in

Champions League: Il Panathinaikos dice no… Meglio la Challenge

ATENE – Il Panathinaikos ha ufficializzato la rinuncia alla partecipazione alla Champions League 2022/23 chiedendo alla Cev di poter partecipare alla Challenge Cup, il terzo trofeo continentale, sia con la squadra maschile che con quella femminile.
Per il club ellenico problemi di impianto, la Municipal Hall of St. Thomas Marousi può contenere solo 1.500 spettatori.


Sostieni Volleyball.it

Articolo precedenteFinali Under17 M.: Diavoli Powervolley campioni d’Italia
Articolo successivoBeach Volley: “Elite16”. A Jurmala è oro per Nicolai-Cottafava. Annullati 8 match ball nel 2° set


Fonte: https://www.volleyball.it/feed/


Tagcloud:

MotoGp: Quartararo domina a Barcellona, fuori Bagnaia e Bastianini

Chinenyeze si racconta: “Arrivare alla Lube? Significa che ho lavorato bene”