in

Valentino Meleddu tra le “torri” della Leo Shoes Casarano

Di Redazione

Arriva un volto nuovo in casa Leo Shoes Casarano: a far ingresso nel roster rossoazzurro è il centrale sardo Valentino Meleddu, che con i suoi 197 cm sarà un’altra torre, che il direttore sportivo Luigi Anastasia ha messo nelle mani di coach Licchelli per la stagione sportiva 2021-2022. Classe 1998, nonostante la giovane età Meleddu parteciperà per la terza volta ad un campionato di serie A, avendo militato in A2 con la Pag Taviano nella stagione 2018-2019 (con alla guida proprio Fabrizio Licchelli) e con l’Abba Pineto in serie A3 nella passata stagione.

Un’atleta che dispone di una buona lettura a muro e di altrettanto buone doti in attacco che gli permettono di essere senza dubbio un prospetto molto interessante e dalla sicura affidabilità e futuribilità. Con l’ingaggio di Meleddu il ds Luigi Anastasia consegna di fatto nella mani della formazione rosso-azzurra un trio di centrali di prim’ordine, tutti potenziali titolari.

Subito dopo la firma del contratto che lo lega al club casaranese, l’atleta sardo si è dichiarato entusiasta della scelta e dell’esperienza che lo vedrà protagonista in Salento: “Sono molto contento per il mio arrivo a Casarano e ritorno in Salento, una società sicuramente ben organizzata di cui ho sentito sempre parlar bene. Voglio dare il massimo giorno dopo giorno per raggiungere i migliori risultati possibili e dire la mia in questo campionato. Sono entusiasta, inoltre, sia di tornare sotto le direttive del mister Licchelli e sia di poter proseguire il mio percorso di studi a Lecce iniziato qualche anno fa. Ringrazio quindi la società per avermi dato la possibilità di entrare a far parte di questo team in un anno così importante“.

(fonte: Comunicato stampa)


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/


Tagcloud:

Tokyo2020: Beach Volley, i risultati degli ottavi maschili ed il programma dei quarti

MotoGp, Petrucci: “Finalmente si torna in pista, è stato un buon mese di riposo”