consigliato per te

  • in

    Indian Wells, condizioni troppo lente? I giocatori parlano delle palle utilizzate quest’anno

    Indian Wells

    “La sera è difficilissimo fare un punto vincente”. Così Andrey Rublev tuonava l’altra sera, confermando le sensazioni di molti dei tennisti in gara nell’edizione autunnale di Indian Wells. Quest’anno tutto sembra diverso rispetto al classico torneo primaverile, ma in realtà, secondo i dati rilevati dal torneo attraverso l’indice CPI (Court Pace Index), le condizioni di umidità, calore e superfici sono pressoché identiche a quelle delle ultime edizioni disputate. Quello che quest’anno è differente, e sembra stia creando più di un malumore, è la palla utilizzata. In genere ad Indian Wells il caldo del deserto abbinato ad un’aria estremamente secca crea delle condizioni particolari, con un basso attrito della palla nell’aria ed un rimbalzo accentuato. Non è un caso che Rafa Nadal abbia trionfato spesso nel torneo negli ultimi anni, amando l’alto ribalzo e la possibilità di far ruotare molto la palla nell’aria. Quest’anno invece la palla è avvertita dai giocatori e giocatrici come molto più pesante. Ecco alcune dichiarazioni in merito rilasciate da alcuni tennisti in gara, però non tutti si lamentano, anzi…
    Stefanos Tsitsipas: “Noi giocatori non siamo abituati a giocare con questa palla, la trovo leggermente più pesante delle palle originali che giochiamo in torneo. È molto secco qui, sappiamo che quando veniamo qui, le condizioni sono queste. Devo adattare il mio gioco”.
    Stringato Bautista Agut: “Si fa fatica a chiudere il punto”. Gli fa eco Medvedev: “Le condizioni? Secco e molto lento”.
    Andy Murray: “Le condizioni sono cambiate quest’anno. Non nella velocità del campo, l’aria e tutto il resto, è rimasto lo stesso. Prima le palle che usavamo qui erano estremamente leggere e combinate con l’aria molto secca mi ha aiutato a fare delle belle partite ma ero costretto a giocare rapido. Adesso sentiamo le palle molto più pesanti, ma ammetto che mi piace molto, mi piace sempre giocare palle lente in condizioni veloci, quindi in realtà è abbastanza diverso. C’è chi si lamenta, io trovo molto più facile controllare la palla qui in confronto ad altri anni, sì, mi sarebbe piaciuto che fosse stato così negli anni precedenti”.
    Iga Swiatek: “Torno qua dall’Europa, non credo però di aver bisogno di molti aggiustamenti perché mi piace molto questa superficie, mi piacciono molto le palle. Non è come agli US Open dove perdevo il controllo perché le palle erano molto leggere. Qui le condizioni in campo mi piacciono”.
    Garibine Muguruza apprezza molto il torneo, ancor più in questa data 2021: “Sento che è molto interessante avere questo torneo ora. In altri momenti di solito dobbiamo avere swing più lunghe e viaggiare in posti diversi. Nel mio caso ho solo allungato la serie degli US Open fino a qui, e non dovendo tornare in Europa e volare in Asia, sono solo rimasta qui, non mi sembra vero ma sono contenta perché è ottimo avere questo torneo adesso nella stagione”.
    Marco Mazzoni LEGGI TUTTO

  • in

    Iga Swiatek: “Le Olimpiadi sono diverse da ogni altro torneo”

    La polacca Iga Swiatek ha debuttato con un successo ai Giochi Olimpici, grazie alla vittoria su Mona Barthel. Ha rilasciato alcune parole dopo la partita, in cui racconta l’emozione per questa nuova, bella esperienza. “È stata una sensazione incredibile. Non mi aspettavo affatto di poter debuttare in questo modo. Hanno cambiato gli orari e mi hanno […] LEGGI TUTTO

  • in

    Roland Garros: Eliminata anche la campionessa uscente Iga Swiatek. Prima volta nell’era Open che a Parigi non è presente in semifinale almeno una top ten

    Sono la greca Maria Sakkari (WTA 18) e la ceca Barbora Krejcikova (33) le ultime due semifinaliste del Roland Garros. Contro i pronostici, l’ellenica ha eliminato le detentrice del titolo, la polacca Iga Swiatek (9), imponendosi in due set con i parziali di 6-4 6-4. La tennista dell’Est ha invece sconfitto la 17enne statunitense Cori […] LEGGI TUTTO

  • in

    Iga Swiatek vince il torneo di Roma in 46 minuti e con un doppio bagel a Karolina Pliskova

    Iga Swiatek POL, 31.05.2001

    Iga Swiatek (WTA 15) ha trionfato sulla terra rossa del Foro Italico umiliando la ceca Karolina Pliskova (9) con un inequivocabile doppio 6-0 conquistando così il WTA 1000. La 19enne polacca, vincitrice nel 2020 del Roland-Garros, ha chiuso la pratica in appena 46′ di gioco.
    La polacca ha trionfato al WTA 1000 di Roma, in un modo assolutamente incredibile in una finale che passerà alla storia.Iga, appena 19 anni, ha sconfitto la ceca Karolina Pliskova, ex numero uno del mondo e vincitrice del torneo nel 2019, per 6-0, 6-0, in 46 minuti, in un match in cui la 29enne ceca ha vinto solo 13 punti. Swiatek ha dato una vera e propria lezione di tennis aggressivo su terra battuta, controllando l’incontro con colpi pesanti in top-spin, servendo e rispondendo meglio della sua avversaria, che è stata sempre più frustrata man mano che la partita è andata avanti.
    WTA WTA Rome Swiatek I.66 Pliskova Ka.00 Vincitore: Swiatek I. ServizioSvolgimentoSet 2Pliskova Ka. 0-15 0-30 15-30 30-30 40-30 40-40 A-40 40-40 40-A5-0 → 6-0Swiatek I.4-0 → 5-0Pliskova Ka. 0-15 0-30 15-30 15-403-0 → 4-0Swiatek I. 15-0 15-15 15-30 15-40 30-40 40-40 A-402-0 → 3-0Pliskova Ka. 15-0 15-15 15-30 15-401-0 → 2-0Swiatek I. 15-0 30-0 40-00-0 → 1-0ServizioSvolgimentoSet 1Pliskova Ka. 0-15 0-30 0-40 15-405-0 → 6-0Swiatek I. 15-0 30-0 40-04-0 → 5-0Pliskova Ka. 0-15 0-30 0-40 15-403-0 → 4-0Swiatek I. 15-0 30-0 40-02-0 → 3-0Pliskova Ka. 0-15 15-15 15-30 30-30 30-401-0 → 2-0Swiatek I. 15-0 30-0 40-00-0 → 1-0 LEGGI TUTTO

  • in

    WTA 1000 Roma: La finale è tra Karolina Pliskova e Iga Swiatek

    Iga Swiatek POL, 31.05.2001

    Si spengono in semifinale i sogni di gloria di Petra Martic e Francesca Schiavone. A recitare la parte della cattiva è stata Karolina Pliskova, testa di serie n.9, sopravvissuta ieri alla sfida al cardiopalma con Ostapenko. Nel momento decisivo la 29enne di Louny è tornata cinica e spietata. La ceca, ex numero 1 del mondo, approda per la terza volta consecutiva in finale agli Internazionali BNL d’Italia: 6-1 3-6 6-2 ai danni della giocatrice di Spalato.
    Tre ore e 22 minuti. Tanto ha impiegato Iga Swiatek a qualificarsi per la finale degli Internazionali BNL d’Italia al Foro Italico. Non nel senso di aver giocato un match/maratona ma perché in una giornata di straordinari ha dovuto prima superare Svitolina nei quarti e poi, dopo un po’ di riposo, ripetersi contro Gauff in semifinale. E pensare che stava per salutare Roma già negli ottavi (due match-point annullati alla ceca Krejcikova)….
    In semifinale la 19enne di Varsavia, n.15 del ranking e del seeding, campionessa in carica del Roland Garros, ha battuto per 76(3) 63, in un’ora e 46 minuti di partita, la statunitense Cori Gauff, n.35 del ranking (entrambe erano le prime teen-ager in semifinale a Roma da Azarenka nel 2009).
    SemifinaliWTA WTA Rome Pliskova Ka.636 Martic P.162 Vincitore: Pliskova Ka. ServizioSvolgimentoSet 3Pliskova Ka. 15-0 30-0 30-15 40-15 40-305-2 → 6-2Martic P. 15-15 15-40 30-404-2 → 5-2Pliskova Ka. 15-0 30-0 40-03-2 → 4-2Martic P. 15-0 15-15 15-30 30-30 40-30 40-40 40-A2-2 → 3-2Pliskova Ka. 0-15 0-30 0-402-1 → 2-2Martic P. 15-0 15-15 30-15 40-152-0 → 2-1Pliskova Ka. 15-0 15-15 30-30 30-40 40-40 40-A 40-40 40-A 40-40 A-40 40-40 A-401-0 → 2-0Martic P. 15-0 15-15 30-15 30-30 30-40 40-40 40-A 40-40 A-40 40-40 40-A0-0 → 1-0ServizioSvolgimentoSet 2Pliskova Ka. 15-0 15-15 15-30 15-40 30-403-5 → 3-6Martic P. 15-0 30-0 40-0 40-153-4 → 3-5Pliskova Ka. 0-15 0-30 15-30 30-30 30-403-3 → 3-4Martic P. 0-15 15-15 30-15 30-30 40-303-2 → 3-3Pliskova Ka. 15-0 15-15 15-30 30-30 30-40 40-40 A-40 40-40 40-A 40-40 A-40 40-40 40-A 40-40 A-402-2 → 3-2Martic P. 15-0 15-15 30-15 30-30 40-30 40-40 A-402-1 → 2-2Pliskova Ka. 30-0 40-0 40-151-1 → 2-1Martic P. 15-0 15-15 30-15 40-151-0 → 1-1Pliskova Ka. 0-15 15-0 30-0 40-0 40-150-0 → 1-0ServizioSvolgimentoSet 1Martic P. 15-0 30-0 30-15 40-15 40-30 40-40 40-A 40-40 A-40 40-40 40-A5-1 → 6-1Pliskova Ka. 15-0 30-0 40-04-1 → 5-1Martic P. 0-15 0-30 0-40 15-403-1 → 4-1Pliskova Ka. 15-0 30-0 30-15 40-152-1 → 3-1Martic P. 0-15 0-30 15-30 15-40 30-40 40-40 A-402-0 → 2-1Pliskova Ka. 15-0 30-0 40-0 40-15 40-301-0 → 2-0Martic P. 0-15 15-15 30-15 30-30 30-400-0 → 1-0
    WTA WTA Rome Gauff C.63 Swiatek I.76 Vincitore: Swiatek I. ServizioSvolgimentoSet 2Swiatek I. 15-0 30-0 40-0 40-15 40-303-5 → 3-6Gauff C. 15-0 15-15 30-15 40-152-5 → 3-5Swiatek I. 0-15 0-30 15-30 30-30 30-401-5 → 2-5Gauff C. 15-0 15-15 15-30 30-30 40-30 40-40 A-40 40-40 40-A1-4 → 1-5Swiatek I. 15-0 15-15 30-15 30-30 30-40 40-40 A-40 40-40 40-A 40-40 A-401-3 → 1-4Gauff C. 15-0 15-15 15-30 30-30 40-30 40-40 40-A1-2 → 1-3Swiatek I.1-1 → 1-2Gauff C. 15-0 30-0 30-15 40-150-1 → 1-1Swiatek I. 15-0 30-0 40-00-0 → 0-1ServizioSvolgimentoSet 1Tiebreak0*-0 1-0* 1-1* 1*-2 1*-3 1-4* 1-5* 1*-6 3-6*6-6 → 6-7Swiatek I. 15-0 15-15 15-30 30-30 40-306-5 → 6-6Gauff C. 15-0 15-15 30-15 40-155-5 → 6-5Swiatek I. 0-15 15-15 15-30 30-30 40-305-4 → 5-5Gauff C. 15-0 15-15 30-15 30-30 40-304-4 → 5-4Swiatek I. 15-0 30-0 30-15 30-30 30-403-4 → 4-4Gauff C. 0-15 15-15 30-15 40-15 40-302-4 → 3-4Swiatek I. 0-15 0-30 15-30 15-40 30-40 40-40 A-402-3 → 2-4Gauff C. 0-15 15-15 30-15 30-30 40-301-3 → 2-3Swiatek I. 0-15 0-30 15-30 30-30 40-301-2 → 1-3Gauff C. 15-0 30-0 30-15 40-15 40-30 40-40 40-A 40-40 40-A1-1 → 1-2Swiatek I. 0-15 15-15 30-15 40-151-0 → 1-1Gauff C.15-0 15-15 30-15 30-30 40-300-0 → 1-0 LEGGI TUTTO

  • in

    Il meglio e… il peggio del 2020 (di Marco Mazzoni)

    Stiamo per mandare in archivio un’annata triste come poche altre. Anche il mondo del tennis è stato travolto da una situazione imprevedibile e devastante, con strascichi pesantissimi che rischiano di compromettere buona parte del 2021, tennistico e non. Nonostante tutto qualcosa in campo è successo. Si sono giocati tre Slam su quattro (Australian Open in […] LEGGI TUTTO