in

Challenge Cup: Un sesto posto in Europa per i club italiani?

MODENA – Con il ripescaggio della Gas Sales Bluenergy Piacenza in CEV Cup, non è al momento prevista la partecipazione alla Challenge Cup di nessun club di SuperLega Credem Banca. Ci sono tuttavia ancora possibilità di vedere la sesta squadra italiana partecipare alle prossime coppe europee: la WEVZA probabilmente metterà infatti in palio un posto per la Challenge Cup 2022/23.
Sono tre le squadre di SuperLega che hanno richiesto di partecipare alla WEVZA Cup 2022/23: una sola tra Allianz Milano, Vero Volley Monza e Top Volley Cisterna potrà prendere parte al torneo per club, la cui vincente guadagnerà la qualificazione alla Challenge Cup 2022/23.
La Western European Volleyball Zonal Association, istituzione di supporto a CEV ed FIVB composta dalle federazioni di Belgio, Germania, Italia, Portogallo, Spagna, Svizzera e Olanda, organizzerà in accordo con CEV un torneo che consentirà di qualificarsi alla terza competizione europea, e sarà presente un club per ogni stato dall’associazione.


Sostieni Volleyball.it

Articolo precedenteEuropei Beach Volley: Ore 19, sorteggi in live streaming
Articolo successivoBrescia: La presentazione di Alice Pamio, live streaming


Fonte: https://www.volleyball.it/feed/


Tagcloud:

Scita e Med Store Tunit si salutano dopo una stagione

MotoGp, Quartararo: “Mi sono riposato qualche giorno, sono pronto per Assen”