consigliato per te

  • in

    Il Bisonte ancora incompleto cede 3-2 alle lupe della Roma Volley Club

    Foto Il Bisonte Firenze Di Redazione Il primo allenamento congiunto del precampionato per Il Bisonte Firenze si risolve con un 3-2 a favore delle lupe, le Wolves della Roma Volley Club, formazione di serie A2 che alla Sussidiaria di Palazzo Wanny ha confermato di essere una seria candidata per l’immediato ritorno in A1. Ancora privo […] LEGGI TUTTO

  • in

    Primo test match per Roma: le Wolves si confrontano con Firenze

    foto Morris Paganotti Di Redazione La preparazione delle Wolves continua ininterrottamente con un intenso lavoro fisico alternato a sedute tecniche pomeridiane. Prima però di volgere la testa all’esordio in campionato del 23 ottobre, la squadra di Roma è chiamata a scendere in campo in vista del fitto programma di test pre-stagionali, a cominciare dall’allenamento congiunto […] LEGGI TUTTO

  • in

    Le Wolves pronte per il Bisonte. Ferrara: “Alchimia giusta”

    Foto Roma Volley Di Redazione Alla vigilia del primo test stagionale, le Wolves del Roma Volley Club di serie A2 continuano a lavorare con spirito di sacrificio ed entusiasmo per costruire passo dopo passo le fondamenta di questa nuova stagione alle porte. La nuova Roma Volley Club chiude anche la seconda settimana di lavori, seguendo […] LEGGI TUTTO

  • in

    Tuscania ospita il Trofeo PM&B, triangolare con Ortona e Roma Volley

    Di Redazione

    Tradizionale impegno di precampionato al Palazzetto dell’Olivo di Tuscania, dove domani – sabato 10 settembre 2022 – va in scena la sesta edizione del Trofeo PM&B triangolare che vede opposti ai padroni di casa della Maury’s Com Cavi Tuscania alla Sieco Service Impavida Ortona e alla Roma Volley Club tutte e tre le formazioni sono impegnate nel Girone Blu del campionato di Serie A3 Credem Banca. Prima sfida domani pomeriggio alle 15.30. Soddisfazione intanto da parte del tecnico Sandro Passaro per il primo test match giocato in settimana.

    “La gara di mercoledì contro Cisterna – commenta coach Sandro Passaro – ci ha dato buone indicazioni in primis nella fase di side out dove abbiamo avuto una buona continuità, ma anche su altri aspetti su cui abbiamo lavorato in queste settimane. Questo sarà un periodo fitto di amichevoli, dopo un mese molto positivo di allenamenti, queste gare ci permetteranno di ottenere ulteriori indicazioni sul lavoro fatto finora e dove intervenire nelle prossime settimane. Domani (sabato) affronteremo Roma e Ortona che sono due squadre di ottimo livello del nostro girone”.

    Le prime due a scendere in campo saranno alle 15,30 Tuscania e Roma; a seguire, alle 17,00, Roma e Ortona, quindi alle 18,30 i padroni di casa se la vedranno con Ortona.

    All’ingresso del palazzetto sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento “Io Tifo Tuscania” per la stagione 2022/23.

    (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Primo CoredeRoma Day: 70 tifosi all’allenamento delle “Wolves”

    Foto Morris Paganotti/Roma Volley Club <!– Error: wp_booster error:td_api_base::mark_used_on_page : a component with the ID: tdb_template_94013 is not set./web/htdocs/www.volleynews.it/home/sitocopia/wp-content/plugins/td-composer/legacy/common/wp_booster/td_api.php (rara-error) –> <!– Error: wp_booster error:td_api_base::get_key : a component with the ID: tdb_template_94013 Key: exclude_ad_content_top is not set./web/htdocs/www.volleynews.it/home/sitocopia/wp-content/plugins/td-composer/legacy/common/wp_booster/td_api.php (rara-error) –> Di Redazione Si è svolto nel fine settimana il primo “CoredeRoma Day“, un appuntamento speciale per i […] LEGGI TUTTO

  • in

    #unasquadrA1obiettivo: al via la nuova stagione di Roma Volley Club

    Di Redazione

    È ufficialmente cominciata la stagione 2022/23 delle capitoline che, dopo la pausa estiva, si sono radunate in palestra per l’inizio della preparazione fisica in vista dell’inizio del campionato di serie A2 femminile previsto per domenica 23 ottobre.

    A indossare i colori della capitale è una squadra, quasi, tutta nuova. L’unica conferma è quella di Sofia Rebora, centrale per il terzo anno consecutivo in maglia giallorossa. Oltre alla ligure, saranno a disposizione di coach Cuccarini le alzatrici Bechis e De Luca Bossa, l’opposto Bici, l’opposto/schiacciatrice Bianchini, le schiacciatrici Rivero, Melli e Valerio, le centrali Ciarrocchi e Rucli e i liberi Ferrara e Valoppi.

    Dopo essere state sottoposte alle consuete visite mediche e test fisici, le Wolves hanno iniziato con entusiasmo gli impegni in palestra, che proseguiranno le prossime settimane alternando sedute tecnico-tattiche a momenti di esercizi mirati in sala pesi, il tutto sotto l’attenta supervisione del preparatore atletico Luca Rossini e di tutto lo staff tecnico. In fase di definizione anche i primi allenamenti congiunti.

    Nuova stagione, nuovo gruppo e ancora un grande obiettivo: la promozione in serie A1. In questa prospettiva, il valido roster allestito dal DS Barbara Rossi e dalla dirigenza del Club, guidato in panchina da un nome importante come quello di Giuseppe Cuccarini rappresenta il primo grande passo verso lo scopo dichiarato, sottolineato anche dal claim e hashtag ufficiale #unasquadrA1obiettivo.

    Venerdì 2 settembre, dalle ore 17 alle 19, presso il Palazzetto dello Sport di Frascati, gli abbonati della stagione 2022/23 e tutti gli iscritti al gruppo Roma Volley FANS Club potranno assistere all’allenamento e incontrare di persona le giocatrici e staff in quello che ricorderemo come il primo “corederoma day”. 

    Il coach Giuseppe Cuccarini commenta l’avvio dei lavori: “Quello di oggi è stato un primo incontro, un approccio graduale a quello che sarà il programma di preparazione al campionato. Dalla settimana prossima, anche da un punto di vista tecnico e tattico, inizieremo a fare un lavoro molto più specifico. La sensazione è stata più che positiva, come è normale che sia alla vigilia di un percorso di questo tipo. Abbiamo costruito una squadra composta da giocatrici di qualità da un punto di vista tecnico, però credo che abbiano tutte un’altra qualità molto importante, ovvero l’ambizione di fare bene. Noi tutti abbiamo ben chiaro in mente l’obiettivo, che non va vissuto come un’ossessione, piuttosto come uno stimolo per migliorarsi e andare avanti.”

    “La vera forza del progetto Roma Volley Club è l’unione di tutte le componenti: siamo molto motivati e consapevoli dell’obiettivo da raggiungere. C’è la volontà da parte di ciascuno di fare del suo meglio, dalle giocatrici allo staff medico-sanitario, passando per la dirigenza del Club. Vedere le nostre idee collimare su più fronti mi ha entusiasmato, non è scontato quando si crea un gruppo nuovo come il nostro. Ogni giorno avremo situazioni che ci metteranno alla prova e noi saremo pronti per affrontarle insieme, certi del fatto che ognuno vorrà fare del suo meglio”.

    (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Sandro Gennari confermato per il quarto anno responsabile fisioterapico di Roma

    Di Redazione Sandro Gennari, romano, 62 anni, sarà il Responsabile Fisioterapico della Roma Volley Club per la quarta stagione consecutiva. La conferma del Dott. Gennari, uno dei più apprezzati fisioterapisti sportivi in Italia, è un importante segno di continuità per il progetto della squadra di Roma.Laureatosi in Fisioterapia presso l’Università di Chieti, ha poi conseguito il Master in Psicologia dello Sport presso l’Università degli studi di Siena. E’ docente di fisioterapia all’Università La Sapienza di Roma. Sandro è ormai un punto di riferimento per tutta la pallavolo italiana e gli atleti romani.Da più di 30 anni ha creato ed esercita la professione presso lo studio Eur Fisio Gennari a Roma. Dal 1985 è fisioterapista ufficiale delle squadre nazionali della FIPAV, giovanili, senior, over, beach, in periodi diversi nel femminile e nel maschile. Ha partecipato come fisioterapista, tra le tante competizioni, anche a Campionati Europei, Mondiali e Olimpiadi. Nella sua carriera è stato fisioterapista di club di volley maschile e femminile di serie A1 e A2. Dal 2019 è responsabile fisioterapico della Roma Volley Club.Le sue parole: “Sono felice di questa continuità del nostro rapporto, credo sia importante per me, per i ragazzi del mio Studio e per la società. Conosco e ho trattato moltissime atlete, soprattutto in nazionale, da Egonu a Orro, da Malinov a Danesi. Ragazze con cui ho lavorato per recuperare alcune problematiche che le affliggevano in vista di appuntamenti importanti e con cui si è creato un ottimo rapporto. Della squadra di quest’anno conosco bene Giulia Melli e Martina Ferrara oltre, ovviamente, a Sofia Rebora.” “Con il Dott. Vannicelli c’è un’amicizia e una collaborazione di lunga data, ma conosco anche coach Cuccarini e gli altri ragazzi dello staff tecnico, essendo alcuni romani. Lunedì ci incontreremo con il preparatore Luca Rossini. Già da fine agosto e nel corso dei primi giorni di settembre lavoreremo in forma coordinata. Studieremo le casistiche di ogni atleta per creare un programma di prevenzione agli infortuni attento alle problematiche più sensibili di ogni atleta.”“Quest’anno per i servizi fisioterapici, oltre a me, in qualità di responsabile, ci saranno Pierfrancesco Gennari e Francesco D’Urso, ora impegnati con le nazionali giovanili. Seguiremo la squadra nel corso di tutta la stagione, con presenza al campo di allenamento e alle partite. Lo Studio dell’Eur sarà a disposizione delle ragazze per le terapie settimanali. Abbiamo acquistato nuovi macchinari per rimanere sempre al passo con l’evoluzione dei trattamenti fisioterapici: onde d’urto, radiali e il sistema di luci “blazepod” per l’allenamento funzionale e la rieducazione neuro-motoria.”“E’ un bel momento per il movimento pallavolistico italiano. Gli investimenti fatti in questi anni dalla Fipav hanno portato grandi risultati, stiamo vincendo tantissime medaglie nelle competizioni internazionali. E’ un onore lavorare e aver lavorato per la Federazione, con molte di queste atlete e con questi staff tecnici.” “A Roma c’è una grande passione per la pallavolo. Purtroppo, spostarsi nella capitale non è facile, la logistica credo sia il limite più grande nel poter avere il pieno in tutte le partite. Quest’anno finalmente giocheremo al Palazzetto, sarà bellissimo. Il gioco si vede benissimo, il pubblico è vicino e si sente, potrà essere un fattore importante. Ai romani voglio dire che non c’è solo il calcio, ci sono tante discipline che meritano attenzione. La squadra di quest’anno è veramente forte, invito tutti a venire a vedere questo grande spettacolo per riportare, insieme, Roma in A1.” (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO