consigliato per te

  • in

    MotoGP, Marquez dice addio alla Honda: “A Valencia sarà emozionante”

    ROMA – E’ tutto pronto per il grande finale di stagione della MotoGP, che concluderà un’annata molto lunga con diversi spunti molto interessanti, tra i quali l’addio alla Honda di Marc Marquez dopo undici anni ricchi di successi. Lo spagnolo, infatti, nel Gran Premio di Valencia 2023 correrà la sua ultima gara con il team giapponese con l’obiettivo di salutare nel miglior modo possibile, anche se non sarà affatto semplice viste le difficoltà che hanno caratterizzato la stagione della Honda e dello stesso Marquez.
    Marquez: “Non è una gara qualsiasi”
    L’otto volte campione del mondo di motociclismo Marc Marquez, a pochi giorni dal Gran Premio di Valencia 2023, ha parlato della sua ultima gara in sella alla Honda: “Siamo finalmente arrivati alla fine dell’anno. È stata una stagione piena di alti e bassi, emozioni e decisioni difficili da prendere. Ora arriviamo a Valencia con l’obiettivo di concludere la stagione nel miglior modo possibile, è una pista che mi piace e su cui ho dei bei ricordi. Ovviamente non è un appuntamento qualsiasi, sarà molto emozionante”. LEGGI TUTTO

  • in

    MotoGP, Marquez e il mancato attacco a Martin: “Non mi cambiava la vita”

    Marquez: ”
    Il pilota della Honda, Marc Marquez, al termine del Gran Premio del Qatar 2023, ha spiegato le motivazioni del suo mancato attacco nei confronti di Jorge Martin, che è in piena lotta per il titolo Mondiale con il campione in carica Francesco Bagnaia: “Non ho voluto lottare con lui alla fine, non mi cambiava la vita e invece per lui quei pochi punti possono essere importanti. Ho visto che Zarco ha corso cercando di aiutarlo, che è normale essendo lui il suo compagno di squadra”.  LEGGI TUTTO

  • in

    MotoGP, Marquez pessimista: “Perché in Qatar sarà difficile per Honda”

    Marquez: “Vediamo cosa succede”
    “È la penultima gara dell’anno, ma il focus è sempre lo stesso: continuiamo a lavorare fino alla fine. Storicamente il Qatar è stato un circuito difficile per noi, con il suo layout, quindi penso che anche in questo caso sarà un weekend un po’ più difficile. Con il nuovo asfalto, alcune cose possono certamente cambiare, dobbiamo passare il venerdì a capire come sia cambiata la situazione. Vedremo cosa sarà possibile fare“. Queste le dichiarazioni del pilota della Honda, Marc Marquez, rilasciata a pochi giorni dal Gran Premio del Qatar. LEGGI TUTTO

  • in

    MotoGP, Marquez punta il Qatar: “Continuo a lavorare fino alla fine”

    Marquez: “Vediamo cosa succede”
    Il pilota della Honda, Marc Marquez, in vista del Gran Premio del Qatar 2023, ha parlato al sito ufficiale del team giapponese: “Si tratta della penultima gara dell’anno, ma il focus è sempre lo stesso: continuiamo a lavorare fino alla fine. Storicamente il Qatar è stato un circuito difficile per noi, con il suo layout, quindi penso che anche in questo caso sarà un weekend un po’ più difficile. Vediamo cosa succederà perché con il nuovo asfalto potrebbe essere cambiato qualcosa in nostro favore“ LEGGI TUTTO

  • in

    Marquez e la Ducati: “È la moto migliore, nel 2024 non avrò scuse”

    ROMA – Nella prossima stagione il pilota della Honda, Marc Marquez, salirà in sella alla Ducati del Team Gresini per provare a tornare ai fasti di un tempo e lottare per il titolo Mondiale con i giovani emergenti. Lo spagnolo dovrà affrontare una sfida non semplice e all’inizio potrebbe avere bisogno di un periodo di adattamento, ma in molti lo ritengono già un vero e proprio rivale per il titolo. Soltanto il tempo darà delle risposte, ma intanto Marquez ha provato ad immaginare il connubio perfetto con la moto più forte del momento.
    Marquez: “Honda? Era diventato un incubo”
    L’otto volte campione del mondo Marc Marquez, nel corso di un’intervista rilasciata al sito ufficiale della MotoGP, ha parlato del suo futuro in sella alla Ducati: “Ci sono sempre dei dubbi dopo aver preso una decisione importante, è difficile cambiare moto e vincere sin da subito. Bisogna però considerare nel 2024 guiderò la moto migliore, per questo motivo non avrò scuse. I primi tre piloti del Mondiale sono tutti della Ducati. Soltanto il tempo dirà se la decisione sarà stata quella giusta, ma alla Honda era diventato un vero incubo dal 2020”. LEGGI TUTTO

  • in

    Ducati, Marquez e il futuro in Gresini: “Ecco perché ho lasciato la Honda”

    ROMA – La stagione 2023 di MotoGP non si è ancora conclusa visto che mancano tre gare per definire chi sarà il campione del mondo tra Francesco Bagnaia e Jorge Martin, ma in molti stanno già pensando all’anno prossimo. In particolar modo l’otto volte campione del mondo Marc Marquez, che è carico in vista dei test che potrà effettuare a bordo della Ducati del Team Gresini. Il connubio potrebbe rivelarsi vincente, ma soltanto il tempo e la pista saranno in grado di dare delle risposte.
    Marquez: “Scelta non semplice”
    “Nella mia vita ho sempre pensato al benessere delle persone che sono state vicine, ma in questo caso ho preferito pensare soltanto a me stesso. La mia scelta di lasciare la Honda per andare in Ducati non è stata affatto semplice, vedremo con il tempo se si rivelerà quella corretta. Non l’ho fatto per i soli, ma solamente per una questione di progetto perché voglio tornare a vincere”. Queste le dichiarazioni del pilota della Honda, Marc Marquez, rilasciate nel corso di un’intervista concessa al portale Crash.net. LEGGI TUTTO

  • in

    Ducati, Alex Marquez sogna: “Io e Marc dobbiamo fare grandi cose”

    ROMA – Nella prossima stagione Marc Marquez, come noto, correrà con la Ducati del Team Gresini e farà coppia con il fratello Alex, che nella classe regina sta ancora cercando la propria dimensione. La presenza di Marc nel su box potrebbe rivelarsi una carta in più anche per lo stesso Alex, che potrebbe rubare qualche segreto del mestiere dal fratello osservandolo ancor più da vicino per quasi un intero anno. La coppia di Gresini, dunque, si candida per essere una delle grandi rivelazioni del 2024.
    Alex Marquez: “Anno fondamentale”
    Il pilota della Ducati del Team Gresini, Alex Marquez, nel corso di un’intervista rilasciata ad un evento organizzato da Estrella Galicia, ha parlato del suo futuro insieme al fratello Marc: “Il prossimo per noi sarà un anno fondamentale, mi auguro che lui riesce ad essere veloce sin da subito, così anche io potrò trarne vantaggio. Il nostro obiettivo è provare a fare grandi cose. Credo di essere veloce e punto a consolidarmi tra i primi della classe, cercando di commettere meno errori possibili”. LEGGI TUTTO

  • in

    MotoGP, Marquez e le numerose cadute: “Devo ritrovare fiducia”

    ROMA  – Va in archivio anche il Gran Premio della Thailandia 2023 di MotoGP, che ha visto Jorge Martin tornare alla vittoria ed accorciare le distanze dal campione in carica Francesco Bagnaia. Sesto posto, invece, per l’otto volte campione del mondo Marc Marquez che, rispetto alle scorse settimane ha evitato cadute inutile ed ha portato a casa un piazzamento di tutto rispetto. Lo spagnolo ha rivelato di aver perso un po’ di fiducia in se stesso proprio per via dei problemi riscontrati con la sua Honda.
    Marquez: “Ho fatto il massimo”
    Il pilota della Honda, Marc Marquez, nel corso di una recente intervista rilasciata ad AS, ha parlato della sua situazione di confidenza con la sua moto: “In Thailandia sono stato un guerriero perché non sapevo cosa sarebbe successo con la gomma dura al posteriore. Per me in questo fine settimana era importante ritrovare fiducia in me stesso dopo le cadute delle scorse settimane. In questo caso ho preferito guardare ai risultati, cercando di sfruttare al massimo ogni situazione senza impazzire”. LEGGI TUTTO