consigliato per te

  • in

    Il THY conferma Kiera Van Ryk e riporta in Turchia Tugba Senoglu?

    Di Redazione

    Prende rapidamente forma la rosa del THY per la prossima stagione, in cui la squadra di Istanbul dovrebbe essere affidata a Zé Roberto. Nulla di ufficiale, si intende, ma sui media turchi si rincorrono le voci sui movimenti di mercato delle biancorosse: se già nei giorni scorsi si era parlato dell’arrivo di Anthi Vasilantonaki dal Galatasaray e di quelli di Macris e Julia Bergmann, che andrebbero a formare la “colonia” brasiliana insieme al CT verdeoro, ora al mosaico si aggiungono due nuovi tasselli.

    Secondo Voleybol Magazin, infatti, la società turca avrebbe rinnovato anche per la prossima stagione il contratto con l’opposta canadese Kiera Van Ryk, al THY dal 2021; contemporaneamente, Voleybolun Sesi anticipa che il club sarebbe in trattative per riportare in Turchia la schiacciatrice Tugba Senoglu, da questa stagione in Giappone con le Kurobe Aqua Fairies dopo due anni al VakifBank. Dovrebbe rimanere in biancorosso anche l’altra schiacciatrice Seyma Ercan, capitana della squadra.

    Uscendo dalle voci per passare alle notizie più concrete, intanto, il THY ha scelto l’allenatore che guiderà la squadra per il resto della stagione, dopo il divorzio anticipato da Marcello Abbondanza: si tratta dell’esperto Kamil Soz, che aveva iniziato questo campionato alla guida del Kuzeyboru. All’ex allenatore di Fenerbahce e Rabita Baku spetterà il compito di condurre la squadra alla conquista degli ambiziosi obiettivi stagionali: la qualificazione alle semifinali scudetto (e alla Champions League), la Coppa di Turchia e la CEV Cup. Secondo i media locali, Soz potrebbe poi decidere di restare anche il prossimo anno come assistente di Zé Roberto.

    (fonte: Voleybol Magazin, Voleybolun Sesi) LEGGI TUTTO

  • in

    Turchia: Van Ryk ne fa 40, Nicoletti 35 (ma non bastano)

    Foto Turk Hava Yollari Spor Kulubu Di Redazione Niente di nuovo sotto il sole turco: le prime 5 della Sultanlar Ligi femminile vanno a segno e scavano il solco in classifica con le inseguitrici. Soltanto il THY di Abbondanza lascia per strada un punto contro il Mert Grup Sigorta, annullando tra l’altro anche un match […] LEGGI TUTTO

  • in

    Kiera Van Ryk lascia il Developres e passa al THY?

    Di Redazione Il THY sembra aver finalmente trovato la quadra nella ricerca di un opposto di primo piano per la prossima stagione, dopo la partenza di Ebrar Karakurt e le trattative infruttuose per giocatrici come Carutasu e Stysiak. Secondo Voleybol Plus, la squadra di Marcello Abbondanza ha infatti trovato l’accordo con Kiera Van Ryk, canadese classe 1999 che ha disputato una grande stagione nel Developres SkyRes Rzeszow, arrivando fino alla finale scudetto. Abbondanza ha già allenato Van Ryk in nazionale e fu proprio lui a sponsorizzarne l’arrivo a Bergamo nel 2019. A sostituire Van Ryk nel Developres dovrebbe essere la brasiliana Bruna Honorio, miglior realizzatrice del massimo campionato polacco con la maglia del Radomka Radom. Per completare il puzzle del THY manca ancora un tassello: chi affiancherà la confermata Madison Kingdon nel ruolo di schiacciatrice? L’ipotesi più concreta è sempre quella di Jordan Thompson, anche perché il CT degli USA Karch Kiraly preme per un suo utilizzo in posto 4. (fonte: Voleybol Plus) LEGGI TUTTO

  • in

    Emily Maglio resta al Nilüfer. Van Ryk e Veltman sul mercato

    Foto Instagram Nilufer Belediyespor

    Di Alessandro Garotta
    Aggiornamento importante per quanto riguarda il mercato del Nilüfer Belediyespor Bursa: infatti, manca solo l’annuncio ufficiale per il rinnovo contrattuale di Emily Maglio, centrale canadese classe 1996. Si tratta di una conferma importante per la squadra di coach Dehri Can Dehrioglu, visto che l’ex giocatrice de Il Bisonte Firenze ha dimostrato di aver fatto passi da gigante nella sua crescita personale, contribuendo al quinto posto in campionato. 
    Futuro ancora incerto, invece, per le connazionali Kiera Van Ryk e Kelsey Veltman: sia l’opposto del Developres SkyRes Rzeszow sia la centrale dell’SC Potsdam hanno offerte da Turchia e Italia.  LEGGI TUTTO

  • in

    Infortunio alla caviglia per Kiera Van Ryk, si teme un mese di stop

    Di Redazione
    Aveva iniziato il campionato polacco alla grandissima, con 32 punti contro il Wroclaw e 28 contro il Budowlani. Ma evidentemente la canadese Kiera Van Ryk, ex Zanetti Bergamo, ha un conto aperto con la sfortuna: l’attaccante del Developres SkyRes Rzeszow si è infortunata alla caviglia proprio nell’ultima azione della partita vinta contro la squadra di Lodz, in seguito a uno scontro a muro con Veronica Jones-Perry. Per Van Ryk non è il primo incidente di questo tipo e per questo i tempi di recupero potrebbero allungarsi: la società si attende dalle 4 alle 6 settimane di stop.
    “Sono atterrata male ricadendo dal muro – spiega la canadese – ho sentito un tremendo dolore e sapevo già che sarebbe stato qualcosa di brutto. Ho già subito diverse distorsioni alla stessa caviglia, e conosco bene il processo di recupero: bisogna essere pazienti e non cercare di accelerare la guarigione. Comunque ora sto bene, il gonfiore sta lentamente diminuendo e spero di poter tornare presto ad allenarmi“.
    (fonte: Developres Rzeszow) LEGGI TUTTO