in

Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Novak Djokovic ancora sconfitto. Niente Bronzo nel singolare. Si ritira anche dal doppio misto. Bronzo nel doppio femminile al Brasile

Novak Djokovic (ATP 1) è ancora rimasto fuori dal podio olimpico. Nella finalina per il terzo posto è infatti stato sconfitto con il punteggio di 6-4 6-7 (6/8) 6-3 da un sorprendente Pablo Carreño Busta (11), non riuscendo così a uguagliare il bronzo conquistato a Pechino 2008, fin qui l’unica soddisfazione a cinque cerchi in singolare.

Novak Djokovic lascerà Tokyo senza una sola medaglia ai Giochi Olimpici. Il 34enne serbo, numero uno al mondo, si è ritirato dalla lotta per la medaglia di bronzo nel doppio misto insieme alla connazionale Nina Stojanovic , pochi minuti dopo aver perso la partita per il terzo posto nel singolare contro Pablo Carreño Busta.

I serbi avrebbero dovuto affrontare gli australiani Ashleigh Barty e John Peers, ma Djokovic ha deciso di non scendere nemmeno in campo, citando un infortunio alla spalla per giustificare il ritiro, che offre ai due australiani la prima medaglia olimpica in carriera .

Le sorprendenti brasiliane Laura Pigossi e Luisa Stefani sono riuscite a conquistare una medaglia di bronzo rimontando le russe Veronika Kudermetova ed Elena Vesnina. Le sudamericane si sono infatti imposte con il punteggio di 4-6 6-4 11/9 dopo il super tie-break.


Fonte: http://feed.livetennis.it/livetennis/


Tagcloud:

Trento: Mercato chiuso con l’ingaggio del belga Wout D’Heer

B1 femminile: la Focol Legnano riparte da Luigi Uma e Stefania Lumastro