consigliato per te

  • in

    Lo staff medico dell’Acqua & Sapone Roma Volley Club

    Di Redazione
    A poco meno di una settimana dall’esordio ufficiale dell’Acqua & Sapone Roma Volley Club, è giunto il momento di presentare un altro team. Parliamo di quello medico-sanitario che lavorerà in sinergia fuori dal campo di gioco con l’obiettivo di curare forma e salute delle atlete nel corso della stagione 2020-2021. Al servizio della RVC una squadra di professionisti appartenenti a diverse realtà di spicco della capitale:
    Il Dott. Roberto Vannicelli è un nome e una conferma importante de “la squadra di Roma”. In veste di Medico Sociale monitorerà la salute fisica delle Wolves lavorando a stretto contatto anche con gli altri membri dello staff medico-sanitario.
    “Penso che questa squadra abbia grandi potenzialità perché è un perfetto mix di persone mature e altre più giovani, tutte dotate di grande talento, per cui è lecito ambire a progetti importanti, sia nell’immediato ma soprattutto per il futuro. Il segreto sarà procedere in perfetta sinergia, in un lavoro congiunto fra staff sanitario, staff tecnico, passando per le giocatrici, perché solamente agendo in un’unica direzione e avendo le stesse direttive possiamo raggiungere traguardi importanti.”
    Sandro Gennari, esperto fisioterapista apprezzato nella capitale e in tutt’Italia, sarà anche quest’anno il Responsabile dei Servizi Fisioterapici dell’Acqua e Sapone Roma Volley Club Femminile, metterà a disposizione staff e attrezzature del suo famoso studio, Fisio Eur Gennari, una struttura dotata delle più moderne apparecchiature che da oltre 20 anni segue anche atleti di livello Nazionale, delle Wolves capitoline.
    Lo staff sarà composto da quattro i fisioterapisti che seguiranno la RVC durante il corso del campionato sottoponendo le atlete a costanti verifiche fisiche. Tre di questi fanno parte in pianta stabile dello studio Fisio Eur Gennari.
    Lauletta Valerio laureato in massofisioterapia, da due anni fa parte dello studio capitolino. Grande appassionato di pallavolo è anche un praticante di buon livello.
    Edoardo Il Grande, dopo aver aver conseguito la laurea in Fisioterapia due anni fa, ha iniziato subito a lavorare con passione e professionalità presso la Fisio Eur Gennari. Questa è la sua seconda stagione al servizio della Roma Volley Cub.
    Pierfrancesco Gennari, anche lui laureato in Fisioterapia, svolge l’attività presso la Fisio Eur Gennari e quest’anno ha iniziato a seguire anche la Nazionale pallavolo femminile pre-juniores. Già dalla stagione precedente era al seguito della Roma Volley Club, mettendo tutto l’impegno e la propria preparazione a disposizione della squadra.
    Stefano Bifonte chiude il cerchio degli operatori medico-sanitari. Romano di nascita, dopo aver registrato più di 100 presenze nella prima squadra dell’Unione Rugby Capitolina e una vittoria del campionato di Serie A, ha conseguito la laurea in Fisioterapia. Dal 2015 é il fisioterapista del Volleyrò Casal de Pazzi, dove ha contribuito alla vittoria di 7 scudetti giovanili (uno U14, due U16 e quattro U18), e ora anche dell’Acqua & Sapone Roma Volley Club.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Il Dott. Roberto Vannicelli confermato nello staff dell’Acqua & Sapone Roma

    Foto Facebook Roma Volley Club Femminile

    Di Redazione
    Quello del Dott. Roberto Vannicelli è un nome importante in ambito sportivo, una conferma importante nello staff dell’ Acqua & Sapone Roma Volley Club per la stagione 2020/2021. In veste di Specialista in Medicina dello Sport, seguirà le nostre Wolves durante tutta la stagione di serie A2 lavorando a stretto contatto con il team di professionisti che cureranno forma e salute delle atlete.
    Il Dott. Vannicelli è una figura nota nel movimento dello sport romano. Nato e vissuto nella capitale, qui ha condotto gli studi universitari fino al raggiungimento dei primi successi lavorativi a livello nazionale, mettendo la propria esperienza anche al servizio della squadra azzurra di volley femminile guidata da Davide Mazzanti.
    “Penso che questa squadra abbia grandi potenzialità perché è un perfetto mix di persone mature e altre più giovani, tutte dotate di grande talento, per cui è lecito ambire a progetti importanti, sia nell’immediato ma soprattutto per il futuro. Il segreto sarà procedere in perfetta sinergia, in un lavoro congiunto fra staff sanitario, staff tecnico, passando per le giocatrici, perché solamente agendo in un’unica direzione e avendo le stesse direttive possiamo raggiungere traguardi importanti. “Da parte mia cercherò di dare tutto quello che posso, nell’ambito delle mia possibilità, per far sì che il nome di questa città possa primeggiare nel campo della pallavolo nazionale. Mi sento il primo tifoso, ma soprattutto il primo a crederci fortemente per far sì che le cose vadano nel miglior modo possibile”.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO