consigliato per te

  • in

    Dal 3 al 5 gennaio torna Happyfania Volley a Bellaria Igea Marina

    Di Redazione Torna Happyfania Volley, il torneo di pallavolo giovanile nazionale organizzato da Dinamo Pallavolo Bellaria e Kiklos: la tre giorni di volley, dopo lo stop dell’anno scorso, si svolgerà da lunedì 3 a mercoledì 5 gennaio a Bellaria Igea Marina e Rimini, in collaborazione con Fondazione Verdeblu. 550 i partecipanti, suddivisi in 40 squadre provenienti da 25 società di tutta Italia. Nonostante le molteplici difficoltà dell’ultimo periodo legate alla situazione attuale e all’aumento dei contagi, questo è l’onorevole bilancio della nona edizione del torneo divenuto un appuntamento prestigioso durante le vacanze natalizie nel panorama pallavolistico italiano. Cinque le categorie di gioco previste, di cui quattro femminili (Under 13, 14, 16, 18) e una maschile (Under 17). La categoria che ha registrato la maggiore affluenza è l’Under 14 femminile con 12 formazioni al via; Lombardia, Emilia Romagna e Veneto sono le principali regioni da cui provengono le società partecipanti. Le partite si disputeranno distribuite in 10 campi da gioco: alla prima fase a gironi di lunedì e martedì seguirà la fase ad eliminazione diretta con le finalissime previste mercoledì 5 gennaio. A causa delle restrizioni attuali e per evitare assembramenti, non sarà prevista la cerimonia di premiazione conclusiva al Palazzetto dello Sport di Bellaria Igea Marina in cui si riversavano tutte le società; le prime quattro squadre classificate verranno premiate al termine di ogni finalissima per il primo posto. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Tris della Anderlini nella Moma Winter Cup. Tutte le squadre vincitrici

    Di Redazione Sembrava un miraggio, invece il sogno si è trasformato in realtà. Si è chiusa ufficialmente la dodicesima edizione della Moma Winter Cup, grande torneo giovanile internazionale organizzato a Modena dalla Scuola di Pallavolo Anderlini. La squadra di casa ha calato il tris di successi nelle categorie Under 14, 17 e 19, mentre i Diavoli Powervolley si sono aggiudicati il torneo Under 15, la Cortina Express Imoco Volley San Donà la manifestazione Under 18 e Cuneo Granda Volley la competizione Under 16. La giornata delle finalissime si è aperta con la Under 15 maschile. I Diavoli Powervolley sono saliti sul gradino più alto del podio battendo la Bam Mercatò Cuneo, terzi i tedeschi del TSV Grafing. Il podio della categoria Under 14 femminile si compone così: terza classificata Volley Friends Roma, seconda classificata Cogovalle, vincono le ragazze dell’Anderlini Pediatrica di Davide Zaccherini. Il bis per Anderlini arriva con la Under 17 maschile di Andrea Sassi. L’Anderlini Pediatrica batte in finale Cuneo Volley, terzi classificati i Diavoli Powervolley. In Under 16 femminile porta a casa la vittoria dopo un tie break Cuneo Granda Volley, contro la Mondial Corag Carpi. Terza classificata Volley Friends Roma. Per la categoria Under 19 Maschile sono ancora i padroni di casa della Moma Anderlini a conquistare la coppa, contro i tedeschi del TSV Grafing. Arriva terza La Cavana Del Sile Kosmos. A chiudere la manifestazione sono le ragazze della Under 18 Femminile: sale sul gradino più alto del podio Cortina Express Imoco Volley San Donà, seguita da Chorus Volley Bergamo e Volley Friends Roma. Dietro queste sei formazioni troviamo l’entusiasmo delle 91 squadre che per tre giorni hanno colorato ed animato tutti i comuni coinvolti dalla manifestazione, con oltre 1500 giovani pallavolisti che sono la vera anima della Moma Winter Cup. La cerimonia conclusiva ha visto le migliori di ogni categoria salire sul podio, non prima del saluto delle istituzioni, dell’applauso agli arbitri e ai ragazzi del Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro, svolto in collaborazione con gli istittui Dante Alighieri e Cattaneo Deledda, nell’ambito della manifestazione. Foto Scuola di Pallavolo Anderlini Per il primo anno sono stati consegnati anche i premi individuali: migliori centrali Matilde Munari di Imoco Volley e Werner Schnodt di TSV Grafing; migliori liberi Anna Bardaro di Imoco Volley e Matteo Accorsi di Moma Anderlini; migliori palleggiatori Giulia Pasini di Bergamo e Luca Fiandri di Moma Anderlini; infine migliori schiacciatori Alice Trampus di Imoco Volley e Francesco Degoli di Moma Anderlini. I risultati completi e le foto della manifestazione sono disponibili online sul sito ufficiale. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Grande successo per l’edizione 2021 della Fano International Volley Cup

    Di Redazione

    Si è chiusa nelle Marche una grande edizione della Fano International Volley Cup, un successo organizzativo in un periodo storico di assoluta difficoltà: la manifestazione ha permesso di portare a Fano ben 60 squadre e 1000 presenze alberghiere in una tre giorni fatta di sport e divertimento, con un totale di 150 gare disputate. Sono state diverse le defezioni nei giorni precedenti il torneo, ma la Virtus Fano si e’ prodigata affinché ogni dettaglio fosse al suo posto e permettesse al meglio la riuscita dell’evento con un occhio particolare a tutto il protocollo sanitario.

    Il successo è stato frutto di un grande lavoro di squadra, a partire dal prezioso contributo del Dipartimento dello Sport della presidenza del Consiglio dei Ministri, per passare poi alla Regione Marche, al Comune di Fano e alla Fipav Marche per il prezioso supporto. Non vanno dimenticate poi le società che hanno collaborato alla riuscita dell’evento, a testimonianza di come la voglia di fare squadra del territorio sia di assoluto livello, e per chiudere tutti i team che hanno scelto di partecipare e di vivere questa speciale tre giorni di sport.

    Dal punto di vista sportivo, il torneo Under 13 femminile è stato vinto dalla Civitavecchia Academy, che ha superato in finale le padrone di casa della Virtus Fano. In Under 14, la River Piacenza si è laureata campione, superando la Più Volley Academy. In Under 16, finale tutta locale: a prevalere è stata la Più Volley Academy contro la Waves Virtus. Nella categoria delle più grandi, l’Under 18 femminile, la U.S. Pallavolo Senigallia ha vinto al tie break contro Volley Angels. Per quanto riguarda il settore maschile, in Under 15 vittoria per la VD Project nel derby finale contro la Virtus Fano, mentre il torneo Under 17 è andato ai ragazzi di Bellaria, che hanno battuto Falconara.

    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Partita ufficialmente la Moma Winter Cup 2021: ecco i primi verdetti

    Di Redazione Ha preso ufficialmente il via la prima giornata di gare della Moma Winter Cup 2021. Dopo un avvio turbolento, causa qualche defezione e qualche accertamento sanitario dell’ultima ora, nel primo pomeriggio di ieri sono iniziate le gare dei sei tornei che si concluderanno il 29 dicembre con le tradizionali finali del PalaPanini. Si notano già le prime indicazioni per le fasi finali, in base all’andamento dei gironi. In Under 14 femminile guidano Cogovalle, Volley Friends Roma, Volley Team Brianza e VTB Bologna. In Under 16 femminile hanno dato buona prova di sé Volley Friends Roma, Domoclima, GR Tech, San Cesario, Cuneo, Arenzano e Volley Team Brianza. In Under 18 femminile hanno passato i gironi a pieni voti Jesolo, Green Warriors, Moma Anderlini, Bergamo, Propatria e Imoco Volley. Passando nel campo maschile, in Under 15 i tedeschi di TSV Grafing, Cuneo e Moma Anderlini sono in testa ai gironi. In Under 17 si attestano in cima alle classifiche Anderlini Pediatrica, Diavoli Powervolley, San Faustino Invicta e Verona. Infine in Under 19 la Moma Anderlin Bicego e Saronno guidano i rispettivi gironi, nel girone A aleggia grande equilibrio. Oggi sarà la giornata decisiva delle fasi di qualificazione, durante la quale si conosceranno già le prime finaliste. Con alcune categorie con le formule ancora aperte (dati i ritiri dell’ultimo minuto, l’organizzazione pubblicherà entro stanotte le nuove fasi di gioco), si giocheranno certamente i quarti di finale dell’Under 14 Femminile e dell’Under 17 Maschile, l’Under 15 giocherà fino alla finale 3°-4° posto, mentre per l’Under 19 Maschile bisognerà aspettare fino a mercoledì mattina per giocare quarti e semifinali. Tutti gli aggiornamenti e i risultati delle gare sono disponibili sul sito ufficiale. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Torna il Bear Wool Volley a Biella: appuntamento dal 3 al 5 gennaio

    Di Redazione Una notizia che il mondo del volley giovanile attendeva da tempo: all’inizio del 2022 si tornerà a giocare il torneo Bear Wool Volley di Biella, tradizionale evento invernale “saltato” lo scorso anno a causa della pandemia. “Lo avevamo promesso e così sarà” dice il presidente Ezio Germanetti: l’appuntamento è per il 3, 4 e 5 gennaio. “Non è stato facile – aggiunge Germanetti – e non sarà facile mettere in piedi questa nuova edizione; ottenere le palestre, le autorizzazioni e tutto quanto occorre per fare un torneo come il nostro è oggi più che mai, un’impresa. Ma il mondo della pallavolo biellese è deciso e determinato: il torneo 2022 si giocherà!“. Il Bear Wool Volley 2022 sarà ovviamente un po’ ridimensionato nei numeri: saranno infatti ammesse le sole categorie Under 14, Under 16 e Under 18 femminile e Under 15, Under 17 e Under 19 maschile. Inoltre, per ogni categoria, saranno accettate non più di 10 squadre. “Resta inteso – aggiunge la vicepresidente Bear Wool Volley, Giusi Cenedese – che ci sarà da parte nostra il massimo impegno nel rispettare le norme anti-Covid; ci concentreremo sul gioco e, pur a malincuore, rinunceremo alle serate Volley Dinner e Volley Night a Biella Fiere. E poi, per quanto riguarda la logistica, sfrutteremo al massimo la struttura del PalaForum, dove, l’ultimo giorno, si giocheranno tutte le finali del torneo“. “A questo punto – conclude Germanetti – visto che il tempo a disposizione non è tanto, è necessario che chi è interessato a partecipare effettui al più presto (e comunque non oltre il 15 novembre) la preiscrizione. Abbiamo attivato una casella di posta elettronica dedicata e quindi aperto subito le iscrizioni. Invito tutti gli interessati a essere tempestivi, perché, purtroppo, non potremo derogare dai limiti che ci siamo dati“. Va ancora ricordato che, a partire da questa edizione, l’Associazione Bear Wool Volley ha deciso di inserire all’interno del Torneo il Memorial Marco Germanetti, premio che verrà attribuito alla squadra prima classificata nella categoria Under 19 maschile. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    BIG Camp 2021 da grandi numeri, la soddisfazione di Trentino Volley

    Di Redazione Quarantadue giorni di attività con oltre 740 iscritti, ad una media superiore ai 120 partecipanti per ognuno dei sei turni programmati in Monte Bondone. L’edizione 2021 del BIG Camp, tuttora in corso di svolgimento, si sta rivelando un eccezionale successo organizzativo per Trentino Volley, che da quattordici anni porta la pallavolo sulla Montagna di Trento grazie alla preziosa collaborazione del Comune di Trento. Questo pomeriggio i principali rappresentanti dell’Amministrazione cittadina e del Club gialloblù si sono trovati presso il Giardino dell’Hotel Montana (storico partner dell’iniziativa) a Vason per presentare alla stampa i principali numeri dell’iniziativa e per tracciare il primo bilancio di un appuntamento che nel tempo è diventato un vero e proprio must dell’estate per i giovani innamorati della pallavolo. “Quello del BIG Camp è un viaggio che nasce da lontano, già nel 2000 ai tempi dei primi ritiri estivi delle nostre squadre giovanili a Baselga di Pinè e poi a Caldes – ha rivelato il Presidente Diego Mosna – . Una visita alla Ghirada di Treviso con l’allora sindaco di Trento Pacher, ci diede lo spunto per creare qualcosa di simile vicino alla città almeno per quanto riguardava l’estate. Abbiamo trovato terreno fertile in Monte Bondone, grazie alla collaborazione con il Comune di Trento, dando vita ad un BIG Camp che ha caratteristiche uniche e riconosciute in tutta Italia e anche all’estero. E’ bene ricordare, inoltre, che su questi campi ha iniziato a giocare un ragazzo come Galassi, che oggi fa parte della spedizione azzurra a Tokyo, ma vi sono passati anche un giovanissimo Giannelli ed Alessandro Michieletto, oltre a tantissimi grandi campioni saliti a Vason come ospiti. Ogni anno apriamo le iscrizioni già a partire da Natale e sin dai primi giorni riceviamo un ottimo feedback. La risposta dei ragazzi e delle loro famiglie ci sorprende sempre, ma probabilmente è anche merito dell’organizzazione e dell’attenzione ai particolari che offriamo”. “Le città hanno un’anima e all’interno di quella di Trento c’è sicuramente il Monte Bondone e lo sport, che viene sviluppato anche grazie a grandi Società – ha sottolineato il Sindaco di Trento Franco Ianeselli – . Fra queste Trentino Volley, che ci ha fregiato di titoli internazionali, che ci ha fatto conoscere quindi in tutto il mondo e che consente di far vivere la città in un modo nuovo anche dopo il Covid-19 tramite questa iniziativa. Voglio ringraziare quindi tutti coloro che contribuiscono a questo successo, partecipanti compresi”. “Questo camp è spettacolare – ha dichiarato l’Assessore allo Sport comunale Salvatore Panetta – ; qui ci sono tutte le peculiarità adatte per la riuscita di una iniziativa come questa: turismo, salute, socialità. Toccare con mano tutto ciò guardando questi ragazzi giocare sui campi è una gioia. Si nota la grande serietà e professionalità di Trentino Volley, che ha sempre scommesso sui giovani e che continua a farlo anche con appuntamenti estivi come questo. L’augurio è che altri campioni possano nascere fra questi campi, ma soprattutto che possano crescere persone formate ed educate, indipendentemente da quello che riusciranno poi a fare nello sport. Il Monte Bondone merita questa vetrina e merita sempre maggiori attenzioni, mi auguro che il BIG Camp possa essere volano per altre iniziative simili”. Il Trentino Volley BIG Camp svolgerà ancora due settimane di attività oltre a quella in corso, per concludersi sabato 7 agosto con la proclamazione del BIG Player (maschile e femminile) dell’edizione 2021. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Borde Cup 2021: doppio appuntamento sulle rive del lago di Como

    Di Redazione Torna l’appuntamento con il Beach Volley sulle rive del lago di Como: sabato 24 e domenica 25 luglio la Borde Beach del Lido di Dongo ospiterà l’edizione 2021 della Borde Cup. Si tratta di un doppio torneo 2×2 aperto a tutti, organizzato da Pallavolo Altolario e Sandlovers, che si disputerà su due campi a un passo dal lago: il sabato si svolgerà la manifestazione maschile e la domenica quella femminile. Le iscrizioni sono aperte fino al 18 luglio: per partecipare basta compilare il form online con alcuni dati essenziali. La quota di iscrizione è di 20 euro a coppia (o di 25 euro comprensivi di grigliata). Per ulteriori informazioni è disponibile la pagina Facebook dell’evento. (fonte: Facebook Borde Cup) LEGGI TUTTO

  • in

    Tutti pazzi per il Volley Camp dell’ Academy Volley Lube

    Di Redazione Il Volley Camp civitanovese griffato Academy Volley Lube continua a spopolare tra i giovani partecipanti dai 6 ai 13 anni. Pallavolo in spiaggia, tuffi e giochi d’acqua, con una ciliegina sulla torta, ovvero le visite vip dei Campioni d’Italia e del Mondo allo chalet I Due Re. Dopo il primo sorprendente blitz di Enrico Diamantini, centrale della Cucine Lube Civitanova che ha dedicato una mattinata ai giovani ospiti, ne sono seguiti altri. Le sorprese biancorosse si sono rinnovate nelle ultime settimane con la visita del libero Andrea Marchisio, campione anche di simpatia per la gioia dei presenti, e con l’arrivo inatteso del capitano Osmany Juantorena, a cui è bastato il suo sorriso caraibico per rapire tutti gli sguardi sul litorale. Autografi, foto ricordo e qualche consiglio per rendere epica la vacanza sulla spiaggia. Giampiero Freddi, responsabile dell’Academy, già a metà giugno aveva deciso di prolungare il Volley Camp fino al 30 luglio per l’elevato numero di richieste. Sono rimasti gli ultimi posti disponibili per un’estate da fuoriclasse con i tecnici preparatissimi del mondo Lube! Settimana tipo Ritrovo (ore 8) allo chalet n. 12 “I due re” sul lungomare Sud. In caso di bisogno accoglienza dalle 7.40. Attività Lunedì, mercoledì e giovedì dalle 8 alle 16 beach volley, giochi in acqua e in spiaggia (merenda e pranzo compresi). Martedì dalle 8 alle 12.45 beach volley, giochi in acqua e in spiaggia (merenda compresa). Venerdì dalle 8 alle 12.45 il torneo di pallavolo (merenda compresa). Iscrizioni La consegna delle domande di adesione è fissata entro il sabato antecedente alla settimana scelta. Le attività avverranno in sicurezza. Agli iscritti saranno comunicate le indicazioni sulle modalità di gestione del protocollo sanitario. Contatti Cell. 347 7337717 (Giampiero) Cell. 349 8562612 (Lucia) Indirizzo di posta elettronica: settore.giovanile@lubevolley.it (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO