consigliato per te

  • in

    Diretta Sky Sport per Gara 4 tra Cuneo e Reggio

    Serie A2 Credem BancaLa promozione in SuperLega si decide in Diretta Sky Sport. Gara 4 ed eventuale Gara 5 delle Finali Play Off tra Cuneo e Reggio Emilia in diretta sul canale Sky Sport Arena
    La serie Play Off che decreterà l’unica formazione promossa in SuperLega Credem Banca sbarca su Sky Sport.
    Dopo lo straordinario successo della Finale Del Monte® Supercoppa, trasmessa su Sky lo scorso 8 aprile, conclusa col successo dell’Agnelli Tipiesse Bergamo davanti al proprio pubblico, questo giovedì sera, il 26 maggio alle ore 20.30, la Conad Reggio Emilia ospiterà la BAM Acqua S.Bernardo Cuneo con diretta Sky Sport, nel quarto atto delle Finali Play Off Serie A2 Credem Banca.Con la vittoria casalinga ottenuta sabato al quinto set, Cuneo ha riaperto la serie accorciando sul 2-1. Gara da non perdere quella di giovedì, con gli emiliani che proveranno a sfruttare il secondo “match ball promozione”, stavolta di fronte al proprio pubblico pronto a tornar a gremire il PalaBursi di Rubiera, e i piemontesi che andranno a caccia del successo che allungherebbe la serie fino a Gara 5. Anche l’eventuale quinta gara, vero e proprio spareggio promozione, godrà della diretta Sky.
    La gara sarà dunque trasmessa su Sky Sport Arena (canale 204) con telecronaca di Stefano Locetelli. La consueta diretta sul canale YouTube di Volleyball World sarà fruibile solo per gli spettatori fuori dai confini italiani.
    Gara 4 Finali Play Off A2 Credem BancaGiovedì 26 maggio 2022, ore 20.30Conad Reggio Emilia – BAM Acqua S. Bernardo CuneoDiretta Sky Sport Arena (canale 204)Commento di Stefano LocatelliDiretta YouTube Volleyball World (al di fuori dall’Italia)
    Eventuale Gara 5 Finali Play Off A2 Credem BancaDomenica 29 maggio 2022, ore 18.00BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Conad Reggio EmiliaDiretta Sky Sport Arena (canale 204)Diretta YouTube Volleyball World (al di fuori dall’Italia)
    Link Tabellone Finali Play Off A2:https://www.legavolley.it/calendario/?Anno=2021&IdCampionato=858 LEGGI TUTTO

  • in

    Boom di spettatori per Trento su Rai 2

    CEV Super FinalsOttimi ascolti per la Finale di Champions League tra Trento e Zaksa. 608.000 spettatori in prima serata su Rai 2!
    Ottimi dati di ascolto auditel per la Finale di Champions League 2022.La grande pallavolo sfrutta al meglio la vetrina offerta dalla prima serata su Rai 2 con ben 608.000 spettatori e uno share del 3.4%. Tanti, tantissimi appassionati e non incollati alla TV ad assistere al main event delle CEV Super Finals tra Trentino Itas e Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle.A questi si sommano poi le ulteriori migliaia di persone che hanno seguito l’evento sui consueti canali di Eurosport, privi di rilevazioni auditel, e sulla piattaforma streaming discovery+.Il dato raggiunto, un indiscutibile successo, rappresenta una vera e propria testimonianza del fatto che quando lo sport d’eccellenza incontra la prima serata su una rete in chiaro, il risultato ed i grandi numeri sono assicurati.Si è trattato di una platea quasi doppia rispetto alla scorsa edizione, casualmente tra le stesse formazioni, che aveva raggiunto 324.000 telespettatori.

    Articolo precedenteIl settore giovanile bianconero entra nella fase calda della stagioneProssimo articoloDiretta Sky Sport per Gara 4 tra Cuneo e Reggio LEGGI TUTTO

  • in

    CEV Super Finals: L’Itas si arrende allo Zaksa

    CEV Super Finals 2022Kedzierzyn Kozle vince la sua seconda Champions League consecutiva. L’evento di Ljubljana premia ancora i polacchi, la Trentino Itas si arrende 3-0.

    Trentino Itas – Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle 0-3 (22-25, 20-25, 30-32) – Trentino Itas: Kaziyski 16, D’Heer 0, Michieletto 13, Sbertoli 1, Pinali 0, Lavia 6, Zenger (L), Podrascanin 5, Lisinac 9. N.E. Cavuto, Albergati, Sperotto, De Angelis. All. Lorenzetti.Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle: Kaczmarek 13, Rejno 3, Janusz 0, Kluth 0, Sliwka 7, Semeniuk 27, Smith 10, Shoji (L). N.E. Kosian, Staszewski, Kalembka, Kozlowski, Zalinski, Banach. All. Cretu. ARBITRI: Collados, Ozbar. NOTE – durata set: 31′, 26′, 39′; tot: 96′.
    Niente da fare per la Trentino Itas: nelle CEV Super Finals di Ljubljana la formazione allenata da Angelo Lorenzetti si arrende 3-0 ai campioni europei in carica di Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle, che riescono nell’impresa di difendere il titolo e non concedono sconti alla formazione italiana, fermandola a un passo dal successo per il secondo anno di fila. I trentini provano a tenere il passo dei polacchi che si dimostrano più lucidi ed efficaci specialmente nei finali di set, col terzo chiuso 32-30 dalla formazione di Cretu. MVP di serata lo schiacciatore Kamil Semeniuk, col 74% in attacco e 27 punti a referto. Lo Zaksa così diventa la quarta squadra a vincere due Champions di fila, dopo Lokomotiv Belgorod (2002/03 e 2003/04), l’Itas stessa, vincitrice poi anche della terza (2008/09, 2009/10, 2010/11) e lo Zenit Kazan (quattro successi dal 2014 al 2018). Si tratta della terza sconfitta in sei Finali di Champions per la Trentino Itas, che mette in archivio una stagione comunque positiva e ricca di sorprese, tra cui la Del Monte® Supercoppa conquistata ad inizio stagione.
    Albo d’oro Champions League
    2000/01 Paris Volley (FRA)2001/02 Lube Banca Marche Macerata (ITA)2002/03 Lokomotiv Belgorod (RUS)2003/04 Lokomotiv Belgorod (RUS)2004/05 Tours VB (FRA)2005/06 Sisley Treviso (ITA)2006/07 Vfb Friedrichshafen (GER)2007/08 Dinamo Kazan (RUS)2008/09 Trentino Volley (ITA)2009/10 Trentino BetClic (ITA)2010/11 Trentino BetClic (ITA)2011/12 Zenit Kazan (RUS)2012/13 Lokomotiv Novosibirsk (RUS)2013/14 Belogorie Belgorod (RUS)2014/15 Zenit Kazan (RUS)2015/16 Zenit Kazan (RUS)2016/17 Zenit Kazan (RUS)2017/18 Zenit Kazan (RUS)2018/19 Cucine Lube Civitanova (ITA)2019/20 non assegnata2020/21 Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle (POL)2021/22 Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle (POL)
    Link albo d’oro Coppa dei Campioni:
    LEGGI TUTTO

  • in

    CEV Champions League Volley 2022 | Men Super Finals – Trentino Itas – Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle

    CEV Champions League Volley 2022 | Men Super Finals
    Trentino Itas – Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle 0-3 (22-25, 20-25, 30-32) – Trentino Itas: Kaziyski 16, D’Heer 0, Michieletto 13, Sbertoli 1, Pinali 0, Lavia 6, Zenger (L), Podrascanin 5, Lisinac 9. N.E. Cavuto, Albergati, Sperotto, De Angelis. All. Lorenzetti.Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle: Kaczmarek 13, Rejno 3, Janusz 0, Kluth 0, Sliwka 7, Semeniuk 27, Smith 10, Shoji (L). N.E. Kosian, Staszewski, Kalembka, Kozlowski, Zalinski, Banach. All. Cretu. ARBITRI: Collados, Ozbar. NOTE – durata set: 31′, 26′, 39′; tot: 96′. LEGGI TUTTO

  • in

    Tinet Prata di Pordenone vola in Serie A2 Credem Banca!

    Play Off A3 Credem BancaPrata vince 3-1 in Gara 2 a Pineto e conquista la promozione in Serie A2 Credem Banca!
    Gara 2 Finali Play Off A3 Credem Banca
    Abba Pineto – Tinet Prata di Pordenone 1-3 (25-20, 20-25, 20-25, 24-26) – Abba Pineto: Catone 1, Bertoli 3, Persoglia 7, Link 22, Disabato 13, Calonico 5, Pesare (L), Martinelli 4, Giuliani (L), Del Campo 1, Orlando 0. N.E. Fioretti, Marolla, Omaggi. All. Bertoli. Tinet Prata di Pordenone: Boninfante 3, Porro 20, Bortolozzo 3, Baldazzi 0, Yordanov 0, Katalan 12, Pinarello (L), Novello 12, Rondoni (L), Bruno 10, De Giovanni 0. N.E. Gaiatto, Dal Col, Gambella. All. Boninfante. ARBITRI: Pasin, Mesiano. NOTE – durata set: 30′, 31′, 29′, 34′; tot: 124′.
    La Tinet Prata di Pordenone vince anche Gara 2 delle Finali Play Off di Serie A3 Credem Banca in casa dell’Abba Pineto e conquista la promozione in Serie A2 Credem Banca al termine di un acceso confronto terminato 3-1 in favore dei friulani. La Tinet parte sotto di un set, trova la reazione conquistando secondo e terzo set, e subisce il ritorno degli abruzzesi nel quarto, ma quando la sfida sembrava ormai destinata a decidersi al quinto set, Bruno e compagni rimontano dal 24-22 al 26-24 finale. Con la promozione in Serie A2 Credem Banca, la squadra allenata da Dante Boninfante corona una stagione ai limiti della perfezione, che li ha visti alzare la Del Monte® Coppa Italia sul campo tricolore dell’Unipol Arena di Bologna, concludere la Regular Season al secondo posto del Girone Bianco, e ultimare il suo percorso nei Play Off con nessuna sconfitta. Si tratta della prima squadra promossa in Serie A2 Credem Banca 2022/23. L’altro pass promozione sarà assegnato giovedì alla vincente di Gara 3 tra Videx Grottazzolina e Sistemia Aci Castello.
    Prossimo turnoGara 3 Finali Play Off A3 Credem BancaGiovedì 26 Maggio 2022, ore 20.30Videx Grottazzolina – Sistemia Aci Castello Diretta Legavolley.tv LEGGI TUTTO

  • in

    2ª Giornata (22/5/2022) – Play Off A3 Credem Banca – Fase finale – TABELLINO POSTICIPO

    2ª Giornata (22/5/2022) – Play Off A3 Credem Banca – Fase finale
    Abba Pineto – Tinet Prata di Pordenone 1-3 (25-20, 20-25, 20-25, 24-26) – Abba Pineto: Catone 1, Bertoli 3, Persoglia 7, Link 22, Disabato 13, Calonico 5, Pesare (L), Martinelli 4, Giuliani (L), Del Campo 1, Orlando 0. N.E. Fioretti, Marolla, Omaggi. All. Bertoli. Tinet Prata di Pordenone: Boninfante 3, Porro 20, Bortolozzo 3, Baldazzi 0, Yordanov 0, Katalan 12, Pinarello (L), Novello 12, Rondoni (L), Bruno 10, De Giovanni 0. N.E. Gaiatto, Dal Col, Gambella. All. Boninfante. ARBITRI: Pasin, Mesiano. NOTE – durata set: 30′, 31′, 29′, 34′; tot: 124′. LEGGI TUTTO

  • in

    Play Off A2 Credem Banca, Cuneo riapre la serie di Finale con Reggio Emilia

    Sabato 21 maggio 2022 Play Off A2 Credem Banca: Cuneo beffa Reggio al tie break e riapre la serie di Finale
    Play Off A2 Credem BancaGara 3 Finale: Cuneo riapre la serie battendo Reggio al fotofinish
    BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Conad Reggio Emilia 3-2 (25-16, 25-15, 22-25, 22-25, 15-11)
    BAM Acqua S.Bernardo Cuneo: Pedron 5, Botto 20, Sighinolfi 9, Andric 23, Preti 16, Codarin 8, Vergnaghi (L), Bisotto (L), Lilli 0, Filippi 1. N.E. Rainero, Tallone, Cardona Abreu. All. Serniotti. Conad Reggio Emilia: Garnica 1, Held 16, Sesto 4, Cantagalli 21, Cominetti 4, Zamagni 7, Morgese (L), Suraci 0, Marretta (L), Mian 1, Catellani 0, Scopelliti 4. N.E. Cagni. All. Mastrangelo. ARBITRI: Verrascina, Armandola. NOTE – durata set: 25′, 25′, 30′, 30′, 18′; tot: 128′.
    Ecco la reazione della BAM Acqua S. Bernardo Cuneo! I piemontesi superano la Conad Reggio Emilia 3-2 al termine di un confronto rocambolesco e si prendono Gara 3 delle Finali Play Off Serie A2 Credem Banca. Decisive le prestazioni del top scorer Andric (23 punti), di Botto (20) e di Preti (16), mentre agli emiliani non bastano i 21 punti di Cantagalli e la buona prova di Held (16). Andamento a strappi, con il team di casa assoluto protagonista dei primi due parziali e gli ospiti capaci di reagire in rimonta nel terzo set per poi allungare la contesa fino al tie break. A decidere la partita è la fiammata cuneese negli ultimi scambi del quinto set. Si tratta della seconda vittoria stagionale contro i rivali per la formazione di Serniotti, che giovedì in trasferta al PalaBursi di Rubiera proverà a prolungare ulteriormente la serie. I piemontesi dovranno raggiungere il 2-2, mentre la banda di Mastrangelo ha a disposizione altri due match ball per la promozione in SuperLega Credem Banca.
    Gara 4 Finali Play Off A2 Credem Banca Giovedì 26 maggio 2022, ore 20.30Conad Reggio Emilia – BAM Acqua S. Bernardo Cuneo Diretta YouTube Volleyball World
    Eventuale Gara 5 Finali Play Off A2 Credem Banca Domenica 29 maggio 2022, ore 18.00BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Conad Reggio Emilia Diretta YouTube Volleyball World
    Link Tabellone Finali Play Off A2: https://www.legavolley.it/calendario/?Anno=2021&IdCampionato=858 LEGGI TUTTO

  • in

    3ª Giornata (21/5/2022) – Play Off A2 Credem Banca – TABELLINO

    3ª Giornata (21/5/2022) – Play Off A2 Credem Banca
    BAM Acqua S.Bernardo Cuneo – Conad Reggio Emilia 3-2 (25-16, 25-15, 22-25, 22-25, 15-11) – BAM Acqua S.Bernardo Cuneo: Pedron 5, Botto 20, Sighinolfi 9, Andric 23, Preti 16, Codarin 8, Vergnaghi (L), Bisotto (L), Lilli 0, Filippi 1. N.E. Rainero, Tallone, Cardona Abreu. All. Serniotti. Conad Reggio Emilia: Garnica 1, Held 16, Sesto 4, Cantagalli 21, Cominetti 4, Zamagni 7, Morgese (L), Suraci 0, Marretta (L), Mian 1, Catellani 0, Scopelliti 4. N.E. Cagni. All. Mastrangelo. ARBITRI: Verrascina, Armandola. NOTE – durata set: 25′, 25′, 30′, 30′, 18′; tot: 128′. LEGGI TUTTO