consigliato per te

  • in

    Brasile: l’Uberlandia completa il quadro dei play off

    Foto B2C Fotografias/Academia do Volei

    Di Redazione
    Il terzultimo turno di regular season della Superliga maschile brasiliana, disputato nel turno infrasettimanale, vedeva sotto i riflettori la sfida tra Uberlandia e Guarulhos: gli ospiti avevano l’ultima occasione per rientrare nella corsa ai play off, ma a vincere sono stati i padroni di casa, che con il successo per 3-1 (25-22, 21-25, 25-23, 25-23) si assicurano un posto nei quarti di finale. Le altre squadre qualificate sono Sada Cruzeiro, Funvic Taubaté, Volei Renata, Fiat Minas, Apan Blumenau, America Montes Claros e UM Itapetininga, scavalcato al settimo posto proprio dall’Uberlandia.
    Ormai cristallizzate le prime posizioni: al Sada Cruzeiro (3-0 all’America) manca solo il conforto della matematica per il primo posto, dato che il Funvic Taubaté (3-0 al Caramuru) deve ancora disputare 4 partite. Terzo il Volei Renata, che grazie al 3-0 sull’Itapetininga stacca il Fiat Minas, sconfitto a sorpresa in tre set dal Blumenau (ma comunque irraggiungibile in quarta posizione).
    Le ultime giornate serviranno per assegnare le posizioni dalla quinta all’ottava e vedranno anche il disperato assalto alla salvezza del Sesi SP, che nelle 5 partite ancora da giocare proverà a colmare il distacco di un solo punto dal Caramuru terzultimo in classifica. Un’impresa non semplicissima visto che Murilo e compagni hanno vinto soltanto 4 gare in stagione, l’ultima a dicembre.
    (fonte: Cbv.com.br) LEGGI TUTTO

  • in

    Brasile: il Taubaté lascia un punto sul campo del Guarulhos

    Di Redazione
    È ancora in convalescenza il Funvic Taubaté, e si vede: la squadra di Weber fatica oltre ogni pronostico sul campo del Guarulhos, imponendosi soltanto sul 2-3 (18-25, 25-23, 18-25, 25-23, 13-15) dopo una lunga battaglia. L’allenatore argentino sperava di chiudere in fretta la pratica per concentrarsi sulla semifinale di Coppa del Brasile in programma giovedì contro il Volei Renata, ma le cose vanno ben diversamente, tanto da costringerlo a inserire Douglas Souza (poi premiato come MVP) nell’inconsueto ruolo di opposto: la sostituzione è determinante per la rimonta dall’11-8 al decisivo 13-15 nel tie break.
    Con questo risultato restano 4 i punti di distacco tra la capolista Sada Cruzeiro e il Taubaté, a parità di incontri giocati, mentre il Guarulhos guadagna un altro punto nella sua rincorsa ai play off: è staccato di 3 lunghezze dall’UM Itapetininga, ottavo in classifica, che incontrerà il 17 febbraio in un cruciale recupero.
    (fonte: Web Volei) LEGGI TUTTO

  • in

    Il Funvic Taubaté ipoteca la finale del campionato paulista

    Di Redazione
    Non basta l’assenza di Bruno, in isolamento dopo essere risultato positivo al Covid-19, per fermare il Funvic Taubaté: la squadra di Javier Weber domina la semifinale di andata del campionato paulista contro il Guarulhos con un netto 3-0 (25-14, 25-17, 25-22) e si prepara a difendere ancora una volta il suo titolo regionale, che ha vinto nelle ultime sei stagioni.
    Oltre a confermare Rapha in regia, Weber lascia a riposo altri due titolari, Douglas Souza e Gabriel, sostituendoli con l’ex Sora Joao Rafael e Felipe Roque: il risultato però non cambia e la supremazia del Taubaté è totale, con Lucas Saatkamp e Mauricio Souza in grande evidenza. Sabato la gara di ritorno, in cui il Guarulhos è chiamato all’impresa impossibile: vincere 3-0 e aggiudicarsi anche il Golden Set per ribaltare il risultato.
    (fonte: Web Volei) LEGGI TUTTO