consigliato per te

  • in

    Italia-Germania, il risultato in diretta della partita di Volley Nations League

    Se è vero che a Parigi andranno le cinque squadre con il miglior ranking al termine della fase preliminare della VNL, va però anche ricordato l’obbligo di rappresentanza continentale, ovvero la quota di partecipazione garantita di almeno una squadra per ogni continente: un cavillo che di riduce i posti assegnati attraverso il ranking visto che sia nel maschile sia nel femminile va tolta la quota destinata alla squadra africana. Va comunque ricordato che la squadra di De Giorgi, è già in ottima posizione nel ranking mondiale LEGGI TUTTO

  • in

    Djokovic ai quarti all’ATP Ginevra: Hanfmann battuto 6-3, 6-3

    Novak Djokovic festeggia con un successo il 37° compleanno. Il n°1 ha debuttato qualificandosi per i quarti di finale del Geneva Open grazie alla vittoria con il tedesco Yannick Hanfmann. Nole ha regolato il n°85 del ranking con un doppio 6-3, in un match che ha visto anche un’interruzione di circa un’ora per pioggia. Djokovic è Ginevra a caccia del suo primo successo in questo 2024 e soprattutto di benzina e fiducia in vista del Roland Garros, dove difenderà il titolo e il trono mondiale dall’assalto di Jannik Sinner. Il serbo, reduce dalla cocente eliminazione a Roma (e dall’episodio della borraccia ricevuta in modo fortuito in testa) intanto ha staccato un altro record, centrando la vittoria n°1100 del circuito. Giovedì affronterà il vincente di Shapovalov-Griekspoor.  LEGGI TUTTO

  • in

    Volley Busca: il punto di coach Leonardo Dovetta sull’under 18 femminile

    Una stagione di sacrifici quella dell’Under 18 del Volley Busca. Seppur in difficoltà numerica, le Fie della MC 1933 Sedamyl Busca, allenate da coach Leonardo Dovetta, hanno dimostrato di avere tanta determinazione e attaccamento alla squadra.

    Nella regular season hanno riportato 5 vittorie e 5 sconfitte, chiudendo al 6° posto territoriale e accedendo così prima al Girone 5°-11° posto, dove hanno conquistato 8 punti e successivamente dominando il Girone 7°-11° posto davanti a P.g.s. El Gall, Asd Centallo Volley, Volley Cherasco e New Volley Asti.

    “La stagione si è conclusa con un importante 7° posto, soprattutto essendo il nostro un gruppo di 8 ragazze alle quali si aggiungono per le gare due atlete dell’Under 16. Inoltre era il primo anno che le atlete giocavano insieme, perché tutte provenienti da altre realtà sportive. E’ stato fatto un grande lavoro a inizio anno per arrivare ad avere una linea tecnica comune, oltre alla sintonia del gioco. Un percorso ricco di sacrifici, dove le ragazze sono state molto brave ed affamate d’apprendere e migliorare, rendendosi sempre disponibili e spesso propositive nell’implementare il carico di lavoro. Tutto questo ha fatto sì che si affiatasse sempre di più il gruppo; in certe situazioni ha fatto la differenza, lo spirito e l’unità hanno avuto la meglio sui centimetri mancanti. Il gruppo sta tuttora lavorando in palestra perché vuol migliorare e quindi non posso che essere soddisfatto di quanto siamo riusciti a fare in questa stagione” -coach Leonardo Dovetta.

    Under 18 MC 1933 Sedamyl Busca:  Bollati Sara, Bollati Greta, Cavallo Caroline (L), Eandi Elena, Ferrua Arianna, Garino Melissa, Musotto Giulia, Re Carlotta (K), Rinero Marianna, Tomatis Agnese.

    I Allenatore: Leonardo Dovetta LEGGI TUTTO

  • in

    I “Lubini” Under 14 sono campioni regionali

    Trionfo dei Lubini di Matteo Zamponi e Giorgia Olivieri nell’ultimo atto del Torneo U14 regionale che si è chiuso domenica 19 maggio al Palaserenelli di Loreto. I giovani della Academy hanno sfidato le più forti formazioni del territorio marchigiano imponendosi sempre sugli avversari con il risultato di 3-0, punteggio netto che ha caratterizzato anche la Finale disputata contro Falconara. Molto orgoglioso dei suoi ragazzi coach Zamponi per la lucidità nella fase calda e per l’ottimo lavoro svolto durante gli allenamenti stagionali.

    Di seguito la lista dei protagonisti:Niccolò Bartolucci, Federico Borioni, Tommaso Bucciarelli, Elia Capozucca, Filippo Curletta Barchetti, Vittorio Flavio Macellari, Nicolò Orazi, Riccardo Paniconi, Tomas Pirro, Luka Stankovic, Matteo Talevi, Riccardo Tartabini.Head coach: Matteo ZamponiAssistant coach: Giorgia OlivieriDirigente accompagnatore: Andrea Talevi

    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Giro d’Italia, la 18^ tappa da Fiera di Primiero a Padova: percorso e altimetria

    Una tappa di passaggio e collegamento in attesa del previsto show degli ultimi due giorni, tra venerdì e sabato, con gli uomini di classifica che si giocheranno le ultime fiches rimaste per migliorare la loro posizione e la maglia rosa Pogacar con la possibilità di sorprendere ancora e spargere ulteriori segnali di dominio e superiorità. La 18^ frazione da Fiera di Primiero a Padova è la penultima occasione per i velocisti, almeno per quelli rimasti in gara, con la maglia ciclamino Jonathan Milan desiderosa di arrivare al poker di successi personali.  LEGGI TUTTO

  • in

    B2 femminile, il Club76 saluta Maurizio Moretti: “Fiero di aver lavorato per i colori biancoblù”

    La Reale Mutua Fenera Chieri e il Club76 salutano coach Maurizio Moretti, pilastro della Serie B2.

    “È stato un viaggio bellissimo, pieno di emozioni e di soddisfazioni professionali, oltre che di relazioni umane importanti – spiega coach Moretti – Chieri non è solo una delle migliori società d’Italia, ma è anche e soprattutto un Club dove l’etica e i rapporti umani contano e vengono sempre messi al primo posto. Sono fiero di aver lavorato per i colori biancoblù e di avere riposto la maglia che mi era stata consegnata su un gradino più alto rispetto a dove era stata presa”.

    “Faccio i miei complimenti a Maurizio per lo splendido risultato raggiunto pochi giorni fa a Bari alle finali nazionali U18 – annota il direttore sportivo del Chieri ’76, Max Gallo – con un terzo posto che conferma il risultato della passata stagione e l’ottimo lavoro svolto in questi due anni. Un grazie a lui per la professionalità, per il modo con cui è entrato nella nostra società, arricchendoci e qualificando il lavoro del progetto Club76. Potrebbe essere solo un arrivederci, con la speranza che in futuro ci si possa ancora incontrare e lavorare insieme. La società augura a Maurizio il meglio, sia nella vita che in campo professionale”.

    (fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Giro d’Italia, Steinhauser vince la tappa del Passo Brocon. Pogacar in maglia rosa

    Georg Steinhauser, della EF Education-EasyPost, coglie la sua prima vittoria da professionista sul Passo Brocon, al termine di una dura tappa con cinque GPM. Il tedesco classe 2001, nipote di Ian Ullrich, è subito protagonista di un tentativo di fuga in gruppo all’inizio, ma azzecca poi lo scatto decisivo a 60 chilometri dal traguardo. Parte con Ghebreigzabhier e lo stacca ai -35 km. Pogacar chiude 2° e conserva il primato
    CLASSIFICHE – PERCORSO – PARTECIPANTI – ALBO D’ORO  – MONTEPREMI LEGGI TUTTO

  • in

    Il punto sulla stagione della M&G U19: “Il gruppo è indubbiamente cresciuto”

    Una buona stagione per l’Under 19 maschile della Santoni che si è laureata vicecampione territoriale dietro la Cucine Lube Civitanova, nel torneo organizzato insieme al C.T. di Macerata, con gli stessi civitanovesi che hanno estromesso i grottesi dalla finalissima regionale vincendo loro stessi il titolo e qualificandosi così per le finali nazionali di San Giustino.

    E’ Andrea Romiti, regista della formazione Under 19, a raccontare la stagione dal suo punto di vista:“Direi che la nostra annata è stata decisamente positiva: siamo stati quasi impeccabili nella fase interterritoriale, organizzata insieme al C.T. di Macerata; obiettivamente la Cucine Lube Civitanova è di un livello troppo alto rispetto al nostro ma allo stesso tempo ci siamo tolti la soddisfazione di vincere un set all’Eurosuole Forum, l’unico che hanno perso i civitanovesi tra fase interterritoriale e regionale dato che hanno vinto 3-0 anche la finalissima per il titolo marchigiano contro Falconara”.

    “Negli altri incontri della prima fase noi siamo stati bravi a difendere costantemente la seconda posizione, blindata con una giornata d’anticipo, rendendo ininfluente l’ultima sconfitta contro la Axore. La partita più bella di questo torneo posso dire che sia stata indubbiamente la prima, quella in casa del Volley Macerata: siamo andati sotto due volte di un set e quando ormai tutto sembrava perso ecco che siamo stati bravi a trovare le contromisure agli avversari vincendo la sfida al tiebreak. Il livello delle regionali era indubbiamente troppo più alto rispetto alle interterritoriali, vista anche la presenza di giocatori militanti in Serie B: l’unica partita veramente abbordabile è stata quella contro la Virtus Fano ma l’averla affrontata in formazione rimaneggiata non ci ha consentito di poter far vedere in campo il nostro reale valore”.

    “Come gruppo siamo indubbiamente cresciuti durante la stagione: il grosso della rosa ha disputato la Serie D mentre io e Diego Foresi abbiamo giocato la Serie C; è stato bello stare con i miei compagni, un gruppo talmente tanto affiatato che andavamo spesso a cena dopo ogni partita anche in caso di sconfitta perché è giusto alleggerire la tensione dopo una partita persa. A livello di risultati abbiamo indubbiamente raggiunto l’obiettivo minimo, ossia la seconda posizione alla fase interterritoriale e la conseguente qualificazione alla fase regionale ma resta sicuramente il rammarico per non aver raccolto neanche un set contro le squadre più forti delle Marche; di positivo c’è sicuramente il gruppo che è cresciuto durante la stagione sia per affiatamento che per crescita tecnica ed a Settembre tutti noi torneremo in palestra più carichi che mai. ”

    Questi i protagonisti del campionato Under 19 della Santoni:Leonardo CollettaFrancesco BonifaziTommaso MorettiDiego TegaziLudovico CacchiarelliYassine AitbounoAndrea RomitiDiego ForesiDavide LorenzoniMatteo CataliniDiego PetracciLorenzo SabiniChristian BelleggiaMirko CelanjiDiego PanicciariMartino Ubaldi

    Allenatori: Leo Di Bonaventura, Andrea Nicolini, Riccardo Vecchi, Roberto Romiti

    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO