in

Qualificazioni Mondiali, l'Italbasket debutta contro la Russia

SAN PIETROBURGO – Inizia allo Yubileyniy Sport Complex di San Pietroburgo contro la Russia il percorso degli azzurri nelle qualificazioni al Mondiale 2023. In questa prima fase gli Azzurri, oltre ai russi, sfideranno l’Olanda – lunedì 29 a Milano – e l’Islanda il prossimo 24 febbraio. Il Mondiale si giocherà in Giappone, Indonesia e Filippine. Non ci sarà Vitali, che però è con il resto della squadra in Russia. Procida, Mascolo e Udom si aggregheranno al resto del gruppo questo sabato. Debutta in Nazionale Alessandro Lever, tra i ragazzi che vinsero il bronzo in Turchia nel 2016. Nelle file degli avversari i leader sono sempre Ivlev e Antonov, coadiuvati da Strebkov e Valiev. Sulla panchina ci sarà il serbo Lukic che ha da poco preso il posto di Bazarevich.

Tessitori: “Un onore essere il capitano”

Amedeo Tessitori, in Russia, sarà il capitano. C’era agli ultimi Mondiali e c’era anche a Tokyo: “Per me è un onore vestire ancora una volta l’Azzurro – ha detto ‘Tex‘ – e lo è doppiamente perché in questa partita avrò i gradi di Capitano. Come di consueto abbiamo avuto pochi allenamenti a disposizione ma tutti i ragazzi si sono impegnati al massimo. Il nostro percorso verso le Olimpiadi giapponesi è iniziato proprio dalle qualificazioni mondiali nel 2018 e faremo di tutto per ripeterci e dunque tornare ai Giochi di Parigi 2024. Senza dimenticare l’EuroBasket 2022, il grande appuntamento della prossima estate“. Sabato 27 novembre alle 12.30, presso l’hotel Sheraton Milan San Siro in via Caldera 3 a Milano, si terrà  la conferenza stampa di presentazione della gara contro i Paesi Bassi. Interverranno il presidente Fip Giovanni Petrucci, l’Assessore Sport, Turismo e Politiche Giovanili del Comune di Milano Martina Riva, il CT Meo Sacchetti, l’Azzurro Michele Vitali e il Direttore Generale di Master Group Sport Antonio Santa Maria.


Fonte: http://www.tuttosport.com/rss/basket


Tagcloud:

Superlega: Focus sulle 8. giornata. Padova non è più una sorpresa: vola Weber. Cisterana e Verona vittorie che valgono

Cina F.: Via al campionato. Debutto vincente per il Tianjin (30 pt. per Vargas), Shanghai a riposo