in

Tricolore per Club 2021: i vincitori del weekend

Di Redazione

Questo fine settimana si sono disputate le tappe del penultimo appuntamento della prima fase del Tricolore per Club 2021 con Roma, Padova, Jesolo, Cellatica, Ravenna e Quartu Sant’Elena a fare da scenari ad entusiasmanti match.

Roma si è giocato in due location differenti. Al Centro Sportivo Maximo sono scese sulla sabbia le Categorie Gold Femminile e Gold Maschile. La prima categoria è stata vinta dalla Paradise Beach City (Morena Quatela-Valentina Bof). Al secondo (Sabrina Sava-Sabrina Morici) e al terzo posto (Sara Bernetti-Martina Lustrissimi) si sono piazzate le atlete della Beach Volley Camp, società padrona di casa e organizzatrice dell’evento. La Categoria Gold Maschile invece ha visto sempre la Paradise Beach City occupare sia il primo (Emerson Paulinho Da Silva-Emanuele Filesi) che il secondo (Marco Del Bene-Stefano La Commare) gradino del podio. Alla Beach Volley Camp (Andrea Caccin-Roberto Nitoglia) il terzo posto.
Sempre nella capitale ma al Paradise Beach City, società che ha organizzato questa seconda tappa, è scesa in campo invece la Categoria Silver Maschile che è stata dominata dai padroni di casa. Al primo posto si è piazzato il duo Stefano Possenti-Gianluca Gianni, al secondo posto Emiliano Fargnoli-Fabio Alberto Cervelli, mentre al terzo posto Alessandro Martinelli-Mirko Poggi.

Il Tricolore per Club ha fatto tappa anche in veneto. A Padova si sono affrontate le Categorie Silver Femminile e Silver Maschile. La Noway ha occupato la prima (Sara Andreotti-Desirè Pozzati) e la seconda posizione (Maria Vittoria Formigaro-Elena Squarzanti) della Categoria Silver Femminile, mentre il terzo gradino del podio se lo è aggiudicato la Beach Volley Padova (Anna Donato-Giulia Casarin). Stessa composizione del podio anche nella Categoria Silver Maschile. Primo (Marco Ravara-Stefano Zorzan) e secondo posto (Diego Delle Donne-Mattia D’Angelo Palladino) per la Noway. Al terzo posto la Beach Volley Padova (Francesco Galtarossa-Davide Grigolon) società padrona di casa e organizzatrice di questo evento.

Altro appuntamento veneto in programma questo fine settimana è stato quello in programma a Jesolo (VE). A scendere sulla sabbia sono state le Categorie Gold Femminile e Gold Maschile. La prima categoria se l’è aggiudicata la Beach Volley Padova che si è piazzata nella prima (Greta Corti-Anna Della Vecchia) e nella seconda posizione (Martina Meggiolaro-Mara Favero).  A chiudere il podio la Volley Team Jesolo (Alessandra Pedretti-Paola Chimetto). Team Volley Jesolo che è stata protagonista anche nella Categoria Gold Maschile piazzandosi in prima (Marco Mengo-Filippo Mengo) e seconda posizione (Enrico Tosin-Matteo Finco). L’ultimo gradino del podio è andato alla Noway (Andrea Azzolini-Lorenzo Cecconello). Questo evento è stato organizzato dalla Team Volley Jesolo.

Per la seconda volta il circuito del Tricolore per Club ha fatto tappa a Cellatica (BS). La tappa lombarda, organizzata dall’Atletico Beach Volley, ha visto scontrarsi le Categorie Gold Femminile e Gold Maschile. La I Follow Beach Volley ha conquistato il primo (Clara Caimi-Michela Pucci Mossotti) e il secondo posto (Marianna Zavattaro-Roberta Resnati) nella Categoria Gold Femminile, mentre l’ultimo gradino del podio se l’è aggiudicato la Cremonarena (Rebecca Nicolini-Alessandra Azzali).
Cremonaerna (Cristiano Bruni-Stefano Carotti), Atletico Beach Volley (Alessandro Roncarati-Paolo Maria Defonte) e I Follow Beach Volley (Ivan Napolitano-Filippo Acquistapace) hanno composto invece il podio della Categoria Gold Maschile.

Si è giocato per l’ennesima volta anche a Ravenna nell’appuntamento organizzato dalla Beach Volley League presso lo stabilimento Marinamore e Cocoloco. Si sono affrontate le Categorie Silver Femminile, Silver Maschile. La prima categoria è stata dominata dalla Beach Volley League, società di casa che ha visto occupare i tre gradini del podio dalle proprie atlete. Prima è arrivata la coppia Carlotta Malenotti-Giulia Cabri, seconde Arianna Foschini-Cristina Longanesi e terze Sonia Capriglia-Giulia Zaccaria. A vincere la Categoria Silver Maschile invece è stata la Powerbeach (Mirko Guerrini-Enrico Trossi) davanti alla Beach Volley League (Matteo Morandi-Luca Ruini). Al terzo posto si è piazzata la Beach Volley Modena Eventi (Alberto Vezzani-Matteo Pirretti).
Il secondo appuntamento di Ravenna è stato quello organizzato dalla ASD Orbite Volley sempre presso lo stabilimento Marinamore e Cocoloco. A scendere sulla sabbia sono state le Categorie Gold Femminile e Gold Maschile. Beach Volley Padova (Carlotta Cervella-Greta Cavestro), Powerbeach (Silvia Battara-Vania Baravelli) e Beach Volley League (Tatiana Panzetta-Balducci) hanno composto il podio della Categoria Gold Femminile; mentre Beach Volley League (Pietro Pera-Marco Fussi), Powerbeach (Giacomo Spadoni-Matteo Camerani) e di nuovo Beach Volley League (Riccardo Ruini-Federico Zoiono) hanno formato invece il podio della Categoria Gold Maschile.

L’ultima tappa del weekend è stata quella organizzata dalla Manofuori Beach Village a Quartu Sant’Elena (CA). In Sardegna si sono affrontate le Categorie Gold Femminile e Gold Maschile. Nella prima categoria la Beach Volley Cagliari si è piazzata al primo (Roberta Micheli-Valentina Serra) e al terzo posto (Silvia Sanna-Elisa Maria Erdas). La seconda posizione è andata alla I Follow Beach Volley (Maria Grazia Tarantino-Federica Carranno). Stessa Beach Volley Cagliari che ha trionfato anche nella Categoria Gold Maschile, occupando sia il primo (Yuri Balsamo-Emanuele Masala) che il secondo posto (Amedeo Grandi-Francesco Russo). I padroni di casa della Manofuori Project (Davide Fancello-Alessandro Andria) si sono piazzati al terzo posto.

(Fonte: comunicato stampa)


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/


Tagcloud:

Volley Mercato: Lanza dice no alle offerte italiane, va in Cina…

Graziosi e Insalata ospiti di Gifra Vigevano