consigliato per te

  • in

    Milano vola in Eurolega, superata anche l'Alba Berlino: termina 84-70

    BERLINO (Germania) – Continua a volare in Eurolega l’Olimpia Milano che infila il terzo successo i 7 giorni superando l’Alba Berlin dopo le vittorie con Real Madrid e Valencia. Messina sale così al quinto posto in classifica, mentre resta al 14esimo posto la formazione di coach Gonzales. Non parte benissimo il quintetto meneghino che chiude il primo quarto sotto di 5 (18-13), con Lammers e Siva che concludono alla perfezione le trame dei tedeschi. Nel secondo periodo sale in cattedra Datome (14 punti a referto) che prende per mano i suoi segnando il parziale di 2-10 che permette all’Olimpia di mettere la freccia per il sorpasso, allungato con un secondo break targato Leday-Punter (14 e 16 punti) sul 34-42 che manda le due squadre negli spogliatoi per l’intervallo lungo. Al rientro sul parquet la forbice tra le due squadre si stabilizza sul +10 Armani, con Hines protagonista (13 punti e 5 assist per lui) alla sua presenza numero 300 in Eurolega, poi ridotta a 8 punti al suono della penultima sirena. Negli utlimi dieci Milano amministra e arriva fino al +14 che determina l’84-70 finale. LEGGI TUTTO

  • in

    Clamoroso Harden, dai Rockets ai Brooklyn Nets in una maxi operazione

    Maxi operazione di mercato dall’esito clamoroso in Nba: il play-guardia James Harden, dopo un braccio di ferro incendiatosi nelle ultime ore (ma se ne parlava da un paio di mesi), ha ottenuto la cessione dagli Houston Rockets ai Brooklyn Nets di Kevin Durant e Kyrie Irving. La cessione del “Barba” è stata inserita in un accordo tra quattro squadre con sette giocatori coinvolti: ai Rockets arrivano Victor Oladipo dagli Indiana Pacers, Rodions Kurucs dai Brookly Nets, Dante Exum dai Cleveland Cavaliers, tre scelte al primo giro dei Nets (2022, 2024, 2026), una scelta al primo giro dei Milwaukee Bucks (2022, non protetta) e quattro possibili scambi con i Nets al primo giro (2021, 2023, 2025 e 2027); ai Cleveland Cavaliers finiscono Jarrett Allen e Taurean Prince dai Nets; agli Indiana Pacers arrivano Caris LeVert dai Brooklyn Nets e una scelta al secondo giro. LEGGI TUTTO