consigliato per te

  • in

    Nicolò Garello convocato ad uno stage nella Nazionale Italiana Allievi

    Di Redazione E’ con grande piacere che la società annuncia che il bravissimo Nicolò Garello, appartenente al florido vivaio del VBC Mondovì, è stato convocato come giocatore di interesse nazionale, ad uno stage nella Nazionale Italiana Allievi, in programma nel conosciuto consueto centro sportivo di Vigna di Valle alle porte di Roma. Nicolò, che appartiene ad una famiglia che ha fatto la storia del volley monregalese, è stato selezionato su segnalazione del Direttore dell’intero settore giovanile del volley maschile, il grande Julio Velasco, e della bravissima Monica Cresta, che col suo staff sarà l’allenatrice di questa selezione. Nicolò Garello risponderà alla convocazione, come tutti gli altri bravi atleti selezionati, nella giornata del prossimo 26 luglio; il collegiale proseguirà fino al 2 agosto. Una grandissima soddisfazione per Nicolò, per la sua famiglia e per la società. Ennesima dimostrazione della ricchezza del vivaio del Vbc Synergy Mondovì. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    EuroVolleyU17M: niente impresa degli azzurrini. Domani finale per il terzo posto

    Di Redazione Non riesce l’impresa agli azzurrini di Monica Cresta che si arrendono in semifinale, sconfitti da una forte Russia, col punteggio di 3-0 (25-19, 27-25, 25-17). Inizio gara non facile per gli azzurri che hanno dovuto fare a meno di Carpita per un infortunio alla caviglia occorso nelle fasi di riscaldamento, con Latella mandato in campo al suo posto autore di 5 punti personali. Trascinati dai soliti Barotto e Magliano, 16 e 12 punti rispettivamente per loro oggi, gli azzurrini non hanno demeritato di fronte ad una Russia, come al solito forte dal punto di vista fisico, con Stefanovich best scorer con 18 punti, nel primo set perso 25-19 e soprattutto nel secondo perso 27-25 con una palla match tra le mani sul 24-23. Il terzo set, a senso unico, è stato chiuso 25-17 dai russi che conquistano il pass per la finale europea di domani mentre gli azzurri scenderanno in campo alle 16.30 per il terzo posto contro la perdente dell’altra semifinale tra Polonia e Slovenia. La finale per il terzo posto sarà trasmessa in diretta streaming sul canale youtube della CEV all’indirizzo https://youtu.be/Np7CR97zdIk Avvio di set con la Russia che tenta di staccare gli azzurrini portandosi sul 5-3, vantaggio subito recuperato dall’Italia 5-5. Russi bravi a mantenere il distacco dagli azzurrini, l’errore al servizio della Russia permette a Barotto e compagni di accorciare le lunghezze di distacco a 2 sul 12-10. L’attacco vincente di Stefanovich vale il 14-11 per la Russia. Azzurri bravi a mantenere la concentrazione, l’attacco vincente di Latella vale il 14-14. Il muro della Russia ferma Magliano e porta il punteggio sul 17-15 a favore dei russi. Ancora un muro su Magliano porta la Russia sul +3, 19-16. Il primo tempo vincente di Russo mantiene gli azzurri sulla scia della Russia avanti 19-17. Magliano accorcia ancora le distanze e porta l’Italia ad un punto dalla Russia, 19-18. Il massimo vantaggio della Russia arriva sul 22-18. L’ace di Piatkov consegna alla Russia la prima palla set sul 24-19, primo set chiuso dalla Russia sul 25-19 con un muro di Skvortsov su Barotto. Squadre a braccetto nei primi scambi del secondo set, Barotto mette a terra il punto del 3-3. L’Italia trova il vantaggio sul 5-4 con una pipe vincente di Magliano. Una serie di errori permettono alla Russia di portarsi avanti 13-9. Russo accorcia le distanze e mette a terra il punto numero 10 per l’Italia. Barotto tiene in scia l’Italia, suo il punto numero 13 con la Russia avanti 15-13. Stefanovich ancora a segno per il 18-16 a favore della Russia. La Russia aumenta il distacco dagli azzurri che trascinati da Barotto tentano di mantenersi aggrappati agli avversari, l’opposto azzurro mette a terra il punto numero 19 contro i 22 della Russia. Il muro di Melonari porta l’Italia a due punti dalla Russia, 23-21. Barotto trova la parità sul 23-23, suo il block out vincente. L’Italia ribalta il set, il muro di Giacomini vale il 24-23 per gli azzurri. La Russia riprende in mano il set e conquista la palla set sul 25-24. Il muro di Kapranov sbarra la strada agli azzurri, suo il punto che consegna il secondo set alla Russia 27-25. Il terzo set si apre in maniera analoga al secondo con le squadre in parità nella prima fase con l’Italia che si porta avanti 4-3 grazie al block out di Latella. La Russia reagisce subito, recupera e si porta avanti 6-4. L’errore in attacco di Barotto porta la Russia sul 7-5. La Russia trova sempre più sicurezza nei propri mezzi, l’ace di Skvortsov vale il 10-6. La Russia prende il largo, time out di Monica Cresta sul 13-6. Il fallo in palleggio di Melonari vale il 15-7 a favore della Russia. L’Italia cerca di reagire, Latella firma il punto numero 8. Il massimo vantaggio per la Russia arriva sul 17-9, vantaggio che diventa di nove lunghezze sul 21-12. Il set, a senso unico, lo conquista la Russia, col punteggio di 25-17, che che vola in finale europea contro la vincente di Polonia-Slovenia. Tabellino Russia – Italia 3-0 (25-19, 27-25, 25-17) Russia: Bystrov 2, Kochenov 4, Piatakov 9, Skvortsov 12, Stefanovich 18, Kapranov 11, Burlanov (L), Kvochko. N.e. Chekmizov, Repnikov (L), Zinchenko, Vavilov. All. Nozdrin.Italia: Mariani 2, Magliano 12, Russo 5, Giacomini 3, Barotto 16, Carpita, Bonisoli (L), Melonari, Latella 5, Barretta, Filippelli. All. Cresta. Arbitri: Ioannidis Ioannis (GRE), Buchar Tomas (CZE)Durata: 20’, 28’, 22’Russia: 9 a, 13 bs, 8 mv, 18 et.Italia: 3 a, 9 bs, 5 mv, 21 et. Dichiarazioni Monica Cresta: “Abbiamo avuto la sfortuna di perdere nel riscaldamento Carpita ma questo non vuole essere un alibi. Sapevamo che la Russia era una squadra forte, avrebbe tirato al servizio e abbiamo subito questo. Cerchiamo intanto di capire le condizioni dei nostri ragazzi per la gara di domani. Ci proveremo come oggi nel secondo set contro la Russia, sarà una battaglia così come è stato per tutto il torneo”.  Sabato 17 luglio 2021 – Semifinali 1/4Russia – Italia 3-0 (25-19, 27-25, 25-17)Polonia – Slovenia ore 19.30 Domenica 18 luglio 2021Finale 3/4 ore 16.30Finale 1/2 ore 19.00 (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Europei U17 maschile, domani semifinale con la Russia. Cresta: “Daremo il nostro meglio”

