consigliato per te

  • in

    Modena passa sul campo di Milano nella seconda amichevole

    Di Redazione Va in archivio anche il secondo test match tra Allianz Milano e Leo Shoes PerkinElmer Modena: a imporsi è ancora la formazione emiliana, che vince per 3-1 in rimonta (19-25, 25-18, 25-15, 25-22) sul campo dei meneghini. Prestazione complessivamente convincente per il team milanese, con l’assistant coach Camperi che ha schierato in partenza Daldello–Vettori, Piano–Eccher (Diavoli Powervolley), Maiocchi–Jaeschke e Pesaresi libero. Ancora una volta una buona opportunità per testare la condizione fisica e mentale della squadra in vista della nuova stagione e del ritorno degli atleti impegnati con le rispettive nazionali. Esordio stagionale per capitan Piano, che ritorna alla pallavolo giocata e sempre più presente nel gruppo dopo la sua estate olimpica. “È stato un buon test, che ci ha permesso di lavorare sullo fondamentali di squadra, in una fase in cui l’esiguo numero in palestra non ci permette di fare normalmente” commenta Marco Camperi al termine dell’allenamento congiunto. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Civitanova a segno nel primo test stagionale contro Grottazzolina

    Di Redazione Si è aperto oggi per la Cucine Lube Civitanova il calendario degli allenamenti congiunti pre-campionato all’Eurosuole Forum. Gli uomini di coach Gianlorenzo Blengini si sono confrontati a porte chiuse con la Videx Grottazzolina, ambizioso team marchigiano di Serie A3. Lo staff ha così saggiato la condizione dei campioni d’Italia, che hanno vinto i quattro set disputati. Subito spazio per gli ultimi atleti uniti al gruppo: De Cecco e i nuovi acquisti Lucarelli e Gabi Garcia. In panchina anche Jeroncic e due giovani del vivaio, ovvero Ambrose (entrato nel quarto set) e Penna. Starting six biancorosso con De Cecco al palleggio per l’opposto Gabi Garcia, Diamantini e Simon centrali, Juantorena e Yant laterali, Marchisio libero. Nel primo set, vinto dalla Lube 25-16, e disputato con la regola della palla di conferma sul cambio palla, c’è stato spazio anche per Kovar, Lucarelli e Sottile in regia. Nel secondo parziale stesso sestetto di partenza per la Lube, a eccezione di Lucarelli, subito in campo al posto di Yant. Coach Blengini ha fatto girare la squadra che si è aggiudicata 15-11 un mini-set, sempre con palla di conferma sul cambio palla. Il terzo set, giocato con le regole canoniche e dominato dai cucinieri (25-12), ha visto al via in diagonale De Cecco e Gabi Garcia, Simon e Diamantini centrali, in banda Kovar e Lucarelli (staffetta con Yant) e Marchisio libero. L’allenamento si è concluso con un tie break vinto 15-12 da Civitanova con Sottile al palleggio per la bocca da fuoco Gabi Garcia, Simon e Diamantini al centro, Yant e Kovar in banda, Marchisio libero. Da segnalare l’ingresso di Ambrose. Capitan Juantorena e compagni torneranno in campo nel pomeriggio di giovedì 23 settembre per l’allenamento congiunto casalingo con la Prisma Taranto. La prossima settimana si aggregheranno al gruppo i nazionali Anzani e Balaso. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Itas Trentino, 328 abbonamenti venduti in poche ore

    Di Redazione Parte sotto i migliori auspici la campagna abbonamenti 2021-22 per l’Itas Trentino. I tifosi gialloblù hanno subito dimostrato di gradire particolarmente la formula presentata dalla società, precipitandosi in massa presso gli uffici di Trentino Volley in via Trener 2 sin dalla prima giornata di vendita. Nelle otto ore apertura al pubblico sono stati infatti ben 328 coloro che hanno già sottoscritto la tessera che darà diritto a vedere sugli spalti della BLM Group Arena le prime sette partite ufficiali dell’Itas Trentino. Un dato record, il migliore in assoluto della storia di Trentino Volley riferito ad una sola giornata di campagna abbonamenti. Gli appassionati già abbonati nella stagione 2019-20 e i possessori della #TRENTINONELCUORE Card potranno acquistare la tessere in esclusiva sino al 30 settembre. Dal 1° ottobre la vendita sarà aperta a tutti. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Matt Anderson sbarca al PalaBarton: “Io e Grbic abbiamo una visione simile del volley”

    Di Redazione Prima volta al PalaBarton per Matt Anderson: ieri il nuovo schiacciatore americano della Sir Safety Conad Perugia ha svolto il primo allenamento con il resto del gruppo. Fuso orario ancora da smaltire per lui, ma anche tanta voglia di mettersi a disposizione del suo vecchio compagno di squadra e nuovo coach Nikola Grbic e di conoscere i suoi nuovi compagni d’avventura. Le prime parole di Anderson: “Sono molto felice di essere di nuovo in Italia e soprattutto di essere qui a Perugia. È sempre stata dura giocare contro Perugia ed oggi sono contento di far parte di questa squadra. Sono tornato oggi (ieri, n.d.r.) ad allenarmi per la prima volta a tutti gli effetti ed è sempre un po’ faticoso, ma non vedo l’ora di lavorare con Nikola che è stato un mio vecchio compagno di squadra, di stanza e di viaggio, con il quale abbiamo una visione molto simile di come giocare a pallavolo“. Foto Sir Safety Perugia Lo schiacciatore ha un’idea già chiara sulla prossima stagione: “Perugia è una squadra molto forte, e continuerà ad esserlo anche quest’anno. Tornare a giocare con Leon, con cui ho già giocato a Kazan, è stimolante, abbiamo un’impostazione molto simile sia a livello mentale che a livello di gioco. Sapere che Giannelli sarebbe venuto a Perugia è stata una grande sorpresa per me. Credevo che non avrebbe mai lasciato Trento, ma sono molto felice di averlo in squadra e penso che sia uno dei giocatori più forti in circolazione. E poi c’è Colaci, contro cui ho giocato molto volte. È un avversario difficile da affrontare, e quindi sono contento che sia nella mia squadra“. L’arrivo del martello a stelle e strisce ha scatenato l’entusiasmo dei supporters bianconeri: “Ringrazio i tifosi per tutto il supporto che mi hanno sempre dimostrato, anche quando non ero un giocatore della loro squadra. A tutti loro dico che sono molto felice di essere qui, di giocare per Perugia, e spero di aiutare la squadra in campionato“. Intanto, giovedì pomeriggio (inizio del riscaldamento alle 16) è in programma il primo test amichevole del precampionato bianconero. Al PalaBarton arriva la Consar RCM Ravenna e sarà per Nikola Grbic ed il suo staff l’occasione per capire lo stato dell’arte e la bontà del lavoro fin qui svolto. Sarà anche, vista l’esiguità della rosa finora a disposizione, la “prima volta” in campo per i Block Devils che non hanno potuto finora sviluppare gioco di squadra. L’allenamento congiunto sarà svolto a porte chiuse. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Sei test match per la Kioene Padova prima dell’esordio

    Di Redazione A meno di un mese dall’inizio del campionato, sono stati definiti gli allenamenti congiunti della Kioene Padova, tutti contro formazioni di Superlega. Il primo test match è previsto per giovedì 23 settembre alla Kioene Arena contro l’Itas Trentino; seguiranno le sfide a Verona Volley e Consar RCM Ravenna, sia in casa sia in trasferta. I bianconeri proseguono intanto la loro preparazione in vista dell’esordio in Regular Season previsto per domenica 10 ottobre con la Cucine Lube Civitanova. “Il nostro continua ad essere un gruppo a ranghi ridotti – dice coach Jacopo Cuttini – perché abbiamo diversi atleti impegnati con le nazionali Seniores e l’Under 21. Quindi la nostra preparazione continuerà a campionato già avviato, ma i prossimi allenamenti congiunti con altre formazioni della SuperLega ci aiuteranno a fare ulteriori passi in avanti. Il gruppo che ho a disposizione sta lavorando con entusiasmo e sono contento dell’approccio con cui stiamo operando insieme a tutto lo staff“. Questo il calendario degli allenamenti congiunti, che si svolgeranno rigorosamente a porte chiuse:Giovedì 23 settembre: Kioene Padova-Itas Trentino;Sabato 25 settembre: Kioene Padova-Verona Volley;Giovedì 30 settembre: Consar RCM Ravenna-Kioene Padova;Sabato 2 ottobre: Itas Trentino-Kioene Padova;Domenica 3 ottobre: Kioene Padova-Consar RCM Ravenna;Mercoledì 6 ottobre: Verona Volley-Kioene Padova.   (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Primo allenamento per Lucarelli: “Ho la testa giusta per lavorare qui”

    Di Redazione Lo schiacciatore Ricardo Lucarelli ha calcato oggi il campo dell’Eurosuole Forum per il primo allenamento con la Cucine Lube Civitanova. Reduce dall’esperienza in SuperLega con la maglia dell’Itas Trentino, con cui ha anche giocato la finale di Champions League, il giocatore brasiliano ieri ha sostenuto un colloquio con i membri dello staff tecnico, mentre questa mattina si è subito dato da fare con il resto del gruppo in una seduta di atletica e si è rimesso in moto nel pomeriggio per un allenamento tecnico alla vigilia dell’allenamento congiunto contro Grottazzolina. “Sono molto felice di iniziare a lavorare con la squadra – dichiara Lucarelli ai margini della seduta in palestra -. Avverto un po’ la stanchezza sulle gambe dopo i primi test atletici, ma è stato bello trovare il sole a Civitanova Marche. Mi auguro che questo clima rimanga almeno per altri due mesi!“. “Ho trascorso una bella estate: finalmente ho alzato al cielo la VNL alla quinta finale – ricorda lo schiacciatore –, poi ho trionfato al Sudamericano, ma è mancata la ciliegina del podio olimpico. Ho la testa giusta per iniziare a lavorare qui. Voglio rendermi utile e spero di levarmi grandi soddisfazioni anche con la Cucine Lube“. “Il tecnico Blengini – conclude Lucarelli – ha detto che in questi giorni sarà importante il mio recupero fisico e sarò inserito senza pressioni. Da parte mia entusiasmo e grinta non mancheranno mai. Sono reduce da una prima annata istruttiva in SuperLega. Amo giocare a pallavolo, darò sempre il massimo in tutti i fondamentali e cercherò di migliorarmi!“. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Fiocco rosa per Aimone Alletti: è nata la piccola Avila

    Di Redazione Fiocco rosa in casa Prisma Taranto: il centrale Aimone Alletti è appena diventato papà per la seconda volta. La moglie Leila ha dato alla luce la piccola Avila, che farà compagnia alla sorellina Aria. Ad annunciare la notizia è stata la stessa società pugliese, che festeggia “l’arrivo di una nuova baby tifosa“. La redazione di Volley NEWS si unisce alle congratulazioni e agli auguri ad Aimone, Leila e tutta la famiglia! (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    La Top Volley Cisterna sfida la nazionale Under 21 in amichevole

    Di Redazione La pallavolo torna protagonista al Palasport di Cisterna di Latina, dove venerdì 17 settembre alle 17.30 la Top Volley Cisterna affronterà l’Italia Under 21. Un test mach di preparazione al prossimo campionato di Superlega per la Top Volley, mentre per la nazionale, targata Angelo Frigoni, un allenamento di rifinitura in vista dei Campionati Moindiali di categoria in programma in Italia e Bulgaria dal 22 settembre al 3 ottobre. Entrambi gli allenatori testeranno gli schemi e lo stato di forma dei propri atleti dopo un intenso periodo di preparazione. Osservato speciale lo schiacciatore azzurro Tommaso Rinaldi, tesserato della Top Volley, che arriva in città da avversario. L’incontro si effettuerà in presenza di pubblico, con ingresso gratuito, i biglietti saranno disponibili presso la biglietteria del palazzetto, aperta mercoledì dalle 15 alle 18, giovedì dalle 17 alle 19 e venerdì dalle 10 alle 17. L’accesso sarà consentito esclusivamente a chi è in possesso di Green Pass in corso di validità. L’ingresso sarà contingentato secondo le norme anti-Covid, con posti assegnati nel rispetto del distanziamento. “Ospitare la nazionale sta diventando una piacevole abitudine – spiega Gianrio Falivene, presidente della Top Volley Cisterna – ringraziamo la Federazione, che ci porta sempre più al centro dell’attenzione regionale, come punto di riferimento per il Lazio. L’evento sarà un’occasione per riabbracciare il nostro pubblico, giocare con il supporto dei tifosi è importante per i giocatori e la società“. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO