consigliato per te

  • in

    Cuneo chiude sul 4-0 contro Pinerolo. Pistola: “Un test positivo”

    Di Redazione Si chiude 4-0 il test match tra le padrone di casa della Bosca San Bernardo Cuneo e l’Eurospin Ford Sara Pinerolo. Con la rosa al completo coach Michele Marchiaro ha provato diverse soluzioni di gioco facendo ruotare tutte le sue giocatrici. Nel quarto set in campo le giovanissime del gruppo. Al termine dell’allenamento congiunto Pinerolo torna a casa con nuovi riscontri; il confronto con una squadra di categoria superiore ha dato sensazioni positive, utili per continuare il percorso di crescita delle biancoblu. Dal canto suo Andrea Pistola ha utilizzato tutte le atlete a disposizione tranne Agrifoglio, a riposo precauzionale. Nei primi due parziali coach Pistola schiera Signorile-Gicquel, Giovannini-Kuznetsova, Stufi-Squarcini, Spirito libero. Gicquel, all’esordio con la maglia di Cuneo, è molto cercata da Signorile e risponde con un 44% in attacco (11 punti) cui si aggiungono 4 ace. Nel primo set le gatte dopo una partenza un po’ contratta trovano l’allungo con Gicquel e Stufi, poi sono Squarcini e Kuznetsova a chiudere i conti. Le cuneesi partono forte nel secondo parziale, che dominano grazie a una Kuznetsova in evidenza (8 punti per lei). Capitan Signorile trova buone soluzioni e può variare molto il gioco. Nel terzo set dentro Degradi, Jasper e Zanette per Kuznetsova, Giovannini e Gicquel. L’Eurospin Ford Sara Pinerolo lotta punto a punto fino al 17-17, quando Stufi suona la carica con una fast e un ace per il 21-19. Degradi, Squarcini e Jasper completano l’opera ed è 3-0 per la Bosca S.Bernardo Cuneo. Nel quarto set Caruso e Gay rilevano Stufi e Spirito. Gatte sempre in controllo con una Caruso con il 100% in attacco e a segno anche a muro e al servizio. Un ace di Degradi scrive la parola fine sul set e sull’allenamento congiunto, al quale oltre ai tifosi cuneesi hanno assistito anche alcuni ragazzi e operatori della Cooperativa Onlus Il Faggio di Savona, parte integrante del progetto di welfare e inclusione sociale WeAreFamily. Federica Stufi: “Siamo davvero contente per questo primo test precampionato in casa: penso che i tifosi sugli spalti si siano divertiti. Stiamo cercando di trovare i meccanismi giusti e anche venerdì a Novara proseguiremo su questa strada. Oltre alla ricerca dell’intesa, con Chieri l’obiettivo sarà come sempre quello di vincere. Torno sempre volentieri al Pala Igor e il Memorial Giampaolo Ferrari è veramente un bel modo di unire lo sport a quello che c’è al di fuori“. Andrea Pistola: “Un test positivo; tutte le ragazze hanno avuto un buon minutaggio in campo e stanno trovando il giusto affiatamento con la palleggiatrice e sulle linee di ricezione. Un’occasione utile per iniziare a mettere in pratica in gara quello che stiamo facendo durante gli allenamenti. Siamo partiti un po’ contratti e macchinosi, poi ci siamo sciolti e abbiamo disputato tre buoni set. Il test con Chieri sarà più probante; sarà ancora più importante vederci all’opera in situazioni tecniche e tattiche più complicate per vedere dove dobbiamo ancora migliorare“. Michele Marchiaro: “Nel complesso è andata bene, soprattutto il primo set. Abbiamo avuto un piccolo calo nel secondo per poi riorganizzarci bene nel terzo. Il quarto utile per esperienza. Abbiamo provato qualche soluzione tattica nuova rispetto al test match con Mondovì dove non eravamo al completo. Sicuramente sensazioni positive”. Nel weekend le pinerolesi saranno impegnate nel quadrangolare “Trofeo Città di Bra e Cherasco” insieme alle padrone di casa del Libellula Bra di serie B1, Sassuolo e Mondovì. Bosca S.Bernardo Cuneo-Eurospin Ford Sara Pinerolo 4-0 (25-20, 25-17, 25-22, 25-12) (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Bergamo strappa 4 set alla Futura Volley Busto Arsizio nel match casalingo

    Di Redazione Buone prestazioni da parte della Volley Bergamo 1991 nell’allenamento congiunto disputato stasera in casa, dove ha strappato quattro set alle ospiti della Futura Volley Giovani Busto Arsizio. Nella vittoria per quattro parziali a zero in poco meno di un’ora e mezza di gioco, sono andate in doppia cifra l’opposto brasiliano Ana Paula Borgo (15 punti: 13 in attacco con la percentuale del 42%, 1 ace e 1 muro), capitan Loda (14, 46%) e Marie Schoelzel (13). Per la centrale tedesca da sottolineare la percentuale del 67% in attacco (10 punti) e i 3 punti messi a segno a muro. Coach Giangrossi ha approfittato del test per testare tutte le alternative tattiche ed ha avuto buoni riscontri dal muro (11 i punti realizzati dalla squadra nel fondamentale). Il programma di lavoro delle rossoblù prevede ora il ritorno in palestra nel pomeriggio di domani, un doppio allenamento venerdì e infine la chiusura della settimana con la seduta di allenamento tecnico di sabato mattina. (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Paola Egonu super star… da “Amici” di Maria De Filippo a “Le Iene”

    MILANO – E’ effetto show per Paola Egonu. Dopo la partecipazione di domenica scorsa ad “Amici” il talent show di Canale5 condotto da Maria De Filippi, l’opposta azzurra sedeva, da ospite, sulle sedie dei banchi dei nuovi alunni della celebre accademy, ora il posto 2 campione d’Europa per nazionali e per club, nonché vincitrice di tutto con Conegliano, è entrata nel cast de Le Iene con altre nove star tutte al femminile che ad affiancare il conduttore Nicola Savino nella prossima stagione del format televisivo. 
    Erano stati annunciati importanti cambiamenti per il programma d’inchiesta in onda da ben 25 stagioni. Senza più Alessia Marcuzzi lo show di Italia 1, ha scelto dieci conduttrici.
    Ad affiancare quindi Nicola Savino e la Gialappa’s Band ci sarà anche Paola EgonU e le cantanti Elodie, Madame, Ornella Vanoni, la nuotatrice Federica Pellegrini, le showgirl Elisabetta Canalis e Elena Santarelli, l’attrice Rocio Munoz Morales, la giornalista Francesca Fagnani, la comica Michela Giraud.
    Come recita un comunicato stampa Mediaset, si tratta di alcune grandi donne che “sanno il fatto proprio” e che raccontano un femminile contemporaneo, ciascuna nel proprio autentico modo.Il primo appuntamento con la venticinquesima stagione de Le Iene andrà in onda martedì 5 ottobre, in prima serata su Italia1. LEGGI TUTTO

  • in

    Vallefoglia cala il poker nel test match con Casalmaggiore

    Di Redazione Finisce con una rotonda vittoria della Megabox Vallefoglia l’allenamento congiunto con la VBC Èpiù Casalmaggiore alla palestra della Consolata di Sassuolo: 4 set disputati, tutti vinti dalle marchigiane, anche se con parziali piuttosto tirati. Per Casalmaggiore, che ha tenuto ferme precauzionalmente Shcherban, Di Maulo e Malual, era il primo vero test con formula “standard”: positiva la prova di Zhidkova, top scorer delle sue con 14 punti, Zambelli e Mangani, che mette a segno ben 5 ace. Nella Megabox subito brillante in attacco Kosheleva (16 punti). Foto Manuel Bongiovanni/VBC Casalmaggiore La squadra lombarda parte con Bechis e Zhidkova in diagonale, Braga e Szucs in banda, Zambelli e Guidi al centro e Carocci libero, mentre la Megabox schiera Scola e Carcaces in diagonale, Kosheleva e Newcombe in banda, Jack-Kisal e Mancini al centro e Cecchetto libero. Le prime due frazioni partono in modo diverso, la prima con Casalmaggiore avanti 8-6 la seconda con Vallefoglia avanti 8-5, ma poi prendono entrambe la via delle Marche terminando la prima sul 25-22 e la seconda 25-20. Nella terza frazione, partita 8-6 per Vallefoglia, Mangani mette in difficoltà le marchigiane con tre ace consecutivi e il muro di Bechis mette tutto in parità sul 21-21. Si viaggia sulla parità fino al 23-23 poi le bianco-verdi la spuntano sul 25-23. Si continua a giocare. La quarta frazione sembra essere più equilibrata ma anche questa volta sono le marchigiane a spuntarla 25-20.  VBC Èpiù Casalmaggiore-Megabox Vallefoglia 0-4 (22-25, 20-25, 23-25, 20-25)VBC Èpiù Casalmaggiore: Bechis (K) 1, Zhidkova 14, Braga 7, Szucs 9, Zambelli 11, Guidi 6, Carocci (L), White 3, Mangani 6, Ferrara (L). Non entrate: Malual, Shcherban, Di Maulo. All. Volpini-Zagni. Megabox Vallefoglia: Scola, Carcaces 13, Kosheleva (K) 16, Newcombe 8, Jack-Kisal 9, Mancini 7, Cecchetto (L), Fiori (L) 1, Kosareva 8, Botezat 4, Tonello 7, Berasi 1. All. Bonafede-Passeri.Note: Durata set: 24′, 23′, 26′. 23′. Tot: ’96. (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Sesta settimana di preparazione per Perugia, verso il torneo “Spirito di Squadra”

    Di Redazione E’ partita con una seduta tecnica la sesta settimana di preparazione per le ragazze della Bartoccini Fortinfissi, in vista dell’allenamento congiunto di oggi in quel di Roma con la formazione dell’Acqua e Sapone. L’incontro odierno anticipa la prima uscita stagionale ufficiale, che vedrà le ragazze di Perugia impegnate nel classico appuntamento a Gubbio che porta il nome di “Spirito di Squadra”, amichevole di beneficienza in programma per sabato 25 settembre 2021 alle ore 17.30, appuntamento rimandato la scorsa stagione causa pandemia. Le parole di Imma Sirressi sul lavoro svolto fino ad ora e su quello che deve essere fatto. “Veniamo da una settimana molto intensa, abbiamo fatto molte amichevoli e stiamo dando tanto anche in sala pesi. Mi è piaciuto molto disputare anche l’allenamento congiunto di sabato con Vallefoglia, siamo riuscite a dare molto ritmo ed abbiamo fatto vedere il nostro gioco, il sistema in generale sta venendo fuori piano piano, ero molto emozionata perché di fatto è stato il primo confronto al PalaBarton. Ancora dobbiamo lavorare molto dal punto di vista del feeling visto che Bongaerts non è molto che si allena con noi ma abbiamo il tempo necessario a migliorare anche in quell’aspetto, sicuramente arriveremo cariche e pronte alla prima di campionato“. (fonte: Comunicato Stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Busto Arsizio: Francesca Piccinini nuova vice presidente UYBA

    BUSTO ARSIZIO – Non un incontro celebrativo, ma ancora una volta un’occasione per presentare un progetto rivolto al futuro: Francesca Piccinini rimane legata al suo mondo, quello della pallavolo, con un ruolo diverso, ma decisamente stimolante. Durante la conferenza stampa odierna il presidente biancorosso Giuseppe Pirola ha ufficializzato che Francesca Piccinini sarà vice presidente di UYBA Volley, un ruolo non solo simbolico e istituzionale, ma anche operativo. Francesca seguirà da vicino i progetti sportivi della società, con un riferimento specifico al settore giovanile, ma anche al supporto tecnico dello staff di serie A. Non solo: Piccinini sarà supervisore di un del “tour UYBA” nelle società sportive in tutta Italia, sarà ambassador della società e presenza fondamentale nelle attività di marketing. Durante la presentazione il presidente Fipav Giuseppe Manfredi ha annunciato in diretta il conferimento per merito sportivi del patentino di allenatrice a Francesca.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteTrento: Rinnovo triennale per MichielettoArticolo successivoMondiali U18 F.: I risultati della 2° giornata LEGGI TUTTO

  • in

    Effetto Azzurro… Anche Volleyball.it vince il suo oro con 85.000 visite in un solo giorno

    MODENA – Dopo la vittoria dell’Europeo femminile, l’effetto del successo dell’Europeo maschile, la trasmissione delle gare degli azzurri sui canali Rai2 e Rai3, ovvero quelli maggiormente fruibili dalle masse di telespettatori, la simpatia naturale ispirata dal manipolo di ragazzi di Fefé De Giorgi, la stessa capacità comunicativa del CT, che già in passato ha dimostrato di essere un vero mattatore davanti a microfoni e telecamere, e i risultati sul campo da sempre capaci di coinvolgere le masse, hanno portato alla nostra testata un evidente visibilità grazie anche all’enorme produzione di informazione offerta dalla redazione nei giorni caldi del torneo e anche in questi immediatamente successivi.
    E’ con estremo piacere che condividiamo con tutti voi quello che riteniamo possa essere un traguardo lusinghiero di interazioni per una testata verticale di nicchia, ovvero il massimo numero di visite in un sol giorno sul portale Volleyball.it da 21 anni ad oggi, ben 85.000!  Considerando da dove siamo partiti in quell’ormai lontano 14 giugno del 2000, con 365 visite nel giorno del varo della nostra testata giornalistica, è sicuramente un risultato notevole, frutto anche di perseveranza, serietà e costanza nel lavoro.
    Volleyball.it è ancora di gran lunga il portale/testata giornalistica esclusivamente dedicato all’informazione sulla pallavolo di riferimento in Italia e uno dei principali a livello mondiale, grazie anche alla vivacità e alla qualità del movimento pallavolistico italiano fatto di nazionali vincenti e campionati di club che sono il top a livello mondiale per organizzazione e qualità tecnica.
    Siamo – e restiamo – inoltre il miglior canale di promozione per gli inserzionisti di settore e per le agenzie delle aziende di settore che vogliono promuovere brand e prodotti.
    Grazie azzurri, grazie azzurre, grazie pallavolo italiana, grazie lettori.
    Luca MuzzioliVolleyball.it, 21 anni online  LEGGI TUTTO

  • in

    26° Supercoppa Italiana, aperta la vendita dei biglietti per il match Imoco-Novara

    Di Redazione Si avvicina a grandi passi il primo match ufficiale della stagione 2021-22. Sabato 2 ottobre, alle 17.30, il PalaPanini di Modena ospiterà la 26^ Supercoppa Italiana, che sarà contesa tra Imoco Volley Conegliano e Igor Gorgonzola Novara. Dopo un’intera annata di competizioni a porte chiuse, le stelle della Serie A Femminile sono pronte a riabbracciare lo straordinario e appassionato pubblico del volley rosa in occasione dell’evento organizzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport. L’appuntamento rientra nel cartellone degli eventi sportivi, in disciplina, sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna, per la valorizzazione del territorio e l’attrattività turistica. Da ieri, martedì 21 settembre, è aperta la vendita dei tagliandi per assistere al match tra le pantere di Daniele Santarelli e le azzurre di Stefano Lavarini, recentemente protagoniste di sfide spettacolari.  Come da normativa vigente, la capienza massima consentita è pari al 35% del totale e l’assegnazione dei posti nei diversi settori del ‘Tempio del Volley’ sarà pianificata in modo da garantire il corretto distanziamento.  I PREZZIPARTERRE – 45€ DISTINTI – 30€ (ridotto Under 12 e Over 65 20€)GRADINATA – 20€ (ridotto Under 12 e Over 65 16€) Le tifoserie delle due squadre, che saranno disposte nelle curve del PalaPanini, potranno rivolgersi direttamente alle rispettive Società.  MODALITA’ DI ACQUISTOI biglietti potranno essere acquistati esclusivamente online, fino al fischio di inizio della partita, sul circuito Vivaticket al seguente link: https://www.vivaticket.com/it/biglietto/supercoppa-italiana-2021/164707 ACCESSO DISABILILe richieste di accesso per disabili alla 26^ Supercoppa Italiana dovranno pervenire entro le ore 18.00 di mercoledì 29 settembre, tramite una e-mail al seguente indirizzo: supercoppa@legavolleyfemminile.it, recando in oggetto RICHIESTA ACCESSO PER DISABILI SUPERCOPPA. Nella richiesta andrà specificato:– nome, cognome, data e luogo di nascita del disabile, certificato di invalidità– nome, cognome, data e luogo di nascita dell’accompagnatore– se il disabile è deambulante o non deambulante Le conferme verranno inviate entro le ore 18:00 di giovedì 30 settembre, previa conformità della richiesta e a insindacabile decisione della società organizzatrice. (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO