consigliato per te

  • in

    Francia: Lo Chaumont di Lanza e Prandi vince gara 1 di finale. Herrera MVP

    Finale: Gara 1 (21 aprile)4° vs. 2°: Chaumont – AS Cannes 3-1 (27-25, 25-27, 25-23, 25-16)MVP: Herrera.CHAUMONT – Lo Chaumont di Lanza e Prandi fa il primo passo verso lo scudetto aggiudicandosi una combattuta gara 1 di finale.
    FormulaQuarti, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.
    Programma finaleGara 2 (24 aprile)ore 21.00 2° vs. 4°: AS Cannes – Chaumont
    Ev. Gara 3 (25 aprile)ore 21.00 2° vs. 4°: AS Cannes – Chaumont

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteSuperlega Finale Gara3. l tabellino set per set. Perugia-Civitanova 0-2 LEGGI TUTTO

  • in

    Germania F.: Dresda porta la finale a gara 5. 3-2 allo Stoccarda senza Rivers

    Foto Dirk Michen

    Finale: Gara 4 (21 aprile)2° vs. 1°: Allianz MTV Stuttgart – Dresdner SC 2-3 (22-25, 17-25, 25-22, 25-17, 13-15) Serie: 2-2a seguire tabellino
    STOCCARDA – Sfruttando l’assenza della stella dello Stoccarda Krystal Rivers il Dresda si aggiudica al tie-break gara 4 e porta la finale a gara 5.
    a seguire la news completa
    FormulaSi gioca al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.
    CalendarioGara 5 (24 aprile)ore 14.00 1° vs. 2°: Dresdner SC – Allianz MTV Stuttgart

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedentePolonia: Terzo posto e qualificazione alla Champions League per il Varsavia di Anastasi LEGGI TUTTO

  • in

    Polonia: Terzo posto e qualificazione alla Champions League per il Varsavia di Anastasi

    Finale 3°-4° posto: Gara 3 (21 aprile)PGE Skra Belchatow – VERVA Varsavia ORLEN Paliwa 0-3 (20-25, 20-25, 22-25) Serie: 1-2MVP: KwolekBELCHATOW – Il Varsavia di Anastasi conquista il terzo posto e la qualificazione alla prossima Champions League.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteTurchia: A 10 giorni dalla Champions, 10 positivi al covid in casa VakifbankArticolo successivoGermania F.: Dresda porta la finale a gara 5. 3-2 allo Stoccarda senza Rivers LEGGI TUTTO

  • in

    Turchia: Scudetto per lo Ziraat di Medei

    Finale: Gara 4 (21 aprile)Fenerbahce HDI Sigorta Istanbul – Ziraat Bankkart Ankara 2-3 (31-29, 19-25, 25-27, 27-25, 11-15) Serie: 1-3a seguire tabellino
    ISTANBUL – Dopo una maratona di 3 ore lo Ziraat di Medei batte al tie-break in gara 4 il Fenerbahce e conquista il primo scudetto della sua storia.
    a seguire cronaca

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteBrasile: Notizie confortanti su Renan Dal ZottoArticolo successivoA2 Credem Banca: Live streaming, ore 19 Prisma Taranto-BAM Acqua S.Bernardo Cuneo LEGGI TUTTO

  • in

    EAU: Lo Shabab di Thiago Sens, Uriarte e coach Barrial vince la coppa del Presidente

    DUBAI – Lo Shabab allenato dall’argentino Barrial e con in campo il brasiliano ex-Modena Thiago Sens ed il cubano Osmany Uriarte Mestre (meno spazio invece per l’ex-Alesanno Culafic) si aggiudica al tie-break la Coppa del Presidente superando l’Al Jazira del cubano Leyva e del francese Rouzier.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedentePolonia F.: Scudetto per il Chemik Police. 3-1 al Rzeszow in gara 4Articolo successivoA1 F.: Finale Gara2. Novara – Conegliano 1-3. Scudetto a Egonu e compagne LEGGI TUTTO

  • in

    Slovenia: Maribor tiene viva la finale. 3-2 al Lubiana in gara 3, Mozic 26 punti

    SLOVENIA – Grazie alle ottime prove degli schiacciatori Mozic e Kisiliuk il Maribor supera 3-2 il Lubiana (sottotono l’opposto Vucicevic) in gara 3 e tiene viva la finale scudetto.
    Finale: Gara 3 (20 aprile)Merkur Maribor – ACH Volley Ljubljana 3-2 (33-35, 25-16, 25-22, 23-25, 15-11) Serie: 1-2FormulaSi gioca al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri. Gara 4 a campi invertiti il 23 aprile.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteA1 F.: Finale Gara2. Novara – Conegliano 1-3. Scudetto a Egonu e compagne LEGGI TUTTO

  • in

    Polonia F.: Scudetto per il Chemik Police. 3-1 al Rzeszow in gara 4

    Finale: Gara 4 (20 aprile)Grupa Azoty Chemik Police – Developres SkyRes Rzeszów 3-1 (25-23, 23-25, 25-22, 25-15) Serie: 3-1MVP: Brakocevic-Canzian.POLICE – Il Chemik Police rispetta i favori del pronostico (nonostante il 3° posto in reg. season) e conquista il suo nono scudetto battendo 3-1, in gara 4 e nella serie, il Developres Skyres Rzeszow.
    a seguire breve cronaca LEGGI TUTTO

  • in

    Polonia: LKS Lodz-Radom 3-0. Il terzo posto si assegna in gara 5

    Finale 3°-4° posto: Gara 4 (20 aprile)ŁKS Commercecon Łódź – E.LECLERC MOYA Radomka Radom 3-0 (25-23, 25-19, 25-17) Serie: 2-2MVP: Zaroslinska-Krol.
    LODZ – Servirà gara 5 per decidere il 3° posto della Tauron Liga. Trascinata dall’opposto Zaroslinska-Krol e con un muro più efficace (12 a 7 i vincenti) l’ŁKS Commercecon Łódź ha infatti sconfitto nettamente 3-0 l’E.LECLERC MOYA Radomka Radom di Marchesi portando la serie sul 2-2. Fra le ospiti particolarmente in difficoltà Bjelica.
    Programma (data e orario da confermare)Gara 5 (24 aprile)ore 14.45 E.LECLERC MOYA Radomka Radom – ŁKS Commercecon Łódź

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteStoria: I tecnici scudettati degli anni ‘80 LEGGI TUTTO