consigliato per te

  • in

    Lucarelli e De Cecco in corsa per il podio olimpico. Fuori l’Italia

    In mattinata si è interrotto bruscamente il sogno olimpico di Ivan Zaytsev, Osmany Juantorena, Simone Anzani e Jiri Kovar. In un colpo solo quattro biancorossi si ritrovano fuori dai Giochi di Tokyo 2020.
    La rocambolesca uscita di scena dal torneo di pallavolo maschile della Nazionale italiana, sconfitta al tie break nei Quarti di Finale dall’Argentina, ha vanificato il grande lavoro di Gianlorenzo Blengini alla guida del gruppo azzurro.
    A vincere il derby olimpico tra biancorossi è stato il palleggiatore dell’Albiceleste Luciano De Cecco, più lucido insieme ai suoi connazionali nei momenti salienti del match e nel testa a testa finale. Giovedì 5 agosto, alle ore 14 italiane, “Lucio” si giocherà il pass per la Finale contro la Francia, che nell’ultima sfida dei Quarti ha superato la Polonia al tie break.
    C’è un altro tesserato della Lube ancora in lizza per salire sul podio. Infatti, il Brasile di Ricardo Lucarelli (12 punti personali) si è sbarazzato dei padroni di casa del Giappone con il massimo scarto e giovedì, alle ore 6 italiane, in Semifinale se la vedrà con la Russia, che in nottata ha aperto gli scontri diretti piegando il Canada in tre set.
    Risultati dei Quarti
    Canada – Russia 0-3 (21-25, 28-30, 22-25)
    Giappone – Brasile 0-3 (20-25, 22-25, 20-25)
    Italia – Argentina 2-3 (25-21, 23-25, 22-25, 25-14, 12-15)
    Polonia – Francia 2-3 (25-21, 22-25, 25-21, 21-25, 9-15)

    Programma Semifinali
    5 agosto (ore 6) Brasile VS Russia
    5 agosto (ore 14) Francia VS Argentina
    Finale per il Bronzo
    7 agosto (ore 6.30)
    Finale per l’Oro
    7 agosto (ore 14.15)
    Tv e streaming
    La copertura tv integrale dei Giochi è affidata a Eurosport Player e Discovery+, con i soli canali Eurosport 1 e 2 visibili anche per gli abbonati a Dazn, Tim Vision e Fastweb (non sul decoder Sky). La Rai trasmette in chiaro una panoramica in diretta sui Giochi spaziando tra le varie discipline. LEGGI TUTTO

  • in

    En plein di tesserati Lube ai Quarti di Finale delle Olimpiadi

    La fase a eliminazione diretta del torneo olimpico di pallavolo maschile fa il pieno di biancorossi! Tutti e sei i giocatori della Cucine Lube impegnati con le rispettive Nazionali ai Giochi di Tokyo 2020 hanno staccato il “pass” per i Quarti di Finale! Domani, martedì 3 agosto, si giocheranno le gare valide per l’accesso alle Semifinali. Tabellone al via dalle ore 2 italiane fino alle 14.30, con i tesserati Lube ancora in lizza per le medaglie.
    Dopo il Quarto inaugurale tra Canada e Russia (ore 2), alle 6 italiane il Brasile di Ricardo Lucarelli sfiderà i padroni di casa del Giappone. La selezione verdeoro si è piazzata al secondo posto nel Pool B con un bottino di 10 punti, in virtù di 4 vittorie e una sola sconfitta incassata contro il Comitato Olimpico Russo capolista del girone.
    Per il derby olimpico da dentro o fuori tra biancorossi bisognerà attendere le 10 del mattino, orario di Italia-Argentina. Gli azzurri Osmany Juantorena, Ivan Zaytsev, Jiri Kovar e Simone Anzani affronteranno il regista albiceleste Luciano De Cecco, loro compagno di squadra alla Cucine Lube e, pochi mesi fa, autore del tocco decisivo per la vittoria tricolore in Gara 4 di Finale Scudetto contro la Sir. Da “fratelli” a rivali per onorare i propri Paesi.
    L’Italia si è piazzata al secondo posto del Pool A con 11 punti, grazie a 4 successi e a un solo stop, arrivato contro la Polonia, vincitrice del raggruppamento. L’Argentina ha trovato il terzo posto del Pool B con 8 punti, frutto di 3 vittorie e 2 sconfitte.
    I  biancorossi in forza alla Nazionale italiana ieri hanno festeggiato (anche a colpi di Instagram Stories) l’atleta  marchigiano e tifoso Lube Gianmarco Tamberi, vincitore dell’oro olimpico nel salto in alto, e il velocista bresciano Marcell Jacobs, che in pista ha sbaragliato tutti nella finale dei 100 metri.
    I Quarti di Finale si chiuderanno alle 14.30 italiane con il big match tra Polonia e Francia.
    Le Semifinali sono in calendario giovedì 5 agosto, mentre la Finalissima per l’Oro e la Finale per il Bronzo si giocheranno sabato 7.
    Programma completo
    Quarti di Finale
    3 agosto (ore 2) – Canada VS Russia
    3 agosto (ore 6) – Giappone VS Brasile
    3 agosto (ore 10) – Italia VS Argentina
    3 agosto (ore 14.30) – Polonia VS Francia
    Semifinali
    5 agosto (ore 6) – Vincente Polonia-Francia VS Vincente Italia-Argentina
    5 agosto (ore 14) – Vincente Giappone-Brasile VS Vincente Canada-Russia
    Finale per il Bronzo
    7 agosto (ore 6.30)
    Finale per l’Oro
    7 agosto (ore 14.15)
    Tv e streaming
    La copertura tv integrale dei Giochi è affidata a Eurosport Player e Discovery+, con i soli canali Eurosport 1 e 2 visibili anche per gli abbonati a Dazn, Tim Vision e Fastweb (non sul decoder Sky). La Rai trasmetterà in chiaro in diretta tv, senza streaming su RaiPlay,  le gare dell’Italia (a meno che non ci siano in simultanea eventi di particolare rilevanza). LEGGI TUTTO

  • in

    Tokyo 2020: la mappa per seguire i sei giganti della Lube

    Sei biancorossi, distribuiti in tre nazionali, sono pronti per dare l’assalto ai Giochi di Tokyo 2020. I tesserati della Cucine Lube scaldano i motori in Giappone per rappresentare i rispettivi Paesi. Il loro cammino olimpico si aprirà il 24 luglio.
    Sotto la bandiera italiana scenderanno in campo i quattro moschettieri: Ivan Zaytsev, Osmany Juantorena, Simone Anzani e Jiri Kovar.
    Luciano De Cecco manovrerà le trame di gioco dell’Argentina.
    Ricardo Lucarelli metterà la sua tecnica al servizio del Brasile.
    Calendario Italia – Pool A
    24 luglio (ore 2) VS Canada
    26 luglio (ore 7.20) VS Polonia
    28 luglio (ore 12.40) VS Giappone
    30 luglio (ore 12.40) VS Iran
    1 agosto (ore 9.25) VS Venezuela
    Calendario Argentina – Pool B
    24 luglio (ore 7.20) VS Russia
    26 luglio (ore 14.45) VS Brasile
    28 luglio (ore 7.20) VS Francia
    30 luglio (ore 9.25) VS Tunisia
    1 agosto (ore 14.45) VS USA
    Calendario Brasile – Pool B
    24 luglio (ore 4.05) VS Tunisia
    26 luglio (ore 14.45) VS Argentina
    28 luglio (ore 14.45) VS Russia
    30 luglio (ore 4.05) VS USA
    1 agosto (ore 4.05) VS Francia
    Quarti di Finale
    3 agosto (ore 2)
    3 agosto (ore 6)
    3 agosto (ore 10)
    3 agosto (ore 14.30)
    Semifinali
    5 agosto (ore 6)
    5 agosto (ore 14)
    Finale per il 3° posto
    7 agosto (ore 6.30)
    Finale per l’oro
    7 agosto (ore 14.15)
    Tv e streaming
    La copertura tv integrale dei Giochi è affidata a Eurosport Player e Discovery+, con i soli canali Eurosport 1 e 2 visibili anche per gli abbonati a Dazn, Tim Vision e Fastweb (non sul decoder Sky). La Rai trasmetterà in chiaro in diretta tv, senza streaming su RaiPlay, tutte le gare dell’Italia (a meno che non ci siano in simultanea eventi di particolare rilevanza). LEGGI TUTTO

  • in

    Zaytsev: “Alle Olimpiadi sarò una risorsa importante. Per l’Europeo valuterò dopo”

    Di Redazione Ivan Zaytsev, colonna portante della Nazionale italiana e di recente tornato a vestire la maglia di un club italiano, quale la Lube Civitanova, parte alla volta delle Olimpiadi di Tokyo consapevole di poter aiutare i più giovani a vivere uno dei traguardi più ambiti, se non il primo, per tutti gli atleti. La sua intervista al Corriere dello Sport. Zaytsev, come arriva l’Italia all’appuntamento più atteso, dopo un biennio senza grandi sfide Internazionali? «L’avvicinamento a Tokyo è stato tosto, diverso dal solito, considerando tutti protocolli anti-Covid. Da un punto di vista di stress psicologico è stata più dura, ma penso che il gruppo sia pronto, lucido a livello di testa, perché sappiamo bene l’importanza di questo appuntamento e sappiamo di essere pronti. Credo che non abbiamo tralasciato nulla, abbiamo lavorato sui minimi dettagli, senza mai tirarci indietro. Siamo sul pezzo». A livello personale cosa c’è dl più in te alla vigilia e cosa in meno. «Cosa c’è di meno non lo so, spero nulla. Sono convinto che ci sia soltanto qualcosa in più, perché ho qualche anno di esperienza alle spalle e questo aiuterà anche a gestire eventuali momenti di difficoltà, che inevitabilmente il gruppo troverà e dovrà affrontare. Credo che potrò essere una risorsa importante». In squadra ci sono 3 o 4 giovani, quanto può essere utile un capitano come te? «Io cerco sempre di non essere troppo invadente, cerco di empatizzare con i ragazzi. Sono convinto che tutti quelli che sono alla prima esperienza olimpica si devono godere il momento e vivere le loro sensazioni interiori. Se qualcuno avrà bisogno di un consiglio, sono pronto a darglielo e ad aiutarlo». Rispetto a Rio cosa è cambiato tra gli avversari? «Negli ultinni anni il livello della pallavolo internazionale si è molto equilibrato, anche se non bisogna sottovalutare che la Polonia ha un Leon in più e il Brasile un Leal in più. Per il resto credo che siamo tutti a grandi linee sul livello che si conosce. Sappiamo cosa ci attende dall’altra parte della rete». Dopo i Giochi, fatto inusuale, ci sarà l’Europeo. Sarai del gruppo? «Sinceramente non ho affrontato il discorso con il nuovo c.t. De Giorgi. E’ una cosa da valutare passo passo: adesso giochiamo a Tokyo al massimo, poi vediamo». LEGGI TUTTO

  • in

    Verso Tokyo2020: I 12 azzurri di Blengini per le Olimpiadi. In Lavia-Michieletto, out Lanza

    ROMA – Gianlorenzo Blengini ha sciolto le riserve con il taglio degli ultimi 4 atleti, per restare con i 12 che andranno a Tokyo2020.La partenza degli azzurri è fissata per il 16 luglio dall’aeroporto di Fiumicino con un volo delle ore 16.10.Ultimi 4 esclusi Gabriele Nelli, Filippo Lanza, Fabio Ricci e Fabio Balaso.Nel prossimo weekend (10-11 Luglio) gli azzurri giocheranno due test match contro l’Argentina a Cisterna di Latina (biglietti e dettagli disponibili QUI).
    L’ITALIA DI GIANLORENZO BLENGINI PER TOKYO2020Palleggiatori: Simone Giannelli, Riccardo Sbertoli.Opposti: Ivan Zaytsev, Luca Vettori.Schiacciatori:  Osmany Juantorena, Jiri Kovar, Daniele Lavia, Alessandro Michieletto.Centrali: Matteo Piano, Simone Anzani, Gianluca Galassi.Liberi: Massimo Colaci.
    Gianlorenzo Blengini: “Arrivati a questo punto con una rosa di 16 giocatori tutti avevano le qualità per poter far parte di questa spedizione sia dal punto di vista tecnico sia da quello dell’attitudine al lavoro. Le scelte fatte si basano sulla necessità di ricerca degli equilibri in ogni singolo reparto e più in generale dalle esigenze complessive di un gruppo che dovrà sviluppare un determinato tipo di gioco. Ripeto: tutti hanno dimostrato qualità e attitudine, ma le necessità di squadra hanno la priorità e il regolamento ci impone la scelta di soli dodici atleti”.
    #LaNazionale Italia – Maglia Replica Italia Uomo

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteVerso Tokyo2020: Le 12 azzurre di Davide Mazzanti. Ultima esclusa Gennari LEGGI TUTTO

  • in

    Verso Tokyo2020: Busato riduce a 14 l’elenco della Russia femminile

    MOSCA – Sergio Busato ha ridotto la lista delle possibili convocabili della Russia per le Olimpiadi di Tokyo2020 a 14 atlete. Entro il 5 luglio la lista di 12 per i Giochi.L’ELENCO DELLE 14 DEL CT SERGIO BUSATOAlzatrici: Polina Matveeva, Tatiana Romanova e Evgeniya StartsevaOpposte: Natalia Goncharova, Anna Lazareva, Ksenia Smirnova.Schiacciatrici: Irina Voronkova, Arina Fedorovtseva.Centrali: Ekaterina Enina; Ekaterina Efimova, Irina Koroleva; Irina FetisovaLiberi: Anna Podkopaeva, Daria Pilipenko.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteVerso Tokyo2020: Sammelvuo riduce la lista della Russia, Muserskiy non recupera LEGGI TUTTO