in

La CBF Balducci HR Macerata scalda i motori per la nuova stagione

Di Redazione

La CBF Balducci HR Macerata accende i motori in vista della prossima Serie A2. Nel tardo pomeriggio di ieri il primo raduno di ritrovo per le ragazze con lo staff tecnico, medico e societario. “Si riprende a lavorare con il giusto entusiasmo – ha dichiarato il presidente Pietro Paolellaci mancava un po’ riprendere quest’avventura. Abbiamo una Coppa Italia di A2, conquistata la scorsa stagione, da onorare. Ho visto tanta carica e voglia di fare, è quello che ci vuole: siamo pronti per la ripartenza“.

Da oggi si inizia a lavorare per preparare ed amalgamare la squadra: “Sarà importante lavorare sulla capacità di far squadra – spiega coach Luca Paniconinon è una cosa comune iniziare con 10 giocatrici nuove su 12. Questo sarà un aspetto importante perché poi questo gruppo ha qualità ed alternative credibili in ogni ruolo e questo è estremamente importante. Di conseguenza sarà fondamentale la capacità di vivere la palestra come un aspetto decisivo“.

Previsto per sabato 18 settembre il primo allenamento congiunto a San Giovanni in Marignano contro la Omag. Nella settimana successiva la CBF Balducci riceverà la visita di Altino (22/9) e Sant’Elia (24/9); mercoledì 29 il “ritorno” in casa con San Giovanni in Marignano prima della trasferta di Sant’Elia (FR) del 2 ottobre.

(fonte: Comunicato stampa)


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/


Tagcloud:

Verso l’Europeo: Ore 18, live streaming Italia-Belgio

Volley Bergamo, confermato lo stop di tre mesi per Francesca Marcon