consigliato per te

  • in

    La Pallavolo Bari ritrova lo schiacciatore Giovanni Incampo

    Di Redazione Avanza spedito il mercato della Pallavolo Bari, che aggiunge alla rosa della prossima stagione un altro tassello. La società pugliese ha annunciato l’accordo per il ritorno dell’atleta classe 1996 Giovanni Incampo in biancorosso. In un mercato che sinora ha visto tanti rientri, lo schiacciatore originario di Altamura ha scelto di riabbracciare la maglia che ha già vestito nella stagione 2017-18, la prima nella storia della società. Nel frattempo, Incampo ha girato le palestre di B e C, maturando ulteriori importanti esperienze prima di accettare la proposta del direttore generale Antonio Laforgia di tornare in biancorosso. Con l’aggiunta di un martello completo come Incampo, prende sempre più forma il gruppo di attaccanti di posto quattro a disposizione di mister Beppe Spinelli e del vice Francesco Valente. Un reparto che, con i riconfermati Alessandro Ciavarella e Antonio Lomurno ed in attesa dell’ufficialità di un altro colpo in dirittura d’arrivo, garantisce assortimento nelle qualità dei singoli e abbondanza di opzioni a favore dello staff tecnico. Cresciuto nel vivaio dell’Altamura, con la maglia della propria città Incampo ha giocato in B2 e serie C. Nella stagione 2015-16 arriva la chiamata di Antonio Laforgia, allora ds dell’Asem Bari, per prendere parte al campionato di B2. Torna in C a Sammichele per l’anno successivo, cui segue la prima parentesi con Pallavolo Bari del 2017-18 in B. Incampo sposa il progetto Gravina tornando in C nella stagione 2018-19, prima di far parte della Pallavolo Andria nelle ultime due stagioni in B. “Sono contento di poter ritornare a far parte di una società di cui ho molta stima – ha dichiarato Incampo –, è come tornare a casa. Penso che nella prossima stagione si potrà lavorare nel migliore dei modi e creare un gruppo affiatato. A livello individuale sono entusiasta di poter dare il mio contributo alla squadra e non vedo l’ora di poter ricominciare, data l’emergenza sanitaria che ha fatto cessare anzitempo la scorsa stagione. Ho voglia di migliorarmi e ho grandi aspettative per la stagione imminente. Ci tengo a ringraziare per l’opportunità datami il direttore generale Antonio Laforgia, con il quale ho un legame particolare. Forza Bari!”. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    B maschile: Antonio Lomurno non lascia la Pallavolo Bari

    Di Redazione Dopo aver annunciato due ritorni, un’altra riconferma per la Pallavolo Bari. La società annuncia l’accordo per la prosecuzione della collaborazione con l’atleta Antonio Lomurno, classe 1992. Lo schiacciatore originario di Altamura è stato tra i grandi protagonisti della brillante stagione che ha prontamente riportato la Pallavolo Bari in serie B, garantendo un’elevata costanza di rendimento sia nei fondamentali di ricezione e difesa che in attacco. La riconferma è stata fortemente voluta dal direttore generale Antonio Laforgia, fermo nella volontà di trattenere uno degli elementi che, in continuità con la passata stagione, andrà a comporre un reparto di posto 4 che si preannuncia molto competitivo.  Sono quindi già sei gli atleti su cui potranno contare i tecnici Spinelli e Valente: Lomurno si aggiunge ai riconfermati Vincenzo Petruzzelli e Alessandro Ciavarella; ai ritorni di Danilo Rinaldi e Luca Giorgio e al volto nuovo Gabriele Parisi. Cresciuto nel prestigioso vivaio della Materdomini Castellana Grotte, con cui conquista diversi titoli e partecipa ad alcuni collegiali della Nazionale juniores, Lomurno nella stagione 2008-09 viene inserito nell’organico della prima squadra del club, che milita in A2. Nelle stagioni successive disputa due campionati di B2, sempre a Castellana Grotte, prima di trasferirsi alla Pallavolo Lauria nella stagione 2011/12 (B2). Nel campionato 2012-13, lo schiacciatore ritorna in Puglia, per disputare il torneo di B1 con la Murgia Sport Altamura, mentre nella stagione seguente torna in B2 nelle file del Potenza. Nel 2014-15 il passaggio in forza alla Fenice Volley Isernia, sempre in quarta serie, per poi tornare ad Altamura in C. Dopo un’altra stagione a Potenza in B, nella stagione 2017-18 sposa il progetto del Casarano Volley con cui conquista la promozione in B. Nelle due annate successive, prima dell’approdo in biancorosso, ha vestito la maglia del Gravina in serie C. “Nella scorsa stagione – ha dichiarato Lomurno – siamo stati un gruppo molto affiatato. Mi sono sentito a mio agio e personalmente non mi aspettavo di coltivare forti legami in così poco tempo con i miei compagni di squadra, con il mister, con lo staff e con il direttore generale. L’omogeneità del gruppo e la voglia di raggiungere l’obiettivo promozione ci hanno permesso di svolgere al meglio il campionato senza pressioni perché la pallavolo è uno sport di squadra e in questi casi l’unione fa la forza. Sono contento della riconferma perché significa che ho svolto bene il lavoro richiesto nella scorsa stagione e, sulla scia di questo, la società mi ha dato molta fiducia e per questo la voglio ringraziare“ In vista della prossima stagione, lo schiacciatore si è detto già pronto: “Sono carico in vista dell’inizio del lavoro di preparazione con la speranza di rivivere una stagione all’insegna dell’impegno, della costanza e della determinazione. Valori che contraddistinguono la società Pallavolo Bari“. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    La Pallavolo Bari riabbraccia il centrale Luca Giorgio

    Di Redazione E’ un mercato dal sapore amarcord per la Pallavolo Bari. La società annuncia infatti con soddisfazione l’accordo per il ritorno in squadra del centrale Luca Giorgio, classe 1985. Tra i primi a sposare il progetto Pallavolo Bari nell’estate del 2017, l’atleta originario di Acquaviva delle Fonti torna ad indossare i colori biancorossi a distanza di una sola stagione. D’altra parte, come già accaduto con il libero Danilo Rinaldi, il legame tra la dirigenza e l’atleta non si è mai reciso del tutto e gli ottimi rapporti non hanno fatto altro che catalizzare il rientro in organico. Giorgio porterà in dote la sua esperienza nei campionati di serie B, ritrovando mister Beppe Spinelli e Gabriele Parisi con cui ha condiviso una stagione da record a Gioia del Colle, conseguendo promozione in A2 e Coppa Italia di serie B. Mentre la società ha perfezionato l’iscrizione al campionato di serie B, salgono dunque a quota cinque gli elementi ufficialmente a disposizione del duo Spinelli – Valente: ai già citati nuovi arrivi di Parisi, Rinaldi e Giorgio, si sommano infatti le preziose riconferme degli schiacciatori Alessandro Ciavarella e Vincenzo Petruzzelli. LA CARRIERACresciuto nella squadra della sua città di origine, con l’Amicizia Acquaviva il centrale disputa tre campionati di C e due di B2. Nel 2007 il passaggio tra le fila di Putignano, per un altro biennio in B2. Seguono tre stagioni con il Martina Franca (2 in B2 e una in B1), prima del trasferimento a Gioia del Colle (B2) nella stagione 2013/14 sponda Team Volley. Nel 2016/17 con l’avvento della B unica non cambia città ma maglia, passando nel Real con cui vince tutto; arriva quindi la chiamata nella stagione 2017/18 della Pallavolo Bari per un triennio in B. Infine, l’esperienza con la maglia di Turi nell’ultima stagione, sempre in quarta serie nazionale. LE DICHIARAZIONI“Sono arrivato a Bari nel 2017 insieme a Danilo (Rinaldi, ndr) e Vincenzo (Petruzzelli, ndr) – ha dichiarato Giorgio –  due amici che in questa stagione ho il piacere di ritrovare, e dopo anni intensi di battaglie ed emozioni, posso dire con certezza che a Bari mi sento a casa. Dopo l’ultima stagione bruscamente interrotta sul più bello, mi sono ripromesso che sarei tornato quanto prima a vestire i colori biancorossi. Il direttore generale Laforgia, che ringrazio personalmente, il mister e la società lo hanno reso possibile sin da subito.” “L’esperienza di un gruppo solido e compatto – ha proseguito il centrale, interrogato sulle ambizioni della prossima stagione – è alla base di una squadra che può raggiungere risultati importanti, sono certo che in questa stagione potremo toglierci grandi soddisfazioni. La società sta allestendo un roster molto competitivo, all’altezza di un campionato che si prevede combattuto e di alto livello.” Sul rapporto con mister Spinelli e Gabriele Parisi, compagni di avventura nella prossima stagione, Giorgio ha concluso: “Mister Spinelli è una certezza. Lavorando con lui impari ad amare questo sport e a sudare per raggiungere gli obiettivi, i risultati sono solo la naturale conseguenza. Sarà un piacere ritrovare anche Gabriele, un amico ed un grande palleggiatore, con lui e con il mister condivido i ricordi di una stagione memorabile a Gioia del Colle. Mi auguro di poterne aggiungere altri sempre più importanti a partire da questa stagione.” LUCA GIORGIOClasse 1985 – Altezza 192 centimetri2002/05 Amicizia Volley Acquaviva C2005/07 Amicizia Volley Acquaviva B22007/09 New Time Putignano B22009/12 Pallavolo Martina B22012/13 Pallavolo Martina B12013/16 Team Volley Joya B22016/17 Real Volley Gioia B2017/20 Pallavolo Bari B2020/21 Revolution Turi B2021/…  Pallavolo Bari B (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    La Pallavolo Bari festeggia il ritorno del libero Danilo Rinaldi

    Di Redazione La stagione 2021-2022 celebra un grande ritorno in casa Pallavolo Bari. La società annuncia con soddisfazione l’avvenuto accordo con il libero classe 1991 Danilo Rinaldi. Una trattativa lampo, quella chiusa nei giorni scorsi, volta a riportare un giocatore di sicuro affidamento in biancorosso, colori già vestiti con profitto nel triennio 2016-2019 in cui si era distinto tra gli atleti più continui nel rendimento. D’altra parte, il legame col libero trentenne, interrottosi nella stagione troncata dalla pandemia, era rimasto forte con la dirigenza biancorossa. L’atleta stesso ha manifestato dal canto suo grande voglia di mettersi a disposizione di mister Beppe Spinelli per provare a riportare il club ai livelli cui era abituato. Con il ritorno di Rinaldi sale a quota quattro il numero di atleti nel roster della prossima stagione: la società infatti ha già ufficializzato l’ingaggio del regista Gabriele Parisi e le riconferma degli schiacciatori Alessandro Ciavarella e Vincenzo Petruzzelli. Cresciuto nel vivaio della Materdomini Castellana Grotte, Rinaldi ha poi nella stagione 2009-10 giocato in C con Sideout Castellana Grotte. Nella stagione successiva è nelle file dell’Altamura in B2, segue il ritorno a Castellana (2011/12), sponda New Mater, con la squadra che in A2 otterrà promozione e Coppa Italia. Nelle due stagioni seguenti, il libero vive le esperienze di Martina Franca (B1) – condivisa con coach Spinelli – e Gioia del Colle (B2), prima del biennio con la New Mater Castellana Grotte (2014-16) con cui inanella due promozioni consecutive dalla B2 all’A2. Dopo aver rinunciato all’accordo con Aversa in A2 per motivi personali, Rinaldi resta inattivo nella stagione 2016-17, prima del triennio con Pallavolo Bari, interrotto dalla parentesi con New Volley Gioia del Colle (B) della scorsa stagione. “A Bari mi sento a casa – ha dichiarato Rinaldi dopo la firma – con il direttore generale e con il mister c’è un rapporto di stima reciproca che dura da anni. Sicuramente tornare qui è una bella sensazione, è come se non fossi mai andato via. Ho seguito diverse dirette delle partite durante l’anno e ho fatto il tifo per la squadra composta da tanti ex compagni”. “Il prossimo sarà un campionato di alto livello con tante squadre che si stanno attrezzando al meglio – ha concluso il libero biancorosso –. Ci tengo ad essere chiaro: se sono tornato, è perché voglio portare la squadra dove merita, ovvero in serie A, dopo averla sfiorata nel campionato interrotto dalla pandemia. La professionalità e l’impegno durante l’anno sono i due fattori che possono fare la differenza. Non vedo l’ora di cominciare!“. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Altra riconferma per la Pallavolo Bari. Quarta stagione per l’opposto Vincenzo Petruzzelli

    Di Redazione Permanenza garantita per un altro pilastro biancorosso! Pallavolo Bari rende noto con piacere il prolungamento della collaborazione con l’atleta classe 1992 Vincenzo Petruzzelli. Dopo l’ingaggio del regista Gabriele Parisi e la riconferma dello schiacciatore Alessandro Ciavarella, inizia a prendere sempre più forma l’organico che il direttore generale Antonio Laforgia sta allestendo in vista della prossima stagione. Ed in questo caso, è un’altra operazione volta alla continuità quella che conferma a disposizione di mister Beppe Spinelli l’opposto originario di Andria. Si tratta ormai di un legame speciale questo costituito tra Petruzzelli e Pallavolo Bari: la prossima sarà la quarta stagione in biancorosso sulle cinque di vita del club di cui nella stagione appena conclusa è stato anche capitano. Dall’alto dei suoi oltre due metri, anche nella prossima stagione il ventinovenne saprà confermarsi un importante terminale d’attacco al servizio della squadra. LA CARRIERACresciuto nelle giovanili della Pallavolo Andria, con cui vince la serie C nella stagione 2013/14, Petruzzelli ha poi fatto parte per un triennio dell’Udas Cerignola con cui ha conquistato il campionato di C nella prima annata, disputando poi un torneo di B2 ed uno di B unica nelle successive. Quindi il primo approdo alla Pallavolo Bari in serie B, seguito dal ritorno in riva all’Ofanto con la Fenice Cerignola che trascina ad una salvezza in B all’ultima giornata. Nella stagione 2019/20 il ritorno a Bari, nella stagione di B interrotta coi biancorossi primi in classifica e attesi dalla final four di Coppa Italia. LE DICHIARAZIONI “La stagione 2019/2020 è stata sicuramente difficile – confessa Petruzzelli, ricordando il finale della stagione interrotta causa Covid – ci ha messo a dura prova a livello mentale, oltre che fisico. Se ci aggiungiamo l’amarezza per la fine di un campionato ancora in corso, che sicuramente ci avrebbe visti protagonisti, non è stato semplice. Quest’anno siamo stati vigili e determinati per evitare di mettere in pericolo noi stessi e gli altri. La stagione appena terminata è stata il nostro riscatto personale e di squadra. Abbiamo dimostrato di riuscire a superare un momento così particolare, riconducendoci in B nel miglior dei modi senza perdere alcun set.” “Pallavolo Bari – ha proseguito l’opposto – dal primo momento che si è interessata a me, ha dimostrato la sua serietà e professionalità, motivo per cui il nostro rapporto dura da 4 stagioni. Con lo staff dirigenziale, ma in particolar modo con il direttore generale Antonio Laforgia si è instaurato un rapporto di rispetto e stima reciproca.” “Sul mercato – ha concluso l’atleta ventinovenne – la società ha confermato quasi tutta la squadra titolare e questo sarà un punto di forza che permetterà di affiatarci maggiormente allenamento dopo allenamento, considerando anche l’arrivo di giocatori importanti come Parisi. Nel prossimo campionato mi aspetto tante battaglie dove venderemo cara la pelle.” VINCENZO PETRUZZELLIClasse 1992 – Altezza 204 cm 2012/14 Pallavolo Andria C2014/15 Udas Cerignola C2015/16 Udas Cerignola B22016/17 Udas Cerignola B2017/18 Pallavolo Bari B2018/19  Fenice Volley Cerignola B2019/20  Pallavolo Bari B2020/21 Pallavolo Bari C2021/… Pallavolo Bari B (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Prima riconferma per la Pallavolo Bari. Resta lo schiacciatore Alessandro Ciavarella

    Di Redazione Dopo essersi assicurata le prestazioni del regista Gabriele Parisi, prosegue la definizione dell’organico da parte della Pallavolo Bari, questa volta con una importante riconferma. La società comunica infatti con soddisfazione l’avvenuto accordo per la riconferma dell’atleta Alessandro Ciavarella, classe 1995. La permanenza dello schiacciatore originario di Foggia è stata fortemente voluta dal direttore generale Antonio Laforgia, trovando da parte del giocatore grande disponibilità ed entusiasmo nel prolungare l’esperienza in biancorosso. Dopo essere ritornato in Puglia nella passata stagione, accettando di disputare un campionato di C di cui è stato tra gli indiscussi protagonisti, Ciavarella ritroverà la serie B, categoria che ben conosce. Schiacciatore potente, dalle doti fisiche straripanti, è il primo tassello di un reparto di posto quattro che si preannuncia ben assortito e competitivo per la categoria.IL CURRICULUM Dopo le giovanili nella Polisportiva Masi Foggia, Ciavarella è passato nella prestigiosa academy della Materdomini Castellana Grotte, con cui oltre ai campionati giovanili ha disputato B2 e serie C nella stagione 2011/12. L’anno seguente fa parte della squadra di B1, prima di passare nello Zammarano Foggia con cui conquista la promozione B2. Nel 2013/14 il ritorno a Castellana, questa volta in A2, collezionando 25 presenze. Per motivi di studio, lo schiacciatore si è successivamente trasferito in Piemonte, disputando due annate in B1 con la maglia del Volley Parella Torino, esperienza in cui ha conquistato la promozione in A2, e tre in B unica con il Volley San Mauro Torinese. Prima del rientro in Puglia della scorsa stagione, ha difeso i colori della Pallavolo Ciriè, sempre in B. Ciavarella può vantare alcune presenze in Nazionale U20, con cui ha preso parte alle qualificazioni per i campionati europei di categoria.LE DICHIARAZIONIDopo aver raggiunto l’accordo con il club biancorosso, Ciavarella ha dichiarato: “Credo si possa dire che proprio grazie alla Pallavolo Bari il mio rientro in Puglia si stia prolungando per un altro anno. La scorsa annata è stata sicuramente positiva sotto tutti i punti di vista, siamo riusciti a portare a termine i risultati previsti senza mai perdere la concentrazione, cosa che non sarebbe stata possibile senza un gruppo ed una società del genere alle spalle. Sono molto felice di poter tornare a giocare in serie B, soprattutto in un campionato competitivo come quello pugliese. Le mie motivazioni sono le stesse dell’anno scorso, siamo tutti consci di come il cambio di categoria rappresenti una sfida, ma siamo equipaggiati per fare il meglio possibile. C’è tanta voglia di ricominciare e di rimettersi in gioco.”ALESSANDRO CIAVARELLAClasse 1995 – Altezza 195 cm2011/12 Materdomini Castellana Grotte B2/C2012/13 Materdomini Castellana Grotte B1 – Zammarano Sport Lab Foggia C2013/14 Materdomini Castellana Grotte A22014/16 Volley Parella Torino B12016/19 Volley San Mauro Torinese B2019/20 Pallavolo Ciriè B2020/21 Pallavolo Bari C2021/…   Pallavolo Bari B (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Primo colpo per la Pallavolo Bari: in cabina di regia c’è Gabriele Parisi

    Di Redazione La Pallavolo Bari mette subito a segno un grande colpo, assicurandosi un rinforzo di assoluta qualità in vista del ritorno in serie B della prossima stagione. La società è infatti lieta di comunicare la definizione dell’accordo con l’atleta Gabriele Parisi, palleggiatore nato a Grottaglie 34 anni fa. In cima alla lista di mercato della società, il direttore generale Antonio Laforgia è stato lesto nel trovare l’accordo con il nuovo regista biancorosso appena conclusa la stagione, anticipando la concorrenza dei sodalizi interessati ad assicurarsi le sue prestazioni. Un accordo trovato davvero in tempi stretti, con l’atleta che ha subito mostrato interesse per il progetto biancorosso, dove ritroverà mister Beppe Spinelli con cui ha già lavorato in precedenti esperienze.Trattasi di un innesto mirato, in linea con quella che è la strategia dichiarata in seno alla società: nessuno stravolgimento del roster che ha dominato la passata stagione in serie C, ma un potenziamento aggiungendo atleti d’esperienza e di assoluta affidabilità per la categoria. Ed in tal senso, Parisi porta in dote tanta esperienza e leadership, ed una visione di gioco capace di esaltare tutti gli attaccanti che avrà a disposizione. LA CARRIERA – Reduce da un biennio a Galatina, in serie B il primo anno ed in A3 nella scorsa stagione, Parisi ha calcato numerosi palcoscenici in Puglia e non. A 17 anni, la prima esperienza di prestigio è nel settore giovanile del Trentino Volley, con cui disputa anche il campionato di serie C. Nel 2005 il rientro in Puglia a Fasano (B1) e Manfredonia (B1 2006/07), cui seguono le esperienze a Turi (B2 2008/09 e B1 nella stagione successiva) e Brolo (B1 2010/11). Dopo la parentesi siciliana, Parisi rientra in Puglia a Squinzano, vincendo il campionato di B2. Particolarmente fortunato è il ciclo ad Alessano, con cui disputa un triennio da protagonista nel trascinare il club salentino dalla B2 all’A2 con due promozioni consecutive. Dopo la prima esperienza in serie A, è la volta di Cinquefrondi in B1 (2015/16), prima di accasarsi nel Gioia del Colle di mister Spinelli con cui arriva promozione (senza perdere nemmeno un incontro) e Coppa Italia di categoria. Nel 2017/18 Parisi matura l’ultima esperienza fuori regione, ad Ongina (B), per poi stabilirsi a Taranto (B 2018/19) con cui raggiunge la finale playoff e quindi Galatina.  LE DICHIARAZIONI “Le motivazioni che mi hanno portato a scegliere Pallavolo Bari – ha dichiarato Parisi dopo il raggiungimento dell’intesa – sono l’indubbia serietà e solidità della società, assieme all’importanza e all’ambizione del progetto sportivo per le prossime stagioni. Le prime impressioni sono ottime, ma non avevo dubbi al riguardo.”  “La presenza di mister Beppe Spinelli – ha proseguito il regista – è stata determinante. Come allenatore è un lusso per la categoria. La sua passione per la pallavolo è contagiosa ed è un piacere lavorare con lui. Ad entrambi piace parlare di pallavolo anche fuori dal campo e ci troviamo d’accordo su molti aspetti.” “Le differenze tra serie A3 e serie B sono tante – ha concluso Parisi – dal punto di vista organizzativo, dei campi di gara, della visibilità e di un maggiore impegno per quanto riguarda le trasferte. Con la riforma, la serie B ha assunto quasi una connotazione regionale, anche se generalmente il livello del girone pugliese è mediamente alto. La pallavolo è sempre la stessa, cambiano solo altezza dei colpi e velocità della palla, quindi sarà importante avere una forte solidità di squadra e molta voglia di migliorarsi ogni giorno in palestra. Questo fattore a mio avviso è determinante a tutti i livelli.” GABRIELE PARISI (’87)Altezza: 182 cm 2005/07 Pallavolo Fasano B12007/08 Volley Club Manfredonia B12008/09 Pallavolo Turi B22009/10 Pallavolo Turi B12010/11 Volley Brolo B12011/12 Pallavolo Squinzano B22012/13 Pallavolo Azzurra Alessano B22013/14 Pallavolo Azzurra Alessano B12014/15 Pallavolo Azzurra Alessano A22015/16 Jolly Cinquefrondi B12016/17 Real Volley Gioia del Colle B2017/18 Canottieri Ongina Volley B2018/19 Polisportiva Frascolla Taranto B2019/20 Olimpia Sbv Galatina B2020/21 Olimpia Sbv Galatina A32021/… Pallavolo Bari B (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    La M2G Group Bari riconferma l’alzatore Pietro Luca Latorre

    Ufficio Stampa Bari Di Redazione La M2G Group Pallavolo Bari annuncia la riconferma dell’atleta Pietro Luca Latorre, alzatore classe 1994. Una riconferma fortemente voluta da parte della società per il palleggiatore di Torricella (Ta), tra i protagonisti nella passata stagione con una grande continuità di rendimento. Latorre dovrà confermarsi bravo ad illuminare gli attaccanti che avrà intorno, propiziandone […] LEGGI TUTTO