in

F1, Mick Schumacher: “Imparerò in gara, ma sono pronto”

ROMA – “In una scala da 1 a 10 sono pronto 9. Abbiamo ancora un paio di settimane nelle quali posso migliorarmi. Sono pronto, non vedo l’ora che si parta”. Tanto ottimismo per Mick Schumacher a poche settimane dal suo debutto in Formula 1, dove correrà sulla monoposto del team Haas. Il pilota tedesco ha parlato in un’intervista ai microfoni di “Auto, Motor und Sport“, mostrandosi carico per l’inizio della stagione: Pur avendo una discreta esperienza nelle altre categorie, nulla è come la Formula 1. Sarà speciale. Tramite Zoom io e il mio team stiamo facendo tante chiamate, in modo che io mi prepari al meglio, ma le gare vanno vissute per essere capite. Si impara solo facendo”.

“Dobbiamo essere in grado di sognare”

“Se ci verrà data la possibilità e avremo un po’ di fortuna faremo di tutto per approfittarne e portare a casa buoni risultati – ha proseguito Schumacher, che lo scorso anno ha conquistato il Mondiale piloti di Formula 2 -. E se capiteranno un paio di gare folli come l’anno scorso, forse ci sarà anche la possibilità di salire sul podio. Certo, sarebbe un sogno, ma dobbiamo essere in grado di sognare”.


Fonte: http://www.tuttosport.com/rss/formula-1


Tagcloud:

Francia: il Mulhouse supera anche lo scoglio Pays d’Aix

Voglia di Volley: Dalle ore 12 ospite Marco Gaspari, coach Saugella Monza