consigliato per te

  • in

    In arrivo Tine Urnaut per rinforzare l’Allianz Milano

    Foto Ufficio Stampa Allianz Milano

    Di Redazione
    Alle prese con problemi tattici e di organico dopo l’infortunio di Jean Patry, l’Allianz Milano ha però i suoi motivi per sorridere: molto presto Roberto Piazza avrà un’altra freccia al suo arco. Lo schiacciatore sloveno Tine Urnaut, dopo essersi allenato con Sbertoli e compagni nel precampionato, è ormai prossimo a essere tesserato dalla società milanese, che potrebbe utilizzarlo da subito in campionato.
    In questa stagione Urnaut avrebbe dovuto vestire la maglia dello Shanghai, che lo scorso anno lo aveva ingaggiato ma non aveva mai potuto schierarlo a causa dello scoppio della pandemia di coronavirus. Nei giorni scorsi il giocatore era infatti volato in Cina per tentare di definire i dettagli in vista della prossima Superleague, che comincerà a gennaio. Le cose non sono però andate a buon fine: “Mio padre dice che oggi è più facile andare in Paradiso che arrivare in Cina” dichiara il giocatore al portale sloveno 24ur.
    Urnaut, infatti, al suo arrivo nel paese asiatico è stato sottoposto a una lunga quarantena e a una serie di test, che alla fine hanno dato esito negativo: “C’erano anticorpi nel mio sangue, e pensavo fosse una cosa positiva, ma in Cina è diverso: in base alle loro regole non posso ottenere un visto di lavoro, e di conseguenza non possono tesserarmi“.
    A stretto giro di posta è arrivato quindi l’accordo con Milano, che lo sloveno avrebbe dovuto raggiungere a fine stagione: “Sono estremamente felice di tornare. Sto bene, ho voglia di mettermi alla prova e credo che questa sia una squadra costruita in modo molto interessante, capace di raggiungere traguardi importanti. Non vedo l’ora di allenarmi con Piazza, che apprezzo e rispetto molto” dice Urnaut, che ha ammesso di aver ricevuto offerte anche da altri club europei.
    (fonte: 24ur.com) LEGGI TUTTO

  • in

    Osmany Uriarte divorzia dall’Inegöl? Il libero Ayvazoglu verso lo Ziraat

    Di Redazione
    Lo schiacciatore Osmany Uriarte potrebbe aver già concluso la sua esperienza in Turchia all’Inegöl. Lo riferisce il portale VoleybolX, secondo cui l’attaccante classe 1995 si sarebbe separato dalla squadra di Bursa, in cui gioca dal 2019. Uriarte non è andato a referto nell’ultima partita disputata dall’Inegöl lo scorso 15 novembre.
    Un’altra novità, sempre secondo il portale turco, riguarda lo Ziraat Bankasi Ankara: la squadra di Medei avrebbe trovato l’accordo per ingaggiare l’esperto libero Can Ayvazoglu, 41 anni, dall’Afyon Yuntas. Per il giocatore si tratterebbe di un ritorno allo Ziraat, dove aveva già giocato nel 2010-2011 prima di passare ai rivali dell’Halkbank.
    (fonte: VoleybolX) LEGGI TUTTO

  • in

    Silvia Canale è il nuovo Team Manager di Cuneo Volley

    Foto Ufficio Stampa Cuneo Volley

    Di Redazione
    Il Club di pallavolo maschile della Città di Cuneo prosegue la sua crescita sportiva, ma anche aziendale, inserendo figure importanti e con esperienza all’interno del proprio organigramma. La collaborazione tra il Cuneo Volley e la Dott.ssa Silvia Canale, giunta alla quarta stagione consecutiva, si rinforza con un ruolo di fondamentale importanza, qual è il Team Manager.
    Ex palleggiatrice, Laureata in Psicologia, si è specializzata con un corso di perfezionamento in Psicologia dello sport e ha conseguito un Master in Strategie per il Business dello Sport presso la “Ghirada di Treviso”. Dal 2013 al 2016 l’esperienza in Superlega alla G.S. Porto Robur Costa Ravenna, sotto la direzione di Beppe Cormio, inizialmente nel settore comunicazione e marketing e successivamente anche nell’organizzazione.
    Il Vicepresidente Gabriele Costamagna, in merito all’upgrade: «Innanzitutto voglio ringraziare Mirko Cefaratti, che in questi anni ha svolto egregiamente il ruolo di Team Manager e che resterà all’interno dello staff come figura di rilievo. Il progetto per realizzarsi in modo completo ha bisogno di figure full-time e con Silvia, alla quarta stagione di collaborazione con il Club, si è presentata l’occasione per offrirle un posto importante all’interno del nostro organigramma e non ce la siamo fatta scappare. La sua grande capacità organizzativa, la sua passione e la dedizione al lavoro saranno fondamentali per il percorso di crescita che Cuneo sta intraprendendo. Da parte di tutta la Società, un augurio di buon lavoro!». 
    Silvia Canale: « Sono molto contenta di proseguire in maniera proficua il percorso all’interno del Cuneo Volley. Mi piace pensare che stiamo crescendo insieme, io e i miei colleghi: uno staff giovane con tanta passione e voglia di migliorarsi sempre. Il nuovo ruolo è un attestato di stima da parte della società, che ringrazio, e che mi offre nuovi stimoli e responsabilità per cui prometto massimo impegno».
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    L’Allianz MTV Stuttgart si separa dal tecnico Giannis Athanasopoulos

    Foto Allianz MTV Stuttgart

    Di Redazione
    Si dividono le strade dell’Allianz MTV Stuttgart e dell’allenatore Giannis Athanasopoulos. Lo ha comunicato la società tedesca, specificando che il club e il tecnico hanno deciso “di comune accordo” di risolvere il contratto con effetto immediato: la squadra di Stoccarda aveva appena subito l’eliminazione dalle semifinali della Coppa di Germania per mano dell’SC Potsdam. Athanasopoulos era all’Allianz dal 2017 e aveva conquistato il titolo nazionale nel 2019; il suo posto sarà preso provvisoriamente dal vice Erik Reitma.
    (fonte: Facebook Allianz MTV Stuttgart) LEGGI TUTTO

  • in

    Anahi Tosi torna in patria: giocherà nel San Lorenzo

    Di Redazione
    Dopo l’esperienza non felicissima dello scorso anno nella nostra Serie A2, con la maglia della Sorelle Ramonda Ipag Montecchio, l’opposta Anahi Tosi decide di tornare in patria: disputerà la prossima stagione con il San Lorenzo. Tosi, classe 1998, è una presenza fissa nella propria nazionale e una delle poche giocatrici ad aver compiuto il percorso dall’Europa all’Argentina, nell’anno in cui il paese sudamericano ha vissuto una vera e propria fuga di talenti maschili e femminili.
    Il San Lorenzo, che pochi giorni fa aveva annunciato il ritorno alle competizioni di Mimi Sosa, ha ingaggiato inoltre la 24enne schiacciatrice Irene Verasio, proveniente dal Villa Dora e a sua volta nel giro della nazionale.
    (fonte: San Lorenzo Voley) LEGGI TUTTO

  • in

    USA: anche Kelsey Robinson e Ciara Michel nel nuovo campionato “pro”?

    Di Redazione
    Si va componendo la lista di giocatrici che parteciperanno al primo campionato professionistico USA organizzato da Athletes Unlimited. Anche la schiacciatrice dominicana Bethania De La Cruz si è aggiunta ufficialmente a un elenco che comprende ormai molte giocatrici di rilievo internazionale: Sheilla Castro, Lauren Gibbemeyer, Jordan Larson, Aury Cruz, Ozge Kirdar, Karsta Lowe per citare soltanto le più conosciute. Tra gli ultimi arrivi in ordine di tempo troviamo anche giocatrici provenienti direttamente dal college, come la centrale Taylor Morgan, e inoltre le palleggiatrici Kaylee Manns e Brie King, l’opposta Alex Holston e la schiacciatrice Lindsay Stalzer.
    I rumors parlano però di altri grandi nomi in arrivo: tra questi potrebbero esserci Kelsey Robinson, una volta conclusa la sua esperienza nella Superleague cinese con il Guangdong Evergrande, e la centrale britannica Ciara Michel, ormai dedicatasi a tempo pieno all’attività di intervistatrice su YouTube, ma desiderosa di tornare in campo. Secondo alcune voci anche Rachael Adams, separata in casa con l’Aydin BBSK, potrebbe aderire al nuovo campionato anziché accettare le generose offerte provenienti da Fenerbahce e Galatasaray.
    Intanto Athletes Unlimited ha reso noto il (cervellotico) regolamento del campionato, che, come già noto, non si giocherà con squadre fisse ma con 4 team (Gold, Blue, Orange e Purple) selezionati di settimana in settimana dai 4 capitani, che saranno le top scorer della giornata precedente. I punteggi per la classifica finale saranno attribuiti su base individuale, tenendo conto non soltanto di vittorie e sconfitte, ma anche dei premi di MVP e delle statistiche personali (servizio, attacco, palleggio, difesa, ricezione e muro). Per gli interessati, il complicato sistema è consultabile online.
    (fonte: AUProSports.com) LEGGI TUTTO

  • in

    Mads Jensen è il nuovo opposto di Verona

    Di Redazione
    NBV Verona comunica l’accordo con l’opposto danese Mads Jensen, che entra a far parte della rosa a disposizione di coach Stoytchev e, già da domenica, potrà essere impiegato in campo nella sfida contro la Kioene Padova.
    Jensen, classe ’99, combina la giovane età a un talento cristallino. Ha già maturato esperienza con la Nazionale danese, sia nelle categorie juniores che in prima squadra, e ha all’attivo un’esperienza con il Gentofte Volley, con cui nel 2018 e nel 2019 ha vinto il campionato danese, nonchè la Danish Cup nel 2016 e 2018. Proviene da un’esperienza statunitense nella Ucla University.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO