consigliato per te

  • in

    Lube in palestra. Coach Blengini: “Lavoreremo sodo ma con criterio!”

    Le visite mediche di rito e i primi carichi di lavoro hanno tenuto a battesimo la preparazione atletica 2023/24 della Cucine Lube Civitanova. Il raduno si è aperto in mattinata con un gruppo ridotto di atleti per le valutazioni dello staff ed è entrato nel vivo nel pomeriggio tra sala pesi e campo di gioco.
    Come da tradizione, sono stati il tecnico Chicco Blengini e il preparatore atletico Massimo Merazzi a introdurre il nuovo corso. L’allenatore biancorosso ha sottolineato le priorità per massimizzare il lavoro nei due mesi che precederanno l’esordio in SuperLega Credem Banca, previsto il 22 ottobre in casa contro Monza.
    Chicco Blengini: “L’importante in questo momento è allenarsi con sistematicità e metodo dopo la fase estiva di mantenimento. I ragazzi dovranno fare molta attenzione a due aspetti in particolare: sarà necessario affrontare bene lo step iniziale dei carichi e prepararsi al meglio nel tentativo di non fermarsi mai durante la preseason perché eventuali stop muscolari renderebbero più difficile l’escalation voluta, inoltre il gruppo deve mettersi subito in testa che, soprattutto all’inizio, sarà indispensabile soffrire per progredire. Avere i giovani dell’Academy a disposizione conterà molto per il nostro lavoro. Sono previsti allenamenti con il pallone fin dalla prima giornata, ma per cominciare punteremo sulla tecnica individuale e su esercizi per i reparti. La fase di salto sarà invece introdotta gradualmente”.
    I tre luoghi di riferimento per lavorare con completezza saranno la sala pesi biancorossa, la palestra dell’Eurosuole Forum e il campo sportivo civitanovese.
    Giovedì 24 e venerdì 25 agosto, dalle 16.30, gli allenamenti di tecnica all’Eurosuole Forum saranno aperti al pubblico.
    Calendario settimanale
    Lunedì: analisi + visite mediche – pesi + tecnica
    Martedì: atletica – tecnica
    Mercoledì: pesi – riposo
    Giovedì: atletica – tecnica
    Venerdì: pesi – tecnica
    Sabato: atletica – riposo
    Domenica: riposo LEGGI TUTTO

  • in

    Scocca l’ora del raduno ufficiale in casa Cucine Lube Civitanova

    Si alza il sipario sulla stagione 2023/24 della Cucine Lube Civitanova. Nella mattinata di domani, lunedì 21 agosto, giorno della riapertura del botteghino per la campagna abbonamenti (ore 17-19), il team biancorosso si radunerà in palestra, all’Eurosuole Forum, seppur a ranghi ridotti per l’assenza dei numerosi nazionali.
    Con il centrale Simone Anzani ancora fermo in attesa di ulteriori approfondimenti in programma martedì 22 agosto a Roma, saranno operativi fin dal primo giorno il libero Francesco Bisotto, i centrali Enrico Diamantini e Jacopo Larizza, l’opposto Matheus Motzo, il palleggiatore norvegese Jakob Thelle, arrivato in Italia venerdì, e lo “Zar” Ivan Zaytsev, che quest’anno sarà impiegato come laterale per sfruttarne anche le qualità in ricezione. Al gruppo dei big saranno affiancati giovani di valore dell’Academy Volley Lube come Gianluca Cremoni, Francesco Giacomini e Marco Stambuco.
    Ad accogliere gli atleti saranno l’head coach Chicco Blengini, il secondo allenatore Romano Giannini, l’assistente Enrico Massaccesi, il preparatore atletico Massimo Merazzi e lo scoutman Alessandro Zarroli.
    Alle 8 in punto verranno effettuate le analisi del sangue e le valutazioni al palas, mentre le visite per l’idoneità sportiva agonistica si svolgeranno sempre in mattinata, a Civitanova Marche, nel Centro di Medicina dello Sport Terme Santa Lucia.
    Alle 16 il gruppo si ritroverà in sala pesi per il discorso di inizio lavori, a seguire i ragazzi metteranno in moto i propri muscoli in palestra per poi concludere la giornata con una seduta tecnica sul campo. LEGGI TUTTO

  • in

    Primo allenamento aperto al pubblico: martedì 22 si parte

    Ancora tre giorni e poi si alzerà finalmente il sipario sulla versione 2023-2024 del Belluno Volley: martedì 22, infatti, è in programma il raduno. L’appuntamento è per le ore 16.30, alla Spes Arena. Saranno tutti presenti, con l’eccezione del vice allenatore Matteo De Cecco, impegnato nello staff della Nazionale slovena e ormai prossimo ad affrontare gli Europei. 
    Il desiderio, anzi, la priorità della società guidata dal presidente Sandro Da Rold è legata a un aspetto ben preciso: rafforzare ulteriormente il legame con il pubblico e, in generale, con una città che è sempre rimasta vicina ai rinoceronti. Anche nei momenti meno agevoli. 
    Per questo, il primo allenamento sarà aperto a tifosi e appassionati. I quali potranno iniziare a conoscere i nuovi atleti (ben nove) e salutare i cinque confermati (Maccabruni, Mozzato, Stufano, Guolla e Gonzalo Martinez), che tante emozioni hanno già regalato all’ambiente, nel recente passato. 
    L’ideale abbraccio tra pubblico e squadra, nel giorno del raduno, è solo il primo passo di un percorso che i vertici societari intendono portare avanti in tandem con il territorio. A tale proposito, verrà presentata a breve la campagna abbonamenti con alcune sorprese e la ferma volontà di introdurre nel magico mondo della pallavolo persone di ogni età. 
    Il Belluno Volley riparte. Con i suoi giocatori, il suo staff. E la sua gente.  LEGGI TUTTO

  • in

    Riapre le porte la Spes Arena: il raduno è il 22 agosto

    Il lungo digiuno pallavolistico sta per terminare. E meno male, perché il territorio ha fame di volley: di Belluno Volley. Una fame destinata a essere placata: martedì 22 agosto, infatti, si raduna ufficialmente la rinnovatissima formazione del capoluogo dolomitico, desiderosa di recitare da protagonista nel campionato di Serie A3 Credem Banca. Appuntamento alla Spes Arena: un impianto che non abbraccia i colori biancoblù dallo scorso 2 aprile, giorno dell’ultimo turno di regular season
    È la terza stagione di fila nella terza serie per ordine di importanza. E i bellunesi la affronteranno con ben nove novità: nel ruolo di opposto è arrivato bomber Bisi, in banda ecco Alex Reyes da Parma, Andrea Schiro da Motta e il polacco Bartosz Bucko, mentre al centro agiranno l’ex San Giustino, Piergiorgio Antonaci, e Andrea De Col, di rientro da Macerata. Quindi, Ignacio Martinez al palleggio e il libero Orto, ex Ravenna. A proposito di libero, dal settore giovanile è stato promosso Elia Fraccaro. 
    Cinque, invece, le conferme: Filippo Maccabruni comanderà sempre le operazioni dalla cabina di regia, Alessandro Stufano e Matteo Mozzato rimangono saldamente al centro, mentre Guolla sarà il vice Bisi e Gonzalo Martinez vestirà gli inediti panni di schiacciatore. 
    Si ricomincia. Con nuove ambizioni. E nuove emozioni.  LEGGI TUTTO

  • in

    La Lube si radunerà lunedì 21 agosto, la lista dei convocati

    Manca meno di un mese al raduno ufficiale della Cucine Lube Civitanova. Lo staff tecnico non perde tempo e programma la ripresa dell’attività in larghissimo anticipo rispetto all’esordio in SuperLega Credem Banca, previsto il 22 ottobre all’Eurosuole Forum contro Vero Volley Monza. I vice campioni d’Italia, infatti, sono convocati al palazzetto civitanovese per la mattinata di lunedì 21 agosto. Oltre alla consegna del materiale e alla presentazione dell’annata agonistica, il primo appuntamento per gli atleti presenti comprenderà nel programma gli esami clinici di rito e, successivamente, l’iter delle visite mediche. Gli impegni dei nazionali con le selezioni dei rispettivi paesi ritarderanno di alcune settimane l’arrivo di numerosi tesserati, che si aggregheranno più avanti al resto del gruppo.
    Ad agosto saranno sei gli elementi della prima squadra a rapporto.  Ai blocchi di partenza fin dal primo giorno il libero Francesco Bisotto, i centrali Enrico Diamantini e Jacopo Larizza, l’opposto Matheus Motzo, il palleggiatore norvegese Jakob Thelle e lo “Zar” Ivan Zaytsev, che quest’anno farà parte dello scacchiere cuciniero come laterale per sfruttare il mix di esperienza e qualità in ricezione. Al gruppo dei big dovrebbero essere affiancati giovani di belle speranze dell’Academy Volley Lube come Gianluca Cremoni, Francesco Giacomini, Marco Stambuco e altri emergenti della cantera biancorossa. L’head coach Chicco Blengini, il secondo allenatore Romano Giannini, l’assistente Enrico Massaccesi e il preparatore atletico Max Merazzi stanno pianificando la ripresa graduale del lavoro e un calendario di test match con impegni a partire da settembre.

    Articolo precedenteGioiella ancora co-title sponsor di Prisma Volley LEGGI TUTTO

  • in

    Primo giorno in A3 Credem Banca per la Tmb Monselice

    Primo giorno di scuola per la Tmb Monselice nel campionato A3 Credem Banca. Una serata , la prima, non dedicata al lavoro fisico ma alle foto ,alla presentazione dello staff, ma in particolare e molto apprezzato l’argomento toccato dal Dott. Conti sul tema del doping dove l’attenzione dei ragazzi è stata massima. Presente anche Massimo Betto, presidente della Tmb Spa, main sponsor anche per la stagione in A3 e che ha voluto fare la prima foto di squadra assieme ai ragazzi.Da domani, giovedì, si inizia a fare sul serio con la supervisione del preparatore atletico Alberto Oppio nuova e importante figura della squadra. Il primo impegno sarà per sabato 3 settembre con amichevole contro il Belluno e subito dopo  la presentazione della squadra alla città di Monselice nell’ambito della due giorni di sport monselicense.

    Articolo precedenteLEONEL MARSHALL È AD ORTONA. «L’Impavida è stata la mia prima scelta» LEGGI TUTTO

  • in

    Pochi giorni al raduno per la Tmb Monselice

    Ultimi giorni di vacanze per la Tmb Monselice che Mercoledi 24 si ritroverà al palasport di Schiavonia per l’inizio della nuova avventura nella serie A3 Credem Banca. Un giorno, il primo, non di fatica fisica ma di presentazioni dei nuovi atleti e poi serata tutta concentrata alla consegna materiale sportivo e foto di squadra e individuali. Sudore e fatica che faranno il loro esordio il giorno dopo con il preparatore atletico Alberto Oppio che ha già pianificato il tutto assieme a coach Cicorella. Dopo due settimane di preparazione via alle varie amichevoli con l’esordio casalingo di Sabato 3 Settembre con Belluno, avversario nello stesso girone, e il ritorno previsto in trasferta il 17. Nel mezzo amichevole con la neo promossa in serie B del Legnago Verona. La pianificazione prevede poi altre amichevoli contro San Donà del 21 Settembre e la doppia sfida contro Bologna del 28 Settembre e 1 Ottobre. Decisamente carico coach Cicorella per l’esordio nella pallavolo di serie A :” Dal mio punto di vista c’è tantissimo entusiasmo nell’ambiente e questo credo e spero che sia la benzina che possa farci compagnia per il viaggio lungo e faticoso che ci attende da Ottobre e per un po’ di mesi . Siamo quasi tutti esordienti in questa categoria e ci porremo con il massimo rispetto, ma con il nostro mood , con al centro divertimento e lavoro , stare bene  insieme e onorare la maglia sempre .” Gli fa da spalla capitan Alessandro Drago : “ Sono ovviamente gasato di provare l’esperienza in serie A. A 35 anni non sarà facile competere ad un livello così alto ma la società ha costruito una squadra competitiva e spero saremo in grado di salvarci. Sarà un anno molto duro, le altre società di Serie A hanno più esperienza in questa categoria, e noi da neopromossi dovremo sfruttare al massimo tutte le occasioni che ci verranno offerte, per racimolare più punti possibile. “

    Articolo precedenteDal campo alla panchina: Massimo Piazza entra nello staff tecnico della Serie A LEGGI TUTTO

  • in

    Futura Volley Giovani Busto, raduno giovedì 18, poi beach e piscina

    Di Redazione Il viaggio della Futura Volley Giovani Busto verso la stagione 2022/23 di serie A2 inizierà tra poche ore. La società lombarda ha fissato infatti per giovedì 18 agosto il raduno ufficiale della squadra. Alle 9 in punto inizierà la prima giornata ufficiale con test e visite mediche. Una giornata intensa che culminerà poi alle ore 18.00, con squadra e staff al completo che si troveranno faccia a faccia al PalaBorsani di Castellanza, ancora casa delle “cocche”. Nessun abbraccio reale o virtuale con i tifosi però giovedì visto che il primo appuntamento della stagione è riservato agli operatori dell’informazione, che avranno la possibilità di svolgere le prime interviste stagionali e riportarle quindi al grande pubblico. Ai discorsi ufficiali della dirigenza seguiranno le foto ufficiali di rito, poi lo spazio riservato ai giornalisti e pure un brindisi finale per dare il miglior benvenuto al campionato che verrà. Il programma settimanale della Futura Volley Giovani Busto proseguirà poi fino alla fine di Agosto seguendo un programma che prevede tanta piscina e diverse ore tra beach volley, palestra e pesi, eccolo nello specifico: Venerdì 19: pesi – palla – piscinaSabato 20: beach – pesiDomenica 21: liberoLunedì 22: pesi – palla – piscinaMartedì 23: beach – pallaMercoledì 24: pesiGiovedì 25: beach – palla – piscinaVenerdì 26 : pesiSabato 27: pesi – pallaDomenica 28: liberoLunedì 29: libero (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO