consigliato per te

  • in

    Sassuolo e Vicenza in campo per gli ultimi impegni pre campionato

    Di Redazione Continua senza sosta la preparazione della Green Warriors Sassuolo, in vista dell’esordio in campionato del prossimo 10 ottobre contro Marsala. Dopo il tour de force piemontese dello scorso weekend – con Dhimitriadhi e compagne impegnate a Bra al Trofeo della Libellula chiuso al quarto posto – oggi le neroverdi si stanno godendo una giornata di meritato riposo per poi tornare in palestra domani. La settimana entrante – la sesta di preparazione per la compagine neroverde – porterà con sé anche gli ultimi due impegni pre campionato: domani le ragazze di coach Venco saranno di scena al Pala Consolata, dove riceveranno l’Anthea Vicenza, formazione neopromossa in Serie A2 e prossima protagonista del girone B. Per i tifosi neroverdi, quella di domani sarà anche la prima occasione per vedere dal vivo Dhimitriadhi e compagne: il test amichevole contro Vicenza si disputerà infatti a porte aperte, con i tifosi neroverdi che potranno accedere al Pala Consolata nel rispetto delle norme attualmente in vigore, ovvero massimo 35% della capienza dell’impianto ed obbligo di Green Pass da mostrare all’ingresso. L’inizio del riscaldamento è in programma alle 18.00. Sassuolo e Vicenza si affronteranno poi nuovamente sabato pomeriggio in Veneto. Inizio riscaldamento alle 17.00. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Sassuolo, infortunio per Giada Civitico al Trofeo Libellula a Bra e Cherasco

    Di Redazione Si è da poco conclusa l’avventura della Green Warriors Sassuolo al 1° Trofeo Libellula, organizzato a Bra e Cherasco dalla Libellula Volley. Nel pomeriggio di sabato, le neroverdi di coach Venco hanno avuto modo di confrontarsi per la prima volta in stagione con una formazione di pari categoria: il match d’esordio contro Mondovì ha visto la vittoria delle monregalesi per 3-0 (parziale 25-23 25-21 25-13). Nel corso del secondo parziale, Giada Civitico si èinfortunata alla caviglia: la natura dell’infortunio è ancora da valutare ed esami più approfonditi saranno condotti nei prossimi giorni. Domenica mattina, secondo impegno per Dhimitriadhi e compagne che hanno superato 2-1 Pinerolo: le neroverdi si sono aggiudicate i primi due parziali ai vantaggi, per poi cedere il terzo alle avversarie (26-24 27-25 16-25). Nel pomeriggio di domenica, la Green Warriors ha poi chiuso la propria avventura con il match contro le padrone di casa della Libellula Nerostellata: ad avere la meglio, le piemontesi che hanno chiuso 1-2 (23-25 25-18 13-25). Nel complesso, con tre match disputati del giro di ventiquattr’ore, le neroverdi hanno potuto affinare le proprie soluzioni tecniche e tattiche, con coach Venco che ha testato diverse soluzioni, concedendo spazio a tutte le sue giocatrici. A commentare la prestazione della Green Warriors al Trofeo Libellula è il Presidente Borruto: “Il torneo è stato un vero e proprio tour de force: nel complesso è stato sicuramente un bel torneo per noi, giocato bene. Abbiamo potuto sperimentare diverse soluzioni di gioco e situazioni tattiche e finalmente abbiamo potuto vedere in campo la nostra Viktoryia Anikeeva, che per è ancora indietro di preparazione. I tre match hanno visto ottime prestazioni da parte di Balboni e delle nostre centrali: purtroppo nel corso della prima partita contro Mondovì, Giada Civitico si è infortunata alla caviglia: nei prossimi verranno fatti tutti gli esami de caso per valutare entità dell’infortunio e valutare poi i tempi di recupero”. Il Trofeo ha visto la partecipazione – oltre che della Prima squadra – anche delle Under 16 ed Under 14 Green Warriors Sassuolo: per la U16, bottino pieno con le ragazze di Coach Alberti che hanno chiuso con il primo posto. Quarto posto invece per la U14 di coach Cariani. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Il primo test match stagionale per Sassuolo è contro Montale: 2-2 nel derby emiliano

    Di Redazione A poco meno di venti giorni dall’inizio del campionato, primo test amichevole per la Green Warriors Sassuolo, che ieri sera è stata ospite della Pallavolo Montale in un derby che ormai è diventato un classico dei precampionato neroverdi. Le due formazioni modenesi si sono affrontate per quasi un’ora e mezzo di gioco e l’amichevole è terminata con l’insolito risultato di 2-2 (parziali 24-26 25-23 21-25 25-7). Il primo test stagionale ha fornito a Coach Venco ed al suo staff buone indicazioni sull’attuale condizione fisica delle neroverdi, alla loro quinta settimana di preparazione. Interessanti indicazioni anche da un punto di vista tecnico, con coach Venco che ha potuto sperimentare numerose soluzioni di gioco ed ha effettuato diverse rotazioni, concedendo spazio a tutte le atlete a sua disposizione. In particolare, il quarto ed ultimo parziale, la Green Warriors è scesa in campo con una formazione interamente Under 19. La quinta settimana di preparazione di Dhimitriadhi e compagne si chiuderà con il Trofeo Libellula, con le neroverdi impegnate a Bra sabato 25 e domenica 26: nel corso della due giorni, le neroverdi avranno modo di confrontarsi con Pinerolo e Mondovì (A2) e con le padrone di casa della Libellula Nerostellata Volley, potendo così rodare ulteriormente i propri meccanismi di gioco. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Prosegue la preparazione di Sassuolo: “Questa settimana finalmente i primi allenamenti congiunti”

    Di Redazione Continua a pieno regime la preparazione della Green Warriors Sassuolo in vista dell’esordio in campionato del prossimo 10 ottobre. Le neroverdi – finalmente a ranghi completi dopo l’arrivo in Italia di Viktoryia Anikeeva – sono ormai arrivate alla quinta settimana di preparazione e dopo più di un mese di fatiche in palestra, nei prossimi giorni potranno finalmente testare la propria condizione fisica e tecnica sul campo: domani – mercoledì 22 – Dhimitriadhi e compagne saranno infatti protagoniste del primo allenamento congiunto stagionale, ospiti della Pallavolo Montale in quello che ormai è un classico pre stagionale per la compagine sassolese. Dopo che l’allenamento di andata in programma la scorsa settimana al Pala Consolata era stato annullato per indisponibilità tra le fila nerofuxia, domani le due formazioni si affronteranno a Castelnuovo Rangone, con inizio del riscaldamento fissato per le 20.00. La settimana delle neroverdi proseguirà poi tra allenamenti in sala pesi e sedute in palestra tra giovedì e venerdì e nel weekend le ragazze di Coach Venco saranno impegnate a Bra al “1° Trofeo di Pallavolo Femminile Libellula”. Il Trofeo prevede la partecipazione, oltre che della Green Warriors Sassuolo, della LPM Mondovì, dell’ Union Volley Pinerolo e delle padrone di casa della Libellula Nerostellata Volley, prossima protagonista del campionato di Serie B1. Ciascuna delle quattro Società partecipanti prenderà parte alla manifestazione in tre categorie, ovvero A2/B1, Under 16 ed Under 14: al termine di ogni torneo verrà assegnati i singoli premi, mentre il “1° Trofeo di Pallavolo Femminile Libellula” verrà assegnato alla Società meglio classificata nelle tre categorie. Sassuolo farà il suo esordio nel Trofeo sabato, quando alle 17.30 affronterà Mondovì. Domenica mattina sarà la volta della Libellula Volley (ore 10.00), mentre domenica alle 15.00 le neroverdi incroceranno Pinerolo. In vista dei test amichevoli settimanali, a fare il punto della situazione in casa neroverde è coach Venco: “La preparazione delle scorse settimane è stata dura ed intesa: i carichi sono stati pesanti, sia in termine di ore che di carichi di lavoro. Per cui quello che posso dire è che stiamo bene, ma che siamo chiaramente appesantiti. Questa settimana avremo finalmente il modo di testarci con i primi allenamenti congiunti: non siamo ancora al 100% ma queste amichevoli saranno certamente utili, siamo una squadra praticamente tutta nuova, abbiamo bisogno di porre le nostre basi e queste quattro amichevoli nel giro di pochi giorni ci serviranno sicuramente per capire che squadra siamo e da qui andare avanti”. (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Primi test per Sassuolo, e al gruppo è pronta ad unirsi anche la Anikeeva

    Di Redazione Procede a pieno regime la preparazione della Green Warriors Sassuolo, ormai alla quarta settimana di allenamento. A meno di un mese dall’inizio del campionato – l’esordio è in programma domenica 10 ottobre a Marsala – le neroverdi continuano a lavorare intensamente: dopo essersi godute due giorni di riposo nel weekend, Dhimitriadhi e compagne sono tornate questa mattina in palestra e proseguiranno la settimana alternando sedute in sala pesi ed allenamenti sul campo. La quarta settimana di preparazione è anche quella che porterà al primo test amichevole delle neroverdi: giovedì 16 settembre alla Consolata andrà infatti in scena il classico derby pre campionato tra Sassuolo e Montale, con inizio riscaldamento alle 18. La Green Warriors ricambierà poi la visita la settimana successiva, con il secondo allenamento congiunto in programma mercoledì 22. In casa neroverde arrivano anche importanti novità per quanto riguarda il roster, finalmente al completo: dopo aver sbrigato tutte le pratiche necessarie, nei giorni scorsi è finalmente arrivata in Italia anche Viktorya Anikeeva, opposto classe 2001, pronta per la sua prima esperienza all’estero. Coerentemente con le normative attualmente vigenti, Viktoriya dovrà osservare un periodo di isolamento al termine del quale dovrà sottoporsi ad un tampone ed in caso di esito negativo potrà finalmente unirsi alle compagne in palestra. Foto Volley Academy Sassuolo (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Primi test per Sassuolo, e al gruppo è pronta ad unirsi anche Anikeeva

    Di Redazione Procede a pieno regime la preparazione della Green Warriors Sassuolo, ormai alla quarta settimana di allenamento. A meno di un mese dall’inizio del campionato – l’esordio è in programma domenica 10 ottobre a Marsala – le neroverdi continuano a lavorare intensamente: dopo essersi godute due giorni di riposo nel weekend, Dhimitriadhi e compagne sono tornate questa mattina in palestra e proseguiranno la settimana alternando sedute in sala pesi ed allenamenti sul campo. La quarta settimana di preparazione è anche quella che porterà al primo test amichevole delle neroverdi: giovedì 16 settembre alla Consolata andrà infatti in scena il classico derby pre campionato tra Sassuolo e Montale, con inizio riscaldamento alle 18. La Green Warriors ricambierà poi la visita la settimana successiva, con il secondo allenamento congiunto in programma mercoledì 22. In casa neroverde arrivano anche importanti novità per quanto riguarda il roster, finalmente al completo: dopo aver sbrigato tutte le pratiche necessarie, nei giorni scorsi è finalmente arrivata in Italia anche Viktorya Anikeeva, opposto classe 2001, pronta per la sua prima esperienza all’estero. Coerentemente con le normative attualmente vigenti, Viktoriya dovrà osservare un periodo di isolamento al termine del quale dovrà sottoporsi ad un tampone ed in caso di esito negativo potrà finalmente unirsi alle compagne in palestra. Foto Volley Academy Sassuolo (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Sassuolo, ecco i numeri di maglia tra conferme e ritorni alle origini

    Di Redazione La prima settimana di preparazione della Green Warriors Sassuolo sta ormai giungendo al termine e per le giocatrici neroverdi è arrivato il momento di scegliere i numeri di maglia che le accompagneranno nella stagione che sta per iniziare. Per la loro prima stagione in Serie A2, Francesca Mammini e Sara Colli hanno scelto rispettivamente la maglia numero #1 e quella numero #2. Conferma la scelta della scorsa stagione Aneta Zojzi, che nella sua quarta stagione a Sassuolo indosserà il numero #3. Conferme anche per quanto riguarda Martina Balboni, che vestirà nuovamente il #5, numero con cui aveva esordito in Serie A con l’Unicom Starker Kerakoll e che la accompagna ininterrottamente da nove stagioni. Non tradisce le scelte passate neanche Beatrice Gardini: per lei la maglia sarà quella numero #6, come nel biennio al Club Italia e, ancora prima, come nelle sue precedenti stagioni in neroverde. Maglia numero #7 per Valentina Cantaluppi, mentre il numero #8 sarà ancora sulle spalle di Camilla Aliata. Secondo anno in neroverde e secondo anno in maglia numero #9 per Karola Dhimitriadhi, che avrà di nuovo anche i gradi di capitano. Ritorno alle origini per Vittoria Fornari, che – dopo la parentesi dello scorso anno – torna nuovamente a vestire la maglia numero #11; discorso analogo anche per Federica Busolini, che per la stagione 2021 – 2022 ha scelto il numero #12, che l’aveva accompagna nelle sue due prime stagioni in Serie A2. Per la sua prima stagione in Italia, Viktoryia Anikeeva ha scelto la maglia numero #13, confermando le scelte delle scorse stagioni. Conferme anche per quanto riguarda Elena Rolando, che sceglie di nuovo la maglia numero #14, e per Giada Civitico, fedele al suo numero #16. Chiude il roster Vera Bondarenko, che per il suo esordio nel campionato di Serie A2 ha optato per la maglia numero #18. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Green Warriors Sassuolo al via. Dhimitriadhi: “Finalmente si ricomincia!”

    Di Redazione Mancano ormai solo poche ore all’inizio ufficiale della stagione 2021-2022 della Green Warriors Sassuolo: il raduno neroverde è infatti fissato per domani mattina, quando staff ed atlete si ritroveranno come di consueto presso il Pala Consolata. Coach Venco ed il suo staff avranno a disposizione fin da subito l’intero roster, ad eccezione del nuovo opposto sassolese Viktoriya Anikeeva, in attesa del visto per raggiungere l’Italia. Cominceranno quindi a lavorare domani le palleggiatrici Martina Balboni e Francesca Mammini, le centrali Camilla Aliata, Federica Busolini, Giada Civitico e Vittoria Fornari, le schiacciatrici Vera Bondarenko, Valentina Cantaluppi, Karola Dhimitriadhi, Beatrice Gardini ed Aneta Zojzi ed i liberi Sara Colli ed Elena Rolando. Dopo i consueti test di inizio stagione, da domani pomeriggio le atlete neroverdi alterneranno sedute di pesi, lavoro fisico sulla sabbia e lavoro tecnico in palestra, con una doppia seduta da lunedì 23 a domenica 29, mentre giovedì sarà completamente libero. In vista del raduno di casa, a fare gli onori di casa è Karola Dhimitriadhi, alla sua seconda stagione in maglia neroverde: “Dopo tre mesi dal nostro ultimo impegno ufficiale, finalmente ricominciamo la stagione: ci siamo godute l’estate e le vacanze ed ora siamo pronte per riprendere l’attività. Abbiamo già ricevuto il programma della prima settimana di preparazione e sarà impegnativo: ci alleneremo sempre sia al mattino che alla sera“. “Sono molto entusiasta e felice – conclude Dhimitriadhi – di essere di nuovo a Sassuolo: sono arrivata ieri con un giorno di anticipo ed ho già rivisto Bubi e Civi (Federica Busolini e Giada Civitico, n.d.r.) ed ora sono curiosa di conoscere piano piano le mie nuove compagne di squadra. Con alcune ci siamo già incrociate qui a casa ed ora aspetto di conoscerle tutte. Domani si inizia finalmente e speriamo che sia una bella avventura!“. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO