consigliato per te

  • in

    Play Off A3: ecco le squadre ai Quarti

    Play Off Promozione Serie A3 Credem BancaSi chiudono gli Ottavi, domenica in campo per i Quarti
    Risultati Gara 3 Ottavi di Finale Play Off A3 Credem Banca – Girone BiancoHRK Motta di Livenza – ViViBanca Torino 3-1 (18-25, 25-23, 25-23, 25-16)Gamma Chimica Brugherio – Vigilar Fano 3-0 (25-21, 25-19, 26-24)Risultati Gara 3 Ottavi di Finale Play Off A3 Credem Banca – Girone BluVidex Grottazzolina – Pallavolo Franco Tigano Palmi 3-1 (25-16, 25-15, 20-25, 25-16)Efficienza Energia Galatina – Aurispa Libellula Lecce 2-3 (25-19, 25-18, 25-27, 9-25, 11-15)Abba Pineto – Normanna Aversa Academy 3-0 (25-12, 25-14, 25-16)
    Con i risultati di oggi termina la competizione a due gironi in Serie A3 Credem Banca, giunta agli Ottavi Play Off. Le vincenti si uniscono ora in un unico tabellone che prevede Quarti e Semifinali al meglio delle 3 gare. Le due squadre vincitrici le Semifinali saranno promosse in Serie A2.
    HRK Motta di Livenza batte ViViBanca Torino e trova l’abbinamento con Abba Pineto, che ha chiuso i giochi con Normanna Aversa Academy.
    Gamma Chimica Brugherio piega in casa la Vigilar Fano per 3-0 e raggiungerà domenica il campo di Grottazzolina, dopo che la Videx (leader del Girone Blu) con un 3-1 in Gara 3 ha chiuso il campionato della Pallavolo Franco Tigano Palmi.
    Efficienza Energia Galatina, seconda in Regular Season e a lungo protagonista del Girone Blu, scivola in casa al quinto set e spalanca la strada ad Aurispa Libellula Lecce, eroica underdog partita ultima dai Sedicesimi. Si invertono quindi le sedi gara previste nella sfida Blu contro Bianchi: la già qualificata Med Store Macerata (terza Bianca in classifica) parte col favore di campo contro Lecce (10a Blu).
    La prossima quarta sfida era già stata definita dalle Gare 2, con Delta Group Rico Carni Porti Viro in lizza con Maury’s Com Cavi Tuscania.
    I tabelliniHRK Motta di Livenza – ViViBanca Torino 3-1 (18-25, 25-23, 25-23, 25-16) – HRK Motta di Livenza: Alberini 4, Mian 2, Arienti 4, Gamba 34, Saibene 2, Luisetto 5, Nardo (L), De Marchi 6, Battista (L), Scaltriti 10. N.E. Tonello, Pinali, Basso. All. Lorizio. ViViBanca Torino: Filippi 3, Gasparini 16, Mazzone 6, Gerbino 14, Richeri 12, Maletto 5, Valente (L), Genovesio 0, Oberto 0, Martina (L), Romagnano 0. N.E. Matta, Piasso. All. Simeon. ARBITRI: Serafin, Licchelli. NOTE – durata set: 26′, 33′, 29′, 28′; tot: 116′.
    Gamma Chimica Brugherio – Vigilar Fano 3-0 (25-21, 25-19, 26-24) – Gamma Chimica Brugherio: Santambrogio 2, Gozzo 12, Fumero 6, Nielsen 19, Teja 11, Frattini 3, Todorovic (L), Raffa (L), Biffi T. 0, Biffi J. 0, Piazza 0. N.E. Innocenzi, Salvador, Compagnoni. All. Durand. Vigilar Fano: Cecato 1, Ruiz 8, Ferraro 5, Lucconi 17, Tallone 7, Bartolucci 3, Silvestrelli 0, Cesarini (L), Ferro 0. N.E. Ulisse, Gori, Roberti. All. Pascucci. ARBITRI: Scotti, Marconi. NOTE – durata set: 25′, 22′, 28′; tot: 75′.
    Videx Grottazzolina – Pallavolo Franco Tigano Palmi 3-1 (25-16, 25-15, 20-25, 25-16) – Videx Grottazzolina: Marchiani 0, Vecchi 18, Romagnoli 12, Calarco 21, Starace 10, Cubito 6, Brandi (L), Romiti (L), Reyes Leon 1. N.E. Viciedo Palacios, Di Bonaventura, Gaspari, Pison. All. Ortenzi. Pallavolo Franco Tigano Palmi: Parisi 3, Boscaini 10, Remo 0, Limberger Neto 1, Zappoli Guarienti 12, Porcello 7, Di Carlo (L), Amato 0, Carbone (L), Laganà 14, Concolino 4. N.E. Morelli, Roberts. All. Polimeni. ARBITRI: Salvati, Oranelli. NOTE – durata set: 21′, 21′, 23′, 22′; tot: 87′.
    Efficienza Energia Galatina – Aurispa Libellula Lecce 2-3 (25-19, 25-18, 25-27, 9-25, 11-15) – Efficienza Energia Galatina: Parisi 2, Lotito 15, Antonaci 15, Giannotti 26, Maiorana 9, Musardo 6, Apollonio (L), Torchia (L), Lentini 0, Pepe 0, Gallo 0, Buracci 1. N.E. Elia, Conoci. All. Stomeo. Aurispa Libellula Lecce: Longo 1, Disabato 18, Agrusti 12, Stabrawa 31, Capelli 15, Rau 10, Catena (L), Ciardo 0, Lisi 0, Poli 0. N.E. Laganà, Morciano. All. Denora. ARBITRI: Morgillo, Pasciari. NOTE – durata set: 27′, 33′, 36′, 21′, 19′; tot: 136′.
    Abba Pineto – Normanna Aversa Academy 3-0 (25-12, 25-14, 25-16) – Abba Pineto: Partenio 4, Cattaneo 8, Orazi 7, Morelli 13, Held 18, Trillini 11, Giaffreda (L), Cappio (L). N.E. Zornetta, Lalloni, Catone, Meleddu, Marcotullio. All. Rosichini. Normanna Aversa Academy: Alfieri 0, Darmois 6, Bonina 3, Cester 9, Sacripanti 6, Fortes 5, Mignone (L), Di Meo (L), Calitri (L), Mille 0, Diana 0, Conte 0. N.E. Simonelli, Bongiorno, Ricco. All. Tomasello. ARBITRI: Feriozzi, Dell’Orso. NOTE – durata set: 19′, 20′, 25′; tot: 64′.
    Risultati Gara 2 Ottavi di Finale Play Off A3 Credem Banca – Girone BiancoViViBanca Torino – HRK Motta di Livenza 3-0 (25-17, 25-19, 25-13)Vigilar Fano – Gamma Chimica Brugherio 3-2 (16-25, 19-25, 25-20, 25-21, 15-9)Sol Lucernari Montecchio Maggiore – Delta Group Rico Carni Porto Viro 1-3 (22-25, 25-20, 20-25, 21-25)Sa.Ma. Portomaggiore – Med Store Macerata 0-3 (26-28, 18-25, 24-26)
    Risultati Gara 2 Ottavi di Finale Play Off A3 Credem Banca – Girone BluNormanna Aversa Academy – Abba Pineto 3-1 (25-17, 25-21, 21-25, 25-22)Avimecc Modica – Maury’s Com Cavi Tuscania 1-3 (25-19, 17-25, 22-25, 21-25)Aurispa Libellula Lecce – Efficienza Energia Galatina 3-0 (25-20, 25-23, 25-15)Pallavolo Franco Tigano Palmi – Videx Grottazzolina 1-3 (27-29, 17-25, 25-20, 25-27)
    Risultati Gara 1 Ottavi di Finale Play Off A3 Credem Banca – Girone BiancoHRK Motta di Livenza – ViViBanca Torino 3-2 (21-25, 25-17, 25-19, 22-25, 15-11)Gamma Chimica Brugherio – Vigilar Fano 3-1 (25-20, 17-25, 25-19, 25-21)Delta Group Rico Carni Porto Viro – Sol Lucernari Montecchio Maggiore 3-0 (25-21, 25-15, 25-12)Med Store Macerata – Sa.Ma. Portomaggiore 3-0 (25-23, 25-16, 25-19)
    Risultati Gara 1 Ottavi di Finale Play Off A3 Credem Banca – Girone Blu:Maury’s Com Cavi Tuscania – Avimecc Modica 3-1 (25-20, 21-25, 25-20, 25-17)Abba Pineto – Normanna Aversa Academy 3-0 (25-15, 25-22, 25-17)Videx Grottazzolina – Pallavolo Franco Tigano Palmi 1-3 (21-25, 23-25, 25-20, 26-28)Efficienza Energia Galatina – Aurispa Libellula Lecce 3-0 (25-18, 25-18, 25-21)
    A questo link è possibile consultare il tabellone Play Off Serie A3 Credem Banca – Girone Bianco:www.legavolley.it/risultati/?Anno=2020&IdCampionato=839A questo link è possibile consultare il tabellone Play Off Serie A3 Credem Banca – Girone Blu:www.legavolley.it/risultati/?Anno=2020&IdCampionato=840
    Prossime gareGara 1 Quarti di Finale Play Off A3 Credem Banca Domenica 25 aprile, orari da definireHRK Motta di Livenza – Abba PinetoMed Store Macerata – Aurispa Libellula LecceVidex Grottazzolina – Gamma Chimica BrugherioDelta Group Rico Carni Porto Viro – Maury’s Com Cavi Tuscania
    Tutte le gare in diretta su Legavolley.tv
    Gara 2 Quarti di Finale Play Off A3 Credem Banca Domenica 2 maggio, orari da definireAbba Pineto – HRK Motta di LivenzaAurispa Libellula Lecce – Med Store MacerataGamma Chimica Brugherio – Videx GrottazzolinaMaury’s Com Cavi Tuscania – Delta Group Rico Carni Porto Viro
    Gara 3 Quarti di Finale Play Off A3 Credem Banca Mercoledì 5 maggio, orari da definireHRK Motta di Livenza – Abba PinetoMed Store Macerata – Aurispa Libellula LecceVidex Grottazzolina – Gamma Chimica BrugherioDelta Group Rico Carni Porto Viro – Maury’s Com Cavi Tuscania
    A questo link è possibile consultare il tabellone Play Off Serie A3 Credem Banca – Quarti e Semifinali (le due vincenti le Semifinali salgono in Serie A2):https://www.legavolley.it/risultati/?Anno=2020&IdCampionato=841 LEGGI TUTTO

  • in

    Play Off A2, primi colpi per Brescia e Taranto

    Play Off Promozione Serie A2 Credem Banca Brescia e Taranto in vantaggio dopo Gara 1 di Semifinale
    Avvincente doppio tie break in avvio della Semifinale del Play Off Promozione Credem Banca: la corsa per la SuperLega inizia con Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia vincente sul campo di Emma Villas Aubay Siena, mentre Prisma Taranto batte in casa al quinto parziale BAM Acqua S.Bernardo Cuneo.Gara 2 domenica a campi invertiti.
    Risultati Gara 1 Semifinali Play Off Promozione Serie A2 Credem BancaEmma Villas Aubay Siena-Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia 2-3 (25-21, 23-25, 21-25, 25-21, 13-15)Prisma Taranto-BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 3-2 (25-20, 25-17, 22-25, 17-25, 15-13)
    Prisma Taranto – BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 3-2 (25-20, 25-17, 22-25, 17-25, 15-13) – Prisma Taranto: Coscione 4, Fiore 11, Di Martino 6, Padura Diaz 25, Gironi 16, Alletti 11, Cascio (L), Hoffer (L), Cottarelli 0, Cominetti 0, Goi (L), Parodi 1. N.E. Persoglia. All. Di Pinto. BAM Acqua S.Bernardo Cuneo: Pistolesi 4, Tiozzo 17, Sighinolfi 9, Pereira Da Silva 15, Preti 6, Bonola 10, Bisotto (L), Chiapello (L), Catania (L), Galaverna 11. N.E. Gonzi, D’Amato, Rainero. All. Serniotti. ARBITRI: De Simeis, Palumbo. NOTE – durata set: 26′, 24′, 31′, 27′, 22′; tot: 130′.
    Emma Villas Aubay Siena – Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia 2-3 (25-21, 23-25, 21-25, 25-21, 13-15) – Emma Villas Aubay Siena: Fabroni 1, Massari 16, Zamagni 7, Romanò 27, Yudin 17, Barone 10, Crivellari (L), Fantauzzo 0, Fusco (L), Panciocco 0. N.E. Della Volpe, Ciulli, Truocchio. All. Spanakis. Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia: Tiberti 2, Galliani 14, Candeli 11, Bisi 19, Cisolla 15, Esposito 16, Tonoli (L), Tasholli 0, Cogliati 0, Franzoni (L), Bergoli 0. N.E. Orlando Boscardini, Crosatti, Ghirardi. All. Zambonardi. ARBITRI: Merli, Grassia. NOTE – durata set: 26′, 28′, 28′, 28′, 20′; tot: 130′.
    Prossimo turnoGara 2 Semifinali Play Off A2 Credem BancaDomenica 25 Aprile 2021, ore 18.00Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Emma Villas Aubay SienaDiretta YouTubeBAM Acqua S.Bernardo Cuneo – Prisma TarantoDiretta YouTube
    Gara 3 Semifinali Play Off A2 Credem BancaDomenica 2 maggio 2021, orari da definireEmma Villas Aubay Siena – Gruppo Consoli Centrale del Latte BresciaDiretta YouTubePrisma Taranto – BAM Acqua S.Bernardo CuneoDiretta YouTube
    Eventuale Gara 4 Semifinali Play Off A2 Credem BancaMercoledì 5 maggio 2021, orari da definireGruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Emma Villas Aubay SienaDiretta YouTubeBAM Acqua S.Bernardo Cuneo – Prisma TarantoDiretta YouTube
    Eventuale Gara 5 Semifinali Play Off A2 Credem BancaDomenica 9 maggio 2021, orari da definireEmma Villas Aubay Siena-Gruppo Consoli Centrale del Latte BresciaDiretta YouTubePrisma Taranto-BAM Acqua S.Bernardo CuneoDiretta YouTube
    A questo link è possibile vedere il tabellone dei Play Off Promozione Serie A2 Credem Banca https://www.legavolley.it/risultati/?Anno=2020&IdCampionato=834 LEGGI TUTTO

  • in

    Play Off/Finale Gara3. Civitanova domina 0-3 e torna avanti nella serie. 26 errori per Perugia, Leal MVP

    FINALE SCUDETTO – GARA 3Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova 0-3 (20-25, 18-25, 14-25)Sir Safety Conad Perugia: Travica 0, Leon Venero 12, Russo 3, Atanasijevic 12, Plotnytskyi 8, Solé 4, Biglino (L), Colaci (L), Ter Horst 0, Ricci 0, Vernon-Evans 0. N.E. Zimmermann, Muzaj, Piccinelli. All. Fontana.Cucine Lube Civitanova: De Cecco 1, Juantorena 10, Simon 9, Rychlicki 8, Leal 15, Anzani 6, Larizza (L), Balaso (L), Hadrava 0, Kovar 0. N.E. Yant Herrera, Diamantini, Falaschi, Marchisio. All. Blengini.ARBITRI: Rapisarda, Lot.NOTE – durata set: 25′, 29′, 27′; tot: 81′.
    PERUGIA – Il fattore campo continua ad essere annullato nella Finale Scudetto. La Lube Civitanova espugna ancora il PalaBarton, al termine di 81 minuti dominati, contro una Sir Safety Perugia troppo brutta per essere vera. Mvp Leal, a tratti inarrestabile (71%) e determinante al servizio, sia nei punti diretti che per costruire la fase break. Tra i Block Devils significativo che il migliore sia proprio Atanasijevic, 12 punti come Leon ma con una percentuale migliore in attacco (58%). La serie tornerà a Civitanova sabato 24 aprile, ed i cucinieri avranno la prima possibilità di chiudere i conti con il tricolore.
    PIU’ E I MENO – Civitanova fa meglio in attacco (52% a 61%) e nelle ricezioni perfette (17% a 22%). Oltre a Leal, Leon ed Atanasijevic, in doppia cifra anche Juantorena (64%). 7 punti per i centrali di Perugia, 15 per quelli della Lube. 26 errori diretti per i perugini contro i 13 dei marchigiani. La differenza è stata soprattutto qui.
    LA CHIAVE – Perugia molla gli ormeggi proprio nei fondamentali che le permettono spesso di fare la differenza: il servizio (1 a 7 gli ace) ed a muro (nessuno contro i 5 dei marchigiani). Difesa e contrattacco (59%) asfissiante per la Lube, con De Cecco che vince nettamente la sfida in regia con Travica.
    SESTETTI – Fontana si affida a Travica-Atanasijevic diagonale di posto due, Russo e Solé centrali, Leon e Plotnytskyi in banda e Colaci a guidare la seconda linea. Blengini risponde con De Cecco in regia e Rychlicki opposto, Anzani-Simon al centro, Leal e Juantorena a schiacciare e ricevere e Balaso libero.
    LA PARTITA – Il muro di Simon (5-7) e l’ace di Juantorena (6-9) spezzano l’equilibrio iniziale; Leon (due palloni su otto a terra), impatta (10-10), ma non basta ai Block Devils per imboccare la strada giusta. Perugia sbaglia troppo (10 errori, 7 in battuta), e la Lube scappa ancora (12-15); la Sir non riesce più a ricucire lo strappo, e nel finale i muri di Anzani (17-20), Juantorena (18-22) e Rychlicki chiudono la pratica.
    Alla ripresa, quattro colpi di Leal (tre ace consecutivi) scavano il solco (3-9); Civitanova attacca bene (65%), la Sir invece si perde in ricezione (ace di De Cecco, 5-13). Il margine resta pressoché invariato per tutta la frazione (13-20), Atanasijevic (5 punti, 71%) riduce leggermente il gap (17-22), senza però modificare l’inerzia; l’errore di Solé vale il raddoppio.
    Botta e risposta in avvio di terzo set, poi l’ace di Juantorena (6-8) e l’affondo di Leal (7-10) spingono ancora gli ospiti. Ricci subentra a Russo, ma la musica non cambia (12-18); Perugia stacca definitivamente la spina (13-22) e l’ultimo colpo della coppia di ex De Cecco-Anzani manda in ghiaccio la partita. LEGGI TUTTO

  • in

    Francia: Lo Chaumont di Lanza e Prandi vince gara 1 di finale. Herrera MVP

    Finale: Gara 1 (21 aprile)4° vs. 2°: Chaumont – AS Cannes 3-1 (27-25, 25-27, 25-23, 25-16)MVP: Herrera.CHAUMONT – Lo Chaumont di Lanza e Prandi fa il primo passo verso lo scudetto aggiudicandosi una combattuta gara 1 di finale.
    FormulaQuarti, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.
    Programma finaleGara 2 (24 aprile)ore 21.00 2° vs. 4°: AS Cannes – Chaumont
    Ev. Gara 3 (25 aprile)ore 21.00 2° vs. 4°: AS Cannes – Chaumont

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteSuperlega Finale Gara3. l tabellino set per set. Perugia-Civitanova 0-2 LEGGI TUTTO

  • in

    Germania F.: Dresda porta la finale a gara 5. 3-2 allo Stoccarda senza Rivers

    Foto Dirk Michen

    Finale: Gara 4 (21 aprile)2° vs. 1°: Allianz MTV Stuttgart – Dresdner SC 2-3 (22-25, 17-25, 25-22, 25-17, 13-15) Serie: 2-2a seguire tabellino
    STOCCARDA – Sfruttando l’assenza della stella dello Stoccarda Krystal Rivers il Dresda si aggiudica al tie-break gara 4 e porta la finale a gara 5.
    a seguire la news completa
    FormulaSi gioca al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.
    CalendarioGara 5 (24 aprile)ore 14.00 1° vs. 2°: Dresdner SC – Allianz MTV Stuttgart

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedentePolonia: Terzo posto e qualificazione alla Champions League per il Varsavia di Anastasi LEGGI TUTTO

  • in

    Polonia: Terzo posto e qualificazione alla Champions League per il Varsavia di Anastasi

    Finale 3°-4° posto: Gara 3 (21 aprile)PGE Skra Belchatow – VERVA Varsavia ORLEN Paliwa 0-3 (20-25, 20-25, 22-25) Serie: 1-2MVP: KwolekBELCHATOW – Il Varsavia di Anastasi conquista il terzo posto e la qualificazione alla prossima Champions League.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteTurchia: A 10 giorni dalla Champions, 10 positivi al covid in casa VakifbankArticolo successivoGermania F.: Dresda porta la finale a gara 5. 3-2 allo Stoccarda senza Rivers LEGGI TUTTO

  • in

    Turchia: A 10 giorni dalla Champions, 10 positivi al covid in casa Vakifbank

    ISTANBUL – Quando mancano 10 giorni alle Super Finals di Verona di Champions League l’avversaro delle neo campionesse d’Italia dell’Imoco Conegliano accusa un pesante passo falso. Sono 10 infatti i positivi al covid19 nel gruppo squadra del Vakifbank Istanbul riscontrati durante controlli di routine.Il comunicato ufficiale del club specifica che si tratta di 5 positività tra le giocatrici e 5 positività tra lo staff tecnico.  Ricordiamo che già in precedenza due figure dello staff erano risultate positive già prima di Gara 2 della finale scudetto contro il Fenerbahce.Rusciranno a recuperare? Si tratta di atlete titolari?

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteA2 Credem Banca: Live streaming, ore 19 Emma Villas Aubay Siena-Gr.Consoli Centrale Latte BresciaArticolo successivoPolonia: Terzo posto e qualificazione alla Champions League per il Varsavia di Anastasi LEGGI TUTTO

  • in

    Turchia: Scudetto per lo Ziraat di Medei

    Finale: Gara 4 (21 aprile)Fenerbahce HDI Sigorta Istanbul – Ziraat Bankkart Ankara 2-3 (31-29, 19-25, 25-27, 27-25, 11-15) Serie: 1-3a seguire tabellino
    ISTANBUL – Dopo una maratona di 3 ore lo Ziraat di Medei batte al tie-break in gara 4 il Fenerbahce e conquista il primo scudetto della sua storia.
    a seguire cronaca

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteBrasile: Notizie confortanti su Renan Dal ZottoArticolo successivoA2 Credem Banca: Live streaming, ore 19 Prisma Taranto-BAM Acqua S.Bernardo Cuneo LEGGI TUTTO