in

Tour de France, lo sloveno Matej Mohoric ha vinto la 19^ tappa. Pogacar in maglia gialla

Secondo successo di tappa per il campione nazionale sloveno Matej Mohoric, che si è imposto per distacco nella 19^ tappa, la Mourenx-Libourne di 207 chilometri. Il ciclista della Bahrain Victorious, che si era già imposto nella settima frazione, ha preceduto di 58″ il francese Laporte, il danese Pedersen e l’olandese Teunissen. La tappa è stata caratterizzata dalla fuga di 20 corridori poi diventati 12, tra i quali il vincitore di giornata che ha avuto la meglio dopo essere scattato in solitaria. Il gruppo maglia gialla è arrivato con oltre 20 minuti di ritardo sul traguardo: Pogacar è sempre leader con 5’45” di vantaggio sul danese Vingegaard e 5’51” sull’ecuadoriano Carapaz. Domani penultima tappa, la cronometro Saint-Emilion di 30.8 km, prima della passerella finale domenica a Parigi quando Mark Cavendish proverà a conquistare il successo numero 35 di tappa staccando Eddy Merckx. I due sono stati protagonisti di un incontro con abbraccio alla partenza. Il fuoriclasse belga si augura che il britannico possa trionfare nella tappa conclusiva del Tour 2021: “Spero che ottenga la sua trentacinquesima vittoria, così poi la smetteranno di farmi domande al riguardo e mi lasceranno in pace. Ad ogni modo, Mark si merita questo risultato. Viene da anni complicati, ma è un vero campione. Non puoi paragonare la sua carriera alla mia, ma in questo Tour sta facendo cose davvero notevoli. E’ il miglior velocista al mondo”.


Fonte: https://sport.sky.it/rss/sport_ciclismo.xml

A2 F., Sassuolo: Confermata la schiacciatrice Dhimitriadhi

Verona: Ufficiale, avanti con Stoytchev fino al 2024