    Di Redazione L’Italia ha chiuso la fase a gironi dell’Europei U17 maschile, in corso di svolgimento in Albania, con tre vittorie e due sconfitte che hanno assegnato agli azzurrini la seconda posizione nella Pool II valida per l’accesso alla semifinale di domani contro la Russia, prima nella Pool I. Barotto e compagni, tra le prime quattro d’Europa, scenderanno in campo domani alle 17 all’Olimpik Park Feti Borova Hall di Tirana sul penultimo gradino della scalata verso il titolo continentale e a presentare l’impegno di domani è stata Monica Cresta, tecnico degli azzurrini: “Siamo stati bravi ad arrivare tra le prime quattro nonostante le difficoltà di vario genere che abbiamo incontrato in queste settimane. Abbiamo affrontato un girone sicuramente non facile, con squadre come la Serbia, l’Austria e la Bulgaria che volevano a tutti i costi raggiungere le prime due posizioni. Giusto un attimo per rifiatare prima di concentrarci sulla gara di domani contro la Russia che si presenta a questo torneo come la solita Russia, fatta da fisicità importanti e compattezza di squadra. Dovremo essere bravi a trovare la chiave per entrare nel loro sistema di gioco, proveremo in tutti i modi a metterli in difficoltà cercando di dare il nostro meglio. Non sarà facile ma siamo contenti di essere tra le prime quattro d’Europa“. Sabato 17 luglio 2021 – Semifinali 1/4Russia – Italia ore 17.00Polonia – Slovenia ore 19.30 Domenica 18 luglio 2021Finale 3/4 ore 16.30Finale 1/2 ore 19.00 Classifiche finali fase a gironi (indicato il numero di vittorie) Pool I: 1. Russia 5, 2. Slovenia 3, 3. Belgio 3, 4. Lettonia 3, 5. Turchia 1, 6. Albania 0.Pool II: 1. Polonia 4, 2. Italia 3, 3. Bulgaria 2, 4. Serbia 2, 5. Repubblica Ceca 2, 6. Austria 2. Risultati degli azzurrini (fase a gironi) Pool II Tirana (Olimpik Park Feti Borova Hall)Italia-Polonia 3-0 (25-21, 25-18, 25-22)Bulgaria-Italia 3-0 (25-19, 25-18, 25-22)Italia-Repubblica Ceca 3-1 (23-25, 25-12, 25-19, 25-23)Italia-Austria 2-3 (25-22, 25-21, 19-25, 20-25, 16-18)Serbia-Italia 1-3 (25-19, 12-25, 20-25, 18-25) (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Nazionale U17: azzurrini ospiti dell’ambasciatore d’Italia a Tirana

    Di Redazione Giornata di riposo per gli azzurrini di Monica Cresta impegnati in Albania negli Europei U17 maschili dal 10 al 18 luglio. Nel corso della mattinata di ieri Barotto e compagni sono stati ospiti dell’ambasciatore d’Italia a Tirana Fabrizio Bucci per un piacevole incontro al termine del quale la delegazione azzurra ha donato all’ambasciatore una maglia da gioco ed un gagliardetto della Federazione italiana Pallavolo. Dopo la giornata di riposo l’Italia, attualmente seconda nella pool II con 2 vittorie e 6 punti, tornerà in campo oggi alle 17.30 per la gara con l’Austria prima della sfida conclusiva della fase a gironi con la Serbia in programma giovedì alle 17.30. Le prime due classificate delle due pool si incontreranno venerdì nelle semifinali dal primo al quarto posto.   Classifiche (indicato il numero di vittorie) Pool I: 1. Slovenia 3, 2. Russia 3, 3. Lettonia 2, 4. Belgio 1, 5. Turchia 0, 6. Albania 0.Pool II: 1. Bulgaria 2, 2. Italia 2, 3. Polonia 2, 4. Austria 1, 5. Serbia 1, 6. Repubblica Ceca 1. Le gare di oggi 14-07-2021 Pool I15:00 Slovenia – Russia17:30 Belgio – Lettonia20:00 Albania – Turchia Pool II15:00 Repubblica Ceca – Polonia17:30 Italia – Austria20:00 Bulgaria – Serbia Risultati e programma gare degli azzurrini (fase a gironi) Pool II Tirana (Olimpik Park Feti Borova Hall)Italia-Polonia 3-0 (25-21, 25-18, 25-22)Bulgaria-Italia 3-0 (25-19, 25-18, 25-22)Italia-Repubblica Ceca 3-1 (23-25, 25-12, 25-19, 25-23)ore 17:30 Italia-Austria15/07/2021 ore 17:30 Serbia-Italia (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Nazionale Under 17, i 12 convocati di coach Cresta per gli Europei

    Di Redazione Si è concluso il collegiale che ha visto impegnata in Puglia la nazionale U17 maschile di Monica Cresta, in preparazione al Campionato Europeo di categoria in programma dal 10 al 18 luglio a Tirana (Albania). 16 gli azzurrini che hanno lavorato a Castellana Grotte (BA) dal 27 giugno al 8 luglio nel collegiale al termine del quale Monica Cresta ha scelto i 12 che prenderanno parte al torneo continentale. La nazionale U17 partirà oggi per Tirana dove sabato esordirà contro la Polonia all’Olimpik Park Feti Borova Hall per la prima gara ella Pool II che, insieme ad Italia e Polonia, vedrà impegnate anche Bulgaria, Repubblica Ceca, Serbia e Austria. 12 le squadre in corsa per il titolo europeo, divise in due gironi, al termine dei quali le prime due di ogni girone si affronteranno nelle semifinali 1/4 mentre le terze e quarte classificate si incontreranno per le semifinali 5/8.  Monica Cresta: “Sono stati giorni di lavoro intensi, in cui dovevamo recuperare i ragazzi reduci dalle finali nazionali U17, rimettere la testa a posto e provare a creare una squadra con questo gruppo. Con qualche acciacco in più, abbiamo avuto bisogno fino all’ultimo momento per capire chi avrebbe preso parte al torneo. Abbiamo dovuto fare a meno di Matteo Sacco purtroppo, per il resto ci siamo chiariti le idee portando con noi un cambio per ogni ruolo, preferendo tra di loro un pò più di esperienza. Non posso che ringraziare tutti i ragazzi, hanno dato tutto in questi giorni di lavoro sia dal punto di vista tecnico che fisico. Purtroppo ci sono delle scelte da fare, a me piacerebbe portare con me tutti. Sarà un Europeo difficile, abbiamo un girone non facile. Affronteremo la Polonia, che sicuramente è una tra le squadre toste di questo torneo. Andiamo in Albania per fare il meglio che possiamo, sappiamo di dover far fronte ad alcune mancanze ed alcuni acciacchi. Sarà una strada in salita, ma per arrivar su un pò di salita bisogna affrontarla”. – I 12 azzurrini: Barotto Tommaso, Carpita Daniele, Bonisoli Pietro (Diavoli Rosa Brugherio), Bristot Alessandro (Trentino Volley SRL SSD), Filippelli Mattia (Volley Treviso SSD), Giacomini Francesco, Melonari Filippo (A.S.Volley Lube S.R.L.), Barretta Francesco, Latella Germano, Russo Giacomo (Volley Meta Asd), Magliano Lorenzo, Mariani Gabriele (Volley Milano Srl).  – Staff: Monica Cresta (Allenatore), Giovanni Preti (Vice Allenatore), Gloria Modica (Medico), Francesco S. D’Urso (Fisioterapista), Federico Cristofori (Team Manager), Fabrizio Ceci (Preparatore), Annalisa Pinto e Lorenzo Abbiati (Scoutman).  – I gironi Pool I: Albania, Turchia, Russia, Belgio, Lettonia e Slovenia.Pool II: Bulgaria, Italia, Repubblica Ceca, Polonia, Serbia e Austria.  – Il calendario degli azzurrini (fase a gironi) Pool II Tirana (Olimpik Park Feti Borova Hall)10/07/2021 ore 15:00 Italia – Polonia11/07/2021 ore 20:00 Bulgaria – Italia12/07/2021 ore 17:30 Italia – Repubblica Ceca14/07/2021 ore 17:30 Italia – Austria15/07/2021 ore 17:30 Serbia – Italia  (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    La Nazionale Under 17 maschile al lavoro ad Alberobello

    Di Redazione Il tecnico federale Monica Cresta ha diramato le lista dei sedici atleti convocati per un collegiale ad Alberobello (BA) che inizierà domenica 27 giugno (al termine delle Finali Nazionali Giovanili Under 17 maschili) e finirà l’8 luglio. La convocazione proseguirà poi fino al 18 luglio per i dodici atleti che saranno selezionati da Monica Cresca e che prenderanno parte al Campionato Europeo di categoria in programma a Tirana (Albania) al 10 al 18 luglio 2021. Questi gli atleti convocati:Tommaso Barotto, Pietro Bonisoli, Daniele Carpita (Diavoli Rosa Brugherio); Francesco Barretta, Germano Latella, Giacomo Russo (Volley Meta A.S.D), Alessandro Bristot; Sam Chourb Spagnoli (Trentino Volley); Vittorio Broccatelli (Sir Safety Perugia); Umberto Caporossi; Francesco Giacomini, Filippo Melorani (A.S. Volley Lube); Lorenzo Magliano, Gabriele Mariani, Matteo Sacco (Volley Milano); Mattia Filippelli (Volley Treviso). (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Europei Under 17 maschili: ecco i sorteggi

    Di Redazione Si è svolto questa mattina presso la sede della CEV in Lussemburgo il sorteggio dei gironi dei Campionati Europei maschili Under 17 in programma dal 10 al 18 luglio in Albania. Gli azzurrini guidati da Monica Cresta sono stati inseriti nella pool 2 insieme a: Bulgaria, Repubblica Ceca, Polonia, Serbia e Austria. Nel gruppo 1, invece, giocheranno Albania, Turchia, Russia, Belgio, Lettonia e Slovenia. Il format della competizione prevede che le prime due classificate di ciascun raggruppamento si affronteranno nelle semifinali incrociate, le terze e le quarte giocheranno per i piazzamenti dal quinto all’ottavo posto mentre le ultime verranno eleminate. Le composizioni dei gironiPool I: Albania, Turchia, Russia, Belgio, Lettonia e Slovenia.Pool II: Bulgaria, Italia, Repubblica Ceca, Polonia, Serbia e Austria. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Monica Cresta verso il WEVZA Under 17: “Ho buone sensazioni. Occhio alla Francia”

    Di Redazione Prenderà ufficialmente il via domani il Torneo Wevza Under 17 maschile, in programma a Vibo Valentia fino al 4 aprile: in palio un posto per i prossimi Campionati Europei di categoria che si svolgeranno in Albania dal 10 al 17 luglio 2021. Oltre all’Italia parteciperanno alla competizione Francia, Belgio, Olanda, Portogallo, Germania e Spagna. Gli azzurrini sono stati inseriti nella Pool B e l’esordio è in programma mercoledì 31 marzo alle 16.30 contro la Spagna. Successivamente, poi, affronteranno la Germania e il Portogallo. Le prime due classificate per girone si affronteranno poi nelle semifinali e finali 1°- 4°posto. Le terze e le quarte classificate, invece, si contenderanno i posti dal 5° al 7°. Gli appassionati potranno seguire tutte le gare della nazionale azzurra in diretta streaming sul canale Youtube della Federazione Italiana Pallavolo. Alla viglia della competizione, queste le parole del tecnico Monica Cresta: “Ho delle buone sensazioni generali, arriviamo a questo torneo Wevza dopo un periodo abbastanza breve di lavoro. Il gruppo squadra è un cantiere aperto che ogni giorno migliora, sono soddisfatta dei loro progressi in questa fase. Abbiamo concluso il periodo di preparazione, svolto qui in Calabria e abbiamo avuto modo di testare diverse soluzioni di gioco. Complessivamente la squadra ha lavorato bene in quest’ultima settimana, qualche elemento però purtroppo ha dovuto recuperare da piccoli infortuni precedenti e non ha potuto svolgere tutti gli allenamenti“. “C’è da fare un applauso alla federazione per gli sforzi messi in campo per organizzare il torneo in casa, dando a tutti noi la possibilità di lavorare in Italia e non andare in giro per l’Europa – prosegue il tecnico azzurro –. Giocare il torneo in casa è poi motivo di grande orgoglio e permette ai ragazzi di essere più sereni e protetti. Anche se non ci sarà il calore del pubblico partiamo sicuramente con una marcia in più e i ragazzi hanno tanta voglia di scendere in campo, in questa che per loro è la prima manifestazione internazionale. Io mi aspetto solo cose positive da un gruppo così giovane, logicamente essendo le prime gare internazionali ci sarà un pizzico di emozione in più che andrà gestita al meglio“. “Tra le formazioni più temibili in questo torneo c’è la Francia – conclude Cresta – Storicamente lavorano molto bene con questa fascia d’età e negli ultimi anni hanno raggiunto traguardi importanti. Domani iniziamo con la Spagna, poi affronteremo Germania e Portogallo. Sono tutte squadre che a livello giovanile hanno doti fisiche e tecniche importanti. Noi siamo consapevoli del nostro valore e daremo il massimo per vincere e ottenere un posto ai prossimi Campionati Europei Under 17“. I GIRONI                   Pool A: Francia, Belgio, OlandaPool B: Italia, Portogallo, Germania e Spagna IL CALENDARIO   31/03: Francia-Olanda (ore 14); Italia-Spagna (16.30); Portogallo-Germania (ore 19)01/04: Belgio-Olanda (ore 14); Italia-Germania (ore 16.30); Portogallo-Spagna (ore 19)02/04: Francia-Belgio (ore 14); Italia-Portogallo (ore 16.30); Germania-Spagna (ore 19)03/04: 3° Pool A-4° Pool B (ore 14); 1° Pool A-2° Pool B (ore 16.30); 1° Pool B-2° Pool A (ore 19)04/04: Finale 5/6 posto (ore 14); Finale 3/4 posto (ore 16.30); Finale 1/2 posto (ore 19) (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO