in

VNL F.: Ore 19.30, Finale 1° posto. Stati Uniti-Brasile, 60 precedenti

Drews vs Tandara

FINALE 1°/2° POSTO
Ore 19.30 Brasile – Stati Uniti
Diretta La7D

Testa a testa
Le nazionali femminili di Brasile e Stati Uniti si sono incontrate 60 volte nei maggiori tornei a livello mondiale (Olimpiadi, Mondiali, Coppa del Mondo, World Grand Prix, Grand Champions Cup e Volleyball Nations League). Elevato l’equilibrio con il Brasile a 32 vittorie contro i 28 successi degli Stati Uniti.
Nella fase preliminare della VNL2021 gli Stati Uniti hanno battuto il Brasile 3-1, registrando una delle due sconfitte del Brasile nella competizione di quest’anno (insieme a una sconfitta per 3-2 contro la Cina).
Brasile e Stati Uniti si sono affrontati nella finale della Volleyball Nations League 2019, quando gli Stati Uniti hanno vinto 3-2 (15-13 set di finale) recuperando dallo 0-2.
Contro gli Stati Uniti il Brasile ha vinto la finale dei Giochi Olimpici del 2008 e del 2012 entrambe per 3-1.
Gli Stati Uniti hanno vinto ciascuna delle ultime quattro partite contro il Brasile nei principali tornei a livello mondiale, inclusa la finale VNL del 2019.

Brasile
Il Brasile ha raggiunto la finale della Volleyball Nations League per la seconda volta, dopo la sconfitta per 3-2 contro gli USA nel 2019 dopi un iniziale 2-0 per le sudamericane.
Per la formazione brasiliana questa è la terza fase finale consecutiva:  quarte nel 2018 e argento nel 2019.
A livello mondiale, il Brasile ha già vinto l’oro olimpico (2 volte), il World Grand Prix (12 volte) e la Grand Champions Cup (2 volte).
Nella VNL2021 il Brasile ha perso solo due partite (V13-P2), una sconfitta per 3-1 contro gli Stati Uniti e una sconfitta per 3-2 contro la Cina.
Il Brasile ha vinto ciascuna delle ultime sette partite della VNL 2021 e ha concesso solo tre set in questa serie (1 contro la Germania, 2 contro la Turchia).
Tandara Caixeta con 247 punti è la miglior realizzatrice del Brasile nel torneo 2021 così come fece nel 2018 con 302. Nel VNL 2019, Gabriela Braga Guimaraes con 278 è stata la topscorer del Brasile.
Camila Brait – alla sua nona partecipazione World Grand Prix/VNL, debutto nel 2016 – è tra le migliori ricevitrici nella VNL 2021 con 210 ricezioni “eccellenti”.

Stati Uniti 
Gli Stati Uniti hanno raggiunto la finale in tutte le edizioni della Volleyball Nations League, vincendo i tornei del 2018 e del 2019.
Gli Stati Uniti hanno battuto la Turchia 3-2 nella finale VNL del 2018, seguita da una vittoria per 3-2 sul Brasile nel 2019.
A livello mondiale, gli USA hanno vinto anche il Campionato del Mondo (2014) e il World Grand Prix (6 volte).
Gli Stati Uniti hanno perso l’ultima volta una finale nel World Grand Prix 2016, perdendo 3-2 contro il Brasile.
Quest’anno la squadra du Kiraly ha vinto 15 delle 16 partite in programma nella prima fase, con l’unica eccezione per la sconfitta per 3-0 contro la Cina nell’ultima partita del turno preliminare.
Per la prima volta una squadra femminile ha vinto almeno 14 partite nel turno preliminare di una campagna VNL.
Gli USA hanno perso l’ultima partita del turno preliminare 3-0 contro la Cina, mettendo fine alla loro striscia di 23 vittorie consecutive nella VNL, la più lunga nella storia della competizione.
Gli Stati Uniti non hanno giocato una partita di cinque set nel 2021 VNL.
Andrea Drews è top scorer degli USA nella VNL2021 con 136 punti seguita da Jordan Thompson con 127 punti. Nel 2018 e nel 2019 il miglior giocatore degli Stati Uniti ha segnato almeno 200 punti: Michelle Bartsch-Hackley (270) nel 2018 e Drews (235) nel 2019.
Drews ha realizzato 33 punti nella finale VNL 2019 vinta 3-2 contro il Brasile.


Fonte: https://www.volleyball.it/feed/


Tagcloud:

ATP 250 Eastbourne: Lorenzo Sonego conquista la finale

VNL F.: Il terzo posto è della Turchia di Guidetti. Travolto il Giappone 3-0