Banca Macerata 0-3 (24-26, 23-25, 15-25)
    Gabbiano Mantova: Martinelli 0, Yordanov 6, Miselli 2, Novello 14, Parolari 7, Ferrari 7, Sommavilla (L), Catellani (L), Scaltriti 1, Tauletta 0, Depalma 2, Gola 0. N.E. Zanini, Massafeli Iasi Pedroso. All. Serafini. Banca Macerata: Marsili 3, Zornetta 12, Fall 10, Penna 22, Lazzaretto 4, Sanfilippo 3, Ravellino (L), Pahor 0, Scrollavezza 1, Gabbanelli (L), Gigli 0. N.E. Orazi, Owusu, D’Amato. All. Castellano. ARBITRI: Vecchione, Autuori. NOTE – durata set: 31′, 30′, 25′; tot: 86′.
    Due set soffertissimi e una cavalcata trionfale nel terzo atto. Banca Macerata si aggiudica il match decisivo dello Spareggio Promozione in Lombardia e vola in Serie A2 Credem Banca con una prova maiuscola sul campo della Gabbiano Mantova. Sotto dopo il primo round della sfida al meglio delle tre partite, i ragazzi di Maurizio Castellano festeggiano uno straordinario traguardo grazie alla rimonta nel match casalingo e al capolavoro esterno contro una rivale di grande valore. La squadra di Simone Serafini deve archiviare in fretta la delusione perché tornerà in gioco nelle Semifinali Play Off A3 Credem Banca.
    Formula Spareggio Promozione A3 Credem Banca Si disputano i Play Off Promozione al fine di assegnare due pass per la Serie A2. Le squadre classificate al 1° posto in ciascun Girone si incontrano con la formula delle 2 partite vinte su 3 nello Spareggio Promozione. La prima gara e l’eventuale terza si disputano in casa della squadra con la miglior classifica avulsa al termine della Regular Season. La vincente è promossa in Serie A2 2024/2025, la perdente disputa le Semifinali Play Off Promozione. LEGGI TUTTO

  • in

    Serie A3 Credem Banca: i risultati di Spareggio, Play Off e Play Out

    Domenica 14 aprile 2024 Spareggio Promozione A3 Credem Banca: Macerata vince Gara 2 e impatta la seriePlay Off A3 Credem Banca: i risultati di Gara 1 dei QuartiPlay Out A3 Credem Banca: vittoria corsara per Napoli in Gara 1
    Spareggio Promozione A3 Credem BancaGara 2: Macerata s’impone al tie break in rimonta contro Mantova. Il primo pass per l’A2 arriverà dopo Gara 3
    Risultati Gara 2 Spareggio Promozione A3 Credem Banca: Banca Macerata-Gabbiano Mantova 3-2 (21-25, 21-25, 28-26, 25-21, 15-13)
    Banca Macerata – Gabbiano Mantova 3-2 (21-25, 21-25, 28-26, 25-21, 15-13) – Banca Macerata: Marsili 4, Zornetta 15, Fall 16, Casaro 0, Lazzaretto 10, Sanfilippo 13, Ravellino (L), Pahor 1, Penna 19, Scrollavezza 0, D’Amato 0, Gabbanelli (L). N.E. Paolorosso, Orazi. All. Castellano. Gabbiano Mantova: Martinelli 1, Yordanov 10, Miselli 10, Novello 33, Parolari 15, Ferrari 6, Sommavilla (L), Catellani (L), Scaltriti 1, Tauletta 2, Depalma 0, Gola 3. N.E. Zanini, Massafeli Iasi Pedroso. All. Serafini. ARBITRI: Jacobacci, Cruccolini. NOTE – durata set: 30′, 31′, 36′, 30′, 22′; tot: 149′.
    Gara 3 Spareggio Promozione – Play Off A3 Credem Banca – Spareggio Promozione
    Domenica 21 aprile 2024, ore 19.30 Gabbiano Mantova – Banca Macerata
    Formula Spareggio Promozione A3 Credem Banca Si disputano i Play Off Promozione al fine di assegnare due pass per la Serie A2. Le squadre classificate al 1° posto in ciascun Girone si incontrano con la formula delle 2 partite vinte su 3 nello Spareggio Promozione. La prima gara e l’eventuale terza si disputano in casa della squadra con la miglior classifica avulsa al termine della Regular Season. La vincente è promossa in Serie A2 2024/2025, la perdente disputa le Semifinali Play Off Promozione.
    Date Spareggio Promozione: 7, 14 e 21 aprile 2024.
    Play Off A3 Credem BancaGara 1 Quarti: San Donà passa nella tana di Lagonegro, Fano batte Motta con il massimo scarto, Belluno piega Palmi 3-1
    Risultati Gara 1 Quarti Play Off A3 Credem Banca: Belluno Volley-OmiFer Palmi 3-1 (25-18, 25-22, 32-34, 25-17)
    Rinascita Lagonegro-Personal Time San Donà di Piave 1-3 (25-22, 22-25, 23-25, 24-26)
    Smartsystem Fano-Senini Motta di Livenza 3-0 (25-20, 25-17, 25-19)
    Belluno Volley – OmiFer Palmi 3-1 (25-18, 25-22, 32-34, 25-17) – Belluno Volley: Ferrato 2, Bucko 15, Antonaci 7, Bisi 17, Schiro 12, Mozzato 16, Fraccaro (L), Reyes Leon 3, Martinez G. (L), Martinez I. 0. N.E. Stufano, Guolla, Orto, De Col. All. Colussi. OmiFer Palmi: Cottarelli 1, Corrado 10, Gitto 7, Stabrawa 23, Carbone 2, Maccarone 1, Donati (L), Russo 4, Rau 3. N.E. Iovieno, Amato, Pellegrino. All. Radici. ARBITRI: Di Lorenzo, Marconi. NOTE – durata set: 25′, 28′, 41′, 27′; tot: 121′.
    Rinascita Lagonegro – Personal Time San Donà di Piave 1-3 (25-22, 22-25, 23-25, 24-26) – Rinascita Lagonegro: Piazza 5, Armenante 15, Pizzichini 6, Vaskelis 27, Fioretti 8, Molinari 7, Caletti (L), Fortunato (L), Bongiorno 0, Nicotra 1, Dietre 0. N.E. Simone, Miscione, Mastrangelo. All. Lorizio. Personal Time San Donà di Piave: Tulone 2, Favaro 12, Guastamacchia 11, Giannotti 25, Umek 20, Iorno 6, Bassanello (L), Paludet 0, Lazzaron 0. N.E. Parisi, Trevisiol, Cunial. All. Moretti. ARBITRI: Chiriatti, De Sensi. NOTE – durata set: 32′, 33′, 34′, 34′; tot: 133′.
    Smartsystem Fano – Senini Motta di Livenza 3-0 (25-20, 25-17, 25-19) – Smartsystem Fano: Partenio 2, Roberti 22, Galdenzi 6, Dimitrov 18, Merlo 12, Maletto 1, Rizzi (L), Raffa (L), Magnanelli 1. N.E. Uguccioni, Margutti, Focosi, Mazzon, Gori. All. Mastrangelo. Senini Motta di Livenza: Catone 0, Mazzon 3, Luisetto 5, Mazzotti 9, Mian 11, Arienti 5, Santi (L), Saibene 2, Bortolozzo 0, Pirazzoli (L). N.E. Nardo, Murabito, D’Annunzio. All. Marzola. ARBITRI: Marotta, Russo. NOTE – durata set: 31′, 30′, 32′; tot: 93′.
    Tabellone Play Off A3 Credem Banca https://www.legavolley.it/risultati/?Anno=2023&IdCampionato=943
    Gara 2 di Quarti – Play Off A3 Credem Banca
    Sabato 20 aprile 2024, ore 18.00 Senini Motta di Livenza – Smartsystem Fano
    Sabato 20 aprile 2024, ore 18.00 Personal Time San Donà di Piave – Rinascita Lagonegro
    Domenica 21 aprile 2024, ore 18.00 OmiFer Palmi – Belluno Volley
    Play Off Serie A3 Credem Banca – La formula dei QuartiLe squadre ancora in lizza dopo gli Ottavi si incrociano con la formula delle 2 partite vinte su 3. La prima gara e l’eventuale spareggio si disputano in casa della squadra con la miglior classifica al termine della Regular Season.
    Date Ottavi di finale: 1 e 7 aprile 2024 (per Palmi 3 aprile 2024)
    Date Quarti di finale: 14, 21 e 24 aprile 2024
    Date Semifinali: 28 aprile, 1 e 5 maggio 2024
    Date Finali: 12, 19 e 22 maggio 2024
    Play Out A3 Credem BancaGara 1 Girone Blu: Napoli passa 3-1 in Salento. La serie si apre in salita per Casarano
    Risultato Gara 1 Play Out A3 Credem Banca Girone Blu: Leo Shoes Casarano-QuantWare Napoli 1-3 (25-23, 18-25, 16-25, 30-32)
    Leo Shoes Casarano – QuantWare Napoli 1-3 (25-23, 18-25, 16-25, 30-32) – Leo Shoes Casarano: Ciardo 1, Baldari 8, Peluso 8, Lugli 28, Giuliani 11, Miraglia 7, De Micheli (L), Martinelli 0, Carta (L), Licitra 0, Pepe 0. N.E. Quarta, Tommasi, Coppola. All. Licchelli. QuantWare Napoli: Quarantelli 0, Starace 17, Martino 10, Cefariello 22, Frankowski 17, Saccone 6, Piscopo (L), Leone 1, Calabrese 1, Malanga 0, Ardito (L), Montò 0. N.E. Monda, Piccolo. All. Calabrese. ARBITRI: Palumbo, Traversa. NOTE – durata set: 35′, 31′, 30′, 53′; tot: 149′.
    Gara 2 di Play Out – Play Out A3 Credem Banca – Girone Blu
    Domenica 21 aprile 2024, ore 18.00 QuantWare Napoli – Leo Shoes Casarano
    Formula Play Out Verranno disputati i Play Out Retrocessione per determinare 2 retrocessioni in Serie B, ai quali partecipano le formazioni classificate 11a e 10a di ciascun Girone al termine della Regular Season. Se tra la 10a e la 11a classificata ci sono 5 o più punti di differenza, retrocede direttamente la 11a classificata, indipendentemente dal numero di vittorie. La formula prevede due partite vinte su tre. La prima gara e l’eventuale spareggio si disputano in casa delle squadre con la miglior classifica al termine della Regular Season. Si incontreranno le squadre appartenenti al medesimo girone.
    Date Play Out Girone Bianco: 1, 7 e 14 aprile 2024.Date Play Out Girone Blu: 14, 21 e 28 aprile 2024. LEGGI TUTTO

  • in

    Play Off A3: blitz di San Donà e San Giustino in Gara 1 degli Ottavi

    Play Off A3 Credem BancaGara 1 Ottavi: San Donà espugna Cagliari al tie break, Palmi passa 3-1 a San Giustino
    Risultati Gara 1 Ottavi di finale Play Off A3 Credem Banca:CUS Cagliari – Personal Time San Donà di Piave 2-3 (22-25, 10-25, 25-16, 25-18, 13-15)
    Erm Group San Giustino – OmiFer Palmi 1-3 (20-25, 25-21, 20-25, 16-25)
    Giocata ieriAvimecc Modica – Smartsystem Fano 1-3 (19-25, 27-25, 18-25, 20-25)
    Giocate lunedì 1° aprileNegrini CTE Acqui Terme – Belluno Volley 2-3 (25-22, 21-25, 25-23, 21-25, 12-15)
    Senini Motta di Livenza – Monge Gerbaudo Savigliano 3-1 (25-19, 21-25, 25-19, 25-19)
    Giocata domenica 31 marzo 2024Aurispa DelCar Lecce – Rinascita Lagonegro 0-3 (22-25, 25-27, 20-25)
    CUS Cagliari – Personal Time San Donà di Piave 2-3 (22-25, 10-25, 25-16, 25-18, 13-15) – CUS Cagliari: Kindgard 4, Marinelli 14, Ambrose 9, Calarco 19, Busch 14, Menicali 8, Ammendola (L), Enna 0, Vitali (L), Muccione 0, Miselli 2, Durante 0. N.E. Sanna, Sartirani. All. Ammendola. Personal Time San Donà di Piave: Tulone 5, Favaro 14, Guastamacchia 12, Giannotti 26, Umek 11, Iorno 7, Bassanello (L), Paludet 0, Cunial 0. N.E. Parisi, Trevisiol, Lazzaron. All. Moretti. ARBITRI: Mazzarà, Bassan. NOTE – durata set: 27′, 25′, 26′, 29′, 21′; tot: 128′.
    Erm Group San Giustino – OmiFer Palmi 1-3 (20-25, 25-21, 20-25, 16-25) – Erm Group San Giustino: Biffi 4, Wawrzynczyk 17, Stoppelli 4, Cappelletti 19, Skuodis 8, Bragatto 4, Silvestrelli (L), Troiani 0, Marra (L), Cioffi 0, Cozzolino 1. N.E. Ricci, Quarta, Panizzi. All. Bartolini. OmiFer Palmi: Cottarelli 8, Corrado 24, Gitto 3, Stabrawa 25, Carbone 5, Rau 5, Iovieno 0, Donati (L), Pellegrino 0. N.E. Amato, Maccarone. All. Radici. ARBITRI: Pescatore, Adamo. NOTE – durata set: 27′, 31′, 30′, 27′; tot: 115′.
    Giocata ieriAvimecc Modica – Smartsystem Fano 1-3 (19-25, 27-25, 18-25, 20-25) – Avimecc Modica: Putini 0, Chillemi 3, Raso 7, Spagnol 25, Capelli 13, Buzzi 1, Lombardo (L), Di Franco 2, Nastasi (L), Cascio 0, Giudice 0. N.E. Italia, Tidona. All. Di Stefano. Smartsystem Fano: Partenio 4, Roberti 9, Focosi 0, Dimitrov 32, Merlo 5, Maletto 6, Galdenzi 6, Raffa (L), Margutti 10. N.E. Mazzon, Gori. All. Mastrangelo. ARBITRI: Autuori, Stancati. NOTE – durata set: 31′, 40′, 29′, 32′; tot: 132′.
    Giocate martedì 1° aprile 2024Negrini CTE Acqui Terme – Belluno Volley 2-3 (25-22, 21-25, 25-23, 21-25, 12-15) – Negrini CTE Acqui Terme: Baratti 3, Martino 18, Perassolo 11, Cester 17, Graziani 13, Esposito 9, Russo (L), Martina (L), Stamegna 0, Bettucchi 0, Passo 0. N.E. Corrozzatto, Garra. All. Negro. Belluno Volley: Ferrato 6, Bucko 14, Antonaci 9, Bisi 20, Schiro 10, Mozzato 13, Fraccaro (L), Reyes Leon 3, Martinez G. (L), Orto 0, Martinez I. 0. N.E. Stufano, Guolla, De Col. All. Colussi. ARBITRI: Lentini, Pristerà. NOTE – durata set: 26′, 27′, 30′, 32′, 18′; tot: 133′.
    Senini Motta di Livenza – Monge Gerbaudo Savigliano 3-1 (25-19, 21-25, 25-19, 25-19) – Senini Motta di Livenza : Catone 3, Mazzon 9, Luisetto 14, Saibene 8, Mian 18, Arienti 5, Santi (L), Mazzotti 7, Pirazzoli (L). N.E. Nardo, Murabito, D’Annunzio, Bortolozzo, Lazzaro. All. Marzola. Monge Gerbaudo Savigliano: Pistolesi 4, Galaverna 13, Dutto 8, Rossato 14, Brugiafreddo 9, Rainero 8, Calcagno 0, Gallo (L), Carlevaris 1, Rabbia (L), Turkaj 3. N.E. Quaranta. All. Simeon. ARBITRI: Pernpruner, Laghi. NOTE – durata set: 24′, 30′, 27′, 26′; tot: 107′.
    Giocata domenica 31 marzo 2024Aurispa DelCar Lecce – Rinascita Lagonegro 0-3 (22-25, 25-27, 20-25) – Aurispa DelCar Lecce: Monteiro 2, Mazzone 14, Deserio 7, Arguelles Sanchez 18, Ferrini 2, Lanciani 2, Schiattino (L), Mariano 0, Cappio (L), Russo 0, Soncini 2, Matani 2. N.E. Scaffidi, Cipolloni Save. All. Cavalera. Rinascita Lagonegro: Piazza 0, Armenante 11, Pizzichini 8, Vaskelis 15, Fioretti 10, Molinari 5, Caletti (L), Fortunato (L), Bongiorno 0, Mastrangelo 0, Nicotra 0, Dietre 0. N.E. Lamboglia, Miscione. All. Lorizio. ARBITRI: Pasciari, Di Bari. NOTE – durata set: 32′, 38′, 32′; tot: 102′.
    Ecco il tabellone dei Play Off A3 Credem Banca: https://www.legavolley.it/risultati/?Anno=2023&IdCampionato=943
    Gara 2 di Ottavi – Play Off A3 Credem Banca
    Sabato 6 aprile 2024, ore 18.00Monge Gerbaudo Savigliano – Senini Motta di Livenza
    Sabato 6 aprile 2024, ore 20.00Personal Time San Donà di Piave – CUS Cagliari
    Domenica 7 aprile 2024, ore 18.00OmiFer Palmi – Erm Group San Giustino
    Domenica 7 aprile 2024, ore 18.00Belluno Volley – Negrini CTE Acqui Terme
    Domenica 7 aprile 2024, ore 18.00Rinascita Lagonegro – Aurispa DelCar Lecce
    Domenica 7 aprile 2024, ore 19.00Smartsystem Fano – Avimecc Modica
    Play Off Serie A3 Credem Banca – La formula degli OttaviLe squadre classificate dal 2° al 7° posto in ciascun Girone si incontrano in due sfide di andata e ritorno (con Golden Set*), all’interno del proprio Girone. La seconda gara si disputa in casa della squadra con la miglior classifica al termine della Regular Season
    Date Ottavi di finale: 1 e 7 aprile 2024 (per Palmi 3 aprile 2024)
    Date Quarti di finale: 14, 21 e 24 aprile 2024
    Date Semifinali: 28 aprile, 1 e 5 maggio 2024
    Date Finali: 12, 19 e 22 maggio 2024
    Date Play Out: 1, 7 e 14 aprile 2024
    Date Spareggio Promozione: 7, 14 e 21 aprile 2024
    A questo link tutte le date e le formule della post season di Serie A2 e A3: https://www.legavolley.it/2024/tutte-le-date-della-post-season-di-serie-a2-e-a3/ LEGGI TUTTO

  • in

    Play Off A3 Credem Banca: Ottavi al via, Lagonegro trionfa in Salento

    Play Off Serie A3 Credem BancaGara 1 Ottavi: Lagonegro batte Lecce con il massimo scarto in Salento
    Risultato Gara 1 Ottavi Play Off Serie A3 Credem Banca: Aurispa DelCar Lecce – Rinascita Lagonegro 0-3 (22-25, 25-27, 20-25)
    Le altre sfide della 1a giornata degli Ottavi Lunedì 1 aprile 2024, ore 18.00 Senini Motta di Livenza – Monge Gerbaudo Savigliano
    Lunedì 1 aprile 2024, ore 19.00 Negrini CTE Acqui Terme – Belluno Volley
    Martedì 2 aprile 2024, ore 20.00 Avimecc Modica – Smartsystem Fano
    Mercoledì 3 aprile 2024, ore 19.00 CUS Cagliari – Personal Time San Donà di Piave
    Mercoledì 3 aprile 2024, ore 20.30 Erm Group San Giustino – OmiFer Palmi
    Aurispa DelCar Lecce – Rinascita Lagonegro 0-3 (22-25, 25-27, 20-25) – Aurispa DelCar Lecce: Monteiro 2, Mazzone 14, Deserio 7, Arguelles Sanchez 18, Ferrini 2, Lanciani 2, Schiattino (L), Mariano 0, Cappio (L), Russo 0, Soncini 2, Matani 2. N.E. Scaffidi, Cipolloni Save. All. Cavalera. Rinascita Lagonegro: Piazza 0, Armenante 11, Pizzichini 8, Vaskelis 15, Fioretti 10, Molinari 5, Caletti (L), Fortunato (L), Bongiorno 0, Mastrangelo 0, Nicotra 0, Dietre 0. N.E. Lamboglia, Miscione. All. Lorizio. ARBITRI: Pasciari, Di Bari. NOTE – durata set: 32′, 38′, 32′; tot: 102′.
    Ecco il tabellone dei Play Off Serie A3 Credem Banca: https://www.legavolley.it/risultati/?Anno=2023&IdCampionato=943
    2ª giornata di ottavi – Play Off A3 Credem Banca
    Sabato 6 aprile 2024, ore 18.00Monge Gerbaudo Savigliano – Senini Motta di Livenza
    Sabato 6 aprile 2024, ore 20.00Personal Time San Donà di Piave – CUS Cagliari
    Domenica 7 aprile 2024, ore 18.00OmiFer Palmi – Erm Group San Giustino
    Domenica 7 aprile 2024, ore 18.00Belluno Volley – Negrini CTE Acqui Terme
    Domenica 7 aprile 2024, ore 18.00Rinascita Lagonegro – Aurispa DelCar Lecce
    Domenica 7 aprile 2024, ore 19.00Smartsystem Fano – Avimecc Modica
    Date Ottavi di finale: 1 e 7 aprile 2024 (per Palmi 3 aprile 2024)
    Date Quarti di finale: 14, 21 e 24 aprile 2024
    Date Semifinali: 28 aprile, 1 e 5 maggio 2024
    Date Finali: 12, 19 e 22 maggio 2024
    Date Play Out: 1, 7 e 14 aprile 2024
    Date Spareggio Promozione: 7, 14 e 21 aprile 2024
    A questo link tutte le date e le formule della post season di Serie A2 e A3: https://www.legavolley.it/2024/tutte-le-date-della-post-season-di-serie-a2-e-a3/ LEGGI TUTTO

  • in

    Marsili “Contro Mantova la partita più importante, non vediamo l’ora”

    Prosegue la preparazione della Volley Banca Macerata, che sta lavorando duramente in queste settimane con l’obiettivo di arrivare al meglio allo spareggio promozione di Serie A3 contro la Gabbiano Mantova. In attesa della gara 1 in programma il 7 aprile, i biancorossi saranno impegnati con il primo degli allenamenti congiunti: venerdì i ragazzi di coach Castellano saranno ospiti della Yuasa Battery Grottazzolina.
    Intanto il Capitano della Volley Banca Macerata Sebastiano Marsili racconta il momento della squadra, “Da inizio stagione abbiamo intrapreso un percorso consapevoli di voler arrivare a giocare questa partita. Sappiamo che ci aspetta la gara più importante contro una squadra forte: stiamo studiando Mantova, è una formazione che sbaglia pochissimo e ha fatto più punti di tutti in A3. Anche noi però abbiamo dimostrato quanto valiamo nel corso del campionato e ci siamo meritati questa opportunità; non vediamo l’ora di giocare lo spareggio promozione. Intanto però dobbiamo restare concentrati sul lavoro e in questi giorni siamo impegnati negli allenamenti; è come fosse una seconda preparazione dopo quella estiva prima dell’inizio del campionato”. Per aiutarvi in questa nuova fase di lavoro avete in programma un primo allenamento congiunto venerdì, sul campo di una squadra importante come Grottazzolina, “Dobbiamo ritrovare il ritmo partita visto che siamo stati a riposo nell’ultima giornata di campionato, che per noi coincideva con il turno di riposo. Venerdì sarà un’occasione interessante, ci metteremo alla prova giocando contro la squadra capolista della Serie A2; poi la prossima settimana ci alleneremo con Pineto, altra formazione di A2. Sono due test importanti che ci aiuteranno a trovare la forma migliore”. LEGGI TUTTO