consigliato per te

  • in

    La Pallavolo Picco Lecco alza il muro contro Offanengo: è un secco 3-0

    Di Redazione Bella vittoria per le ragazze di coach Milano, impegnate nella quarta giornata di campionato contro la compagine di  Offanengo. Ieri sera la AcciaiTubi Pallavolo Lecco Alberto Picco ha imposto al Volley Offanengo un risultato che non lascia dubbi, vincendo 3 set a 0 (25-20  25-17  25-20).  Queste le parole del 1° Allenatore, Gianfranco Milano al termine della gara: “Doveva essere una partita di riscatto dopo la prima giornata in casa e le ragazze hanno interpretato al meglio la gara. Sono state continuative e molto concentrate, lasciando poche occasioni alla squadra avversaria di poter credere a un risultato positivo sui singoli set. La partita non è stata semplice perché non abbiamo avuto grandi vantaggi da gestire. Abbiamo lavorato molto bene in battuta e siamo stati efficaci  sia a muro che in difesa. Belle azioni! Siamo contenti della prestazione e continueremo a lavorare sui fondamentali, ma dobbiamo fare ancora meglio su altri aspetti”.  Al termine della partite il presidente Dario Righetti ha consegnato le borse di studio destinate alle atlete Under 16 e Under 18. Presenti per l’occasione Antonio Rossi, Sottosegretario ai Grandi eventi di Regione Lombardia e l’assessore del Comune di Lecco Emanuele Torri.  “Da anni abbiamo istituito questa iniziativa e siamo ben contenti per gli obiettivi e gli stimoli per le nostre ragazze (Under16 e Under18) in una continua ricerca di miglioramento sia sportivo che scolastico – evidenzia il presidente Dario Righetti -. E’ stato complesso per la giuria aggiudicare le borse di studio, diverse ragazze erano nello spazio di pochissimi punti. Siamo contenti che ci siano molte giocatrici con ottime valutazioni”.  Le ragazze premiate sono: Marta Corti, Silvia Spreafico, Eleonora Rota, Carola Casari, Sara Montani, Maria Franchi, Sofia Cavenaghi e Sara De Gregorio.  Pallavolo Picco Lecco – Volley Offanengo 3-0  (25-20  25-17  25-20) Acciaitubi Picco Lecco: Rimoldi 1, Lancini 11, Rettani 2, Ratti 21, Marsengo 10, Rocca 1, Zingaro 11 (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Grande successo al PalaCoim per l’Open Day del Volley Offanengo

    Di Redazione Partecipazione numerosa, tanto entusiasmo e altrettanta voglia di iniziare o riprendere contatto con la pallavolo. E’ stato un successo l’Open Day del Volley Offanengo, la giornata promozionale organizzata dal sodalizio cremasco e andata in scena sabato pomeriggio al PalaCoim. 43 le giovanissime partecipanti all’evento fortemente voluto dal presidente Pasquale Zaniboni e dalla società, a testimonianza dell’attenzione rivolta non solo alla prima squadra targata Chromavis Abo e militante in B1 femminile, ma anche al vivaio. Alla giornata ha partecipato la dirigenza del Volley Offanengo guidata dallo stesso presidente Zaniboni, oltre al direttore sportivo della prima squadra Stefano Condina, a dirigenti  e tecnici del settore giovanile, il cui referente tecnico è Ivan Nichetti, anche allenatore dell’Under 16. L’attività sul campo è stata coordinata da Fabio Collina, secondo allenatore della Chromavis Abo e responsabile tecnico del progetto “Uniti per la pallavolo” con Castelleone e Credera. Dopo la necessaria parte burocratica iniziale, le giovanissime partecipanti sono state accompagnate in campo dal capitano della Chromavis Abo Noemi Porzio, che ha poi partecipato attivamente alla giornata promozionale. “Le bambine –spiega Cesare Grassi, responsabile del settore giovanile del Volley Offanengo – sono state suddivise in gruppi in base alla fascia d’età e all’eventuale o meno precedente prima esperienza a contatto con la pallavolo. A tutte le partecipanti è stato regalato un gadget, il braccialetto neroverde, che fa parte del merchandising della società. Siamo davvero soddisfatti per la riuscita di questa giornata, i numeri sono stati molto alti, ma soprattutto abbiamo visto tanto entusiasmo e molta voglia di iniziare e al contempo tornare alla normalità dopo un periodo duro in fase di pandemia. L’attività promozionale partirà giovedì“. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Volley Offanengo 2011, è Cesare Grassi il nuovo responsabile del settore giovanile

    Di Redazione Un tassello importante nel mosaico societario, confermando ancora una volta con i fatti il concreto interesse verso il vivaio in aggiunta a quello per la prima squadra militante in B1 femminile e targata Chromavis Abo. Il Volley Offanengo 2011 annuncia la nomina di Cesare Grassi nel ruolo di nuovo responsabile del settore giovanile. Già collaboratore del sodalizio (responsabile marketing ed eventi e telecronista delle gare casalinghe della Chromavis Abo), Grassi ha accettato la proposta per il nuovo, importante incarico.  “Cesare – spiega il presidente del Volley Offanengo Pasquale Zaniboni  – è una figura che arricchisce la  nostra società, che ha già rappresentato con professionalità e capacità in più settori, fornendo il proprio contributo quando era necessario. Da questa stagione ricoprirà un ruolo a mio avviso molto importante, perché nel settore giovanile – anche in virtù della neonata collaborazione con Castelleone e Credera – il Volley Offanengo vuole ulteriormente crescere e far bene. A Cesare dico grazie per aver accettato la nostra proposta”. “Trovarsi bene con le persone nell’orbita Volley Offanengo  – le parole di Grassi –  ha avuto un peso importante nella scelta di accettare la proposta  che mi è stata formulata. Mi fa piacere continuare questa collaborazione; lavorare per le giovani è sempre una gratificazione perché si cerca di mettere a loro disposizione l’esperienza e l’impegno per far crescere le ragazze e dar loro il senso di appartenenza a una società che ha voglia di crescere non solo come prima squadra ma anche settore giovanile, a maggior ragione in questa stagione con il nuovo progetto allargato“. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Uniti per la Pallavolo: nasce la sinergia tra le società di Cremona

    Di Redazione “Uniti per la pallavolo“, per tutte le età. Sabato pomeriggio al PalaCoim di Offanengo si è alzato il sipario sulla nuova sinergia territoriale che riguarderà principalmente il settore giovanile (ma non solo) e che vedrà protagonisti diversi attori del movimento provinciale di Cremona. Al tavolo della conferenza stampa erano seduti Pasquale Zaniboni, presidente del Volley Offanengo 2011, il pari ruolo Graziano Ungari della Pallavolo Castelleone e Matteo Agazzi, direttore sportivo della Polisportiva Cr81 Duemila di Credera. Castelleone e Credera hanno già messo in cantiere un’unione, denominata “Pallavolo Due C-la pallavolo che unisce“, una nuova società che quest’anno per motivi burocratici non ha potuto nascere ufficialmente ma che manifesta già la forte unione di intenti. “Abbiamo sfruttato – ha spiegato Agazzi – il periodo del Covid per finalizzare un progetto che avevamo già in cantiere da alcuni anni e  orientato a una pallavolo di maggiore qualità. La nuova società sarà posticipata alla stagione pallavolistica 2022-2023, ma il progetto va avanti fin da ora“. Questo è solo un primo tassello del mosaico, che vede anche il Volley Offanengo (che ha la prima squadra militante in B1 femminile) come realtà capofila e altre quattro società che finora hanno aderito: Pallavolo Montodine, Polisportiva Oratorio di Soresina, Polisportiva Oratorio Castelleone “Don Eugenio Mondini” (rappresentata nell’occasione da Emanuela Delù e Pierluigi Valcarenghi) e Us San Bartolomeo Grumello. “Il nostro progetto – ha spiegato Graziano Ungari – coinvolge un bacino territoriale di circa 35mila abitanti  lungo un asse di 35 chilometri. Ne fanno parte realtà diverse per natura ed esperienze maturate e ha come obiettivo l’idea di sviluppare sempre di più la pallavolo e non tralasciare nessuno, anche nel settore maschile. Già da alcuni anni ho lavorato molto bene con Pasquale Zaniboni, presidente del Volley Offanengo, e non abbiamo mai avuto nessuna difficoltà. Grazie a questo bellissimo rapporto, Offanengo ha messo a disposizione la professionalità di Fabio Collina, vice allenatore della Chromavis Abo in B1 e che sarà il direttore tecnico del progetto. Siamo consapevoli che la crescita tecnica passi attraverso allenatori professionali, in modo da offrire ai ragazzi e alle ragazze e alle famiglie il massimo delle opportunità. Noi tre seduti qui ci crediamo, e anche chi collabora con noi“. “Ogni società – ha chiuso il cerchio Pasquale Zaniboni – resta libera e autonoma, ma collaboreremo uniti da una finalità di intenti in un progetto che a mio avviso produrrà risultati nel medio termine, dai 3 ai 5 anni. Una bambina che si avvicinerà alla pallavolo avrà una crescita sicura, sfruttando un ventaglio completo di opportunità. Siamo aperti all’adesione di altre società“. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Il Volley Offanengo e Lodi Crema TV insieme per la prossima stagione

    Di Redazione Una nuova collaborazione che accende ulteriormente i riflettori sul sodalizio pallavolistico. Il Volley Offanengo 2011 è lieto di annunciare la nascita della sinergia con Lodi Crema TV, emittente televisiva del territorio che in vista di questa stagione pallavolistica si è legata al sodalizio del presidente Pasquale Zaniboni. “Lodi Crema TV – spiega il direttore Claudio Fontana –  è un’emittente televisiva presente da oltre 30 anni sul territorio cremasco e lodigiano, trasmette sul digitale terrestre sul canale 111, ha un palinsesto che svaria dall’informazione del territorio, sport, musica e manifestazioni storiche del Cremasco e del Lodigiano. Da sempre seguiamo lo sport locale e quest’anno abbiamo deciso di seguire e diventare la tv ufficiale del Volley Offanengo. Fin da subito abbiamo trovato un’ottima sinergia con il presidente Pasquale Zaniboni e con lo staff societario nel voler creare insieme un rapporto collaborativo e duraturo per diverse stagioni. Lodi Crema TV seguirà e trasmetterà tutte le partite casalinghe del Volley Offanengo e inoltre ci sarà una trasmissione settimanale di 30 minuti che parlerà in modo specifico della Chromavis Abo con la presenza in studio di una delle figure protagoniste della giornata”. “Siamo orgogliosi e molto soddisfatti – le parole del presidente del Volley Offanengo, Pasquale Zaniboni –  di questo accordo sottoscritto con Lodi Crema TV. Ci fa molto piacere che un emittente del territorio abbia individuato nel nostro sodalizio il partner su cui puntare per una collaborazione interessante e che sono sicuro possa portare risultati positivi a entrambe le parti. Per quanto ci riguarda, abbiamo sempre cercato di lavorare sodo in termini di visibilità del Volley Offanengo  e anche questa novità va in questa direzione. L’accordo con Lodi Crema Tv accenderà i riflettori sulla nostra realtà, seguirà la nostra nuova avventura pallavolistica in modo puntuale e approfondito e permetterà di coinvolgere ancora di più gli appassionati”. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Tris di giocatrici per la Chromavis Abo: confermata Provana, arrivano Loria e Bortolamedi

    Di Redazione Tris di tasselli per il mosaico della Chromavis Abo che va via via completandosi nella composizione della rosa che affronterà il campionato di serie B1 femminile. Nella tarda mattinata di oggi (giovedì) al PalaCoim di Offanengo sono state infatti presentate tre atlete del roster affidato a coach Giorgio Bolzoni. Si tratta di due volti nuovi e una conferma: indosseranno per la prima volta la maglia neroverde la schiacciatrice Martina Bortolamedi e la palleggiatrice Alessandra Loria, mentre continuerà a far parte del roster la centrale Alissa Provana. MARTINA BORTOLAMEDI – Nata il 30 marzo 2003 a Trento, Martina – di ruolo schiacciatrice –  è reduce dal biennio nel sodalizio vicentino Us Torri, disputando prima la B2 poi la B1 nell’ultima annata unitamente all’under 19, mentre la precedente maturazione era avvenuta nell’Alta Valsugana Volley in Trentino. “Martina – le parole del direttore sportivo della Chromavis Abo Stefano Condina – è una ragazza che ha già maturato esperienza in B1 facendo parte di un gruppo under 19 in un importante progetto in Veneto. Inoltre, è stata allenata da Fabio Collina (nuovo secondo allenatore della Chromavis Abo), quindi abbiamo avuto modo di conoscerla bene. Abbiamo voluto inserirla nel nostro progetto sicuri che ci possa dare il suo prezioso contributo”. “Da Offanengo – spiega Martina –  mi aspetto una società organizzata e propensa alla crescita delle atlete a livello personale e sportivo. Ho scelto questa realtà perché ci sono ragazze più grandi di me, con esperienza, che mi aiuteranno a migliorare. Porterò sorriso e felicità in campo unitamente alla volontà: faremo il nostro meglio “. ALESSANDRA LORIA – Nata l’11 febbraio 1995 a Taranto, Alessandra Loria completa la cabina di regia affiancando Giulia Galletti. In carriera vanta diverse esperienze in B2 tra Puglia, Calabria, Marche e Sicilia, regione dove ha disputato l’ultima annata con la maglia della Nigithor arrivando ai play off per la B1. “Alessandra – afferma Condina – è una ragazza che ha già maturato esperienza nei campionati di serie B al Sud e quando si è prospettata l’occasione di poterla inserire nell’organico della nostra B1 non abbiamo perso tempo. In pochi giorni abbiamo trovato l’accordo: cercavamo un secondo palleggiatore con caratteristiche diverse da Giulia Galletti e lei le ha rispecchiate tutte: sono sicuro che insieme ci divertiremo”. “Ho scelto Offanengo – le parole della palleggiatrice – perché gli obiettivi della società rispecchiano un po’ il mio modo di pensare e vedere la pallavolo. Mi aspetto di far bene, in campo si entra sempre per vincere poi vedremo quello che verrà. La mia principale caratteristica è la grinta”. ALISSA PROVANA –  Nata il 24 giugno 2003 a Crema, Alissa è stata confermata nel roster della squadra di B1 dove si era già affacciata nella parte finale della scorsa stagione, arrivando a debuttare in campionato contro Costa Volpino.  Per la centrale di Capergnanica, ora, un’avventura ancora più ambiziosa che prosegue. “Con Alissa  – afferma il ds Condina – continua la propensione del nostro presidente Pasquale Zaniboni di inserire in prima squadra e concedere opportunità a ragazze che crescono nel settore giovanile del Volley Offanengo. Nella scorsa stagione, per lei anche due partite in emergenza-Covid dove entrambe le centrali della prima squadra erano fuori causa e Alissa si è distinta per grinta e volontà di fare. E’ una giovane con grandi motivazioni e sono contento di averla nel nostro nuovo progetto”. “Nella scorsa stagione – spiega la giocatrice – ho imparato molto dal punto di vista tecnico e personale, credo di essere migliorata a muro e in attacco e anche aver acquisito maggior sicurezza in campo anche grazie alle due partite giocate. Quest’anno mi aspetto di migliorare come giocatrice, ho grandi aspettative su me stessa e anche sulla squadra, che spero di aiutare a raggiungere i suoi obiettivi oltre a divertirmi”. A “tenere a battesimo” le tre atlete della Chromavis Abo, ci ha pensato Cristian Bressan, membro del consiglio direttivo del Volley Offanengo e sponsor che ha augurato una “stagione entusiasmante” alle giocatrici al suo fianco. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Il Volley Offanengo saluta e ringrazia Virginia Marchesi

    Di Redazione Il Volley Offanengo 2011 saluta e ringrazia Virginia Marchesi (classe 2001), nella scorsa stagione laterale della formazione Chromavis Abo (B1 femminile). Per permetterle di continuare la propria crescita, la società è intenzionata a girarla in prestito a una formazione di B2 per permetterle di giocare con continuità. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Sabato 3 luglio al PalaCoim l’Open Day del Volley Offanengo

    Di Redazione Sarà il PalaCoim a ospitare sabato 3 luglio l’Open Day del Volley Offanengo, con la giornata aperta in programma dalle 16 alle 18 nel palazzetto del paese cremasco. L’iniziativa è rivolta a tutte le bambine e ragazze nate tra il 2005 e il 2015 in previsione dell’attività proposta nella prossima stagione sportiva che prenderà il via a settembre: dal 2011 al 2015 S3/Minivolley (informazioni per la prossima annata), annate 2008, 2009 e 2010 per l’under 14, 2006 e 2007 per under 16 e 2004 e 2005 per under 18 territoriali. Per informazioni è possibile contattare il responsabile organizzativo del settore giovanile del Volley Offanengo Claudio Valdameri (375-5735083) oppure scrivere un’e-mail all’indirizzo volleyoffanengo2011@gmail.com. Per i tesserati di altre società Fipav (annate 2004, 2005, 2006 e 2007) è necessario il nulla osta del sodalizio; inoltre, per tutti è necessario presentarsi muniti di autocertificazione anti-Covid 19. All’Open Day del Volley Offanengo saranno presenti i vari tecnici del settore giovanile oltre a Noemi Porzio, libero e capitano della Chromavis Abo, prima squadra del Volley Offanengo militante in B1 femminile. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO