consigliato per te

  • in

    C femminile: la Dinamo Molfetta non dà scampo alla PM Volley Potenza

    Di Redazione Partita difficile per la PM Volley Potenza, che cede per 3-0 in casa a una Dinamo Molfetta che si dimostra più attenta e concreta. Rimane comunque una buona prestazione per le giovanissime potentine di coach Elena Ligrani che per questa gara hanno potuto schierare per la prima volta l’argentina Agosteguis. Insieme a Verrastro la nuova giocatrice rappresenta il pacchetto over del sodalizio rossoblù, in attesa del ritorno di Livia Di Camillo, che è tornata ad allenarsi venerdì scorso. Nel primo set la Dinamo Molfetta parte forte e mette subito un buon margine di punti a suo favore, le potentine cominciano a fare punti con un ace di Verrastro e da una Palmisano che inizia a far vedere cose buone in attacco. La PM Volley recupera qualche punto nelle battute finali con il set che si chiude sul 10-25. Nel secondo set si conferma il Molfetta con un buon avvio, inizia a mettere punti a referto anche Agosteguis che insieme a Verrastro porta il parziale sul 8-12; non basta a tenere a distanza le ospiti, che intanto allungano sul parziale di 8-23, le potentine non demordono e ancora una volta nelle battute finali mettono a referto altri punti prima di chiudere sul 12-25. Nel terzo ed ultimo parziale la PM Volley tiene testa al Molfetta nelle primissime battute ma le ospiti si rivelano decisive dalla linea dei nove metri mettendo in evidenza la differenza tecnica dei due sodalizi. Le ragazze di coach Ligrani rispondono presente anche se la gara volge al termine e mettono a referto un ace con Molfese prima dell’11-25 che chiude le contese. PM Volley Potenza-Dinamo Molfetta 0-3 (10-25, 12-25, 11-25)PM Volley Potenza: Trasatti, Parente, Lovallo, Agosteguis, Marone, Pesacane, Esposito, Palmisano, Verrastro (k), Nella, Molfese, Vaccaro (L). All.: Elena Ligrani.Dinamo Molfetta: Ayroldi (L), Sciancalepore T. (k), Sancilio, Cervelli, Zaza, Abbattista, D’Aniello, Calò, Baiano, Panunzio, Cosentino, Lazzizzera. 1° All.: Francesco Marzocca, 2° All.: Susanna Sciancalepore.Arbitri: Iuso e Tavano. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Serie C femminile: netta vittoria dell’Asem Bari Volley sul PM Volley Potenza

    Di Redazione Prima trasferta stagionale per le giovanissime ragazze della PM Volley Potenza di coach Elena Ligrani che nonostante il passivo di 3-0 mettono in campo un’ottima prestazione fronteggiandosi con fierezza davanti ad un roster sicuramente più qualificato. Ottimo impatto nel primo set che capitan Gabriella Verrastro e compagne chiudono con un buon 25-12; nel secondo parziale invece l’Asem Bari fa valere maggiormente la propria qualità rispetto alle potentine e si impone con un più rotondo 25-8, mentre nel terzo parziale le potentine di coach Ligrani rispondono bene e chiudono la gara con il 25-15. Prosegue il percorso di crescita delle under della PM Volley Potenza che stanno onorando con grande impegno e sacrificio questo campionato di Serie C. Nel prossimo turno la PM Volley Potenza tornerà a calcare il teraflex della Palestra “Caizzo” di Potenza quando sabato 20 novembre ospiterà la Dinamo Molfetta. ASEM BARI VOLLEY – PM VOLLEY POTENZA: 3-0 (25-12, 25-8, 25-15) (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    C femminile: buona la prima per la Brio Lingerie Cerignola

    Di Redazione Parte con una vittoria in terra lucana la stagione della Brio Lingerie Pallavolo Cerignola di Michele Valentino che, in casa della PM Volley Potenza, passa per 0-3 senza particolari patemi e trova i primi tre punti del proprio campionato. A rendere la gara meno pericolosa per le pantere cerignolane anche la situazione di emergenza in casa Potenza, che ha schierato una rosa giovanissima che, nonostante tutto, si è ben mossa contro le più quotate fucsia. Occasione propizia per la Brio Lingerie per registrare schemi e trovare pian piano la quadra in una stagione che sarà dura e con avversari sempre pronti a rendere la vita difficile al sestetto del presidente Russo. Buoni segnali anche dalle più giovani in casa Cerignola che, ad eccezion fatta di Stelluto, ancora ai box per un lieve fastidio alla caviglia, hanno ben figurato nel match giocatosi alla ‘Caizzo’ di Potenza. Dunque, primo ostacolo superato e primi tre punti in saccoccia per la Pallavolo Cerignola, che da martedì inizierà a preparare l’esordio casalingo in campionato, sabato 13 novembre, contro la Polis Volley Corato. PM Volley Potenza-Brio Lingerie Cerignola 0-3 (9-25, 10-25, 13-25)PM VOLLEY POTENZA: Lovallo, Pesacane, Marone, Nella, Esposito, Palmisano, Verrastro, Parente, Molfese, Mazzoni (L2), Vaccaro (L1). All.: Elena Ligrani.BRIO LINGERIE PALLAVOLO CERIGNOLA: Altomonte, Andreula, Stelluto, Sgherza, D’Agostino, Novia, Rinaldi, Bruno, Dirienzo, Di Candia, Giancane, Valecce (L). All.: Michele Valentino.ARBITRI: Chietera Claudia e Lagonigro Francesco Paolo. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    PM Volley Potenza, in panchina coach Claps per la nuova stagione

    Di Redazione È partita ufficialmente la stagione 2021/2022 della PM Volley Potenza che prenderà parte al Campionato di Serie C femminile organizzato dalla Fipav Puglia. Dopo una stagione esaltante che si è chiusa con un ottimo piazzamento playoff ed un’estate mozzafiato vissuta con l’organizzazione del Beach Volley Golden Gala Città di Potenza, il sodalizio caro al presidente Michele Ligrani ha fissato nuovi obiettivi per la stagione alle porte. In estate c’è stato un contatto con la società Virtus Potenza e l’intesa per la cessione del titolo sportivo alla società di Donato Mancino che potrà così ritornare a calcare i campi dopo un anno di stop prendendo parte al Campionato di Serie C maschile e mettendo in essere una collaborazione sportiva. Tornando alla formazione femminile c’è da registrare il cambio della guardia con la guida tecnica affidata all’esperto Davide Claps che vanta esperienze in competizioni nazionali ed interregionali. In questi giorni la squadra sta effettuando la preparazione fisica sotto l’occhio attento del preparatore Egidio Trupa che sta mettendo le basi con le ragazze a disposizione. “Il roster non è ancora completo – dichiara il presidente Michele Ligrani – e già nei prossimi giorni potrebbero arrivare importanti novità. La nostra speranza è di riconfermare quanto di buono fatto nella passata stagione ma è giunta l’ora di fare un salto di qualità, oramai i tempi ci sembrano maturi per poterlo fare“. Ad oggi sono quattro le conferme nel roster rispetto alla passata stagione, sono rimaste in casa PM Volley la schiacciatrice Francesca Nolè, elemento di spicco del movimento pallavolistico potentino, insieme a lei l’altra schiacciatrice Livia Di Camillo, la palleggiatrice Gabriella Verrastro ed il libero Marianna Santangelo mentre si aggiunge la veterana Lella Golluscio e con lei tre interessanti elementi del settore giovanile della PM Volley cresciute con Elena Ligrani, si tratta di Loredana Molfese (2004), Anna Vaccaro (2005) e Francesca Palmisano (2006). (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Il grande Beach in piazza: ecco il Golden Gala Città di Potenza

    Di Redazione È stato presentato ufficialmente ieri alla stampa e alla cittadinanza il Beach Volley Golden Gala Città di Potenza che dal 24 al 25 agosto trasformerà Piazza don Bosco in un villaggio sportivo. Nei giorni di martedì 24 e mercoledì 25 agosto saranno presenti a Potenza quattro coppie di atleti maschili e quattro femminili di caratura nazionale ed internazionale che si sfideranno per vincere la prima edizione di questo evento straordinario, per la prima volta organizzato a 819 metri sul livello del mare nel capoluogo di regione più alto d’Italia. “Un meraviglioso evento – dichiara l’Assessore allo Sport Patrizia Guma – ringrazio la PM Volley per aver proposto all’amministrazione comunale questa manifestazione così particolare che per noi rappresenta una grande sfida, dal portare la sabbia a creare un villaggio sportivo nel capoluogo di regione più alto d’Italia. Ringrazio anche le altre istituzioni che hanno fortemente voluto questo evento, organizzare eventi sportivi di questa caratura significa avere sicuramente ricadute economiche e turistiche su tutto il territorio e dopo quest’anno difficile che ci ha visto costretti a sottostare ad una serie di limitazioni per la nostra città significa una ripartenza. L’augurio è che ci sia la partecipazione massiccia della cittadinanza, nel pieno rispetto delle norme, e speriamo che sia una vera ripartenza per andare incontro al 2022 e che sia il punto di partenza di una Potenza dello sport“. Alla presentazione della manifestazione ha partecipato a distanza anche il presidente della Federazione Italiana Pallavolo Giuseppe Manfredi. Soddisfazione anche da parte del Presidente del Consiglio Regionale Carmine Cicala che, impossibilitato a partecipare, ha inviato un messaggio: “Abbiamo tutti negli occhi le emozioni vissute con l’Europeo e con le Olimpiadi di Tokyo, settimane in cui abbiamo potuto toccare con mano il valore autentico dello sport e dei suoi valori. Sono convinto che lo sport rivesta anzitutto un valore educativo, grazie alla sua peculiarità di migliorare la qualità della vita di chi lo pratica,  rafforzare la coesione sociale e offrire strumenti di crescita tanto personale quanto collettiva“. “Ecco perché – prosegue Cicala – come istituzioni siamo chiamati ad accompagnare le famiglie nella pianificazione dell’attività  sportiva dei propri figli, mettendo in campo i giusti investimenti nella creazione e nel rinnovamento delle infrastrutture, spesso non adatte alla crescita dei nostri ragazzi, costretti a dover lasciare la Basilicata per affermarsi ad alti livelli. D’altra l’organizzazione di eventi sul proprio territorio – seppur ancora nel rispetto delle regole legate alla diffusione della pandemia – può generare ricadute economiche legate all’occupazione, alla riqualificazione urbana e  al turismo“. “E’ un evento che abbiamo voluto fortemente – sottolinea il presidente della PM Volley Michele Ligrani, responsabile dell’evento –, lo avevamo realizzato già 20 anni fa a Maratea oltre ad altri eventi internazionali a cui abbiamo partecipato nel corso dei nostri 40 anni di attività. Siamo contenti perché, dopo un periodo brutto per via del Covid,stiamo cercando di ripartire e lo faremo con un evento che possiamo definire internazionale, che si svolgerà nel capoluogo di regione più alto d’Italia e questo rappresenterà un primato. Costruiremo un villaggio sportivo in piazza don Bosco con tribune con uno spazio dedicato ai disabili ed un campo con 18 tonnellate di sabbia. Avremo qui a Potenza i migliori atleti di caratura nazionale ed internazionale, attualmente impegnati a Palinuro per il Campionato Italiano, e molti di loro hanno rinunciato a partecipare ad altri eventi prestigiosi pur di giungere qui e conoscere la nostra città così come abbiamo ricevuto molte prenotazioni anche dall’estero che vorrebbero conoscere Potenza e la Basilicata. Spero che questa iniziativa sia da sprono anche per altre iniziative di diverse discipline“. Presente a nome della Regione Basilicata il Direttore Generale dell’Apt Antonio Nicoletti: “Abbiamo salutato con favore l’iniziativa perché crediamo molto nel ruolo che lo sport può avere nel turismo lucano. Oltre a portare i valori quali educazione e miglioramento delle condizioni sociali, è uno strumento di potenziamento dell’attrattività turistica oltre capace di permettere di distribuire sul territorio regionale i nostri ospiti offrendo motivi di viaggio e di spostamento agli appassionati. È un’iniziativa che si inquadra nelle attività preparatorie di Potenza Città Europea dello Sport ed è importante che in questa coda di agosto 2021 si cerchi di costruire un qualcosa che abbia una prospettiva e che dia opportunità agli operatori turistici per integrare e diversificare le offerte“. Un plauso arriva anche dalle autorità sportive, a cominciare dal Presidente del Coni Leopoldo Desiderio: “Ringrazio Michele Ligrani per aver pensato a questo evento che non è una cosa da poco e tutta la macchina organizzativa, ne parlavamo già da diverso tempo e siamo riusciti a spuntarla. Invito tutto il mondo sportivo a partecipare a questo evento ed a programmare delle attività per il 2022 sperando di fare bella figura a livello nazionale“. Interviene poi il Presidente della Fipav Basilicata Enzo Santomassimo: “In ambito di ripartenza anche come Federazione potremo ricominciare ad organizzare le manifestazioni che venivano fatte negli anni precedenti e che purtroppo abbiamo dovuto sospendere in quest’ultimo periodo, mi auguro che questo sia un passaggio di testimone ed un messaggio che possiamo cogliere per iniziative future sempre più importanti. Ci tengo a precisare che questo è un evento della PM Volley e non della Federazione e sono anni che Michele mi sta chiedendo di realizzare beach volley in città, ci siamo riusciti e siamo riusciti a farlo in una cornice sicuramente molto degna. Lo sport è competizione ma non solo, è anche capacità di cogliere quelle che sono le iniziative più valide per adeguarle alle proprie realtà. A Potenza si gioca a beach volley, non è sicuramente la prima manifestazione che si fa a Potenza, si gioca abbastanza e c’è fame di beach volley però costruire un impianto per far giocare atleti professionisti è tutta un’altra storia, dietro c’è un’organizzazione mastodontica ed è un vanto poterlo fare. L’assoluto merito va ascritto a Michele Ligrani ed alla PM Volley a cui faccio il mio più caloroso augurio perché sia il primo di una serie di eventi importanti che possiamo svolgere nella nostra città. Mi dovete consentire un ringraziamento speciale all’Assessore Guma per la sua sensibilità, la sua vicinanza e la sua capacità di cogliere subito l’importanza di un evento e di sposarlo in pieno, non è una cosa che riusciamo sempre a riconoscere agli amministratori e quando questo avviene mi sembra giusto e doveroso sottolinearlo“. L’evento prenderà il via nella mattinata di martedì 24 agosto e terminerà mercoledì 25 con le finali. Per poter accedere all’impianto sono stati predisposte tribune per poter ospitare fino a 280 spettatori i quali dovranno prenotarsi acquistando il titolo di accesso (gratuito e personale) sul circuito Eventbrite. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito ufficiale PM Volley e sui canali social dell’evento. La manifestazione avrà anche un’eco mediatica grazie a La Nuova TV che seguirà in diretta l’intera manifestazione ed alla Tgr Basilicata che dedicherà collegamenti in diretta nel corso delle edizioni del telegiornale, oltre ad un fuori spazio che andrà in onda su Rai Tre giovedì 26 agosto alle ore 15:15 con la replica delle due finali. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    PM Volley Potenza, tempo di bilanci: “Siamo davvero soddisfatti”

    Di Redazione Tempo di bilanci in casa PM Volley Potenza dopo che lo scorso 30 giugno si è chiusa ufficialmente la stagione 2020-2021. Bilancio sicuramente positivo per il sodalizio caro al presidente Michele Ligrani, che può essere pienamente soddisfatto per i risultati ottenuti dalle due formazioni di Serie C e dall’attività del settore giovanile. “È stata una stagione lunga e piena di incognite – dichiara Ligrani – ma siamo davvero soddisfatti per quanto fatto dentro e soprattutto fuori dal campo, con i protocolli Covid che hanno imposto a tutte le società di seguire regole stringenti a cui ci siamo attenuti scrupolosamente e che non hanno portato a nessun caso di positività e questo grazie al prezioso lavoro dei nostri dirigenti Luigi Larito e Osvaldo Laguardia ed alla collaborazione dello staff dell’Asci Potenza e dei dirigenti della formazione maschile“. Venendo al campo, due campionati condotti al di sopra delle aspettative per entrambe le formazioni: la PM Asci Potenza ha chiuso al terzo posto del girone A della Serie C femminile accedendo ai play off, dove però sono giunte due sconfitte contro Adria Academy Bari (3-1) e Leonessa Altamura (3-0). Sconfitte rotonde solo nel risultato ma non nelle prestazioni, in cui il sestetto dei coach Massimo Telesca e Luca Cameriero si è prodigato per dare il meglio di se lottando su ogni pallone. Buona anche la stagione della P2M En&Gas Potenza di coach Michele Miglionico e del dirigente Vincenzo Pacilio, che per un nulla non è riuscita ad accedere ai playoff promozione chiudendo al quinto posto il girone A della Serie C maschile. “Sono contento per l’andamento dei due campionati – prosegue Ligrani – , le ragazze hanno ottenuto il pass per i play off dove siamo usciti per pochi punti dimostrando grande gioco e mettendo in campo una buona pallavolo, anche i ragazzi sono cresciuti rispetto alla passata stagione ed hanno migliorato il loro precedente piazzamento“. Tanta soddisfazione anche per il settore giovanile allenato da Elena Ligrani e dal vice Francesco Angiolillo che ha guidato un gruppo di giovanissime ragazze divise tra i campionati Under 13, 15 e 17. Per la PM Volley la stagione si è chiusa tra l’altro con la vittoria del campionato Under 13 femminile dominato su Livi Potenza, Asci Volley e Pallavolo Venosa. Ora non c’è sosta, perché oltre a programmare la prossima tornata agonistica, la PM Volley Potenza sta organizzando un grande evento per il mese di agosto, unico del suo genere per la città di Potenza: “Siamo impegnati su più fronti – conclude il presidente Ligrani –, in primis il nostro settore giovanile che passo dopo passo sta crescendo e ottenendo risultati, nelle prossime ore provvederemo alla riaffiliazione con la Federazione e getteremo le basi per la stagione 2021/22 e poi per il quarantesimo della nostra attività sportiva stiamo portando avanti una serie di iniziative ed eventi che a breve cominceremo a rendere noti“. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Serie C: due impegni decisivi per la PM Volley Potenza

    Di Redazione Due impegni decisivi per la PM Volley Potenza chiamata a dare delle risposte importanti per i due campionati di Serie C. A scendere per prima in campo sarà la PM Asci Potenza dei tecnici Telesca e Cameriero impegnati tra le mura amiche della Palestra “Caizzo” contro Star Volley Bisceglie, altra formazione che è in lotta con le potentine e con Sportilia Bisceglie per la miglior posizione in ottica playoff dato che il discorso oramai è ristretto a queste tre compagini. Sabato scorso Muscillo e compagne con una prestazione maiuscola hanno battuto 3-0 Sportilia e sono determinate a ripetersi anche contro Star Volley vendicandosi del 3-0 subito all’andata e cercare di puntare a chiudere la regular season in vetta al girone A. Impegno non semplice quello contro Star Volley che inizierà proprio sabato il personale tour de force dovendo recuperare le gare rinviate causa Covid. L’appuntamento è per sabato 8 maggio alla Palestra “Caizzo” con prima battuta fissata alle ore 18:00 sotto la direzione di gara dei signori Villano e Sabia, come di consueto la gara si disputerà a porte chiuse ma sarà possibile seguire il match in diretta streaming sui canali social della PM Volley e dell’Asci Volley. Gara ancor più decisiva per la P2M En&Gas Potenza di coach Michele Miglionico e del dirigente Vincenzo Pacilio che domenica 9 maggio sarà ospite della Coop Master Matera per il derby lucano di Serie C. Per il sestetto potentino sarà l’ultima gara della regular season mentre i materani di Giura Longo dovranno recuperare le gare contro Talsano ed Altamura rispettivamente il 16 e 23 maggio. Solo una vittoria con tre o due punti potrà dare la matematica certezza della partecipazione ai playoff per Cuccarese e soci che altrimenti dovranno attendere gli esiti dei recuperi della Coop Master e sperare nel pieno rispetto dell’etica sportiva delle concorrenti. L’obiettivo per i ragazzi di Miglionico è ripetere le ultime ottime prestazioni messe in campo e confermare la vittoria così come accaduto all’andata alla “Caizzo” seppur con un 3-2 che ha fatto infuriare il Matera. La gara si terrà domenica 9 maggio al Palasport Lanera di Matera con inizio fissato per le ore 18:30 sotto la direzione di gara dei signori Giugliano e Chietera, anche in questo caso la gara si disputerà a porte chiuse ma sarà possibile seguire il match in diretta streaming sui canali social della PSA Volley Matera. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Sportilia Bisceglie, rinviato lo scontro al vertice con la PM Volley Potenza

    Foto di STEFANIA GALANTINO

    Di Redazione
    Bisognerà attendere una decina di giorni per assistere allo scontro al vertice del girone A tra Sportilia e PM Potenza, attualmente appaiate in testa a punteggio pieno dopo 4 turni. Il big match in programma sabato prossimo al PalaDolmen, infatti, è stato rinviato a martedì 23 marzo (ore 20.00) a seguito della comunicazione della società biscegliese di due casi di positività al covid all’interno del gruppo squadra.
    In attesa di ulteriori approfondimenti, la dirigenza di Sportilia si è immediatamente attivata per disporre tutte le procedure del caso e pertanto fino all’esito della nuova sessione di tamponi le attività della prima squadra sono sospese.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO