in

Caso Polo, il medico De Joannon: “Mai prescritto farmaci vietati”

Di Redazione

A pochi giorni dall’udienza del Tribunale Nazionale Antidoping sulla vicenda di Alberto Polo, e dal conseguente rinvio del dibattimento al 19 luglio, interviene sull’argomento il medico sociale della Gas Sales Bluenergy Piacenza, il dottor Umberto De Joannon. Intervistato da SportPiacenza, il professionista chiarisce così la sua posizione: “Voglio che sia chiara una cosa, non ho mai prescritto alcun farmaco vietato ad Alberto Polo. Quanto è successo è oggetto di indagine, la situazione verrà chiarita dagli organi competenti“.

Ho fatto per tanti anni il diabetologo in ospedale – precisa De Joannon – sono stato medico dello sport in società di calcio e di volley, iniziando dalla Copra per arrivare alla Gas Sales Bluenergy, e mi sono sempre comportato secondo scienza e coscienza. Conosco bene quali sono i farmaci dopanti e quali rischi comportano, non avrei mai pensato nemmeno di consigliare un prodotto del genere a un giocatore“.

(fonte: SportPiacenza.it)


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/


Tagcloud:

Caso Polo: Il medico De Joannon, “mai prescritto alcun farmaco vietato al giocatore”. Chi allora?

Wimbledon M: La situazione aggiornata Md e Qualificazioni. Baldi fuori di 4 posti dalle quali