consigliato per te

  • in

    Francia: Ufficiale, Giani nuovo Ct

    PARIGI – Una settimana dopo che Bernardo Rezende ha annunciato l’abbandono Andrea Giani, 51 anni, ha accettato di raccogliere la sfida e portare i campioni olimpici ai Giochi di Parigi 2024.“Dopo essere stato uno dei migliori giocatori del mondo, ora è uno dei migliori allenatori, eravamo già interessati al suo profilo quando stavamo cercando un […] LEGGI TUTTO

  • in

    Tokyo2020: L’audience di pallavolo e beach volley. Top: 2.647.000 spettatori per Italia-Giappone. Share alle stelle per i Quarti con Serbia e Cina

    Marco Fantasia e Giulia Pisani

    MODENA – Gli ascolti di Rai2, canale olimpico, per pallavolo e beach volley. Molto interessanti in termini di diffusione i dati riguardanti le nostre discipline. I migliori dati di share corrispondono alle due sfide decisive dei Quarti di finale indoor.Ottimo poi l’esordio olimpico di Giulia Pisani (nella foto con l’inviato Rai Marco Fantasia). Dopo anni e anni finalmente in Rai una voce capace ci raccontare al meglio gli aspetti tecnici della pallavolo femminile senza continue autocelebrazioni.
    Sabato 24Pallavolo (ore 02.00/04.29) 194.000 spettatori – 11,2% Italia-Canada maschileDomenica 25Pallavolo femminile (ore 02.00/02.58) 220.000 spettatori – 9,1% (Italia-ROC femminile)Beach volley maschile (ore 13.51/16.14) 2.431.000 spettatori – 19,9% Lupo-Nicolai vs Thole-Wickler e Carambula-Rossi vs Gibb/BourneLunedì 26 LuglioPallavolo maschile: Polonia-Italia (ore 09.46/10.18) 1.003.000 spettatori – 19,3%Martedì 27 LuglioBeach volley (ore 02.54/05.53) 197.000 spettatori – 13,6% Gottsu-Shiratori vs Nicolai-LupoPallavolo femminile: Italia-Turchia (ore 10.07/11.40) 1.326.000 spettatori – 23,2%Mercoledì 28 LuglioPallavolo maschile: Giappone-Italia (ore 13.51/14.55) 2.647.000 spettatori – 20,5%Beach volley maschile: Cherif-Ahmed vs Carambula-Rossi (ore 15.06/15.48) 1.831.000 spettatori – 18%Beach volley femminile: Artacho Del Solar-Clancy vs Menegatti-Orsi Toth (ore 15.54/16.28) 1.459.000 spettatori – 16%Giovedì 29 LuglioPallavolo femminile: Italia-Argentina (ore 02.00/03.08) 255.000 spettatori – 14,5%Venerdì 30 LuglioBeach volley: Carambula-Rossi vs Heidrich-Gerson (ore 09.40/10.47) 1.141.000 spettatori – 22,8%Beach volley: Nicolai-Lupo vs Kantor-Losiak (ore 11.08/11.50) 1.168.000 spettatori – 18%Pallavolo maschile: Italia-Iran (ore 14.55/16.33) 1.975.000 spettatori – 18,9%Sabato 31 LuglioPallavolo femminile: Italia-Cina (ore 15.28/17.08) 2.431.000 spettatori – 23,4%Domenica 1 AgostoBeach volley femminile: Wang-X. Y. Xia vs Ana Patrícia-Rebecca (ore 07.10/08.00) 675.000 spettatori – 17,9%Pallavolo maschile: Italia-Venezuela (ore 09.35/10.54) 1.923.000 spettatori – 25,6%Beach volley (ore 11.43/11.59) 1.991.000 spettatori – 20,7%Lunedì 2 AgostoPallavolo femminile: USA-Italia (ore 04.43/06.35) 267.000 spettatori – 20,6%Martedì 3 AgostoBeach volley maschile Quarti di finale (ore 05.33/06.22) 212.000 spettatori – 16,4%Pallavolo maschile: Italia-Argentina (ore 09.57/12.34) 2.245.000 spettatori – 29,9%Mercoledì 4 AgostoBeach volley Quarti di finale (ore 05.25/06.09) 232.000 spettatori – 17,5%Pallavolo femminile: Serbia-Italia (ore 09.59/11.04) 1.593.000 spettatori – 29,3%Beach volley maschile: Quarti di finale Lupo-Nicolai vs Cherif-Ahmed (ore 14.59/15.42) 2.387.000 spettatori – 21,6%Giovedì 5 AgostoBeach volley maschile: Semifinale Russia (ROC)-Qatar (ore 14.57/15.44) 1.782.000 spettatori – 16,9%Beach volley femminile: Semifinale Australia-Lettonia (ore 15.45/15.57) 1.590.000 spettatori – 17%Venerdì 6 AgostoBeach volley femminile: Finale 1° posto USA-Australia (ore 02.59/05.15) 146.000 spettatori – 12,9%Pallavolo femminile: Semifinale Serbia-USA (ore 06.35/07.27) 437.000 spettatori – 14,8%Sabato 7 AgostoBeach volley maschile: Finale 1° posto Norvegia-ROC (Russia) (ore 03.04/03.42) 284.000 spettatori – 18,4%Domenica 8 AgostoPallavolo femminile: Finale 1° posto USA-Brasile (ore 06.35/08.00) 518.000 spettatori – 17,6%
    Fonte antoniogenna.com

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteMercato estero maschile: Il riepilogo delle ultime 2 settimane LEGGI TUTTO

  • in

    Tokyo2020: Come cambia il ranking FIVB. Il Brasile sale al 2° posto nel femminile. Italia maschile +1 posizione

    TOKYO – Alla fine del torneo olimpico sono minime le modifiche al ranking FIVB maschile, più “vivace” quello femminile.Nel torneo maschile con la Francia campione restano invariate le prime cinque posizioni che vedono nell’ordine Brasile, Polonia, Russia, Francia e Stati Uniti. Sale al sesto posto l’Argentina che guadagna due posizioni a danno di Slovenia e Serbia fuori dal torneo a cinque cerchi e quindi impossibilitate a muovere la classifica.  Sale dal 9° all’8° posto l’Italia.Scende dal 16° al 18° posto la Tunisia, crolla il Venezuela dal 33° al 48° posto.Se non si modificano sostanzialmente le posizioni, si riduce invece il gap punti con il Brasile che perde 36 punti, scendendo da 431 a 395, il ché avvicina le squadre in vetta: Polonia a 381 (-9), Russia a 373 (+30), Francia 355 (+24). -16 punti per gli USA ora a 311 punti, Argentina a 304 (+31 punti), Italia a 284 (+13).
    Nel torneo femminile la classifica è stata più movimentata con il Brasile che ha superato la Cina salendo al 2° posto, Russia al 5° (dal 7°, +2 posizioni), Serbia al 6° dal 13° (+7 posizioni e +67 punti). -1 posizione Cina (3°) e Dominicana (7°). -5 posizioni per il Giappone che scivola al 10° posto con -41 punti, meno 6 posizioni per l’Argentina al 22° posto (-18 pt), meno 8 posizioni (-20 pt) per il Kenia ora al 32° posto. Costante l’Italia che resta al 9° posto con 267 punti, guadagnandone 10.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteCampionati Europei 2021 femminili: Beach Volley, in campo a Vienna. Tutto il programma e i risultati LEGGI TUTTO

  • in

    Tokyo2020: Il Dream Team dei Giochi. Ngapeth MVP

    MVP Ngapeth

    TOKYO – I migliori del torneo maschile delle Olimpiadi di Tokyo vinto dalla Francia davanti a Russia (ROC) e Argentina.
    MVP: Earvin Ngapeth (Francia)Miglior palleggiatore: Luciano De Cecco (Argentina)Miglior Opposto: Maxim Mikhaylov (Russia/ROC)Migliori schiacciatori: Earvin Ngapeth (Francia), Egor Kliuka (Russia/ROC)Migliori centrali: Ivan Iakovlev (Russia/ROC), Barthelemy Chinenyeze  (Francia)Miglior libero Jenia Grebennikov (Francia)

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteTokyo2020: Tillie ricorda le parole del 2012 “Dissi che dovevamo sognare i Giochi…” Ngapeth: “Una finale foto del resto del torneo…” LEGGI TUTTO

  • in

    Tokyo2020: Tillie ricorda le parole del 2012 “Dissi che dovevamo sognare i Giochi…” Ngapeth: “Una finale foto del resto del torneo…”

    TOKYO – Le dichiarazioni del tecnico dei transalpini Laurent Tillie, del regista Benjamin Toniutti e della stella Earvin Ngapeth.
    Laurent Tillie, allenatore della Francia: “E’ una bella favola, spero che ora tutti si ricordino del primo allenamento nel luglio 2012 quando dissi ai giocatori che bisognava sognare i Giochi Olimpici, e per sognarli bisogna pensarci tutti i giorni. Per questo percorso, bisognava pensare sempre a questa idea, con pazienza e avere giocatori di grande talento. Ma oggi non ci sono solo giocatori di talento, è una squadra che ha vissuto un’estate mostruosa. Dopo tre partite non stavamo bene, dovevamo solo mantenere la perseveranza, resilienza e crederci. È miracoloso, è bellissimo, non so cosa dire”.
    Benjamin Toniutti, palleggiatore e capitano della squadra francese: “E’ magnifico, una vittoria di squadra. Abbiamo creato qualcosa da Berlino (il torneo di qualificazione nel mese di gennaio 2020), lo abbiamo dimostrato ancora in questa competizione, perché a Berlino siamo stati quasi eliminati. Va ricordato chiaramente, stava succedendo anche qui quando abbiamo perso contro l’Argentina. Non stavamo bene e si siamo ripresi con la vittoria contro la Russia nella fase a gironi. Vittoria che ci ha dato un nuovo clima…. E’ davvero la vittoria di tutta la squadra, di tutto lo staff”
    Earvin Ngapeth, schiacciatore della squadra francese: “E’ stata una partita come tutta la nostra competizione, in cui abbiamo vissuto tutte le emozioni. C’era tanta tensione, ma ce l’abbiamo fatta. Era una finale olimpica e poteva andare solo a finire così, 3-2. Siamo super felici! Stiamo insieme da tanto tempo, lavoriamo e lo avevamo sognato. A Rio siamo mancati, abbiamo così lavorato ancora più duro tanti che abbiamo avuto solo dieci giorni di riposo dall’inizio del preparazione ma non abbiamo rimpianti perché è super bello quando si ottiene un risultato del genere. Lo abbiamo sognato, lo abbiamo fatto insieme, con questo gruppo, è ancora più bello” LEGGI TUTTO

  • in

    Tokyo2020: C’è anche un po’ d’Italia nell’oro della Francia, il vice allenatore Paolo Perrone

    Chinenyeze, Perrone e Patry, tris di Milano d’oro

    TOKYO – C’è anche un po’ d’Italia nel successo olimpico della Francia di Laurent Tillie e dei suoi ragazzi. Nello staff del tecnico di Tillie c’è infatti anche il cuneese Paolo Perrone, scoutman della nazionale transalpina dal 2017 ora assistent coach e durante la stagione alla Power Volley Milano.E’ arrivato alla nazionale francese dopo essere sbarcato anni fa al Lione di Silvano Prandi dove si è messo in mostra iniziando così a collaborare con la nazionale di Tillie. Anche lui quindi sul tetto del Mondo a cinque cerchi.
    Lo staff completo di Tillie, operrone quinto da sx

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteTokyo2020: Le prime dichiarazioni di Kevin Tillie e Jenia Grebennikov… “E’ incredibile”Articolo successivoTokyo2020: Tillie ricorda le parole del 2012 “Dissi che dovevamo sognare i Giochi…” Ngapeth: “Una finale foto del resto del torneo…” LEGGI TUTTO