consigliato per te

  • in

    Russia: Shipulin lascia la presidenza del Belgorod

    RUSSIA – A 67 anni Gennady Shipulin lascia la presidenza del Belogorie Belgorod di cui era diventate allenatore e direttore nel 1989. Sotto la sua guida la squadra ha vinto 3 Champions League, 8 campionati russi, 8 coppe di Russia, 2 Coppe CEV, 1 Challenge Cup e 1 Mondiale per Club.
    Su Sport Business Gazeta le sue parole d’addio.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteA2 F., Martignacco: La seconda palleggiatrice è GhibaudoArticolo successivoMercato: Le ultime da Polonia, Russia e Brasile LEGGI TUTTO

  • in

    Russia: La formula dei campionati per la prossima stagione

    RUSSIA – La federazione russa ha deciso di mantenere per il campionato maschile 2021-’22 la stessa formula applicata in questa stagione: le prime 2 della reg. season direttamente in Final Six, assieme alle quattro vincenti il turno preliminare (da giocare fra le squadre piazzate dal terzo al decimo posto in reg. season).La Final Six sarà alla VTB Arena di Mosca, una sorta di Test Event per i mondiali.Il campionato inizierà il 2 ottobre ed il 9 ottobre Dinamo Mosca e Zenit San Pietroburgo si contenderanno la Supercoppa.
    Per il campionato femminile torneranno invece i play off classici con quarti e semifinale al meglio delle 3 partite e finale al meglio delle 5 partite. Prima giornata il 3 ottobre mentre il 10 ottobre ci sarà la Supercoppa tra Lokomotiv Kaliningrad e Dinamo Ak-Bars Kazan.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteA2 F, Martignacco: Al centro c’è MazzoleniArticolo successivoMercato: Le ultime da Polonia, Brasile, Turchia, Germania, Francia, Russia, Rep. Ceca, Ungheria e Grecia LEGGI TUTTO

  • in

    Brasile: Lungo stop per Felipe Roque

    Felipe Roque

    BRASILE – E’ più grave del previsto l’infortunio dell’opposto della nazionale verdero Felipe Roque. La rottura del legamento del ginocchio destro comporterà uno stop di almeno 7 mesi. Tegola dunque per i campioni in carica del Funvic Taubaté che non potranno schierarlo per tutto il 2021.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteSassuolo: In arrivo BalboniArticolo successivoMercato: Le ultime da Brasile, Polonia, Francia, Russia e Turchia LEGGI TUTTO

  • in

    Polonia: La Plusliga apre al VC Barkom-Kazhany Lviv

    POLONIA – In una riunione fra i club della Plusliga è stato sostanzialmente approvato il progetto di allargare il campionato a 16 squadre dalla stagione 2022-’23.Al termine della stagione 2021-’22 la prima della 1.Liga sarà promossa in Plusliga mentre l’ultima della Plusliga giocherà un play out con la seconda della 1.Liga.La 16° squadra (se rispetterà gli standard economici e non ci saranno problemi dovuti alla pandemia) saranno gli ucraini del Barkom-Kazhany Lviv (Leopoli in italiano). La città ucraina è vicinissima al confine polacco e dista appena 171km da Rzeszow.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteVNL: I 19 convocati degli Usa LEGGI TUTTO

  • in

    Russia: Nuova arena da 10000 posti per il Belgorod

    BELGOROD – E’ stata inaugurata ieri (con una manifestazione in onore del comitato paralimpico a cui erano ammessi 1500 spettatori) la Belgorod Arena, nuovo impianto multifunzionale da 10.000 in cui andrà a giocare il Belogorie Belgorod che così lascerà la Cosmos Hall costruita nel 1982.L’impianto non sarà però utilizzato nei mondiali del 2022 dato che la città di Belgorod non è tra le 10 selezionate dalla federazione.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteVNL: Niente fotografi e giornalisti… e i professionisti del settore TV sollevano dubbi sulla qualità del lavoro LEGGI TUTTO

  • in

    NCAA: Vince Hawaii. Travolta BYU di Gardini

    Finale(2) BYU – (1) Hawaii 0-3 (21-25, 19-25, 16-25) – statisticheMVP del torneo: Rado Parapunov.
    COLUMBUS – A suon di ace (10 contro 2) Hawaii domina la finale del Campionato NCAA contro BYU di Davide Gardini (7.5 punti, 32% di vinc. e 14% di eff. in att., 1 err. in battuta e una partita opaca in ricezione). Fra gli sconfitti si salva solo Gabi Garcia Fernandez (14 punti, 43% di vinc. e 29% di eff. in att.), mentre per Hawaii brillano l’opposto bulgaro Parapunov (top scorer con 17 punti, 3 ace, il 46% di vinc. e il 36% di eff. in att.) ed il palleggiatore norvegese Jakob Thelle con 4 ace (e 6.5 punti totali).Il match resta in bilico solo fino al 19-19 del 1° set. Gardini manda out la pipe del possibile sorpasso (dal 16-19) e di lì in poi Hawaii cambia passo in battuta dimostrandosi superiore in battuta e in ricezione per tutto il resto dell’incontro.Per Hawaii è il primo titolo NCAA dato che quello vinto sul campo nel 2002 le fu revocato.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteMercato: Le ultime da Turchia, Francia, Brasile, Russia, Belgio, Polonia e Grecia LEGGI TUTTO

  • in

    NCAA: Finale tra BYU di Gardini ed Hawaii

    Davide Gardini in battuta

    COLUMBUS – Come da copione la finale del campionato NCAA maschile sarà tra BYU di Davide Gardini (14 punti, 46% di vinc. e 25% di eff. in att.) e Gabi Garcia Fernandez (top scorer con 19 punti, il 50% di vinc. e il 34% di eff. in att.) ed Hawaii del talento bulgaro Parapunov (top scorer con 16.5 punti, ma solo 34% di vinc. e 14% di eff. in att.).
    Semifinali (6-7 maggio)UC Santa Barbara – (1) Hawaii 0-3 (21-25, 18-25, 23-25) – statistiche e streamingLewis – (2) BYU 1-3 (22-25, 15-25, 28-26, 20-25) – statistiche e streaming
    Finale (9 maggio)ore 2.00* (1) Hawaii – (2) BYU (diretta ESPNU)
    *orario italiano

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteMercato: Le ultime da Polonia, Turchia, Brasile, Germania, Grecia, Russia e Belgio LEGGI TUTTO

  • in

    Polonia: Lublin promosso in Plusliga

    Tauron 1.Liga: Finale: Gara 3 (6 maggio)LUK Politechnika Lublin – BBTS Bielsko-Biała 3:0 (25:23, 25:19, 25:20) Serie: 3-0Top Scorer: Ziobrowski 18, Mehic 12, Sobala 10, Rusin 9, Stajer 5; Krikun 16, Gryc 12, Kapelus 9, Cedzynski 4. MVP: Ziobrowski.
    POLONIA – Il LUK Politechnika Lublin, club fondato nel 2013, chiude in sole 3 partite la serie di finale contro il BBTS Bielsko-Biała e si guadagna la promozione in Plusliga dopo solo 2 stagioni nella categoria cadetta.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteQual. Euro 2021 F.: Vittorie per Bosnia e Rep. Ceca LEGGI TUTTO