consigliato per te

  • in

    Record di presenze per Babyvolley a Imola: 56 squadre al via

    Di Redazione Mancano due settimane alla partenza di BabyVolley, torneo nazionale giovanile organizzato dalla scuola di pallavolo Diffusione Sport a Imola nei primi giorni di gennaio 2022: ai nastri di partenza 56 squadre per un totale di 800 tra atlete, atleti, allenatori e dirigenti. Le categorie presenti sono 7, di cui 5 femminili (Under 12, 13, 14, 16, 18) e 2 maschili (under 15, 17). Babyvolley 2022 avrà inizio alle 10 di martedì 4 gennaio e si concluderà dopo 130 gare mercoledì 5 gennaio, con tutte le finali a partire dalle 15 in varie palestre di Imola. Salta quindi la festa finale al Pala Ruggi con cerimonia di premiazione contemporanea di tutte le squadre partecipanti. “Purtroppo è il prezzo che dobbiamo pagare – dichiara Pasquale De Simone, coordinatore del torneo – per fare il torneo e farlo in grande sicurezza. Mettere più di 1000 persone tra partecipanti e spettatori in un palazzetto va assolutamente evitato. Tutte le gare si svolgeranno secondo i protocolli sanitari della Fipav, che hanno già dimostrato la loro efficacia in questi primi 4 mesi di attività agonistica con i campionati di tutte le serie e categorie. Inoltre, per evitare ulteriori problematiche, ogni categoria si disputerà nello stesso impianto e quindi con assenza di rotazioni di squadre. Questo comporta l’esigenza di utilizzare più spazi e più persone nell’organizzazione, ma questa cosa non ci spaventa, visto che in più di un’occasione siamo riusciti a dimostrare l’efficienza del nostro staff“. In questo ormai tradizionale appuntamento giovanile saranno impegnate 10 palestre per un totale di 12 campi: Palestra Cavina (via Boccaccio), Palestra Ruscello (via Volta), Palestra Penazzi (via Vivaldi), Palestra Pulicari (via Curiel), Palestra Veterani (via Kolbe), Palestra Rubri (via Tinti), Palestra Querzè (via Oriani), Pallone Tiro a segno (via Tiro a segno), Paolini (via Guicciardini) e Palestra Pifferi (via Savonarola). Sarà possibile seguire la manifestazione sia sul sito di Diffusione Sport sia sui canali social dell’associazione, con foto e brevi filmati su Instagram. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Diffusione Sport: 1° divisione corsara a Crevalcore, ritorna alla vittoria l’under 18

    Di Redazione Questi i risultati del fine settimana della squadra imolese: 1^divisioneCrevavolley – Agriflor DS Imola 2-3 (25-17, 24-26, 23-25, 25-22, 3-15) Una gara con alti e bassi ma che ha permesso all’Agriflor di ottenere due punti importantissimi per salire in classifica. Dopo un primo set da dimenticare le imolesi si trasformano e, concedendo meno errori alle avversarie, riescono a portarsi in vantaggio per 2 set a 1. Il 4°set sembra appannaggio dell’Agriflor ma quando tutto sembrava deciso le padrone di casa hanno avuto un guizzo finale e si sono conquistate il tiebreak. Nell’ultima frazione non c’è stata partita con Montanari e compagne che non hanno infilato punti in sequenza lasciano le briciole alle avversarie. Prossimo incontro sabato 4 dicembre al Pala Ruggi (ore 18.00) contro Antal Pallavicini. Under 18Pizza Acrobatica DS Imola – Persicetana 3-0 (26-24, 25-15, 27-25) Ritorna al successo la squadra targata Pizza Acrobatica Imola nel campionato under 18 anche se ha dovuto soffrire un po’ nel 1° e nel 3° parziale. Un’iniezione d’entusiasmo per le ragazze attese venerdì 3 dicembre dal derby con la Uisp alla palestra Rubri. (ore 21.00) Under 16 – Girone DCna DS Imola – Pontevecchio 1-3 (25-16, 17-25, 16-25, 17-25) L’inizio della gara faceva ben sperare per il prosieguo del big match della giornata tra le due capoliste. Vinto il primo set le imolesi hanno spento la luce consegnando il match al Pontevecchio. Prossimo incontro a Molinella sabato 4 dicembre alla palestra comunale con inizio alle 19.00. Under 16 – Girone BPediatrica DS Imola – Calderara 3-0 (25-12, 25-19, 25-10) Continua la rincorsa delle giovanissime di Diffusione Sport alla capolista Masi a cui questa settimana hanno sottratto un altro punto in classifica. La gara con il Calderara non è stata mai in discussione. La prossima settimana turno di riposo Under 14 – EccellenzaClai Imola – Pediatrica DS Imola 3-2 (20-25, 19-25, 26-24, 26-24, 16-14) Una gara rocambolesca che ha visto prima dominare le ragazze di Diffusione sport avanti 2 set a 0 e 16-10 nel terzo parziale. Poi si è spenta la luce e la Clai ha compiuto una clamorosa rimonta aggiudicandosi i set successivi ai vantaggi. La prossima settimana turno di riposo. Under 14McDonald’s DS Imola – Masi Volley 0-3 (20-25, 26-28, 13-25) Le imolesi della McDonald’s DS combattono alla pari con le avversarie solo nel secondo set e probabilmente meritavano di vincerlo. Molti errori e ancora tanto da lavorare per un gruppo che sta imparando a trovare i giusti meccanismi nell’impostazione del gioco. La prossima settimana turno di riposo. (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Diffusione Sport: festa di Minivolley a Imola in memoria di Elena Spisni

    Di Redazione Domenica 21 novembre la palestra Cavina di Imola è stata teatro della manifestazione Battesimo del Volley, un evento organizzato da Diffusione Sport a cui hanno partecipato circa 150 ragazze e ragazzi, sia della società organizzatrice che di Involley Lugo, Pallavolo Mordano e Riolo Volley. La manifestazione era dedicata, come da qualche anno a questa parte, a Elena Spisni, la giovanissima atleta di Diffusione Sport vittima di un tragico evento ad agosto del 2015. La mattinata dedicata al volley organizzata fa parte di un calendario di 8 incontri, di cui 2 già organizzati a settembre e ottobre, e che culminerà il 19 dicembre con la tradizionale festa di Natale – Pediatrica Christmas Cup. Questi i risultati del fine settimana della squadra imolese: 1° DivisioneAgriflor DS Imola-Progresso VTB Bologna 3-1 (25-20, 22-25, 31-29, 25-23) Ottiene la prima vittoria la squadra Agriflor di Prima Divisione, che tra le mura amiche del Pala Ruggi sconfigge dopo una vera battaglia il Progresso VTB Bologna. I parziali sempre in equilibrio (Imola vince il terzo set 31-29) mostrano che le due squadre si sono equivalse sul piano del gioco, anche se la squadra imolese è sempre stata avanti nel punteggio. Prossimo incontro sabato 27 novembre a Crevalcore (Scuola Lodi – ore 20.45). Under 18Pgs Bellaria-Pizza Acrobatica DS Imola 3-0 (25-21, 25-22, 25-12) Nulla da fare per la formazione Under 18, che nella trasferta a Bologna riesce a restare in partita solo per due set, mentre nell’ultimo parziale tutto diventa più facile per il Pgs Bellaria. Venerdì 26 novembre le ragazze di Marco Cossù incontreranno la Persicetana (Palestra Pulicari – ore 21.15). Under 16 – Girone DPersicetana-Cna DS Imola 0-3 (13-25, 6-25, 17-25) Gara agevole per la capolista Cna Imola che ora è attesa alla sfida con la Pontevecchio per assegnare la testa della classifica. L’incontro si terrà a Imola sabato 27 novembre alle 16 alla palestra Pulicari. Under 16 – Girone BUisp Imola-Pediatrica DS Imola 1-3 (22-25, 25-17, 20-25, 25-27) Come tutti i derby la gara è stata molto sentita da entrambe le squadre, anche se le ragazze di Diffusione Sport, di due anni più piccole rispetto alla categoria, avrebbero potuto pagare in termini di inesperienza. Invece in campo la squadra di Cristian Fini ha mostrato carattere e nei momenti di grande equilibrio ha commesso meno errori delle avversarie. Prossima gara sabato 27 novembre alle 15.30 nella palestra Veterani a Imola. Under 14 – EccellenzaPediatrica DS Imola-Pontevecchio 3-0 (25-20, 28-26, 25-19) Seconda vittoria consecutiva nel girone di eccellenza per le ragazze della Diffusione Sport, che nel secondo set sono riuscite in una clamorosa rimonta da 18-24 fino a vincere il set per 28-26. Domenica pomeriggio derby con la Clai alla palestra Pifferi alle 18. Under 14Nettunia-McDonald’s DS Imola 3-0 (25-13, 25-23, 25-12) Nulla da fare per le giovani imolesi che a Bologna, col Nettunia, riescono ad impensierire le avversarie solo nel secondo set. Avranno modo di riscattarsi sabato nella sfida casalinga con Masi Volley alla palestra Querzè, alle 15.30. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    “Porta un’amica al volley”, prima tappa di minivolley S3 organizzata da Diffusione Sport

    Di Redazione Si è svolta la scorsa domenica presso la palestra Cavina di Imola la manifestazione “Porta un’amica al volley” primo appuntamento del ricco calendario dedicato al minivolley S3 organizzato dalla scuola di pallavolo Diffusione Sport Imola. Questa domenica l’incontro è stato dedicato soprattutto alle nuove iscritte ai corsi della società imolese che per l’occasione sono state invitate a portare anche delle loro amiche a provare il volley. Ad accogliere in palestra le oltre 50 ragazzine c’erano i tecnici Franco Bendanti, Rita Okrachkova che hanno fatto ruotare le presenti a giocare su 7 campi allestiti per l’occasione, a fare merenda, stringere ancora di più amicizia con altre coetanee e scattare selfie e tante foto. Alla festa di minivolley S3 hanno partecipato anche le giovani atlete del Mordano di Lorenzo Tondini e quelle di Riolo accompagnate da Rita Neri. Sono ormai più di 10 anni che Diffusione Sport porta avanti questi momenti di condivisione tra tutte le squadre del settore avviamento che sono partecipate anche da numerose società delle zone limitrofe. Dal 21 novembre iniziano gli appuntamenti ufficiali con il “Battesimo del Volley in ricordo di Elena Spisni” e a seguire la tanto attesa festa di natalizia quest’anno denominata Pediatrica Christmas Cup. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Imola, conclusa la terza edizione del torneo VolleyStart: i vincitori delle varie categorie

    Di Redazione Si è conclusa la terza edizione del torneo VOLLEYSTART organizzato dalla scuola di pallavolo Diffusione Sport. Sabato 9 e domenica 10 ottobre su 10 campi dislocati in 8 palestre in tutta la città di Imola, 30 squadre divise in cinque categorie hanno dato vita al torneo pre-campionato, una formula vincente che ha ricevuto il gradimento delle società sportive al punto che le iscrizioni si sono chiuse un mese prima del torneo. Si sono disputate più di 60 gare, con uno sforzo organizzativo che la scuola di pallavolo Diffusione Sport, ormai abituata ad organizzare eventi di grossa portata, ha saputo gestire in modo esemplare. Per la cronaca le squadre vincitrici sono state il Cus Ancona per la categoria Under 14, la Volley Academy di Manù Benelli per la categoria Under 16, Brembo Volley Team per l’under 18, Pallavolo Spilamberto per l’open 1 e 2 divisione e il Volley San Stino (Ve) per l’open serie C e D. Da sottolineare per le squadre di casa la quarta posizione di Diffusione Sport del torneo Under 14 che ha sfiorato di accedere alla gara per la conquista del trofeo sconfitta in semifinale solo al tiebreak dal Volley Segrate. “La soddisfazione al termine di ogni manifestazione che organizziamo e ricevere i complimenti delle società che ospitiamo – dichiara il presidente Pasquale De Simone – nonostante la preoccupazione dovuta alla situazione attuale abbiamo portato anche questa volta a dormire a Imola più di 300 persone con oltre 450 atlete partecipanti”. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Diffusione Sport non si ferma mai: a Imola il torneo nazionale Volleystart

    Di Redazione Passata la sbornia del Trofeo McDonald’s, in cui 4 squadre di Serie A1 femminile si sono confrontate a Imola per la gioia di tanti appassionati, la Scuola di Pallavolo Diffusione Sport si rituffa nelle proprie attività con gli allenamenti delle squadre e i corsi di avviamento che hanno avuto un boom di iscritti. Ma anche l’organizzazione di iniziative non si ferma, e già sabato 9 e domenica 10 ottobre a Imola sarà di scena la terza edizione di Volleystart, il torneo precampionato che a settembre 2020 fu sospeso a pochi giorni dallo svolgimento. Quest’anno tutto è pronto e più che positiva è stata la risposta delle squadre partecipanti al punto che a tante società si è dovuto negare la possibilità di accedere al torneo. Saranno 5 le categorie presenti, tre giovanili (Under 14, Under 16 e Under 18) e due open (per squadre di Prima e Seconda divisione e per la serie D/C), tutte femminili. La prima edizione del torneo ebbe 21 squadre partecipanti e nella successiva ce ne furono 30 complessive, cosi come anche in questa edizione. “Al torneo parteciperanno squadre di società importanti non solo provenienti dell’Emilia Romagna – afferma Pasquale De Simone, coordinatore di Volleystart per Diffusione Sport – Segrate, Savino del Bene Scandicci per citarne alcune, altre vengono dal Veneto, dalle Marche, dal Friuli. Ci saranno oltre 350 presenze negli alberghi e altrettante nei ristoranti in giro per la città“. Saranno utilizzati ben 10 campi, che necessitano di avere arbitri, responsabili di campo, addetti al defibrillatore e segnapunti con uno sforzo organizzativo che la società imolese ha dimostrato da anni di poter sostenere. Nella scorsa edizione a Imola fu presente un’icona del volley mondiale che seguirà anche quest’anno dalla panchina la sua squadra: Manù Benelli, una delle più forti pallavoliste di tutti i tempi. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Trofeo McDonald’s: la Vero Volley Monza incontra le giovani di Imola

    Di Redazione Con tutte le quattro compagini di Serie A ormai sulla rotta di Imola, e due sessioni di allenamento in corso al Pala Ruggi per le ragazze della Vero Volley Monza e della Savino del Bene Scandicci, si anima l’immediata vigilia del secondo Trofeo McDonald’s di Imola. Tra le tante iniziative collaterali del weekend anche l’emozionante prologo dell’Agriflor Day, che ieri ha strappato applausi suggellando l’incontro tra alcune delle stelle presenti in città e le ragazze del settore giovanile della Diffusione Sport: grandi sorrisi e adrenalina a mille nell’atteso “meet and greet” tra le giovanissime atlete e le giocatrici della Vero Volley, tra cui le campionesse europee Orro, Danesi, Gennari e Parrocchiale. L’appuntamento del fine settimane porterà sulle rive del Santerno il grande volley femminile a poche settimane di distanza da quel successo continentale della nazionale che ha monopolizzato il tifo in tutta la penisola. Sul rettangolo di gioco imolese sono attese molte delle protagoniste della cavalcata europea azzurra a cominciare dall’MVP della kermesse, Paola Egonu con la sua Imoco Volley Conegliano, ma anche la palleggiatrice Malinov, il libero De Gennaro, le schiacciatrici Pietrini e Gennari, oltre alle già citate “monzesi”. Le sfide di semifinale prenderanno il via sabato 25 settembre alle 16.30 al Pala Ruggi con il match tra Savino del Bene Scandicci e Vero Volley Monza; poi, a seguire, spazio all’incontro tra l’Imoco Volley Conegliano e Il Bisonte Firenze. Domenica dedicata alle finali: Medaglia di bronzo dell’evento in programma nell’impianto imolese alle 16, succoso antipasto di quella che sarà la finalissima per la conquista dell’ambito trofeo. L’ingresso al palazzetto locale, ormai da tempo sold out, è ad invito con posto assegnato ed obbligo di Green Pass. Per tutti gli altri sarà possibile seguire la manifestazione attraverso la diretta live sulla pagina Facebook di Diffusione Sport. Riflettori puntati, tra domani e domenica, anche sulla “Conferenza Annuale di Sport“, in programma al Ridotto del Teatro Comunale “Ebe Stignani” di Imola, con l’atteso intervento di Roberto Ghiretti (CEO di SG Plus), sul corso di aggiornamento allenatori con i coach Barbolini e Santarelli e sul format nazionale di gioco in esterna #volleys3alparco. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Le ragazze di Diffusione Sport incontrano le campionesse di Serie A1

    Di Redazione Fin dalla prima edizione del 2019, il Trofeo McDonald’s di Imola ha messo al centro della propria mission i più giovani. Un’equazione fisiologica alle latitudini del volley imolese targato Diffusione Sport, la scuola di pallavolo cittadina impegnata ogni giorno sul territorio per avvicinare e forgiare centinaia di atlete alla disciplina. La parola d’ordine è divertimento, perché soltanto attraverso i sorrisi ed il sano gioco la crescita umana e tecnica delle protagoniste raggiungerà la sua definitiva consacrazione. Un elemento che caratterizza anche la filosofia posta alla base dell’Agriflor Day che, alle ore 18 di venerdì 24 settembre al Pala Ruggi, suggellerà l’incontro tra le tante stelle di serie A presenti sulle rive del Santerno e le ragazze di Diffusione Sport. Una parentesi emozionante e genuina che attinge dall’essenza più pura di uno sport, la pallavolo, da sempre votato allo spirito di condivisione e partecipazione. Così, sfruttando il tempestivo arrivo della squadra della Vero Volley Monza in Romagna, prima compagine a calcare il rettangolo di gioco del Pala Ruggi per una sessione di allenamento pomeridiana, si materializzerà l’atteso “meet and greet” inserito anche tra le opzioni di ricompensa della campagna di crowdfunding a supporto della manifestazione. Ma non è tutto. Riflettori puntati, alle ore 10 di sabato 26 settembre, sulla seconda edizione di Volley S3 al Parco: un appuntamento nazionale promosso dal Settore Promozione della Federazione Italiana Pallavolo per incentivare l’attività motoria dei giovanissimi attraverso il gioco del volley S3 nei luoghi all’aperto. Una maratona tematica che, in città, farà tappa nell’area verde e sportiva di via Guicciardini tra i poli studenteschi cittadini “Valsalva” e “Luigi Valeriani”. Ma #volleys3alparco è anche social. Foto e filmati saranno pubblicati direttamente dai partecipanti sui propri canali social e ripostati sui contenitori della Federazione per rendere l’evento virale su tutte le piattaforme. In programma c’è perfino una diretta streaming con Andrea ‘Lucky’ Lucchetta, collegato da Campobasso, mentre gioca a volley S3 con i piccoli atleti molisani. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO