consigliato per te

  • in

    La pallavolo campana in lutto per la scomparsa di Bruno Imparato

    Di Redazione
    Per tutti era “Zio Bruno“: una figura storica del volley a Pompei e in tutta la Campania, dove era stato per molti anni consigliere regionale e territoriale della Fipav. Bruno Imparato è scomparso a 78 anni, vittima dell’epidemia di Covid-19, e sono stati innumerevoli i messaggi di cordoglio e di omaggio al leggendario allenatore e dirigente. La Fipav Campania lo ha ricordato con un post su Facebook: “Come d’incanto la grande famiglia della pallavolo campana si scopre orfana per la perdita di uno dei suoi padri più autentici. Oggi piangiamo per la scomparsa di un uomo, un marito, un padre, un nonno e un uomo di sport speciale, che a casa come in palestra ha saputo trasmettere valori e insegnamenti attraverso contagiosi sorrisi“.
    “Non ti dimenticheremo mai” ha aggiunto Umberto Capolongo, presidente del Comitato Territoriale di Napoli. E il Volley Stabia, sua storica società, gli dedica un accorato ricordo: “Non perdiamo soltanto un allenatore ma una persona speciale, uno ‘Zio’ sempre disponibile per ogni evenienza, pronto a dare tutto non solo in palestra ma anche e soprattutto fuori, un amico che non si è mai tirato indietro: dove c’era il problema, lui lo risolveva“. Anche Pasquale D’Aniello, CT della Nazionale Under 16 femminile, ha postato una sua foto con Imparato: “Ti porterò sempre nel cuore, come tutte le persone che hanno avuto la fortuna di incontrarti“.
    La redazione di Volley NEWS si unisce al dolore di familiari, amici e conoscenti.
    (fonte: Facebook Fipav Campania) LEGGI TUTTO

  • in

    La Fipav Campania lancia la corsa di Giuseppe Manfredi alla presidenza nazionale

    Di Redazione
    Sarà Giuseppe Manfredi il nuovo presidente della Federazione Italiana Pallavolo? La candidatura dell’attuale numero due di via Vitorchiano alle elezioni del 27 febbraio a Rimini, che potrebbe anche rimanere l’unica, è stata anticipata oggi dalla Fipav Campania, che ha lanciato la corsa alla presidenza schierandosi apertamente al fianco del dirigente pugliese. Il sostegno a Manfredi, “riconosciuto come candidato ideale alla luce di un’esperienza e di una comprovata capacità politica maturata nel corso degli anni“, è stato ratificato ieri dalla Consulta dei presidenti territoriali.
    “La Campania, compatta, sosterrà la candidatura a presidente della Fipav di Giuseppe Manfredi alla prossima Assemblea Nazionale – ha dichiarato il commissario straordinario della Fipav Campania, Guido Pasciari – è bastato sapere dell’ufficialità della sua candidatura per essere tutti d’accordo a riguardo. Manfredi è da sempre un faro politico per il volley italiano, e grazie alla sua comprovata esperienza siamo certi che saprà proseguire il percorso di modernizzazione di una Federazione che, nonostante il Covid e nonostante il momento complicato, continua a guardare con fiducia verso il futuro. Saremo al fianco di Giuseppe Manfredi, da sempre prezioso e instancabile alleato del volley campano, alla prossima tornata elettorale”.
    Non ancora annunciata pubblicamente, la candidatura di Manfredi prefigura un passo indietro dell’attuale presidente Bruno Cattaneo e, probabilmente, un cambiamento degli equilibri geopolitici all’interno della Federazione. Ma sono solo le prime schermaglie di una battaglia che, anche se in assenza di una vera e propria “opposizione”, non sarà comunque priva di contrasti. LEGGI TUTTO

  • in

    Kinderiadi TdR.: Campania, il bilancio. Maschile con uno strepitoso 8° posto. Femminile solo 17e

    La selezione maschile della Fipav Campania CHIETI – Cala il sipario sulla stagione 2017/18 del volley campano. A Montesilvano si è infatti concluso il Trofeo Delle Regioni 2018, ultimo, attesissimo atto di un’intensa stagione che ha visto la Fipav Campania impegnata su più fronti. Nella massima kermesse giovanile tricolore, la Campania si è, come di consueto, […] LEGGI TUTTO