consigliato per te

  • in

    Stefano Vazzana (Marino Pallavolo): Under 15 e Under 17 puntano alle Finali Nazionali

    Foto Marino Pallavolo Di Redazione Anche quest’anno sarà Stefano Vazzana a guidare i gruppi maschili Under 15 e Under 17 del Marino Pallavolo, collaborando strettamente con Francesco Ronsini, tecnico della Serie B e dell’Under 19. A spiegare come sarà organizzata la stagione è lo stesso tecnico del club laziale: “Il primo gruppo partirà dal promozionale […] LEGGI TUTTO

  • in

    Trofeo Nannini: festeggiano Firenze, Carpi, Parma e Ravenna

    Foto Scuola di Pallavolo Anderlini Di Redazione Si è chiusa ieri la seconda edizione del Trofeo Nannini, il torneo dedicato ad Andrea Nannini, gloria del volley italiano e fondatore della Scuola di Pallavolo Anderlini insieme a Giovenzana. Nella giornata di domenica sono stati consegnati i trofei alle squadre vincitrici delle quattro categorie giovanili in cui […] LEGGI TUTTO

  • in

    Trofeo Nannini: i risultati della prima giornata e il programma delle finali

    Foto Scuola di Pallavolo Anderlini Di Redazione Sì è disputata ieri la prima giornata di gare della seconda edizione del Trofeo Nannini, il torneo dedicato al campione del volley Andrea Nannini: 38 squadre provenienti da tutta Italia si sono incontrate nelle quattro categorie protagoniste, Under 16 e Under 18 femminili e Under 15 e Under 17 maschili. Guidano […] LEGGI TUTTO

  • in

    Under 15 maschile: buon quinto posto per i Diavoli Powervolley alle Finali Nazionali

    Di Redazione Si è conclusa con un buon quinto posto conquistato alle Finali Nazionali, svoltesi a Campobasso dal 9 al 12 giugno, la stagione sportiva della squadra Under 15 maschile dei Diavoli Powervolley. La formazione guidata da coach Traviglia, campione territoriali e regionale in carica, ha avuto accesso alle Finali come testa di serie della Lombardia. Girone di prima fase importante quello in cui i rosanero sono stati inseriti: Padova, Cuneo e Meta le avversarie da affrontare per entrare nella top eight d’Italia. Con le tre vittorie per 3-1 (26-24, 15-25, 25-18, 32-30) contro Padova, 3-1 contro Cuneo (25-11, 25-11, 25-27, 25-15) e 3-2 contro Meta (25-17, 25-14, 25-27, 27-29, 18-16) la missione è compiuta: primo posto nel girone con 8 punti e i Diavoli accedono ai quarti di finale. Qui si interrompe la striscia di successi: a guastare la festa ai Diavoli è la formazione Under 15 della Lube Civitanova, laureatesi poi campione d’Italia 2022. La sfida è stata di grande intensità, con i Diavoli capaci di rispondere al vantaggio di due set dei marchigiani chiudendo a proprio favore il terzo parziale. Il decisivo è stato il quarto, con la fuga della Lube che vince per 1-3 (19-25, 19-25, 25-11, 18-25). I Diavoli Powervolley si ritrovano a lottare per il quinto piazzamento nazionale. Il primo step è la semifinale 5°-8° posto contro Grosseto, vinta con netto margine per 3-0 (25-21, 25-15, 25-20). Poi la vera e propria finale per il quinto posto contro Padova, già incontrata e battuta nel girone iniziale. La gara parte in salita per i Diavoli, sotto 2-0. Poi il moto d’orgoglio e la rimonta: un 2 pari che al tie break si trasforma nel 3-2 della vittoria (21-25, 23-25, 25-17, 25-18, 15-11). Coach Moreno Traviglia commenta così l’avventura dei suoi: “Abbiamo concluso le finali nazionali al quinto posto, perdendo solo una gara in tutto il campionato, i quarti di finale contro Lube, vincitrice poi dello scudetto. Abbiamo fatto un percorso di crescita fantastico, siamo partiti a settembre con un insieme di ragazzi e in tempo per le Finali Nazionali siamo diventati una squadra, unita e solida; sono molto contento della qualità tecnica raggiunta, segno che il lavoro svolto in palestra ha dato i suoi frutti“. “Nella partita contro la Lube – prosegue Traviglia – siamo riusciti a reagire molto bene e con un parziale molto netto solo nel terzo set. Al contrario, nella finale quinto-sesto posto abbiamo dimostrato una crescita individuale e di squadra notevole, riuscendo a ribaltare il risultato di 0-2. Ci troviamo quindi ad essere campioni territoriali regionali e a chiudere la stagione con un fantastico quinto posto nazionale“. LA ROSA DELLA SQUADRALuca Romano, Gabriele Nava, Nicolò Savino, Jean Claude Rossi, Riccardo Albrizio, Alexandru Ceapa, Giovanni Amitti, Elia Di Giuli, Alessandro Lupo, Francesco Rusconi, Nicolò Garello, Gabriel Mini, Matteo Lini, Francesco Gibelli. Moreno Traviglia 1° allenatore, Massimo Piazza 2° allenatore, Ingrid Bonfanti 2° allenatore, Filomena Parcesepe Team Manager. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Under 15 maschile: Castellana Grotte chiude con un prezioso terzo posto nazionale

    Di Redazione Ancora un risultato di prestigio per la Materdominivolley.it Castellana Grotte nelle Finali Nazionali Giovanili: a Campobasso la squadra pugliese ha conquistato la medaglia di bronzo della categoria Under 15 maschile, battendo per 3-1 la Scuola di Pallavolo Anderlini Modena nella finale per il terzo posto. L’accademia del volley giovanile di Puglia saluta così il torneo molisano salendo sul podio, e realizzando un percorso che ha portato la selezione gialloblù di Luca Leoni a distinguersi per aver condotto con perfezione la fase a gironi (3 vittorie su tre 3 gare nel “pool G”) a cui è seguito il successo ai quarti contro i lombardi del Gonzaga. Infine, all’inciampo in semifinale contro Montichiari (3-0) è subentrata la grinta motivazionale per occupare la terza piazza.  A fine gara il presidente Michele Miccolis ha commentato: “Siamo davvero felici per quest’altro trofeo che rende ancora più preziosa una stagione già eccezionale con lo scudetto tricolore Under 19. La selezione più giovane della nostra scuola di pallavolo ha così concluso il proprio percorso stagionale con un risultato davvero prestigioso: la finale, infatti, è stata giocata tra club blasonati di alto livello. La soddisfazione arriva anche dall’aver espresso un’ottima pallavolo e per questo mi complimento con lo staff tecnico“. Ecco le dichiarazioni del tecnico Leoni: “Abbiamo concluso quest’esperienza nel miglior modo possibile, conquistando un podio che non è stato per nulla scontato, peccato in semifinale per qualche acciacco fisico che ci ha messo in difficoltà, ma nel complesso siamo stati bravi e faccio i complimenti a questo squadra giovanissima. Il nostro obiettivo principale è la crescita del gruppo e siamo riusciti a centrarlo pienamente“. Seguono le parole di Simona Rizzi, team manager di Casa Mater: “Concludiamo questo percorso stagionale con un altro trofeo da portare a Castellana Grotte a testimonianza dell’ottimo lavoro svolto da tutta la famiglia gialloblù! E’ stata una stagione intensa ed emozionate ed abbiamo dato il massimo e per questo sono felicissima!“. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Finali Nazionali Under 15: definito il programma dei quarti di finale

    Di Redazione È terminata oggi a Campobasso la seconda fase delle Finali Nazionali CRAI della categoria Under 15 maschile. Le prime due classificate di ogni girone passano ai quarti di finale, che si disputeranno nella mattinata di domani, sabato 11 giugno; nel pomeriggio le semifinali e domenica 12 le finali per le posizioni dal primo al settimo posto. Il gruppo più combattuto è stato senza dubbio il Girone F, che ha visto il Volley Montichiari prevalere al tie break sulla Cucine Lube Civitanova nello scontro decisivo per il primo posto; a loro volta i marchigiani si erano imposti per 3-2 sul Volley Treviso, estromettendolo dalla fase finale. Quinto set decisivo anche nel Girone G nella sfida vinta dall’Invicta Volleyball Grosseto sulla NaturaSi Gupe Catania, fondamentale per il secondo posto dietro alla Matervolley Castellana Grotte. Nel Girone E netta supremazia di Diavoli Rosa e Pallavolo Padova, mentre nel Girone H sono state Scuola di Pallavolo Anderlini Modena e Pallavolo Gonzaga a prevalere su Marino e Genova. RISULTATIGirone E: Cuneo Sport 2018-Diavoli Rosa 1-3 (11-25, 11-25, 27-25, 15-25); Pallavolo Padova-Volley Meta 3-0 (25-13, 25-17, 26-24); Cuneo Sport 2018-Pallavolo Padova 0-3 (19-25, 20-25, 25-27); Diavoli Rosa-Volley Meta 3-2 (25-17, 25-14, 25-27, 27-29, 18-16). Classifica: Diavoli Rosa 8, Padova 6, Cuneo 3, Meta 1.Girone F: Cucine Lube Civitanova-Volley Treviso 3-2 (25-17, 25-20, 23-25, 22-25, 15-11); Volley Montichiari-Roomy Saturnia Lube 3-0 (25-11, 25-14, 25-13); Cucine Lube Civitanova-Volley Montichiari 2-3 (25-23, 22-25, 21-25, 25-19, 12-15); Volley Treviso-Roomy Saturnia Lube 3-0 (25-21, 25-14, 25-12). Classifica: Montichiari 8, Civitanova 6, Treviso 4, Saturnia 0.Girone G: Omi-Fer Franco Tigano Palmi-Matervolley Castellana 0-3 (14-25, 15-25, 9-25); NaturaSi Gupe Volley-Invicta Volley Ball Grosseto 2-3 (25-23, 22-25, 21-25, 25-16, 13-15); Omi-Fer Franco Tigano Palmi-NaturaSi Gupe Volley 0-3 (15-25, 14-25, 17-25); Matervolley Castellana-Invicta Volley Ball Grosseto 3-0 (27-25, 26-24, 25-19). Classifica: Castellana Grotte 9, Grosseto 5, Catania 4, Palmi 0. Girone H: Volley Colombo Genova-Marino Pallavolo 3-1 (25-21, 25-20, 22-25, 25-15); Pallavolo Gonzaga Giovani-Scuola di Pallavolo Anderlini 0-3 (21-25, 29-31, 24-26); Volley Colombo Genova-Pallavolo Gonzaga Giovani 0-3 (19-25, 25-27, 11-25); Marino Pallavolo-Scuola di Pallavolo Anderlini 3-1 (27-25, 26-24, 15-25, 25-17). Classifica: Anderlini e Gonzaga 6, Marino e Genova 3. IL PROGRAMMAQuarti di finale: (ore 10.30) Diavoli Rosa-Cucine Lube Civitanova; Volley Montichiari-Pallavolo Padova; Matervolley Castellana-Pallavolo Gonzaga Giovani; Scuola di Pallavollo Anderlini-Invicta Volley Ball Grosseto.Semifinali 9° posto: (ore 9.00) Cuneo Sport 2018-Marino Pallavolo; Volley Treviso-NaturaSi Gupe Volley; Volley Meta-Volley Colombo Genova; Roomy Saturnia Lube-Omi-Fer Franco Tigano Palmi. (fonte: Finali Volley Crai) LEGGI TUTTO

  • in

    Volley Treviso verso le Finali Nazionali Under 15: “Dovremo partire al massimo”

    Di Redazione Questa mattina la squadra Under 15 del Volley Treviso è partita per il lungo viaggio verso Campobasso, dove da giovedì 9 giugno inizierà il suo cammino nelle Finali Nazionali di categoria. La squadra di coach Martin si presenta alle finali da campione regionale ed è già qualificata alla fase finale: nel girone F gli orogranata affronteranno Roomy Saturnia Lube, campione di Sicilia, Cucine Lube Civitanova, campione delle Marche, e Volley Montichiari, terza della Lombardia, che ha strappato il pass per la fase finale vincendo il proprio girone di qualificazione. Coach Diego Martin presenta così l’evento: “Non essendo passati per le gare delle qualifiche, partiremo subito da un girone impegnativo e sarà fondamentale prepararci bene con un allenamento di rifinitura da fare dopo il lungo viaggio e dopo una nottata di riposo. Dalla finale regionale abbiamo parlato molto di quello che è andato bene e delle cose che invece andavano migliorate. Alle Finali non ci sarà possibilità di sbagliare, dovremo partire subito al massimo: saranno tre giorni densi e impegnativi“. Treviso giocherà nella palestra IPIA di Campobasso. L’esordio è previsto per giovedì 9 giugno alle 17 contro Montichiari; venerdì 10 giugno alle 9 la sfida con Civitanova e alle 17 l’impegno conclusivo con la Roomy Saturnia Lube. La delegazione orogranata è composta da Alessandro Pasi, Bryan Argilagos, Massimo Barosco, Francesco Crosato, Alessio Campagnaro, Simone Porro, Umberto Moro, Matteo Monzani, Gabriele Braga, Sowad Khan, Francesco Biondo, Leonardo Modesto. Nello staff Diego Martin (1° allenatore), Fabio Cecchetto (2° allenatore), Marco Carniato (dirigente), Sara Michielan (assistente). (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Under 15 maschile: termina l’avventura del Volley Prato alle Finali Nazionali

    Di Redazione Un successo e due sconfitte: termina con questo bilancio l’avventura del Volley Prato alle Finali Nazionali Under 15 maschili. Bilancio atteso, vista la forza del girone e soprattutto delle due corazzate Trentino e Montichiari. Per i giovani pratesi una buonissima esperienza, che farà bene alla crescita di questo gruppo, e la soddisfazione di aver strappato in extremis un successo di prestigio contro una realtà importante del panorama pallavolistico nazionale come Alessano. Scendendo nello specifico delle tre gare, match d’esordio ben giocato dalla squadra di Barbieri che lottava per tre set prima di perdere contro la fortissima Trentino Volley. Buono l’inizio di gara due contro la corazzata Montichiari. Dopo il primo set lottato palla su palla (25-23), però, Prato si doveva arrendere più nettamente nei due parziali successivi. Ultima gara del programma e della manifestazione per i pratesi fissata nella mattina di mercoledì contro Alessano. Scontro diretto per un platonico terzo posto che iniziava con una doccia fredda per i pratesi, in quanto era Alessano a partire meglio (23-25). Uno “schiaffo” che però aveva il potere di scuotere i ragazzi di Barbieri che nei due set successivi si imponevano con buona autorità (25-20, 25-22) prima di lottare palla su palla il quarto parziale, in cui Prato era bravo a reagire ad un iniziale tentativo di fuga pugliese ma poi si arrendeva ai vantaggi (24-26). Tutto rinviato al quinto, con Prato che con grande sofferenza e carattere si imponeva 15-12 strappando il successo. RISULTATIVolley Prato-Trentino Volley 0-3; Volley Ruffano Alessano-Volley Montichiari 0-3; Trentino Volley-Volley Ruffano Alessano 3-0; Volley Montichiari-Volley Prato 3-0; Trentino Volley-Volley Montichiari 1-3; Volley Ruffano Alessano-Volley Prato 2-3. CLASSIFICAVolley Montichiari 9, Trentino Volley 6, Volley Prato 2, Volley Ruffano Alessano 1. La rosa del Volley Prato: Berti, Bianchi, Cecchi, Grasso, Carmagnini, Grossi, Lascialfari, Menchetti, Nipolli, Noferi, Postiferi, Proietti, Romei, Sottani. All. Barbieri. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO