consigliato per te

  • in

    Fortitudo Bologna, ufficiale l'arrivo di Gudmundsson

    BOLOGNA – La Fortitudo Bologna aggiunge l’ultimo tassello al roster 2021-22 mettendo sotto contratto il playmaker islandese Jon Axel Gudmundsson. Dopo un’eccellente carriera Ncaa con i Davidson Wildcats (college di Stephen Curry) Gudmundsson è sbarcato in Europa la scorsa stagione giocando in Bbl (Germania) con i colori di Francoforte: 12,2 punti, 3,1 rimbalzi e 3,5 assist per il regista già leader della nazionale islandese. La Fortitudo di coach Jasmin Repesa ha già cominciato il raduno a Lizzano in Belvedere dove nella giornata di ieri si è unito al gruppo l’americano Malachi Richardson, all’appello mancano l’altro import stelle e strisce Brandon Ashley e appunto l’ultimo arrivato dall’Islanda reduce dalla Summer League Nba con i Phoenix Suns. LEGGI TUTTO

  • in

    Brindisi, preso il nazionale argentino Lucio Redivo

    Redivio, per lui argento nel Mondiale 2019
    Nato a Bahia Blanca il 14 febbraio del 1994, Lucio Redivo è reduce dalla prima stagione in Italia, a Casale Monferrato, conclusa alla media di oltre 21 punti a partita, 4 assist e 3.5 rimbalzi, impreziosita dai 43 punti fatti Rieti. Cresciuto nel Weber Estudiantes Bahia Blanca, ha accumulando esperienza prima in Spagna a Bilbao e Lugo (2017-19) e poi in Messico, arricchendo il suo palmares con la Nazionale Argentina. La guardia è ha ottenuto infatti una medaglia d’argento alla Fiba Americup 2017, un oro ai giochi Panamericani 2019 e l’argento ai Mondiali 2019 in Cina con la canotta Albiceleste. Redivo raggiungerà Brindisi nelle prossime ore per sostenere le visite mediche e per aggregarsi al gruppo. LEGGI TUTTO

  • in

    Colpo di Brindisi: presa la guardia argentina Lucio Redivo

    Dopo l’arrivo di Myles Carter, ecco un altro colpo di Brindisi. Nella squadra allenata da Francesco Vitucci si è assicurata la guardia argentina Lucio Redivo, raggiungendo l’accordo per un contratto annuale con opzione per il rinnovo a favore del club. Nato a Bahia Blanca il 14 febbraio del 1994, Lucio Redivo è reduce dalla prima stagione in Italia, a Casale Monferrato, conclusa alla media di oltre 21 punti a partita, 4 assist e 3.5 rimbalzi, impreziosita dai 43 punti fatti Rieti. Cresciuto nel Weber Estudiantes Bahia Blanca, ha accumulando esperienza prima in Spagna a Bilbao e Lugo (2017-19) e poi in Messico, arricchendo il suo palmares con la Nazionale Argentina. La guardia è ha ottenuto infatti una medaglia d’argento alla Fiba Americup 2017, un oro ai giochi Panamericani 2019 e l’argento ai Mondiali 2019 in Cina con la canotta Albiceleste. Redivo raggiungerà Brindisi nelle prossime ore per sostenere le visite mediche e per aggregarsi al gruppo. LEGGI TUTTO

  • in

    Viola Reggio Calabria: Rossi confermato team manager

    L’edizione digitale del giornale, sempre con teOvunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.Sempre con te, come vuoiABBONATI ORALeggi il giornale LEGGI TUTTO