consigliato per te

  • in

    Lba Awards, ecco i candidati per i 5 premi individuali

    MILANO – La stagione regolare sta per concludersi e Lega Basket ha rivelato oggi i contendenti agli Lba Awards 2020-21. Sono 5 i premi in palio, ognuno dei quali vanta 5 candidati. Alessandro Pajola è in lizza in ben 3 awards, Stefano Tonut della Reyer Venezia è l’unico azzurro presente nella corsa all’Mvp dove il favorito è Zach LeDay dell’Olimpia Milano. Sorprende l’assenza della stella dell’Happy Casa Brindisi D’Angelo Harrison proprio per il miglior giocatore della stagione.
    Lba Awards, le nomination
    Lega Basket spiega che la votazione coinvolgerà i tifosi sia per i tradizionali premi individuali ma anche nella scelta dei momenti e delle singole azioni più belle della stagione. Votazioni aperte da oggi (ore 14) sul sito fan.legabasket.it fino a venerdì 30 aprile.
    Miglior Under 22: Gabriele Procida (Pall.Cantù), Giordano Bortolani (Pall.Brescia), Davide Casarin (Reyer Venezia), Alessandro Pajola (Virtus Bologna), Henry Drell (VL Pesaro).
    Miglior Italiano: Gigi Datome (Olimpia MI), Peppe Poeta (Vanoli Cremona), Alessandro Pajola (Virtus Bologna), Stefano Tonut (Reyer Venezia), Marco Spissu (Dinamo Sassari).
    Miglior Rivelazione: Derek Willis (Happy Casa Brindisi), Davide Alviti (Pall.Trieste),Daulton Hommes (Vanoli Cremona), Michal Sokolowski (Treviso Basket), JaCorey Williams (Aquila Trento).
    Miglior Difensore: Kyle Hines (Olimpia Milano), Alessandro Pajola (Virtus BO), Shavon Shields (Virtus Bologna), Tyler Cain (VL Pesaro), Julian Ston (Reyer Venezia).
    Mvp: Darius Thompson (Happy Casa Brindisi), Miro Bilan (Dinamos Sassari), Milos Teodosic (Virtus Bologna), Zach LeDay (Olimpia Milano), Stefano Tonut (Reyer Venezia). LEGGI TUTTO

  • in

    Serie A, svelati i candidati degli Lba Awards

    MILANO – La Lega Basket ha reso noti i candidati ai riconoscimenti individuale della stagione 2020-21, gli Lba Awards. Il nome più presente è quello del giovane azzurro della Virtus Bologna Alessandro Pajola in lizza per i titoli di miglior Under 22, miglior giocatore italiano e miglior difensore. Per la lotta al premio più prestigioso, Mvp (miglior giocatore del campionato), spicca l’assenza della stella dll’Happy Casa Brindisi D’Angelo Harrison. Al suo posto il compagno di squadra Darius Thompson.
    Lba Awards, i candidati 2020-21
    Come si legge dal comunicato ufficiale la votazione coinvolgerà i tifosi non solo nella scelta dei tradizionali premi individuali ma anche nella scelta dei momenti e delle singole azioni che sono risultate come le più significative della stagione regolare. Le votazioni si apriranno dalle ore 14 di martedì 20 aprile sul sito fan.legabasket.it fino a venerdì 30 aprile
    Miglior Under 22: Gabriele Procida (Pall.Cantù), Giordano Bortolani (Pall.Brescia), Davide Casarin (Reyer Venezia), Alessandro Pajola (Virtus Bologna), Henry Drell (VL Pesaro).
    Miglior Italiano: Gigi Datome (Olimpia MI), Peppe Poeta (Vanoli Cremona), Alessandro Pajola (Virtus Bologna), Stefano Tonut (Reyer Venezia), Marco Spissu (Dinamo Sassari).
    Miglior Rivelazione: Derek Willis (Happy Casa Brindisi), Davide Alviti (Pall.Trieste),Daulton Hommes (Vanoli Cremona), Michal Sokolowski (Treviso Basket), JaCorey Williams (Aquila Trento).
    Miglior Difensore: Kyle Hines (Olimpia Milano), Alessandro Pajola (Virtus BO), Shavon Shields (Virtus Bologna), Tyler Cain (VL Pesaro), Julian Ston (Reyer Venezia).
    Mvp: Darius Thompson (Happy Casa Brindisi), Miro Bilan (Dinamos Sassari), Milos Teodosic (Virtus Bologna), Zach LeDay (Olimpia Milano), Stefano Tonut (Reyer Venezia). LEGGI TUTTO